1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Uso la puntinata perché...

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da ricsco, 9 Mag 2022.

  1. ricsco

    ricsco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Riccardo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Squadra:
    Pierino Mazzetto C
    Lo spunto a questa discussione me l’ha dato @off-ready , che ringrazio.

    Riporto qui le sue parole:
    "Quando ero un bimbo all'oratorio facevo il topspin di dritto con movimento molto ampio, come tutti quelli che cominciano senza istruttore. Quando, dopo un paio d'anni, qualcuno ha tentato di accorciarmi il movimento non c'è stato niente da fare e, per la disperazione di non riuscirci, ho messo una puntinata lunga sul dritto, che per motivi del tutto casuali, ha fatto la mia fortuna pongistica, portandomi fino alla A2".

    Siccome non sono esperto di puntinate, non uso puntinate e ne vorrei sapere di più, mi piacerebbe capire come una puntinata, rispetto ad una liscia (si badi bene, rispetto ad una liscia) può aiutare a sviluppare il proprio gioco in maniera più efficace.
    IMPORTANTE:
    Raccontate la vostra storia e spiegate la puntinata che usate e con quale telaio, così chi vuol replicare il setup può partire da qui.


    Premesso che la teoria della puntinata mi è chiara, compreso: l’inversione dell’effetto, la differenza tra le puntinate, l’influenza dello spessore della gommapiuma, ecc.. ( quindi non perdete tempo qui a spiegarlo), in particolare sarei interessato (e come me molti altri) a capire meglio:

    1) Si può utilizzare la puntinata per correggere dei difetti di impostazione e movimento specifici a cui non riuscite a rimediare in alcun altro modo? (dolori articolari, impedimenti vari e quant’altro...).

    2) Si può usare una puntinata eventualmente come passaggio di transito ad una liscia e viceversa?

    Es: non riesco a fare un colpo provando con un telaio e una liscia di un certo tipo, uso la puntinata, imparo meglio la tecnica e la riporto poi sulla liscia una volta automatizzata l’informazione? Oppure parto con una puntinata, poi vedo che i topspin sono poco efficaci, passo ad una liscia, miglioro il movimento e capisco che i topspin non fanno per me e torno alla puntinata. Oppure parto con una liscia, non mi riesce un certo colpo, cambio con una puntinata e tutto mi riesce a meraviglia. Continua tu, ma spiegare bene.

    3) Uso la puntinata perchè così induco in errore l’avversario (non capisce l’effetto, mi alza la palla e poi gliela schiaccio di dritto con l’altra gomma).

    4) La puntinata la uso come difensore per i chop da lontano, con una liscia i chop non mi vengono altrettanto bene. Spiegare perché e quali telai e lisce avete usato prima.

    5) La puntinata la uso per il mio gioco da bloccatore vicino al tavolo, Spiegare perché con la liscia non siete altrettanto efficaci.

    6) Uso la puntinata perchè faccio più punti che con la liscia con il mio gioco d’attacco. (Spiegare bene perché è per come)

    7) Uso la puntinata perchè abbattendo l'effetto dell'avversario rispondo meglio al servizio. (Spiegare perchè non dedica più tempo all'allenamento alla risposta al servizio)

    8) Uso la puntinata perchè altrimenti non so aprire di rovescio. (A questi dedico un post precedente a cui tengo molto:
    Esercizi per migliorare l'apertura di rovescio

    9) Uso la puntinata perchè... la venditrice delle gomme è carina, così ho una scusa per chiamarla, ecc...

    10) Uso una puntinata perchè mi tengo per me tutti i segreti che ho imparato in questi anni che mi fanno vincere d'estate alla sagra della porchetta e non mi rompete i c...oni!

    Seriamente quindi, @off-ready , @Tsunami! , @vg. , e tutti gli altri appassionati di puntinate, è il vostro momento, scatenatevi e fateci appassionare al mondo delle puntinate. Mi raccomando @vg. dedicagli solo il tempo di un caffè solo, perchè se no poi mi diventi nervoso;)!

    Nel frattempo cercherò in questo forum i migliori messaggi su questo argomento e li riposterò qui per ridargli freschezza e riportarli in interesse.

    Grazie per chi vorrà contribuire (mi raccomando: precisione, brevità e attenzione su questi soli argomenti, non troppe divagazioni ed evitiamo polemiche inutili...)

    Vedi anche la mia precedente discussione:
    Guide alla scelta dei materiali (telai e gomme)
    Grazie anche per chi passerà da lì e spiegherà la sua situazione.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 9 Mag 2022, Data originale: 9 Mag 2022 ---
    @Jalafra , 27/28 aprile 2022

    Come telaio ho un carbonio e balsa abbastanza rigido. Sul dritto una puntina corta e sul rovescio una media. Volevo mettere la liscia sul rovescio per aver possibilità di aprire in top e comunque essere più propositivo senza rinunciare al controllo (ovviamente più alto con la media) e al block che mi riesce bene.
    Io sul dritto ho la moristo sp 2 mm (grande gomma) mi serve per le chiusure in smash ma ogni tanto la giro sul rovescio quando ho bisogno di aprire

    Si in effetti di solito capita il contrario dalla liscia alla puntinata cosa che ho fatto 2 anni fa. Non nego di aver trovato benefici immediati, massimo controllo sui servizi, in pratica le butto tutte di la e fastidio generato nei block per l'inversione che la media genera. Questo mi ha permesso di fare quel piccolo salto di categoria e divertirmi nel vincere in d2 e tornei di 6 cat.
    Però come ben sai, da esperto nel settore, più di li non si va. Se trovi giocatori che imprimono forti rotazioni e ti giocano perennemente sul rovescio sai che non hai scampo. Per questo, ora che ho più esperienza specialmente nella risposta ai servizi, di indovinare le rotazioni voglio riprovare con la liscia per avere più armi per aperture in piccoli top (o grandi chissà) ed aprirmi il gioco per fare chiusura di dritto che è la mia arma principale.
    Ho imparato anche a girare spesso la racchetta a seconda delle situazioni e questa è un arma molto importante per chi monta puntinate
     
  2. ricsco

    ricsco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Riccardo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Squadra:
    Pierino Mazzetto C
    @MrRobot93 , 9 Febbraio 2022
    È da quasi due mesi che mi alleno col puntino corto sul rovescio e ne ho provati due diversi.
    Trovo che su palla tagliata sia più facile aprire (senza stare a calcolare la percentuale esatta di colpi che mi entrano) perchè il movimento è diverso, più a schiaffeggiare la pallina, e semplicemente mi viene meglio visto che il top di rivescio è da sempre il mio punto debole.
    Le difficoltà che ho al momento sono sul palleggio infatti se non apro subito e mi metto a palleggiare con la puntinata sono fregato quindi gli allenamenti che sto facendo sono finalizzati soprattutto a cercare di aprire subito quando ce l'ho sul rovescio e portare il gioco a una serie di scambi veloci e anche a forzare l'avversario a tirare e bloccare col puntino per spezzargli il ritmo e cambiare spesso il piazzamento della palla.
     
  3. vg.

    vg. Utente Attivo

    Premessa: da 1 a 10 i miei punti invertono 0,25 - spessore da 2,00 a Max - Spin e velocità eccezionali
    Setup gomme : Victas 102 - Moristo SP - Adidas BlazeSpin (non piu omologata)
    Setup telai : Adidas V1.3 - Xiom Zetro Quad - Andro Ligna Tour Pro - Victas SC


    1) Si può utilizzare la puntinata per correggere dei difetti di impostazione e movimento specifici a cui non riuscite a rimediare in alcun altro modo? (dolori articolari, impedimenti vari e quant’altro...).
    - Assolutamente si; io cambio spessori e telai specificatamente in caso di contratture o malesseri muscolari. Tirare da distante è piu facile con spessore max e telaio veloce.

    2) Si può usare una puntinata eventualmente come passaggio di transito ad una liscia e viceversa?
    - Assolutamente si : io partito con lisce ma troppo complicato gestire puntini lunghi e servizi esoterici con le lisce (per me). Pero' non volevo rinunciare ai tiri strani che faccio e volendo migliorare le risposte ..... sono passato alle puntinate corte ad altissimo grip. Fine dei problemi

    3) Uso la puntinata perchè così induco in errore l’avversario (non capisce l’effetto, mi alza la palla e poi gliela schiaccio di dritto con l’altra gomma).
    - Assolutamente no; le gomme da adopero hanno un disturbo insignificante. E' altresì vero che pero' grippano in modo assurdo. Facile aprire lento con aperture in side che rimbalzano davanti all'avversario e poi ......... vanno via

    4) La puntinata la uso come difensore per i chop da lontano, con una liscia i chop non mi vengono altrettanto bene. Spiegare perché e quali telai e lisce avete usato prima.
    - Assolutamente ni; il puntino lo adopero per gioco di attacco e per fare i colpi piu strani possibili. Pero' dei chopponi da 4/5 metri vengono benissimo anche con le mie gomme

    5) La puntinata la uso per il mio gioco da bloccatore vicino al tavolo, Spiegare perché con la liscia non siete altrettanto efficaci.
    Non gioco "da bloccatore", ma in ogni caso non cè paragone; con una Moristo o con una Victas 102 i blocchi e i blocchi spinti vicino al tavolo escono come una fucilata e con molto piu controllo (vedi Mima Ito)

    6) Uso la puntinata perchè faccio più punti che con la liscia con il mio gioco d’attacco. (Spiegare bene perché è per come)
    Il mio gioco è al 70% di rovescio (hai presente darko jorgic.... bhe piu o meno uguale). Se cè da tirare un dritto e ho "tempo". Mi sposto e tiro di rovescio; entrano top di rovesci e schiacciate di velocità assurda , non cè storia. Penso sia dovuto al fatto che il rovescio lo colpisci davanti a te, quindi in leggero "anticipo" rispetto al dritto.

    7) Uso la puntinata perchè abbattendo l'effetto dell'avversario rispondo meglio al servizio. (Spiegare perchè non dedica più tempo all'allenamento alla risposta al servizio)
    Come detto sopra e verificato sul campo, ho molti molti molti meno problemi a rispondere adesso con la puntinata sul rovescio. Il controllo è infinitamente superiore con le puntinate corte che adopero...e mi sposto volentieri per rispondere di rovescio piuttosto che di dritto.
    Perchè non dedico piu allenamento alla risposta di servizio ? Perchè non sono un giocatore di tennistavolo.
    I miei sport sono altri, solo un agonista e mi interessa solo l'agonismo. Faccio 3 allenamenti di 2 ore di pesi in palestra alla settimana e d'estate gioco a basket e faccio nuoto (oltre la palestra). Al tennistavolo dedico 2 serate (+ campionato e/o tornei) Quindi mi alleno con le partite, stop.


    8) Uso la puntinata perchè altrimenti non so aprire di rovescio.
    Con Victas 102 - Moristo SP - Adidas BlazeSpin (non piu omologata) si apre di rovescio quando vuoi, come vuoi, in strawberry, leggero top, chichita, sopra il tavolo, in mezzo al tavolo, lungo il tavolo.....

    9) Uso la puntinata perchè... la venditrice delle gomme è carina, così ho una scusa per chiamarla, ecc...
    Bhe il mio fornitore ufficiale di gomme è mooooolto distante dal concetto di gnocca.:D:D:D
    Per altro sono assolutamente disponibile a cambiare fornitore nel caso una gnocca fosse rivenditore delle mie puntinate :D:D:D:D


    10) Uso una puntinata perchè mi tengo per me tutti i segreti che ho imparato in questi anni che mi fanno vincere d'estate alla sagra della porchetta e non mi rompete i c...oni!
    Nain.... tutto quello che ho imparato e sperimentato l'ho sempre molto volentieri passato agli altri. Anzi, ci sono stati giocatori di liscia che hanno provato i miei set-up alla fine hanno montato il puntino corto sul rovescio.

    Tempo di risposta : 2 barrette proteiche + cappuccino con poca schiuma.
    Parole : 482
    Nervosità : 18%
     
    A Jalafra, enzino mastro, Sartori Giovanni e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Per rispondere alla tua domanda sono costretto a superare le 10 righe, che rappresentano il limite della tua soglia di attenzione;)

    1) Si può utilizzare la puntinata per correggere dei difetti di impostazione e movimento specifici a cui non riuscite a rimediare in alcun altro modo? (dolori articolari, impedimenti vari e quant’altro...).
    Secondo me si, perchè se si esclude il chop da lontano, la puntinata consente un gioco poco dispendioso e conservativo. La mia dote migliore è il senso del limite, che a inizio carriera mi ha fatto comprendere che non avrei mai avuto nè la coordinazione, nè la tecnica necessaria per emergere in uno sport così difficile come il tennis tavolo, per cui ho cominciato subito a impostare il mio gioco per vincere i campionati italiani over 80 (per ora ho collezionato un terzo posto nell'over 60 perdendo con Manoni e un altro nell'over 65 perdendo con Zakaryan, per cui sono sulla buona strada).
    2) Si può usare una puntinata eventualmente come passaggio di transito ad una liscia e viceversa?
    No, io credo nella perseveranza, per cui secondo me bisogna usare tutta la vita le stesse gomme
    3) Uso la puntinata perchè così induco in errore l’avversario (non capisce l’effetto, mi alza la palla e poi gliela schiaccio di dritto con l’altra gomma).
    No, primo perchè non so schiacciare, secondo perchè solo i 6a ctg si fanno indurre in errore
    4) La puntinata la uso come difensore per i chop da lontano, con una liscia i chop non mi vengono altrettanto bene. Spiegare perché e quali telai e lisce avete usato prima.
    Il gioco con chop da lontano richiede un fisico perfetto e sopra ai 40 anni non c'è speranza. Questo titpo di gioco per me andrebbe impostato in gioventù (vedi Guarnieri, Bersan e Armanini), con la consapevolezza di smettere dopo i 40 anni
    5) La puntinata la uso per il mio gioco da bloccatore vicino al tavolo. Spiegare perché con la liscia non siete altrettanto efficaci.
    E' proprio il mio gioco. Il blocco di puntinata lunga (con gommapiuma) consente di variare la velocità del blocco, rompendo gli schemi degli attaccanti. Con la liscia non sono in grado di variare il blocco
    6) Uso la puntinata perchè faccio più punti che con la liscia con il mio gioco d’attacco. Spiegare bene perché è per come.
    Esatto, con la liscia non sono in grado di forzare i colpi, quindi non ho colpi efficaci. Il puntino mi permette di variare la velocità del gioco, un elemento vincente anche senza la potenza.
    7) Uso la puntinata perchè abbattendo l'effetto dell'avversario rispondo meglio al servizio. Spiegare perchè non dedica più tempo all'allenamento alla risposta al servizio.
    Esatto, dopo tanti anni di gioco e decine di stages ancora non leggo bene i servizi, nonostante mi sia allenato con centinaia di giocatori diversi, per cui la puntinata mi consente un controllo molto più efficace.
    8) Uso la puntinata perchè altrimenti non so aprire di rovescio.
    Io l'ho sempre usata sul dritto. Solo negli ultimi 2 anni, usando il robot nel mio box durante il lockdown, ho imparato a girarla e in effetti il bagaglio dei colpi è aumentato parecchio.

    Dato che ti rispetto non rispondo alle ultime 2 domande, perchè riguardano temi filosofici che esulano dal tennistavolo...
     
    A AndreaTT piace questo elemento.
  5. ricsco

    ricsco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Riccardo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Squadra:
    Pierino Mazzetto C
    Ma @vg. quindi attualmente hai due puntinate corte, una sul dritto e una sul rovescio? Victas 102 sul dritto e Moristo SP su rovescio?
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 9 Mag 2022, Data originale: 9 Mag 2022 ---
    OK @off-ready ,grazie per il contributo, ma manca ancora qualche tassello:
    Svelaci per favore il telaio e il nome esatto delle gomme e spessore gommapiuma, precisando bene quella sul dritto e quella sul rovescio. Grazie!
     
  6. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    E intanto preghi che non te la blocchino o controtoppino dalla parte del rovescio, perché hai 60 anni e non ti chiami Zhang Ji Ke.

    ;) :D
     
    A vg. piace questo elemento.
  7. vg.

    vg. Utente Attivo

    Zhang Ji Ke ? quel piccolino minuscolo ?
    No no sicuramente non sono quello li :D:D:D:D
    Comunque, dalle mie esperienze : fino alle partite contro i 7000 non riesce a ritoppare proprio niente nessuno. A partire dalle partite contro gli 8000 in su, li cè qualche problema. Ma me ne frego assai:D:D:D

    --- Messaggio Unito Automaticamente, 9 Mag 2022, Data originale: 9 Mag 2022 ---
    No ho 5 telai. Su alcuni cè il rovescio con la Moristo. Su altri cè il rovescio con la Victas.
    Il tema era il puntino. Cosi non ho precisato le gomme del dritto (che sono lisce)
     
    Ultima modifica: 9 Mag 2022
    A eta beta piace questo elemento.
  8. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Gioco col puntino lungo perchè il mio colpo principale è il dritto, sia in top spin che in chiusura. Con due lisce avrei il rovescio di puro contenimento, e soprattutto, sul gioco aperto, dopo un paio di scambi sono già in ritardo non essendo mai stato, per usare un eufemismo, un campione di coordinazione. Con la puntinata il chop da media distanza, o più spesso il chop block, mi permettono di rallentare la pallina quel tanto che basta per recuperare la posizione e, se il mio avversario sperabilmente palleggia, ripartire col dritto.
     
    A vg. e ricsco piace questo messaggio.
  9. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    risposta al servizio
     
  10. ricsco

    ricsco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Riccardo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Squadra:
    Pierino Mazzetto C
    Sintetico ed essenziale, grazie. Quale gomma abbinata a quale telaio, se possiamo saperlo?
     
  11. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    re-impact medusa - donic bluegrip s2 /meteor 8512 0x

    dr neubauer firewall - butterfly dignics 09c /spinlord strahalkraft 0x

    provato brevemente
    dr neubauer firewall - butterfly tenergy 64 /spinlord dornerglanz+gpiuma 0,5mm rossa rallentante
    da approfondire per capire
    quanto e se peggiora la ricezione del servizio
    quanto e se migliora l'apertura di rovescio
     
    Ultima modifica: 10 Mag 2022
  12. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Sempre con quel tipo di gomme lì......


    Comunque, dalle mie esperienze : fino alle partite contro i 7000 non riesce a ritoppare proprio niente nessuno. A partire dalle partite contro gli 8000 in su, li cè qualche problema. Ma me ne frego assai[/Quote Vg]
    Questo modo di ragionare,circoscritto alla propria palestra e ai tornei disputati nelle immediate vicinanze,peraltro rispettabilissimo e condivisibilissimo per la maggior parte di autodidatti,quale anch'io appartengo,quanto ha nociuto finora alla crescita del tennis tavolo italiano?colassando già in partenza le ali a sogni di gloria e possibilità di migliorare ancora,ancora e sempre in ogni Sport?
    Arrivo fin lì,per il resto faccio finta che non esiste.Vale non solo per noi,ma per i giovani del futuro,cui dobbiamo.....,spesso siamo chiamati a trasmettere.......
    Per un giovane apprendere il nuovo,il difficile,nulla è impossibile,anzi si entusiasma,basta che non gli pariamo davanti solo limiti,ma gli facciamo intravedere orizzonti.
    Riflessione di vita,oltrechè pongistica.
    ettore
     
    Ultima modifica: 10 Mag 2022
  13. vg.

    vg. Utente Attivo

    Questo modo di ragionare,circoscritto alla propria palestra e ai tornei disputati nelle immediate vicinanze .....ect.....ect....ect....ect.....ect.........ect.....ect....ect....ect.....ect. .....ect.....ect....ect....ect.....ect.
    Il titolo della discussione è Uso la puntinata perché.. Quindi riguarda me al 100%
    Cosa può interessarmi quello che fanno a Teramo o Genova o Milano ? Esattamente una cippa.
    Cosa mi interessa del futuro del tennistavolo (che mi piace personalmente assai :approved: ) ? Mezza cippa.
    Se trovo un giovane in palestra sono il primo a dare consigli e giocarci e dare indicazioni di tutti i genere.
    Se trovo un giovane fuori della palestra consiglio rugby o il basket . Citius Altius Fortius :D

    Totale intervento: 82 parole (al netto della prefazione)
     
    A lupo alberto piace questo elemento.
  14. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Telaio Butterfly Zhang Jike ALC, puntinata Feint III con piuma da 0.5 (preferibilmente sul dritto) e Tenergy 19 max
     
    A vg. piace questo elemento.
  15. vg.

    vg. Utente Attivo

    Ciao Off-Ready, una domanda : io ho fatto un test con media sul dritto (però aveva spessore 2.00).
    Il test è durato circa 98 secondi, poi cassato per totale incontrollabile caos delle traiettorie della pallina.
    L'idea era di non giocare in chop ma con aperture piatte e piazzate. La gomma era cinese.
    Ho sbagliato gomma ?
    Ho sbagliato spessore ?
    Ho sbagliato tipo di gioco ?

    Grazie
     
  16. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    si, ma te, e chi con te, non potete rompere i collioni a tutti gli over , i sovrappeso, i non portati, quelli che per 1000 legittimi motivi non si allenano ecc...perchè i giovani del futuro,cui dobbiamo...che palle!
    i giovani se hanno voglia imparano e migliorano e se hanno talento diventano forti

    Gli amici
    Brano di Francesco Guccini

    I miei amici veri, purtroppo o per fortuna
    Non sono vagabondi o abbaialuna
    Per fortuna o purtroppo ci tengono alla faccia
    Quasi nessuno batte o fa il magnaccia
    Non son razza padrona, non sono gente arcigna
    Siamo volgari come la gramigna
    Non so se è pregio o colpa esser fatti così
    C'è gente che è di casa in serie B
    Contandoli uno a uno non son certo parecchi
    Son come i denti in bocca a certi vecchi
    Ma proprio perché pochi son buoni fino in fondo
    E sempre pronti a masticare il mondo
    Non siam razza d'artista, né maschere da gogna
    E chi fa il giornalista si vergogna
    Non che il fatto ci importi, chi non ha in qualche posto
    Un peccato o un cadavere nascosto?
    Non cerchiamo la gloria, ma la nostra ambizione
    È invecchiar bene, anzi, direi... benone!

    Per quello che ci basta non c'è da andar lontano
    E abbiamo fisso in testa un nostro piano
    Se e quando moriremo, ma la cosa è insicura
    Avremo un paradiso su misura
    In tutto somigliante al solito locale
    Ma il bere non si paga e non fa male

    E ci andremo di forza, senza pagare il fìo
    Di coniugare troppo spesso "in Dio"
    Non voglio mescolarmi in guai o problemi altrui
    Ma questo mondo ce l' ha schiaffato Lui
    E quindi ci sopporti, ci lasci ai nostri giochi
    Cosa che a questo mondo han fatto in pochi
    Voglio veder chi sceglie, con tanti pretendenti
    Fra santi tristi e noi più divertenti
    Veder chi è assunto in cielo, pur con mille ragioni
    Fra noi e la massa dei rompicollioni

    Ciao a tutti, ciao bimbi, ciao a tutti
     
    A Cecio, eta beta, vg. e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  17. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Con la puntinata non faccio quasi mai chop, ma aperture piatte e piazzate e non ho mai usato puntinate medie per più di 98 secondi, tanto meno con spessori di gomma così alti, proprio perchè il controllo è completamente diverso, sia rispetto alle puntinate lunghe OX o con piuma da 0.5, sia rispetto alle gomme lisce.

    Ho conosciuto solo un giocatore capace di usare una puntinata lunga con spessore di 2 mm, senza mai choppare e con un gioco di attacco molto efficace, messo a punto in molti anni di carriera: Costantino Casiroli, ottimo terza, che purtroppo ha smesso di giocare
     
    A vg. piace questo elemento.
  18. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    forse hai sbagliato la durata
    io ho provato corte e medie sul diritto, causa spalla dx in disordine, ma l'apprendistato è durato un pò più di 98 sec.
    alla fine mi sono trovato abbastanza bene
     
    A vg. piace questo elemento.
  19. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Chiedendo perdono per l'OT faccio una piccola aggiunta, da Caro il mio Francesco di Ligabue (dedicata appunto a Guccini):

    Caro il mio Francesco, questa lettera ti arriva
    in un paese piccolo lì sugli Appennini.
    Ho capito forse come mai ci vivi,
    che tanto ci si sente soli,
    ci si sente soli per quello che si è visto;
    e poi per tutti quelli che han fatto così presto
    a montare su per fare un po' il tuo viaggio,
    giurando che per te davano un braccio.
    Parlavano di stile, di impegno e di valori,
    ma non appena hai smesso di essere utile per loro
    eran già lontani, la lingua avvicinata a un altro culo.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 10 Mag 2022, Data originale: 10 Mag 2022 ---
    Con LP da 2 mm sul rovescio e gioco di attacco all'ottimo Casiroli aggiungo il mio compaesano viareggino Ivan Fedi, tuttora quarta categoria a 73 anni (1711, con un best ranking di 581).
     
    A lupo alberto piace questo elemento.
  20. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Ma Vivvadio,gli amici con cui giochi a ping pong sono tutti così,come li descrivi?Veramente?:azz: :D:eek:
    ettore
     

Condividi questa Pagina