1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

piccole "anti-toppare" crescono

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da andras, 19 Nov 2016.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'

    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=GpwcO7s3POQ

    Sempre più complimenti all ittf per l'impegno nel rendere il Tennistavolo sempre più spettacolare :piango::piango::piango::piango:
    chissà quanti ragazzini guardando partite come queste decideranno di giocare a tennistavolo........o_Oo_O
     
    A Mr. Hero piace questo elemento.
  2. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    bella ragazza.. almeno. :)
     
    A SIDESPIN e andras piace questo messaggio.
  3. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    Ma cosa c'entra l'Ittf?? Le anti ci sono da sempre ..
     
  4. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Premesso che francamente ora come ora non mi dispiace nemmeno giocare contro gomme frictionless;)
    L' ittf centra perchè permette l'uso di materiali che riducono il tennistavolo a quel brutto spettacolo che si vede sopra e racconta contiuamente di lavorare per migliorare il gioco e con esso l'espansione del tt.
    L'unica espansione è cui è interessata è quella del portafoglio di pochi eletti.
     
    A genioboy e Sartori Giovanni piace questo messaggio.
  5. RevanII

    RevanII Utente Noto

    C'è il sunto per chi vuole



    Mi vengono diverse considerazioni, specifico che sarò molto diretto ma che non voglio assolutamente entrare in polemica con Andras nè mettergli in bocca parole che non ha detto, esprimo solo la mia opinione generica sul tema :)

    1) Mi aspettavo il solito video con l'amica Austriaca occhialuta (la Amelie Solja per capirci...), che fa un gioco tutto di palle lente, spinte "storte" che è molto difficile da apprezzare... invece con mia sorpresa trovo criticata proprio la Batra c'è considero una delle giocatrici più spettacolari nel suo genere perchè gira la racchetta velocissima per bloccare spinto e ha cambi di tempo spettacolari... anche con l'anti gioca delle spinte fulminee e ha riflessi e tempo sulla palla eccezionali, tutto coronato dal dritto. A questo livello, con le avversarie che si trova ad affrontare, con il ritmo di gioco che tengono mi sembra tutt'altro che noioso... e ad un livello dove 2 trucchetti con la gommaccia non bastano per vincere come fra noi pippe riuscire a portare uno stile del genere così in alto merita tutto il rispetto possibile...
    2) Vista la monotonia raggiunta nel gioco con l'appiattimento degli stili quando vedo giochi alternativi e quasi unici come in questo caso mi fa solo piacere (cercate Zhou Xintong, puntino a legno a penna, seconda nazionale cinese femminile)... giocassero tutti così forse forse capirei, ma ne salta fuori uno su centinaia a quei livelli quindi anche se ci fa schifo come gioca penso non sia di impatto visivo/mediatico/sportivo così alto...
    3) Parliamo di tristezza e noia proprio in campo femminile dove spopolano le difese e gran parte delle donne non riesce a tirare con intensità sufficente a fare il buco e quindi si finisce in gare di palleggio eterne alternate a deboli tentativi di topspin... figurarsi poi quando si beccano due difese, caso tutt'altro che infrequente... mi sembra che in questa partita ci sia molto più ritmo e variazione. (Preciso che per come sono fatto io adoro anche le partite lente e stratattiche fra difensori, fatte di piccole variazioni e di star lì a farsi il mazzo... ma mi stavo mettendo nei panni delle persone prive delle mie turbe mentali, che giustamente se la palla ha una media di 1 km/h per tutta la partita si annoiano anche un po'...)
    4) Chiudo con l'argomento promozione che trovo sempre in giro quando si parla di puntini e antitop e mi fa sempre sorridere, perchè si dice "ah cosa pensa la gente che vede una partita così". La maggior parte della gente non sa che esiste il tennistavolo e la parte che lo sa non vede neanche le finali di mondiali/olimpiadi ecc... figurarsi se vede queste partite (una su migliaia) e si scandalizza!!!

    Io penso sempre più che semplicemente non ci si vuole arrendere al fatto che il tennistavolo non è il tennis, e ci si dimentica spesso che Waldner o Schlager non vincevano per i controtop a 9 metri dal tavolo, ma per i servizi, le finte, le variazioni, i top storti e molto altro... invece adesso sembra che gli unici colpi belli e dignitosi sono il top, il block, il controtop e magari il chop, tutto il resto sono bazzecole...
    Legittimissimo che si voglia andare in quella direzione, mettiamo una pallina da 60mm che non giri e non viaggi e il gioco è fatto, non dico affatto di no, dico solo che fino ad ora, persino con i recenti aggiustamenti, il TT mi è sia stato altro da questo.

    P.S: i regolamenti sui materiali si sono storicamente mossi in senso restrittivo, non è che ad un certo punto hanno "permesso" certe cose perchè glielo hanno chiesto, ma sono arrivate nello spazio di libertà concesso dal regolamento. Semmai la federazione non ha voluto segare le gambe a quei pochi come lei che hanno impostato il loro gioco con un determinato materiale, che è cosa ben diversa e piuttosto pesante visto che si tratta di prendere una cosa che è sempre stata regolare e poi all'improvviso trasformarla in magia oscura illegalissima e scorrettissima...
     
    A acialli, MATADOR, nerdpong e 5 altri utenti piace questo messaggio.
  6. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Tutto giusto ma io continuo ad essere dell idea che se vuoi promuovere uno sport devi prima di tutto renderlo godibile per il pubblico il tennistavolo già parte svantaggiato per tutta una serie di motivi che tutti conosciamo, il gioco che permettono di fare questi materiali è semplicemente brutto poco spettacolare e poco comprensibile per i non addetti ai lavori che vedono solo errori a raffica su palline apparentemente semplici e attenzione non stiamo aprlando di me che gioco contro pinco pallino ma di una giocatrice M. ITO vicina al vertice e che quindi dovrebbe dare l'idea di una massima espressione pongistica, invece uno spettacolo penoso.
    Riguardo al tennis posso rassicurare tutti che il tt non sarà mai come il tennis ....nel tennis materiali che rovinano il gioco e lo spettacolo sarebbero già stati fatti fuori da decine d'anni..... infatti loro hanno stadi pieni di gente comune e montepremi milionari noi nel migliore dei casi palestre mezze piene di accompagnatori e due coppette :confused:
     
    A ttsermide, tOppabuchi e eta beta piace questo messaggio.
  7. ZZ top

    ZZ top Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    tennistavolo csi gozzano lago d'orta
    non tira il dritto , non son d'accordo beta ... non mi piace :rotfl:
     
    A andras e eta beta piace questo messaggio.
  8. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    La cosa singolare è trovarsi d'accordo sia con @andras che con @RevanII . Ciò significa che nessuno ha la verità in tasca e che le strade sono tante.. purtroppo siamo destinati a scomparire, qualsiasi direzione si prenda pratichiamo uno sport troppo complicato per i tempi che corrono.
     
    A emilio68it, Lord_Destroyer e andras piace questo messaggio.
  9. RevanII

    RevanII Utente Noto

    Penso che hai proprio centrato il punto... non c'è un modo giusto o un modo sbagliato di giocare/apprezzare/interpretare il gioco, ci sono gusti e preferenze sul gioco attuale e quello che vorremmo nel futuro.
    Andras (e tanti altri) vorrebbe un gioco più "democratico", più fruibile ed apprezzabile da tutti, più spettacolare nel senso più immediato del termine, più fisico... e lo considera anche l'unico modo per far sopravvivere il nostro sport.
    Io invece ho una preferenza diversa. Credo che il tennistavolo sia più bello così, come è stato praticamente da "sempre"... ma ho una convinzione ulteriore, che un tennistavolo appiattito del suo spin e della sua rapidità non avrebbe niente di più degli altri sport e quindi non ci sarebbe motivo di preferirlo ad essi... ed un'ultima convinzione è che sia praticamente impossibile appiattirlo a tal punto da nullificare l'importanza delle sue specifiche peculiari (il servizio, la variazione, la finta....), forse solo stravolgendo i materiali in modi fantasiosi...

    Non posso che condividere comunque il tuo pessimismo sul futuro di questo sport
     
    A ttsermide, eta beta, Lord_Destroyer e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. Giorno

    Giorno Amministratore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Li trovi in firma
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    EverPing ASD
    Questo è un open under 21 femminile, questa partita IMHO non la vede e non la vuole vedere NESSUNO tranne gli addetti ai lavori.

    La godibilità visiva deve esserci a livello top ed elite perché è quello che guardano i neofiti o gli spettatori casuali. (IMHO la promozione vera si fa mettendo in mano la racchetta)
    Guardati una partita tra la 100 e la 101 di tennis femminile, altro che spettacolarità!
    Guardati una partita di calcio di Serie A femminile... è spettacolare? davvero?
    Dai su non diamo la colpa ai materiali se nel tennistavolo non abbiamo montepremi milionari! ;)
    Gli stadi pieni di gente comune il tennis li ha solo nelle gare che contano davvero (élite), vai a vederti un future e vediamo quanti spettatori ci sono.

    Il tennis la promozione la fa perché in ogni città con 5000 abitanti in su c'è almeno un campo da tennis da affittare, perché le società sportive di tennis vanno sistematicamente nelle scuole, perché c'è una federazione che le aiuta e ha standardizzato e gameficato i corsi per i bambini. Perché le società sportive avendo dei costi più alti dei nostri sono obbligate a strutturarsi in maniera più importante per sopravvivere e quindi facendo di più per "sopravvivere" è più facile che alla fine crescano e abbiano successo, altrimenti muoiono. Nel tennistavolo basta poco per sopravvivere e non si ha la spinta per strutturarsi. Siamo duri a morire, ma alla fine facciamo i barboni.

    Che il tennistavolo non abbia appeal per colpa delle gommacce mi pare una scusa per evitare di parlare di quello che non facciamo per promuoverlo davvero (sia la federazione, sia noi nelle società sportive).
     
    A SIDESPIN, Ortensio, Casta e 1 altro utente piace questo messaggio.
  11. VUAAZ

    VUAAZ Utente Attivo

    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Non conoscevo Amelie Soljia ... sarò strano e storto ma dopo aver visto solo 3 minuti di video su youtube la adoro
     
    A Lord_Destroyer piace questo elemento.
  12. ZZ top

    ZZ top Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    tennistavolo csi gozzano lago d'orta
    NON CHIAMATELE ANTITOP per favore !!:D
    per correttezza , toglierei il nome antitop , con attenta osservazione si puo' notare che ci troviamo davanti ad un gioco da puntino vitreo , questa è una gomma " depilata " , queste gomme anziché dargli nomi da film horror le chiamerei " DEPILATOR ",
    in questo filmatino un atleta usa la depilator ...mi piace guardarli , fa pensare e il pingpong richiede "pensiero" ..e se la depilatar è l'unico mezzo per vedere altro fuorché bombaroli che dopo un po' mi fanno sbadigliare , benvengano le depilator !


    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=QYE3hf_TVi0

    mi scuso se non ho postato gonnelline al tavolo in ogni caso mi è stato detto da chi ne sa .... l'uso delle depilator è in crescita in certe nazioni,nel settore feminile ed è in crescita in modo esponenziale ....:D

    quindi riflessione
     
    A SilvaM95, andras e eta beta piace questo messaggio.
  13. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Da qualche parte dovrei avere dei poster formato cameretta. Se mi fai avere un indirizzo te li mando tutti, da tutte le angolazioni.
     
  14. Mr. Hero

    Mr. Hero Retinologo

    Nome e Cognome:
    ジョン
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    hell's tt
    Il 70% dei praticanti ha scelto il tennis tavolo (esclusi i ragazzini ) perchè è impossibilitato/impedito in altri sport, ben più fisici, che richiedono un'altro approccio all'allenamento ed alla gara, basti pensare che anche nelle massime categorie (in Italia) vi è gente che non si allena o quasi, per me resterà qui da noi uno sport "minore", dove con una gomma marcia a volte arrivi 3^ anche se non tiri mai il dritto, senza eleganza, per cui senza arte ne parte ..
     
    A andras piace questo elemento.
  15. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Per suffragare la mia tesi porto questa PROVA INCONFUTABILEguardate cosa è successo quando questi " pongisti " sono passati dalle lisce alle frictionless
    PRIMA
    [​IMG]

    DOPO
    [​IMG]
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 20 Nov 2016 ---
    azz forse ho pstato l'esempio sbagliato ....questo un raro caso in cui l'appeal è addirittura migliorato:D:D:D:D:D:D
     
    Ultima modifica: 20 Nov 2016
    A tOppabuchi, MATADOR, RevanII e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  16. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    :hoi:
    Quindi.. tra le righe.. ci stai dicendo che gli sfrizionati son tutta gente che è passata al lato oscuro dello... sforzo ?
     
  17. elius

    elius Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Il "lato oscuro dello sforzo" consiste nel "non sforzo", ossia nel posizionamento, essere già lì aspettando l'arrivo della pallina. Per fare un buon blocco occorre essere già lì. Questo significa che il lavoro sporco lo hanno fatto le gambe. Una gomma "marcia" ti è di ostacolo se non sei già lì.
     
    A tOppabuchi, VUAAZ, SilvaM95 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  18. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Comunque.. ieri torneo rosso Firenze..
    La mia allieva aveva sempre perso con una giocatrice "impestata"... roba che veramente non si può vedere (compresa la stessa impugnatura), una volta trovata la chiave, avendone naturalmente le capacità tecniche per metterla in pratica... beh, la puntinata è stata asfaltata e stesso discorso per una gara successiva, con un'altra giocatrice.
    Della serie, se non ci sai giocare contro, ti asfalta, se ci sai giocare contro e la sa usare te la giochi, se non ci sa giocare, la prendi a pallate.. fine della storia... altre combinazioni sono solo per le statistiche..
    Quindi.. il materiale serve a chi lo sa usare.. per il resto fa più danno che altro..
     
    A andras, ZZ top e mendmax piace questo messaggio.
  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Scusa Elio, io parlavo di uno sforzo diverso. Hai presente quando mangi molto asciutto e poi... ?
     
  20. ZZ top

    ZZ top Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    tennistavolo csi gozzano lago d'orta
    beta se mangi asciutto ci son le prugne secche ..il problema è risolto :rotfl:
    con affetto e stima zzAntitop ... :rotfl:
     
    A eta beta piace questo elemento.
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina