1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Timing puntinata media

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da squelk, 18 Mag 2019.

  1. squelk

    squelk Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    GIANLUIGI Guerrieri
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Salve ragazzi, qualcuno riuscirebbe a farmi capire il giusto timing utilizzando una.puntinata media? Ci sono dei video ? Grazie in.anticipo
     
    A top...per caso!!! piace questo elemento.
  2. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Quale media? Da disturbo, da scambio? quale spessore? Gommapiuma originale?? Montata su quale telaio (rigido, all round, ect.)?
     
  3. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Al culmine, quasi in tutti i colpi. Fondamentale l'impatto prevalentemente PIATTO nello scambio e nel block, senza o quasi componente in topspin: le sensazioni ti guideranno alla giusta tecnica, quando senti che la palla fila o che la controlli al meglio vuol dire che stai andando bene.
    Le personalizzazioni le trovi con il tempo.
    Intanto una base per iniziare...

    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=_BKWs1IXX-Y
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 18 Mag 2019, Data originale: 18 Mag 2019 ---

    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=pxKliLqTieQ
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 18 Mag 2019 ---

    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=LRvizn3alp8&list=PLCYpEdcZQdDsbglh2SzS465nY7tD8FCEI&index=10
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 18 Mag 2019 ---

    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=28e2QVTjzWk&t=53s
     
  4. squelk

    squelk Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    GIANLUIGI Guerrieri
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Gomma spinlord gipfelsturm da 1,5mm montata su spinlord ultra balsa v
     
  5. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Ho tolto la media quando ho capito che non potevo spingere troppo il block (push o punch) perché la palla decollava incontrollata.
     
    A Provolino70 e maury piace questo messaggio.
  6. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Esistono tante medie, comunque la libertà di spingere ad libitum esiste solo con le corte classiche da hitter cinese, qualche media un po' più diretta esiste, come la Keiler.
    Con la Orkan II si deve scegliere un po' la palla per spingere, in compenso la si può mettere dove si vuole, a patto di modulare bene il colpo, cioè avere una discreta sensibilità nel colpire o toccare piatto.
    Nessuna di queste gomme compensa carenze tecniche di mano, al limite consente di spezzare il ritmo ai giocatori di vent'anni più giovani.... ;)
     
    A top...per caso!!! e eta beta piace questo messaggio.
  7. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    dipende dal telaio più che dalla gomma, io avevo lo stesso problema con keiler e globe 888, problema quasi sparito col cambio di telaio (dovuto soprattutto al problema alla spalla che mi porto dietro da 1 anno) passando all'avalox p700; ora con la media ci gioco quasi come con una corta, peccato che per contro non ti perdona nulla se non sei posizionato più che bene quando colpisci.
     
    A top...per caso!!! piace questo elemento.
  8. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Vorrei aggiungere qualche considerazione di carattere generale.
    La grande maggioranza dei giocatori e la stragrande maggioranza di quelli che padroneggiano dritto e rovescio usa due lisce; il motivo è che con le lisce puoi tirare forte a piacere perché se la tecnica è corretta più tiri forte, più la palla gira, più curva verso il tavolo per l'effetto Magnusson e quindi più entra il colpo sul tavolo.
    Con i materiali "tecnici" come puntinate corte, medie, lunghe e lisce antispin questo semplicemente non è più vero: non si può tirare forte o carico a piacere su OGNI palla, ma occorre MODULARE il colpo come forza, traiettoria e piazzamento per giocare in modo efficace.
     
    A eta beta, tOppabuchi, VUAAZ e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative
    Che tipologia di telai è sconsigliata ? dipende dalla configurazione degli strati o dalla velocità/rigidità ?
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 23 Dic 2019, Data originale: 23 Dic 2019 ---
    seppur si padroneggiano tutti i colpi con la liscia, ha senso valutare una media con lo scopo di poter variare/spezzare di più il ritmo (soprattutto quando si gioca con ragazzi che hanno 35 anni meno di te!)?
     
  10. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Certamente ha senso, soprattutto se si sa colpire bene piatto e secco con movimenti brevi, e se si sa variare la forza con cui si colpisce la palla, ma non si vuole necessariamente girare la racchetta. Esattamente la ragione per cui l'ho messa io, oltre che per curiosità tecnica (mai utilizzato in maniera intensiva una gomma puntinata o antispin prima del 2017...).
     
  11. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative
    Bhe...io sono più forte a tirare il top di rovescio che a scambiare.
    Non vorrei scoprirmi "inadatto"..
    Prima usavo la lunga e dopo un paio di chop giravo e tiravo/chiudevo io il punto.
    Bel gioco ma ci vuole molto allenamento e.. qualche anno in meno
     
  12. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    Per il puntino, di qualsiasi tipologia, sono indicati telai rigidi, anche con balsa
     
  13. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Magnusson fa il paio col Waldnerson di un certo Simone.. :) :birra:
     
    A ggreco piace questo elemento.
  14. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    ERRATA CORRIGE: Effetto Magnus - Wikipedia
     
    A eta beta piace questo elemento.
  15. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    ho avuto un problema alla spalla dx per un annetto che mi rendeva difficoltosa l'ampiezza dei movimenti che il top richiede.
    in quel periodo ho montato una globe888 sul diritto ed stato divertente (smash di piattone su palla tagliata, blocchi fastidiosi ecc), unico problema per me che ho una lunga sul rovescio era la minore efficacia dei servizi, unico motivo per cui risolta la spalla sono tornato alla liscia
     

Condividi questa Pagina