1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Puntinata media sul dritto

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da siganderson76, 6 Mar 2016.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. Dream_is_Reality

    Dream_is_Reality Dreaming is the way

    Nome e Cognome:
    Marco Giurdanella
    Squadra:
    Ping Pong Club Ragusa
    Ciao, potresti considerare la Keiler della spinlord...

     
  2. siganderson76

    siganderson76 Utente

    Nome e Cognome:
    UMBERTO VENDITTI
    Squadra:
    ASD PING PONG CLUB
    quello con la maglia blu mi fa pena, poverino :):):):)
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 14 Mar 2016 ---
    in effetti questa gomma pare fare al caso mio, ma la prenderi da 1.8 mm, non vorrei che da 2 fosse troppo veloce, che ne dici?
     
    Ultima modifica: 14 Mar 2016
  3. Dream_is_Reality

    Dream_is_Reality Dreaming is the way

    Nome e Cognome:
    Marco Giurdanella
    Squadra:
    Ping Pong Club Ragusa
    Io la prenderei da 2.0 mm, come nel video. Per me da 2.0 ha più potenziale se usata sul dritto. La prenderei da 1.8 solo se avessi intenzione di provarla/usarla anche sul rovescio. Poi se ho capito bene la incollerai su un tsp 4.5, telaio non molto veloce...
     
    A eta beta piace questo elemento.
  4. siganderson76

    siganderson76 Utente

    Nome e Cognome:
    UMBERTO VENDITTI
    Squadra:
    ASD PING PONG CLUB
    si la incollerei su quel telaio, tieni presente che ora la giant dragon che uso è da 1,5 mm, per questo ti dicevo che non vorrei aumentare troppo lo spessore...
     
  5. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    non vorrei fare il corvo ma sperare di fare una sorta di muretto al tavolo per poi chiudere di smash come si vede nel video pubblicitario in realtà la vedo difficilmente applicabile a meno che l'avversario giochi per farvi fare bella figura e chiudere di smash come nel video appunto;);)
     
    A Mr. Hero e tritticorenale piace questo messaggio.
  6. siganderson76

    siganderson76 Utente

    Nome e Cognome:
    UMBERTO VENDITTI
    Squadra:
    ASD PING PONG CLUB
    beh è chiaro che è un video pubblicitario però in effetti fa vedere abbastanza bene le caratteristiche della gomma, secondo me
     
  7. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Ma quel gioco non di fa con una media la media si usa per spingere aggressivo sul tavolo non ci puoi fare muretto la palla torna liscia il secondo top ti tirano un missile dove vogliono per capirsi mima ito o la fukuara usano la media sul rovescio loro sono pazzesche ma il tipo di gioco è quello......
     
  8. Dream_is_Reality

    Dream_is_Reality Dreaming is the way

    Nome e Cognome:
    Marco Giurdanella
    Squadra:
    Ping Pong Club Ragusa
    Capisco che sia più logico pensare di passare da 1.5 a 1.8. Se stessimo parlando di una liscia per imparare a fare il top ti darei ragione.
    Io con il tipo di gomma in oggetto farei il salto a 2.0 direttamente, perché so già che tipo di gioco andrò a fare: block fastidiosi e botta forte quando si presenta l'occasione (come fa lui nel primo video). La metterei da 2.0 proprio per massimizzare il discorso botta forte.
    Il problema controllo non me lo porrei perché, essendo una puntinata media che già di suo non è particolarmente sensibile agli effetti, si tratterebbe solo di prenderci la mano giocandoci di continuo, a mio parere...
    Parlo ovviamente per me e per mia esperienza. Io uso una spinlord degu 2.0 sul dritto (puntinata corta) e ci gioco felicemente sia al tavolo che lontano dal tavolo. Ce l'avevo da 1.5 e non tornerei indietro.
    Secondo me con una buona sensibilità di mano si può imparare a fare altro, oltre a spingere aggressivo... sul tubo ci sono numerosi altri video di quello che si può fare con la punt. media in questione...
     
    A eta beta piace questo elemento.
  9. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Se la vuoi sul dritto Intanto devi saperci aprire e scambiare molto bene perché altrimenti proprio perché non taglia basta giocarci back spin sopra e aspettare la palla liscia che torna io lo vedo un tipo di gioco molto difficile
     
  10. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Non sono d'accordissimo perché come si vede nel video della Spinlord quando vuoi puoi aprire in leggero spin, bloccare stoppato e quando puoi tirare lo fai piatto e forte.
     
  11. siganderson76

    siganderson76 Utente

    Nome e Cognome:
    UMBERTO VENDITTI
    Squadra:
    ASD PING PONG CLUB
    grazie a tutti per i vostri pareri, per la verità sto avendo già buoni risultati con la giant dragon infatti sto vincendo, anche in campionato, con giocatori con cui non mi sarei mai sognato di vincere, però sento che c'è qualcosa da migliorare e questa spinlord, per la verità, mi convince abbastanza.
    se riesco ad usare discretamente la giant, con questa dovrebbe andare ancora meglio, in teoria
     
  12. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    vittoria e sconfitta dipendono da molte cose ma quello che conta è il tipo di gioco e quindi i colpi che riesci a fare perchè s ela butti di là e l'altro sbaglia non hai migliorato il tuo gioco hai solo incontrato uno scarso e appena ne becchi uno un po' meglio perdi, quello che conta è quello che riesci a fare tu e la qualità dei tuoi colpi.
    quello che devi guardare è:
    riesci ad aprire una palla in back o liscia che ti arriva lunga sul dritto senza alzare troppo la traiettoria e in modo che se l'avversaro blocca essendo la tua palla quasi liscia và a rete?
    tieni lo scambio senza problemi tendendo a far andare l'avversario in rete (cosa per cui sono fatte le medie)?
    Blocchi spinto anche i block carichi e lenti (altra cosa per cui sono fatte le medie)?
    Su servizio corto riescia entrare e scambiare sul tavolo fregandotene dell effetto avversario?
    Di base una media serve per fare queste cose lo smash come si vede nel video è inutile perchè parte dal presupposto che l'avversario ha già sbagliato alzandoti una pallina a quel punto se sbagli è colpa tua ma è tutto quello che ha portato a far alzare la pallina che conta.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 14 Mar 2016 ---
    @eta anche se la gomma non sente lo spin se uno ti fa un back carico e basso non puoi scambiarlo piatto per piatto o sei davvero bravo ad usarla e allora apri il piatto con l'angolo giusto e colpisci la pallina un po' sotto con anticipo (come fanno le jap citate prima con il rovescio) ma è già difficle con il rovescio con il dritto lo è ancora di + oppure la cosa più facile ai nostri livelli è imparare a fare un simil top con il piatto molto aperto e tenere la pallina bassa l'altro o ci fà un po' di top oppure se blocca và a rete, se palleggia probabilmente gli si alza o comunque ti da una palla su cui tu puoi entrare in scambio, se scambia deve farlo davvero sapendo cosa fà altrimenti và a rete.
     
    Ultima modifica: 14 Mar 2016
  13. Mr. Hero

    Mr. Hero Retinologo

    Nome e Cognome:
    ジョン
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    hell's tt
    Il puntino corto/medio sul dritto lo si usa al 99% per scambio offensivo e per tutto il repertorio d'attacco, vi era una campionessa cinese negli anni 80 che utilizzava il medio sul dritto (non ricordo il nome), ma giocava totalmente in attacco (vedi V. Zefiro, tt Genova), valuta un liscia da 1,2, come la donic slice 40, o la tsp triple spin chop da 1 mm (quella di Chtchetinine..) ti divertirai quando i tuoi avversari affosseranno i tuoi tagli sul loro tavolo ..
     
    A andras piace questo elemento.
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    In alternativa.. o sul rovescio?
     
  15. siganderson76

    siganderson76 Utente

    Nome e Cognome:
    UMBERTO VENDITTI
    Squadra:
    ASD PING PONG CLUB
    In effetti nenache io ho capito bene...ma comunque non è proprio il mio gioco quello di tagliare, non penso vadano bene quelle gomme
     
  16. Mr. Hero

    Mr. Hero Retinologo

    Nome e Cognome:
    ジョン
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    hell's tt
    In alternativa sul dritto, per un gioco allround possibilmente a "centro" tavolo, privilegiando il gioco di rovescio, potendo anche chiaramente chiudere con smash di dritto.
     
  17. mago

    mago Professionista

    Nome e Cognome:
    Erich Schuster
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Sarmeola Padova
     
  18. rozzopicchiatore

    rozzopicchiatore Utente Attivo

    Nella mia squadra molti usano la joola tango ultra, puntinata corta tensionata e vedo che giocano di scambio e di attacco anticipato.
    La ho provata anche io ma il gioco rispetto a una liscia normale richiede secondo me un bel periodo di adattamento e quindi sono tornato al mio materiale usuale.
     
  19. gianco

    gianco Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Dalferro Gianfranco
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    Dinamys
    concordo con vuaaz
     
  20. Luca Balleri

    Luca Balleri Utente Attivo

    una puntinata corta 2mm montata su un telaio molto veloce ti da dei vantaggi sul blocco e sulla risposta al servizio, oltre naturalmente alla chiusura su palle che invece che approcciarle in top-spin si possono finire direttamente come fanno tanti orientali che in definitiva sono proprio loro gli inventori del gioco offensivo con la puntinata corta suddetta....naturalmente la gomma in questione è utile solo se usata esclusivamente al tavolo, infatti più si arretra e meno il mezzo tecnico è efficace! Inoltre bisogna considerare che occorre eseguire il gesto tecnico dell'attacco di diritto anticipando molto di più la palla rispetto a come si usa generalmente fare con una liscia convenzionale! Così facendo si perde naturalmente di rotazione in confronto alle lisce standard, ma si acquista parecchio in velocità di esecuzione con una angolazione meno prevedibile dei colpi di attacco!
    Inutile dire che per fare tutto ciò con efficacia occorre possedere una velocità di braccio notevole unita ad una capacità di prevedere gli sviluppi del gioco al fine di mettersi nelle condizioni ideali per chiudere il punto anche e soprattutto in situazioni scomode!
    In definitiva tutto questo che ho esposto altro non è che la sintesi del pensiero pongistico orientale nella sua massima esaltazione:" prevedere, aggredire, togliere il tempo per mezzo di movimenti brevi e rapidi nella fase offensiva".
    Mentre nella fase difensiva: " accorciare, sporcare le traiettorie al fine di non mettere mai in condizione chi attacca di eseguire il colpo su traiettorie comode e prevedibili". La gomma in questione ha nelle sue corde le caratteristiche idonee per fare bene entrambe le fasi di gioco descritte!
     
    A emilio68it e eta beta piace questo messaggio.
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina