1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Telai Stiga Nostalgic

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da carmelomaf, 6 Giu 2018.

  1. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Salve a tutti,

    Ieri ho testati circa due ore il Nostalgic V Offensive con gomme Evolution vendute e ricomprate sul mercatino :azz:

    Prima di prenderlo ne ho pesati tre tutti master, tutti 88g e tutti identici per tocco.
    Stessa cosa per il Nostalgic VII pesati tre master, tutti 100g e tutti identici per tocco :eek:

    La prima volta che mi succede con i telai Stiga, quasi impossibile trovarne due identici per peso e tocco, figuriamoci trovarne tre.

    Dopo averlo testato per bene vi posto le mie impressioni...per il momento ecco qualche foto
    IMG_20180606_072853.jpg IMG_20180606_072901.jpg IMG_20180606_072926.jpg IMG_20180606_072934.jpg IMG_20180606_072956.jpg IMG_20180606_073021.jpg
     
  2. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Ultima modifica: 6 Giu 2018
  3. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    È un Offensive Classic con wenge anziché limba/koto e con incollaggio moderno

    Ecco perchè Nostalgic

    E cmq è bellissimo ancor più il sette strati

    Peccato per il peso
     
  4. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Prendi un Exclusive, è superscontato.
     
  5. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    È un padellone....;)
     
  6. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Non mi pare: 155x148

    IMG_20180606_110909.jpg IMG_20180606_110919.jpg
     
  7. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    90-100g
     
  8. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
  9. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Sopra 88g non fanno per me
     
    A Ric Grig piace questo elemento.
  10. Andrew_10

    Andrew_10 Utente Noto

    Esteticamente bellissimo!!!
     
  11. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Ritestato ieri...gran telaio sicuramente perfetto con gomme dure e specialmente con gomme cinesi.

    Uni dei migliori Stiga solo legno di nuova generazione insieme all'Infinity.

    Gran feeling, elastico ma diventa rigido quando si tira forte.

    Molto veloce, sicuramente più del mio Viscaria.

    Spin esagerato anche con le palline in plastica, ed ottimo nel gioco passivio specialmente nel blocco, le poche vibrazioni si sentono solo nel gioco passivo.

    Peccato per il bilanciamento dei pesi che rimane come per tutti gli stiga molto in punta.

    Personalmente questo aiuta molto il mio rovescio ma penalizza molto il mio dritto. Non so perchè ma è sempre così con questi telai.

    Probabilmente lo venderò visto che presto arriveranno gli Animus :D
     
    A E.Manu, andras e Sartori Giovanni piace questo messaggio.
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Mi incuriosisce questa frase : "elastico ma diventa rigido quando si tira forte".

    È un telaio che si eccita?
     
    A Robocell piace questo elemento.
  13. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Cosa c'è di sbagliato

    Quando è il momento che conta diventa duro

    Penso che di meglio non si possa avere...
     
    A bvzm71 e andras piace questo messaggio.
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Oltre la Fisica?

    Metafisica?

    Oltre il campo elastico (deformazione elastica, cioè il materiale finita la sollecitazione torna esattamente nelle condizioni di partenza) c'è il campo plastico (il materiale resta deformato nella forma assunta dopo la sollecitazione).

    Il legno , se non viene curvato a vapore, non ha campo plastico in flessione, ma solo in compressione.

    Il campo plastico del manufatto con vincolo do terzo grado ad una estremità (quindi libero dall'altra estr.) soggetto a forze perpendicolari alle fibre, è molto limitato, per cui si passa quasi direttamente dal campo elastico alla rottura.
     
    Ultima modifica: 16 Giu 2018
  15. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Cmq tornando a parlare del telaio in questione queste sono state le mie impressioni.

    Non rispondo alla tua lezione di fisica altrimenti andremmo a rovinare il topic cosa che capita molto spesso purtroppo.
     
    A Ric Grig e andras piace questo messaggio.
  16. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Carmelo, scusami, ma la tua osservazione stravolge completamente le mie elementari conoscenze sui telai, o sul legno in generale.

    Sei un utente molto ascoltato, anche dai neofiti.

    Ma se dici che un telaio elastico diventa rigido quando tiri forte allora o lo spieghi oppure non è credibile.

    A cosa servono altrimenti le recensioni se la gente anzichè imparare va in confusione?
     
  17. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Aspetto le tue recensioni..
     
  18. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Mie recensioni?

    Dovrei essere quantomeno un buon giocatore. E non lo sono. Per non scrivere cose a caso.. evito.

    Ti faccio vedere una cosa :

    Schermata_2018-06-16-14-25-30-229.jpeg

    Come si può vedere dal grafico, tutta la parte elastica della deformazione è una retta, quindi all'aumento della forza corrisponde un aumento direttamente proporzionale della deformazione reversibile.

    Nel campo plastico abbiamo una curva (aumenta di poco la forza ma la deformazione aumenta di più, e non è reversibile, il telaio resta piegato.)

    Il telaio da tennistavolo lavora sempre nel campo elastico.

    Quindi non ci può essere aumento della rigidità all'aumento del carico.
     
  19. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Se usi un monostrato hai ragione tu
     
  20. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Il sandwich va preso come unicum.

    Guarda le travi lamellari.

    Il sandwich modifica l'anisotropicità del legno introducendo un fattore di isotropicità ma gli strati trasversali stanno comunque nel campo elastico non essendo liberi ma intimamente connessi a quelli longitudinali.

    Ma anche lì: il legno ha scarsa resistenza trasversalmente alle fibre, si riduce il campo elastico, arrivando prima alla plasticità e alla rottura, ma sempre nel campo elastico lavora (a flessione).

    È lo stesso motivo per cui, a parte sottili differenze di tocco, non esiste il telaio combi.
     
    Ultima modifica: 16 Giu 2018

Condividi questa Pagina