1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Difesa con puntinata vs antitop

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da iTzGuG, 10 Set 2018.

  1. iTzGuG

    iTzGuG Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Tennis Tavolo Pistoia
    Salve a tutti!
    Mi sono addentrato da poco tempo, neanche un anno, nel ping pong, e finora ho giocato sempre con gomme lisce

    Ho sentito parlare ultimamente del gioco di difesa da lontano con una gomma antitop e essendo io un novizio e non avendo mai giocato in quel modo mi chiedevo quali fossere differenze/vantaggi/svantaggi di un gioco di difesa chopper con una puntinata lunga o con una antitop (visto anche che a livello internazionale praticamente tutti i difensori usano una lunga)
    Grazie!
     
  2. Arise

    Arise Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    la lunga taglia di più, con l'antitop ti tirano all'infinito finchè non passano
     
  3. Francesko

    Francesko Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Francesco
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    Polisportiva Tennis-Tavolo Trezzano
    Se è meno di un anno che giochi (e immagino che ti allena qualcuno) come mai pensi già di passare a materiali da "difesa" o cmq a qualcosa di diverso da una liscia sul rovescio?

    Personalmente ti consiglierei di migliorarti in tutti i colpi, se poi arrivato ad un certo livello di tecnica acquisita, capirai che il tuo rovescio di gomma liscia, non è qualcosa che ti aiuta in partita, ma che ti penalizza e molto, allora potresti provare a pensare a qualcosa di diverso.

    Per la difesa da "lontano" servono gambe e fisico, posso chiederti quanti anni hai?
     
  4. iTzGuG

    iTzGuG Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Tennis Tavolo Pistoia
    Ho 14 anni, comunque la mia era solo una curiosità che mi volevo togliere e non passerei mai ad uno stile difensivo visto che fino ad adesso ho giocato solamente come attaccante
     
  5. Francesko

    Francesko Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Francesco
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    Polisportiva Tennis-Tavolo Trezzano
    Ottimo... hai l'età giusta per continuare alla grande con le liscie allora :)
    Io ho in squadra un ragazzo della tua età... vedrai che più migliorerai con la tecnica di gioco e con l'età anche con i muscoli, e più riuscirai a battere puntini e antitoppari.
     
  6. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    A 14 anni bisogna imparare a giocare contro i puntini...e non imparare a giocarci!!
    Per quello hai tutto il tempo...
     
    A elius piace questo elemento.
  7. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Io invece non sono contrario a vedere qualche giovane giocare in difesa. Ma non difesa e basta: difesa e controtop. Avete ragione nel dire che è giusto partire al tavolo, imparare a fare tutti i colpi... ma, come in tutti gli sport... bisogna trovare la propria strada. Il nostro amico potrebbe, per dire, rimanere un anonimo 4°-5° categoria per tanti anni... e magari diventare un ottimo terza in molto meno giocando in difesa moderna. O il contrario :D. E' giusto provare, il nostro modo di giocare deve darci soddisfazione: c'è chi la prova sparando tutto, chi prendendo tutto...;)
     
    A ggreco, luca.dalco, Li ning e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  8. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Chiaritevi sui termini.

    Anche il muretto è difesa.

    Però fatto da un ragazzino...
     
    A Ragnolo piace questo elemento.
  9. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Non avere pregiudizi Eta! tu che sei così aperto di vedute!!!:D:D:D:D:D:D

    PS: il muretto l'hai tirato fuori tu!!!!:rotfl:
     
    A eta beta piace questo elemento.
  10. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Io appunto intendevo il muretto.
    Ben venga un giovane che mi fa una bella difesa spettacolare da lontano: ci vogliono gambe, fiato e tecnica.

    Poi, ma questa è una mia opinione...per giocare a muretto basta la gomma.
    E senza dubbio è molto meno spettacolare, come gioco.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  11. corsa46

    corsa46 Utente Noto

    Squadra:
    TT VALLEUMBRA
    ma ce l'avete contro i difensori? Anche a me piacerebbe un bel giovane difensore, muretto o da lontano che sia...
     
    A VUAAZ piace questo elemento.
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    @Casta, mi riferivo a questo commento.

    Al nuovo Joo Sae Hyuk non sconsiglierei di usare il puntino. :)

    E credo nemmeno @tOppabuchi sconsiglierebbe. :nerd:
     
    A tOppabuchi e Casta piace questo messaggio.
  13. Francesko

    Francesko Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Francesco
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    Polisportiva Tennis-Tavolo Trezzano
    Io da puntinaro convinto vedrei bene tutti con una long sul rovescio, ma provate a dare un consiglio del genere in una qualunque palestra... gli improperi che ti beccheresti davanti e pure di dietro non si conterebbero :D
     
    A tritticorenale e VUAAZ piace questo messaggio.
  14. RevanII

    RevanII Utente Noto

    Scusate.... non capisco bene di cosa stiate parlando visto che l'autore della domanda ha chiarito che non vuole cambiare il suo gioco ma piuttosto l'obiettivo era capire le differenze tra le due gomme nel gioco difensivo per pura curiosita (e al limite forse per capire come giocarci contro quando gli capiterà?) e il perchè l'assenza di antitoppari difensori di livello molto alto.

    Caro itzgug, provo a riassumertela così: l'antitop è una gomma con cui è più facile tenere tutto in campo, ma di contro taglia molto meno in difesa e permette anche molte meno soluzioni efficaci al tavolo sia in palleggio che in attacco, quindi ha un potenziale relativamente basso rispetto a tutte le altre gomme. Significa che salendo di livello, per quante gambe uno possa avere, il rischio è che ti buchino sempre/non sbaglino mai; ovviamente più si è forti nel contrattacco più si può salire anche con l'antitop, ma non mi risultano (se non sbaglio!) difensori da dietro con antitop nei primi 200 di italia, figurarsi nelle prime posizioni nazionali anche solo in europa, tantomeno, come dici tu, nei primi 200 del mondo.

    Il puntino lungo, specialmente con gommapiuma, consente chop molto più arrotati da dietro, e palline molto più insidiose al tavolo. Alcune lunghe con buona mano ti consentono anche di attaccare forte perchè hanno una discreta velocità (questo aiuta anche a tenere i chop bassi e tesi), mentre le antitop sono molto molto lente. Insomma le lunghe sono gomme più difficili ma che permettono colpi migliori.
    Tu che avrai visto sicuramente video di campionissimi come Joo Se Hyuk, Wang Xi, Chen Weixing, ora Ma Te... avrai sicuramente apprezzato quante cose sappiano fare con la lunga, cose che invece con le antitop sarebbero impossibili o comunque meno efficaci.
    - Joo e Wang tagliano tantissimo sia in palleggio che in difesa, e ci fannoa anche scambio/block/smash
    - Chen e Ma te hanno delle spinte "stortissime" e velocissime

    Semplicità di uso a parte, l'unico vantaggio vero dell'antitop rispetto alla stragrande maggioranza dei puntini lunghi è che quando si choppa un topspin permette di restituire anche una palla liscia e non solo taglio, come le gomme lisce normali insomma. Però siccome l'antitop taglia molto molto meno della gomma liscia, la variazione fra palla tagliata e palla liscia è molto meno pericolosa con l'antitop (addirittura un giocatore con un top tecnicamente fatto molto bene può permettersi di tirare il top sempre in avanti e gli entrerà sia che la palla fosse liscia sia che fosse tagliata... in sostanza si può permettere di non leggere rotazione della palla del difensore).
    Con la lunga invece l'obiettivo del chop è praticamente sempre dare alla palla più effetto possibile e tenerla bassa e profonda, per mandare a rete o per avere l'appoggio o il top debole da contrattaccare... per un gioco di variazione della difesa col rovescio ad alto livello usano le puntinate corte (Hou Yingchao, Yuto Muramatsu, 20 anni fa Ding Song...).

    Fino alla 3° categoria bassa ho visto buoni risultati anche da parte di antitoppari (o addirittura antitoppari sia di dritto che di rovescio), ma poi diventa dura dura.
    Non so se si capisce quello che ho scritto, spero di aver risposto alla tua domanda ;)
    Da qualche parte sul forum comunque dovrebbero esserci vecchie discussioni sul tema...
     
    A luca.dalco, L'IRACONDO, elius e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Aridaje!

    Ma dove trovi una palestra nella quale è malvista una long piumata per choppare??

    Confondiamo ancora la difesa, classica o moderna che sia, col muretto?
     
    A Ragnolo piace questo elemento.
  16. Francesko

    Francesko Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Francesco
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Squadra:
    Polisportiva Tennis-Tavolo Trezzano
    ovviamente parlo per i giovani
     
  17. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    I giovani non sopportano i chopppers? :)
     
  18. joringo

    joringo Utente Attivo

    COMUNQUE CON PUNTINATA ED ANTI SONO UNO DEI POCHI A GIOCARCI IN ITALIA AHAHAHAHAHAHAHAAH
     
    A Casta e eta beta piace questo messaggio.
  19. iTzGuG

    iTzGuG Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Tennis Tavolo Pistoia
    grazie mille!
    Ora che ci penso però potrei anche provare a fare un tipo di difesa moderno alla Chen Weixin: le gambe e il fisico ce l'ho, mi trovo a mio agio soprattutto lontano dal tavolo e ho anche una discreta mano con il chop (ho una racchetta con una Dhs C8 sul rovescio e una hurricane 3 sul diritto, montate su un telaio all around) Ora proverò a sentire il mio coach, poi vedrò
     
  20. RevanII

    RevanII Utente Noto

    Il problema di quel gioco è che se vuoi diventare un po' bravo devi avere tutte le basi e i colpi con due lisce, e in più aggiungerci la difesa... altro problema è avere un coach che ci capisca davvero di tecniche di difesa col puntino, perchè la maggior parte ti insegna semplicemente a usare il puntino per difendere e girare invece la racchetta per palleggiare, rispondere ai servizi, giocare al tavolo... invece se il puntino lo usi bene puoi farci un sacco di cose, ma inventarsele senza un buon insegnante (come tutti i colpi del pingpong) è difficile... e poi un conto è tener solo dentro la pallina in difesa col puntino e un altro è fare un bel chop fatto bene.
    Non è una strada facile, soprattutto ora che la pallina prende rotazione con meno facilità, ma sicuramente è molto divertente ;)
     
    A eta beta piace questo elemento.

Condividi questa Pagina