1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Giovane Chopper

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da iTzGuG, 3 Apr 2019.

  1. iTzGuG

    iTzGuG Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Ciao! Probabilmente chi ha letto i miei vecchi post lo avrà già capito: ho 14 anni, mi alleno da 1 anno e mezzo circa, faccio, oltre al tennistavolo, palestra e sono un grande appassionato del gioco di difesa da lontano (chopper). I miei idoli infatti sono Shiono, Joo Sae Hyuk, Shibutani, mastushita...
    Vorrei approcciarmi a questo gioco, ma in molti mi hanno detto che ormai è un gioco troppo antico, che alla mia età dovrei giocare rigorosamente con 2 lisce in attacco vicino al tavolo...
    Conviene, alla mia età, iniziare a fare il difensore?
    (Non intendo comunque usare subito il puntino e dimenticarmi come si tira un top di rovescio, sono consapevole che con la nuova pallina ributtare e basta porta poco lontano e che le aperture e il top rimangono comunque fondamentali, e comunque in Asia i difensori passano al puntino solo dopo anni, shiono per esempio è passato da una liscia a un puntino lungo dopo 10 anni)
     
    A Sartori Giovanni, eta beta e silvio91 piace questo messaggio.
  2. T__T-Rex

    T__T-Rex il T-Rex s'è mangiato le scarpe di Timo Boll

    Nome e Cognome:
    Mario Capaldo
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Ciao Guglielmo. Beato te che hai il fiato per pensare di fare il difensore. Dico la mia senza voler per questo assurgere a profeta: si gioca per divertirsi e ci si diverte se si fa quello che ci piace!
    Cavalca l'onda di quello che ti piace ed acquisirai cmq un bagaglio tecnico che potrai poi ampliare con altri stili, non te ne fare cruccio.
    Ps: per mia esperienza ti aggiungo un'idea: io sto giocando con la puntinata media in firma, non disturba certo come una lunga ma è un bell' ibrido fra liscia e puntino Ox. Facci un pensiero...
     
    A Pollo006, ggreco e VUAAZ piace questo messaggio.
  3. neox3

    neox3 bloccatore pazzo!

    Nome e Cognome:
    Luca
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ANTONIANA TENNIS TAVOLO PESCARA
    Ciao, ti cito Guarnieri Alessandro, del '96 e n 38 d'Italia...gioca con un puntino sul rovescio e choppa alla grande, oltre ad avere un super dritto. cerca su Youtube qualche suo video, è bravissimo.
     
    A Jackcerry e VUAAZ piace questo messaggio.
  4. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Ascolta solo il tuo cuore. Insisti, farai più fatica ma sarai ricompensato. E poi non è vero che la difesa, quella vera, sia perdente, basta guardare gli esempi che hai portato tu, cui aggiungo Chen Weixing, Panagiotis Gionis, Li Kewei, Ntaniel Tsiokas..

    .. tra i ragazzi italiani Alessandro Guarnieri e Luca Bersan.
     
    A Mikiol e VUAAZ piace questo messaggio.
  5. iTzGuG

    iTzGuG Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Grazie di cuore a tutti! Peccato che alcuni pensano che il puntino sia solo un "ripiego" se per esempio uno non sa tirare bene il top oppure non ha l'età per spostarsi e deve rimanere al tavolo, e che per gli altri giocatori sia uno spreco di tempo usarlo... D'altronde il mondo e bello perché è vario, io anche se potessi non penso che vorrei diventare un robottino come tomokazu che fa finire il punto in 2-3 scambi superveloci... Voglio fare un gioco che diverta me e che diverta anche gli altri che mi guardano!

    quello che penso io è che se voglio fare questo gioco devo farlo adesso che fortunatamente posso correre per tutta la palestra, non aspettare di non avere più i riflessi per giocare al tavolo e provare a farlo solo perché l'unica alternativa sarebbe smettere di giocate :D
    wow! Sono bravissimi! Loro dopo quanti anni che giocavano hanno cominciato a fare i difensori?[/QUOTE]
     
    A luca.dalco e VUAAZ piace questo messaggio.
  6. tritticorenale

    tritticorenale Utente Noto

    Nome e Cognome:
    marco
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    pol.comunale Albano
    Vai tranquillo Guglielmo, divertiti e non pensare a quello che ti dicono, l'ambiente non è spesso preparato riguardo l'impostazione difensiva e per questo scoraggiano, non è un gioco facile, se tu sei portato non snaturarti.
     
    A ggreco, VUAAZ e iTzGuG piace questo messaggio.
  7. iTzGuG

    iTzGuG Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Una domanda: per iniziare a fare pratica con i chop con 2 lisce pensavo di prendere un donic defplay senso, ma con quali gomme? Pensavo 2 gomme allround, magari una sugli 1.5 per choppare e una un po' più spessa, 1.8/2.0, per magari fare anche un po' di top e aperture. Quali mi consigliate? Bty Tackiness Drive/Chop?
     
  8. ttsermide

    ttsermide Utente Noto

    Squadra:
    ASD POL.SERMIDE TT
    La tecnica di difesa in chop come i grandi atleti di livello internazionale che avete citato è davvero SPETTACOLARE,peccato ,che in pochi iniziano a giocare in difesa in chop in quanto per "comodità "preferiscono ributtare la pallina in controbalzo al tavolo generando un gioco antiestetico,dal mio punto di vista ,il gesto atletico ,i movimenti ,la fisicità dei difensori impostati danno molto lustro e spettacolo al nostro sport .e poi ,le partite più spettacolari sono sempre quelle tra attaccanti vs difensori ,ricordate la finale campionati del mondo shlagher vs joo sae hyuk.anch'io ti dico come eta di ascoltare il tuo cuore e aggiungo che ogni giovane difensore che inizia a giocare incrementa la bellezza e lo spettacolo del nostro sport
     
    A VUAAZ piace questo elemento.
  9. TiborKlampar

    TiborKlampar Rabarama's fan Staff Member

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Se vuoi essere spettacolare mentre giochi, praticare la difesa classica con tutti gli attaccanti che ci sono ti renderà una garanzia. Penso che Guarnieri, attualmente, sia uno dei giocatori più belli da vedere in Italia.
     
    A ttsermide piace questo elemento.
  10. iTzGuG

    iTzGuG Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    l'ho visto giocare ed è bravissimo! Io comunque pensavo di provare anche a choppare di diritto e variare, ovviamente so che tra 2 mesi non sarò capace di ributtare di là 20 top di fila rasorete e poi attaccare in controtop da 10 metri lontano dal tavolo, però comunque mi allenerò anche su questo colpo!
     
  11. TiborKlampar

    TiborKlampar Rabarama's fan Staff Member

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Quello che lui fa benissimo è rientrare col topspin che gira tanto quando l'attaccante lo chiama vicino al tavolo in palleggio. E questo perché ha gambe pazzesche. Se palleggia quella pallina, 90% a quei livelli ti impallinano. Invece se riesci a proporre fase offensiva costringi l'avversario a difendere (bloccare) e lui ha il controllo del gioco. Può andare in progressione col topspin o può ripartire col chop. Poi, certo, ha grande sensibilità nel piazzare la palla in chop, mai banale. E grande topspin di diritto, perché ha grandi gambe. Difetto:dalla parte del rovescio non tira mai (intendo col rovescio, girando la racchetta. Potrebbe aggiungere imprevedibilità anche se mi rendo conto non essere facilissimo). E non tira mai i servizi avversari.
     
    Ultima modifica: 4 Apr 2019
  12. neox3

    neox3 bloccatore pazzo!

    Nome e Cognome:
    Luca
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ANTONIANA TENNIS TAVOLO PESCARA
    Un altro bravo difensore che ho visto giocare è che magari può darti qualche buon consiglio visto che scrive sul forum e josè ringressi. Una molletta, ricordo che mi impressionò, un'autentico muro. Poi c'è kuvicius che conosco bene visto che gioca nella mia zona, oltre ad essere un buon 4* cat. è esperto di materiali avendone sperimentati moltissimi.
     
    A joringo piace questo elemento.
  13. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    ogni giovane difensore che inizia a giocare incrementa la bellezza e lo spettacolo del nostro sport

    Legittima aspettativa.Chissà,però,se sono d'accordo pure i vertici della nostra scuola didattica italiana,improntata su tanto secchio,scambio e schemi ripetuti fino ad acquisizione o a noia completa e condita da poco altro.Dove si fa credere che il miglioramento del gioco,la velocità dei colpi,top compresi, passa solo, se non unicamente, mediante l'utilizzo di nuove attrezzature sempre più sofisticate,dove in fin dei conti adottando tutti le medesime contromisure e stesse modalità di gioco,aldilà di qualche sovra stimata esibizione "prestazionale",
    ben poco si muove a livello internazionale o ,appena mettiamo piede fuori confine.Eccezion fatta per alcuni giocatori,o giocatrice una sola?, che hanno la fortuna di esperimentare e di giocare in campionati esteri.Ben consci che per migliorare, anche i nostri più giovani esponenti vadano Oltralpe a far l'esperienza,che noi,la nostra scuola,per ora non è in grado di fornire .

    le partite più spettacolari sono sempre quelle tra attaccanti vs difensori
    Beh,in passato più o meno recente è stato proprio così,una goduria per i propri occhi,con evoluzioni e recuperi che hanno ancora dell'incredibile, spettacolo vivo e ad un ritmo comprensibile a tutti.Oggi difficilmente ripetibile stante il migliorato e più accessibile connubio di tecnica,tattica, fisicità,attrezzature,tavoli compresi,in buona parte se non tutto a favore dell'attaccante,compreso il fatto che ben pochi giovani vengono avviati o si prestano al gioco puro di difesa "d'antan",dove tagliar la palla aveva un significato e una pregnanza ben diversi da oggi..
    E tutto evolve,pallina compresa,a farlo definitivamente sparire dai nostri circoli,tranne qualche caso sporadico,dove emerge
    ancora qualcuno praticamente autodidatta o frutto delle ultime scuole di difesa,sempre più simili a quegli oscuri scantinati della nostra gloriosa carboneria risorgimentale,ma da tenere con cura ben separati, circoscritti e lontani dalle "sura" e "governance" ufficiali.Avercene in squadra un buon difensore,che scompariglia schemi e tattiche studiate solo a tavolino.A livello femminile,su su fino a livello internazionale, fanno ancora la differenza.
    Detto questo,pur lasciando ad ognuno leggittima facoltà di scelta del proprio gioco,non si può dimenticare che il nostro movimento ha bisogno soprattutto di spettacolarità per promuoversi, cercare di creare interesse e nuovi adepti.Che ne sarebbe di un ritorno massiccio al gioco di difesa,più simile a quello praticato al Bagno di Sor Maria o nel sottoscala del circolo dopolavoristico,dove ancor tale Mario e Luigi stanno disputando "tic e toc,tic e toc" la stessa partita iniziata 20 anni fa?
    stima ettore
     
    A corsa46, VUAAZ e T__T-Rex piace questo messaggio.
  14. RevanII

    RevanII Utente Noto

    [/QUOTE]

    Ottima domanda, mi permette di sfatare un mito a cui ho sempre creduto anche io: quello che il difensore necessariamente impara prima a giocare con due lisce tutti i colpi d'attacco e poi impara a fare il difensore...
    Bersan infatti l'ho visto cominciare e so che è stato impostato fin dall'inizio da Yang Min come difensore (peraltro praticamente da subito con lunga feint III da 0.5 sul rovescio), quindi con focus su palleggio e chop e, nel suo caso, girare la racchetta soprattutto (palleggia al 90% di liscia di rovescio). L'attacco è venuto dopo... certo, lo scambio lo insegni subito, così uno almeno la schiacciata sulle palle facili ce l'ha, però il top di dritto è venuto dopo, e quello di rovescio ancora dopo (e anzi per la maggior parte dei difensori non arriva mai).

    Tempo fa se non sbaglio ricordo che anche Manteman (se non lo conosci, è un seconda categoria qui sul forum che ha giocato per un periodo in giappone da professionista) mi disse che in giappone i difensori vengono impostati come difensori dall'inizio (e se guardi giocare le loro donne specialmente, ma anche il già citato Shiono, ti rendi conto che è così).

    Un caso opposto sotto tutti gli aspetti era Joo Se Hyuk, che in più interviste ha detto di aver cominciato a giocare per 1 anno come attaccante a j-pen (!!!), per poi decidere di fare difesa e quindi passare all'impugnatura europea con puntino lungo (da subito).

    Un altro che ha cambiato molto il gioco ad un certo punto è stato Gionis, che inizialmente era molto difensivo sul dritto, poi è passato a fare solo top e controtop (ma già in età "avanzata")

    Quindi come vedi i casi sono vari... in più si parla di alieni
    Secondo me (per quello che vale) ai nostri livelli amatoriali di quinta e quarta (ma anche terza forse...?) va bene un po' tutto, basta saperlo fare discretamente...
    Vuoi impostare un gioco molto offensivo e poi inserire giusto il chop di rovescio? Bene...
    Vuoi impostare un gioco molto difensivo e poi inserire alcune aperture e contrattacchi? Bene uguale... :D
    Soprattutto se principalmente ti vuoi divertire...
    Se vuoi vincere e salire il più possibile ti conviene trovarti un buon allenatore che sappia insegnare un gioco di difesa (almeno uno dei vari stili) e seguirlo... non sono molti purtroppo :rolleyes:
     
    A iTzGuG piace questo elemento.
  15. iTzGuG

    iTzGuG Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    wow! Non sapevo che @manteman fosse stato in Giappone! Mi piacerebbe proprio fargli due domende :D ...
    Non sapevo che i difensori fossero impostati come tali da subito, a me hanno detto che, per esempio, guarnieri è diventato 3^ giocando attaccante e poi solo dopo è diventato difensore, e che prima di cominciare a fare il chopper devo saper fare tutti i colpi "convenzionali" bene (top di diritto, rovescio, blocco ecc.) e che poi solo dopo posso introdurre il taglio da lontano sia di diritto sia di rovescio...
    Comunque mi hanno detto che, se voglio, intanto posso fare pratica con il robot sul chop di liscia (che poi più che allenamento è una passeggiata di salute, visto che mi sono infortunato al ginocchio e per un mesetto ancora dovrò fare solo allenamenti leggeri...)
    una domanda: in giappone, ma anche qui da noi, quali gomme (lisce) vengono consigliate per chi comincia a fare il difensore? (Shiono, ma anche Muramatsu, il giovane Satoshi Aida e molti altri hanno iniziato con una liscia)
     
  16. T__T-Rex

    T__T-Rex il T-Rex s'è mangiato le scarpe di Timo Boll

    Nome e Cognome:
    Mario Capaldo
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    A tempo perso provo a giocare lontano dal tavolo, mi sono preparato una racchetta proprio per fare da sparring ai compagni attaccanti e mi diverto a choppare quello che posso.
    Uso sul rovescio un puntino lungo 0x e sul dritto una lkt Rapid Soft 2.0: posso dirti che è una gomma tacky con molto aggancio e controllo, ha pochissima velocità ma, per la difesa, questo è tutt'altro che un handicap...
    Se ci aggiungi che la trovi ad un prezzo davvero allettante... beh... mi sento di consigliartela, forse anche con spessore 1.8.
     
    A iTzGuG piace questo elemento.
  17. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Dal tuo primo post e da quest'ultimo ho notato un fatto particolare sul quale voglio porre attenzione... Hai citato parecchi nomi di difensori ma tutti giapponesi, perché? Inoltre Eta Beta ha giustamente aperto il ventaglio delle opzioni inserendo alcuni nomi di difensori cinesi ed europei, ma tu sei ritornato sui tuoi passi a citare altri giapponesi! :whistle::whistle: :tsk::tsk: Ancora perché???? :mumble::mumble:
    Il difensore più forte di tutti i tempi è cinese, Ding Song, unico difensore nel terzetto magico del dragone! Il difensore più forte in questo momento è cinese, Ma Te, unico difensore in grado di battere e più di rado di abbattere i mostri sacri del terzetto di prima fascia del CNT (China National Team). In mezzo a questi tanti altri nomi di bravissimi difensori, sempre cinesi, Chen Weixing, Hou Yingchao, Wang Yang, Liu Yi e non cinesi Jang Song Man, Ruwen Filus solo per citare i più famosi.

    Per rispondere alla tua ultima domanda i cinesi usano DHS Hurricane III per la maggiore, yoo se hyuk, filus ruwen, gionis panagiotis tenergy 05 da 1.9...
     
  18. iTzGuG

    iTzGuG Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    non volevo escludere i difensori di altri paesi, è solo che ero più informato riguardo i giapponesi e non volevo dire qualche cavolata parlando degli altri visto che non avevo altrettante informazioni riguardo il metodo di allenamento, le gomme ecc. :D
    Comunque secondo me il giappone è stato il paese che ha dato il maggiore contributo alla scuola difensiva, sia in passato sia attualmente (basta guardare quanti sono i difensori che giocano nei vari tornei e campionati giapponesi)
     
  19. joringo

    joringo Utente Attivo

    --- Messaggio Unito Automaticamente, 5 Apr 2019, Data originale: 5 Apr 2019 ---
    Grazie mille neox3 purtroppo siamo rimasti davvero in pochissimi. Spero veramente che questo ragazzino con tanta passione diventi forte , sicuramente alla base ci deve essere anche un ottimo coach che insegni i vari colpi. In Italia stimo tantissimo Guarnieri difensore moderno unica seconda veramente bello e spettacolare a vedersi , come terze categorie bravi anche il giovane Bersan poi Rolle Gamuzza Bono il sottoscritto , purtroppo come ho detto sopra nei primi 500 siamo pochissimi Davvero direi una razza in via d'estinzione. Per quanto mi riguarda gioco con un Anti Top sul diritto la Toni hold da 1.5 con la quale choppo e ogni tanto attacco mentre sul rovescio una Cloud & Fog III della Dhs a legno con la quale difendo. Ho imparato da solo all'oratorio mai avuto un Coach in vita mia ed ho imparato molto tardi peccato perché con un allenatore a modo iniziando da giovane con una liscia sul diritto sarei potuto forse anche diventare seconda categoria comunque contento e orgoglioso della mia modesta carriera con podi sia nazionali che regionali e dei miei quasi 15 anni da Terza categoria ininterrotta con un gioco veramente dispendioso e massacrante.
     
    A iTzGuG, corsa46, VUAAZ e 1 altro utente piace questo messaggio.
  20. iTzGuG

    iTzGuG Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Grazie mille per il tuo supporto <3
    Peccato che, come dici te, i difensori in italia stiano scomparendo...
    Complimenti per la tua carriera davvero notevole, per adesso per me la terza categoria rimane un traguardo ancora mooolto distante...
    Come difensore, quale gomma mi consiglieresti per imparare questo gioco? Liscia bassa, puntino corto...
    Grazie in anticipo!

    grazie per il tuo consiglio, potrebbe essere un'opzione interessante :D
     

Condividi questa Pagina