1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

"Falsa positività" al Bat Tester : ritirateli tutti, con tante scuse!

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da eta beta, 20 Set 2018.

  1. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Ho scritto molte volte che non è in discussione l'operato degli
    arbitri che sono solo esecutori o "applicatori" dei regolamenti.

    La valutazione se una puntinata corta, mai adulterata, sia una gomma rientrante nella ratio della norma non spetta agli arbitri ma agli esegeti.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 20 Set 2018, Data originale: 20 Set 2018 ---
    Seguo il tuo ragionamento: e quindi come la mettiano con le antitop, che citi, le quali possono invecchiare tranquillamente come un ospite di Villa Arzilla?

    Se il disturbo fosse il parametro allora sai quante gomme sarebbero da eliminare?
     
  2. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    MANCA UNO STRUMENTO SERIO CHE VALUTI I PARAMETRI IN MANIERA OGGETTIVA DELLA COMPLETA RACCHETTA (TELAIO E GOMME)
    PUNTO E STOP....e non perché lo dico io ma perché lo dice la Scienza, fisica e chimica.
    Il resto purtroppo sono solo parole e campagne pro e contro il "diverso" o pro e contro giustizia.
    Leggo e sorrido perché voi che vi contrastate avete un unico fine, cambiano i modi ovviamente perché al traguardo ci si può arrivare in maniera onesta o meno.
    @eta beta è per certi versi utopico, vuole giustizia, ci crede e crede che ci si possa arrivare in maniera onesta in un ambiente in cui si fabbricano giocattoli omologandoli come strumenti e si appellano brufoli in nome di una lama gommosa santificata. Si producono addirittura certificati a posteriori in barba ad ogni norma...Ma il peggio arriva quando si invita il maggior portatore di voti a rivotare in un'assemblea elettiva patrocinata Coni solo perché altrimenti si perde la poltrona...Suvvia...
    L'onestà è rara, molto rara e personalmente lo vivo ogni giorno lavorando con concorrenza sleale e truffatori leggitimati dallo stato.
    I principi della nascita del Bat Tester erano corretti e sani, lo sviluppo è stato poi uno schifo perché fuori da ogni Regolamento e dai crismi della scienza
     
    A Francesko, Robocell, SilvaM95 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Infatti qui non si sta parlando dello sviluppo del Bat Tester, né dell'iter più o meno "ortodosso" seguito per adottarlo!!
    Ci si sta chiedendo se sia giusto o meno consentire a qualsiasi giocatore privo di scrupoli, di RUBARE le vittorie in modo subdolo e disonesto!!
    Oppure di consentire a qualsiasi giocatore di competere con altri senza curarsi dello stato del suo materiale!!
    Personalmente credo che, a prescindere da ogni altro discorso che potremmo definire O.T. rispetto alla discussione attuale, questo strumento abbiamo e questo strumento dobbiamo usare per combattere furbetti e distratti!!
    Almeno cominciamo, poi i cambiamenti in meglio, voluti eventualmente a furor di popolo, possono venire in seguito!!
    L'alternativa che voi volete di mantenere lo "status quo", a me, francamente, meraviglia molto e mi ripugna molto dal momento che parliamo di vittorie raggiunte con le TRUFFE!!
     
    A tOppabuchi e Ric Grig piace questo messaggio.
  4. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Assurdo!
    Quello che scrivi equivale a leggitimare una multa per eccesso di velocità misurata da metronomo da un vigile urbano...Quello abbiamo quello usiamo, almeno la prossima il tizio andrà ai 30 all'ora per non rischiare
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 20 Set 2018, Data originale: 20 Set 2018 ---
    La giustizia va ottenuta con la giustizia per definirsi tale
     
    A Francesko piace questo elemento.
  5. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Assolutamente no....per me è assurdo ciò che affermi tu!!
    Semplicemente perchè è come se tu mettessi in discussione la validità dell'autovelox...o del tutor....soltanto perché, secondo le TUE conoscenze ed il TUO punto di vista, non funzionano bene!!
    Il metronomo serve per tutt'altra cosa....stai confrontando le barbabietole con i cocomeri!!...:LOL::LOL::p:p;)

    Non ci dimentichiamo che, possa piacerci o meno, quello strumento è stato adottato dalla Federazione!
    Quindi formalmente le cose stanno così....e le chiacchiere stanno a ZERO!!
    Se qualcuno ha elementi scientifici sufficienti a supporto della teoria secondo cui il BAT-Tester è una ciofeca, che presentasse un ricorso alla Federazione e che smontasse la tesi della Fitet e dell'Università che l'ha validato!!
    Ma fino a quel momento, ammesso che ciò potrà mai accadere, sono solo parole in libertà!!!
     
    Ultima modifica: 20 Set 2018
    A tOppabuchi e Ric Grig piace questo messaggio.
  6. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Si capisce che non conosci in maniera ottimale l'argomento e non te ne faccio una colpa, tanto a "voi" interessa soltanto che l'avversario giochi con due liscie.
    Gli elementi scentifici li abbiamo, abbiamo anche la smentita del fantomatico ingegnere del Politecnico, ma il ricorso che tu dici equivale a lottare contro i mulini a vento... L'ho scritto sopra chiaramente per chi conosce i fatti.
    Io rispetto il regolamento ma ciò non vuol dire che lo condivida
     
    Ultima modifica: 20 Set 2018
    A Francesko e eta beta piace questo messaggio.
  7. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Guarda Cunni, io potrò anche essere meno ferrato di te sull'iter adottato e persino sulla questione tecnica, ma sta di fatto che questo balletto della non-attendibilità del BAT-Tester va avanti già da un anno o oltre, e se ci fossero davvero delle prove OGGETTIVE ed ACCREDITATE a supporto dei detrattori di questo strumento, non sarebbe tanto difficile smontare il presunto "abuso" da parte della Fitet!!...
    Qualsiasi livello di giustizia, da quella sportiva a quella ordinaria ecc., di fronte a prove con le caratteristiche di cui sopra, metterebbe fine a questa querelle!!!...
    La lotta contro i mulini a vento la fai se tu cerchi di vincere semplicemente agendo dall'interno e gridando "scusate ma avete toppato"!!
    Se sei CERTO di ciò che affermi, puoi permetterti persino di querelare le persone che, secondo te, hanno commesso un abuso o hanno dichiarato il falso!!
    E non dico che debba farlo solo tu personalmente, l'azione può essere anche collettiva ma le prove devono essere altrettanto CERTE e CERTIFICATE!!
    Non so se mi sono spiegato!!
    Altrimenti parliamo di aria fritta e basta!!
     
  8. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Bruttissimo sentire queste parole.

    Una ragazza che sceglie la Butterfly Raystorm, la gomma più innocua del mondo, che tipo di malizia deve avere rispetto ai materiali?

    "Senza curarsi dello stato dei materiali" dici??

    Ma tu non sai quanta gente magari torna alla gomma che aveva staccato uno o due o tre anni prima??

    Io ho una tackiness chop che ogni tanto sveglio dal letargo. E allora?

    E solo perché è una sfigata di puntinata corta deve essere soggetta al sospetto mentre una antitop o una liscia possono essere lercie, sporche, unte e bisunte ma nessuno si permette di giudicarle ???!!!

    Ho sempre giocato con gomme lisce ma ora mi vergogno di averlo fatto. Qui i lisci fanno tutti parte di un partito .. e pensare che tra questi c'è chi ammette di boosterizzare (cioè alterare fisicamente la gomma) ma si permette di giudicare gli altri senza conoscerli.

    Mi dispiace leggere ancora queste cose dopo i fiumi di parole spesi sull'argomento:

    Quali validazioni di università??

    Se vuoi ti giro la mail nella quale il Prof. Frassine, Capo del Dipartimento di Chimica dei materiali e ingegneria chimica del Politecnico di Milano mi conferma che loro non hanno mai validato o collaudato il bat tester!

    Tu sai cos'è un coefficiente d'attrito? Lo sai che nessun materiale ne ha uno suo proprio ma ce l'ha solo in relazione ad un altro materiale? A proposito di cocomeri e barbabietole : dal punto di vista scientifico e legale, secondo te è uguale strisciare un cilindro d'acciaio sulla gomma anzichè la pallina di plastica, come stabilito dall'ITTF, e non secondo uno standard nato per gli imballaggi e che quindi prende come campione un materiale X per confrontare i diversi tipi di materiali per imballaggio??
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 21 Set 2018 ---
    Giustizia federale? Il bat tester è stato curato per la federazione dal vice presidente Borella. Vuoi sapere come è finito un esposto contro Borella portato fino all'ultimo grado di giudizio possibile da un procuratore nazionale dello Sport presso il CONI ? Ma togliamoci le fette di salame dagli occhi una buona volta!!

    Giustizia ordinaria? Se ci va bene ci ridono in faccia, se ci va male rischiamo che la Fitet invochi la clausola compromissoria. Non si va da nessuna parte, l'unica cosa da fare è mandarli a casa alle prossime elezioni!

    La clausola compromissoria nel sistema di giustizia sportiva
     
    Ultima modifica: 21 Set 2018
    A Francesko, emilio68it, LO YETI e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Guarda Eta, partendo dal presupposto che so benissimo di cosa parli avendo passato "qualche" anno in una Facoltà di Fisica, ribadisco che qui il problema NON è né fisico, né tecnico!
    O meglio, prima di essere di questa natura, è molto più formale e di principio!!...
    Tu stai parlando da mesi o anni di questa presunta truffa....Cunni dice che avrebbero fatto "tutto" il possibile...
    Ma tutto cosa per la miseria?!
    Tu mi parli di mail....ma vorrei ricordarti che per smontare cose del genere ci vogliono certificazioni da Enti accreditati...ci vogliono prove inconfutabili di fronte alle quali qualsiasi giudice non potrebbe mai affermare il contrario!!
    Fare un ricorso con una lettera piena di chiacchiere, sebbene esposte bene, evidentemente non basta!!!
    Se il ricorso non l'ha spuntata, probabilmente l'azione è stata debole sotto il profilo delle prove!!!

    Tu continui a parlarmi della Raystorm...ma non puoi aver capito che io attribuisco il problema al tipo di gomma!!!
    Era una gomma vecchia e mal conservata, evidentemente, e quelle che hai tu, come ce l'ho anch'io, possono essere usate se conservate e mantenute in piena efficienza!
    Quando ciò non si verifica più e quando ciò influenza il gioco, soprattutto degli avversari, è più che giusto che quella gomma vada in pensione!!!
    Non vedo alcuni scandalo....anzi!!!
    Quindi non vedo scandali neanche nel pretendere che siano i giocatori a monitorare il proprio materiale, o che lo faccia un arbitro!
    E' a garanzia di tutti....anche TUA!!!!...
     
    A tOppabuchi, Ric Grig e Milocco Ettore piace questo messaggio.
  10. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Sul ricorso, che poi era una denuncia.. meglio glissare perché altrimenti la faremmo lunga. Ti dico solo che il generale Cataldi non ha archiviato e anzi è andato fino in appello. Poi Cataldi si è dimesso dal CONI proprio perché i tribunali federali non giudicano i dirigenti federali che li hanno nominati (il cane non morde la mano che lo nutre).

    Tornando alla gomma, questa è stata conservata nel fodero insieme alla racchetta su cui era montata, lo stato della gomma si vede dalle foto. Quando riuscirò ad entrare in possesso della gomma farò pubblicamente le prove.

    Passo.
     
    A cunni piace questo elemento.
  11. Berto

    Berto Utente cattivo

    Nome e Cognome:
    Umberto Vivaldi
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    ASDTT Olgiate Olona
    Ma infatti mi trovi d'accordo andrebbe dato un determinato periodo di tempo passato questo la validità della gomma, di qualsiasi natura, vada a decadere (il LARC non può fare fede).

    Tralscio il resto ma lo sai che con questa affermaizone apriamo un mondo di discussione vero??
     
    A eta beta piace questo elemento.
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    @Berto, non so se tu boosterizzi. Ma almeno tu non giudichi. ;)
     
  13. Berto

    Berto Utente cattivo

    Nome e Cognome:
    Umberto Vivaldi
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    ASDTT Olgiate Olona
    Come fai a sapere se un giocatore boosterizza o meno??
    Domanda per tutti.
    Non vale dire dal suono, velocità ecc. dati tangibili??
     
  14. Facini

    Facini Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Jacopo Facini
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Buongiorno,

    porto ad esempio le Mx-P (solo perché le conosco bene) che se ben incollate favoriscono un suono e un’energia che (almeno a me) ricordano lontanamente la colla fresca.
    Il discorso immagino valga e/o possa valere anche per altre gomme simili.

    Aggiungo (testimonianza personale) che non ricordo di aver mai perso un incontro con alcun giocatore che mi avesse dato la sensazione di essere stato favorito dall’utilizzo di un’eventuale personalizzazione della racchetta... quanto piuttosto, da altre forme abilità.

    Resta il fatto che quanto previsto dal regolamento credo che andrebbe sportivamente osservato.

    Mi scuso di essere andato OT.

    Buon Tennistavolo! (n):birra::birra:
     
    Ultima modifica: 21 Set 2018
    A silvio91, Jackcerry e Ric Grig piace questo messaggio.
  15. Berto

    Berto Utente cattivo

    Nome e Cognome:
    Umberto Vivaldi
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    ASDTT Olgiate Olona
    Concordo con te, bisogna rispettare il regolamento pertanto se la mia racchetta passa i test canonici (planarità, annusometro VOC) e non presenta modifiche rilevabili alla vista sono a norma giusto poichè attualmente questi sono i test previsti giusto??
     
    A Jackcerry, Ric Grig e Facini piace questo messaggio.
  16. Facini

    Facini Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Jacopo Facini
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Ciao Umbe,

    non scrivo che “bisogna” rispettarlo, non sento di meritare quest’autorità! Mi limito ad esprimere un’opinione: sarebbe corretto e sportivo farlo.

    A parer mio questo aspetto dell’attuale regolamento è una paraventata obrobriosa. Ma tu questo lo sai perché ne abbiam parlato.

    Non si vince con i trucchetti. Il booster non risolve lacune tecniche in linea generale. E quelli che in molti definiscono “marcioni” che dal punto di vista della spettacolarità risultano probabilmente poco gradevoli e svilenti il nostro sport, sospetto che indirettamente possano agevolarci nel realizzare alcuni nostri limiti, culturali e tecnici in materia di TT.

    Qui mi fermo perché penso davvero che le ragioni, benché profondamente diverse, di ciascuno conservino del valore e valgano il mio rispetto.

    Mi auguro di non aver urtato o offeso la sensibilità di nessuno. Non sarebbe stato nelle mie intenzioni.

    Un abbraccio :birra:
     
  17. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Lo so perché lo dichiara.

    Lo so perché si consulta e da' consigli su come farlo.

    Semplice. :nerd:

    Anche la ragazza che è rimasta sgomenta perché il pesino precipita sulla sua corta non ha voluto nascondere l'accaduto.. (poteva farlo perché l'hanno poi lasciata giocare).. ma lei alla gomma non ha fatto nulla.
     
    Ultima modifica: 21 Set 2018
  18. filiberto50

    filiberto50 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Con quella racchetta o con un'altra?
     
  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Con quella.

    Perché anche gli arbitri hanno un'anima.

    E qualche arbitro sa anche che un pesino di plastica magari non sarebbe precipitato come uno d'acciaio.

    Fossi stato l'arbitro avrei scritto sul referto: "stante le condizioni di umidità i riscontri del bat tester non sono attendibili".
     
  20. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    io sono sgomento che qualcuno riesca a giocare con una corta che si è alterata tanto da diventare scivolosa come uno specchio.. Ho giocato per 7/8 anni con le corte e per aprire, tirare .. Serve anche un certo spin ...
     
    A ggreco e eta beta piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina