1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Spessore puntinata lunga rovescio

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da G.Rot-95, 6 Giu 2016.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. G.Rot-95

    G.Rot-95 Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe Rotondo
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    A.S.D TT MAURIZIO LEMBO MONOPOLI
    Buongiorno a tutti, gioco da un po' di tempo con uno stile difensivo classico,di difesa in chop da media-lunga distanza sia di dritto che di rovescio. Ultimamente sto notando che quando effettuo i chop con il rovescio,su cui ho una tsp curl p4 da 1mm mando quasi sempre la pallina fuori dal tavolo,non riuscendo a controllare assolutamente il colpo. Non so se il mio sia un errore tecnico,o una carenza fisica negli spostamenti,ma qualcuno (anche in questo forum) mi ha consigliato di utilizzare una puntinata lunga ox perchè mi aiuterebbe di più nel controllo dei miei chop. Sono un pò scettico a riguardo,in quanto la puntinata da 1mm che uso adesso mi permette di non soffrire il palleggio tagliato sul tavolo,impedendo all'avversario di partire veloce con il primo top (cosa da evitare per un difensore): noto che i miei avversari fanno comunque fatica a leggere il mio taglio sul tavolo di rovescio e o mandano i loro top fuori pensando erroneamente che la palla che restituisco sia tagliata,oppure li mandano in rete convinti che la mia palla sia scarica o quasi priva di effetto. A questo punto vi chiedo: qual'è la differenza di comportamento (sia nel chop,che nel palleggio sul tavolo) tra una puntinata lunga ox e una puntinata lunga da 1mm o più. E quale delle due opzioni sarebbe più adatta a me?
     
  2. Dream_is_Reality

    Dream_is_Reality Dreaming is the way

    Nome e Cognome:
    Marco Giurdanella
    Squadra:
    Ping Pong Club Ragusa
    Io come te gioco con uno stile di difesa classica. Uso la puntinata lunga sul rovescio, l'ho provata da 1 mm, da 0,7 mm e ox.
    Ecco quello che mi sento di dirti:
    -considera ox solo se hai intenzione di girare la racchetta durante gli scambi, altrimenti il tuo gioco di rovescio diventa troppo prevedibile.
    -invece con un minimo di spugna sotto la puntinata lunga già puoi fare più variazioni quindi non è indispensabile cambiare lato

    Io gioco con una puntinata ox e una corta morbida che taglia. Tutt'e due le uso sia sul dritto che sul rovescio a seconda dei casi, per tagliare sia da lontano che al tavolo: il lato ox in risposta ai top, il lato corto per tagliare di mio sulle palle scariche. Ma ci sono casi in cui il tuo avversario soffre le tue palle lisce quindi vai di ox... insomma dipende dai casi.
     
  3. G.Rot-95

    G.Rot-95 Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe Rotondo
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    A.S.D TT MAURIZIO LEMBO MONOPOLI
    Ok, hai un gioco abbastanza creativo ed interessante. Ma col dritto riesci anche ad attaccare con il puntino corto?
     
  4. Dream_is_Reality

    Dream_is_Reality Dreaming is the way

    Nome e Cognome:
    Marco Giurdanella
    Squadra:
    Ping Pong Club Ragusa
    Se mi alzano la palla entro e do la botta ovviamente, che col puntino corto riesce bene.
    Agganciare una palla bassa per fare un topspin invece è un tasto dolente, ma visto che mi piace giocare in taglio...

    Poi dipende anche dal movimento, con la ox vado bene perché choppo con un movimento lento accompagnando la palla. Se tu tagli con un bel movimento veloce e strisciato mantieni la piuma per dare più effetto di tuo.

    Puoi farti un'idea in questo modo: guardati una partita di Thomas Bennborn e una di Egvueni Chtchnine. Sono entrambi due difensori classici, solo che il primo ha la mia stessa combinazione (corta/lunga), il secondo usa una liscia e una punt. lunga con 1mm di gommapiuma. Due diverse interpretazioni del gioco difensivo anche se la sostanza rimane quella.
     
  5. G.Rot-95

    G.Rot-95 Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe Rotondo
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    A.S.D TT MAURIZIO LEMBO MONOPOLI
    Già.... anche Joo se hyuk credo abbia una puntinata con piuma spessa,forse anche piu di un 1mm,proprio per il motivo che evidenziavi prima tu. Quando hai grande sensibilità e gambe allenate la piuma ti permette più variazioni e imprevedibilità. Naturalmente bisogna pure capire come effettuare le variazioni altrimenti diventa un'arma che ti si ritorce contro. Anche su questo vorrei qualche consiglio in più. Se ad esempio cambiando l'inclinazione della racchetta ed il punto di impatto della pallina si ottengano o meno delle variazioni significative...
     
  6. acialli

    acialli Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Io gioco con la ox da sempre ma perché tiro sia dritto che rovescio in top e la puntinata mi serve solo per spezzare. Se difendi da lontano e sei alle prime armi ti consiglio la gomma in foto sotto da 0,5mm Gomma più facile nelle risposte ai servizi della tsp p4 e più fastidiosa nelle spinte al tavolo
    Spike-P2[1].jpg
     
  7. gianco

    gianco Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Dalferro Gianfranco
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    Dinamys
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina