1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per il 40% di sconto sui dispositivi Amazon e QUI per tutte le altre offerte! Fino al 25 Novembre
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it
  4. Ricevi 40€ di bonus aprendo un conto BuddyBank a costo ZERO scaricando l’app e inserendo il codice C3B553

    App per Android:QUI
    App per iPhone:QUI

    Per mantenere il conto a 0€ scegliete “non adesso” quando vi propone il conto LOVE

Difesa classica con due lisce

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da immiruah, 15 Ott 2020.

  1. immiruah

    immiruah Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Ciao a tutti,
    mi piace molto il gioco di difesa classica e per un anno ho giocato con telaio yasaka sweden defensive,tackiness chop da 1.5 sul diritto e tsp p1-r da 1mm sul rovescio. Da lontano mi trovo molto bene con chop sia di diritto che di rovescio. Purtroppo sul tavolo ho grandi limiti col Puntino, e al mio livello (V categoria) sono tanti i punti che faccio perché l'avversario non conosce bene il puntino ma sento di nn essere tranquillo e non riesco a dominare il tavolo,anche perché tra l'altro non riesco a girare facimente. Ho quindi deciso di sostituire il Puntino con una tackiness chop da 1.3. Il risultato è stato scuramente una maggiore tranquillità sul tavolo, ma ovviamente maggiore difficoltà nei chop di rovescio (la coperta é corta).
    I miei dubbi sono questi:
    1) Esiste una differenza tecnica nell'eseguire il chop di rovescio con una liscia o con una puntinata? Se si, cosa cambia? Inclinazione del piatto? Velocità del movimento?
    2) Dal punto di vista della strategia di gara, dovrei portare degli accorgimenti tattici? Il mio gioco è fatto prevalentemente di tagli sul tavolo, e chop sia di diritto sia di rovescio. Pochissimi block (solo quando non riesco a scappare lontano), qualche rimessa da lontano alternata ai chop (sopratutto di diritto) e pochissime aperture.
    Rispetto a quando usavo il Puntino ovviamente faccio meno punti sporchi, ma anche meno errori gratuiti. Che accorgimenti tattici e strategici potrei e dovrei utilizzare giocando con due lisce? Magari qualche schema da utilizzare?
    3) Mi è stato detto che in passato (prima delle puntinate) i difensori (i cosiddetti tagliatori) usavano le vecchie tackiness chop. Esiste qualche video online di qualche giocatore che giocava in questo modo? Oppure qualche nome di giocatori che utilizzano tutt'ora due lisce per difendere anche se non a livelli altissimi?

    Tutti i consigli sono ben accetti, anche se so bene che l'allenamento é l'unica strada.
    Grazie e buon tennistavolo a tutti!!
     
  2. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    A Max piace questo elemento.
  3. citta74

    citta74 Utente Attivo

    Tanti anni fà, c'erano molti giocatori che facevano questo tipo di gioco anche di buon livello, 3 cat ecc il problema che sei davvero troppo limitato dalla passività! (in particolare con i materiali moderni) pallina che gira sempre meno con gomme che facilitano i colpi offensivi sempre di più!.
    Appena sali poco poco di livello è quasi impossibile vincere! Come puoi vedere nei video postati questi giocatori sono mosche bianche, giocano così passivi probabilmente per problemi di movimento fisici, ma come puoi ben vedere hanno un bagaglio tecnico che gli consente di fare punto con il top di rovescio ecc ecc.
    Il punto è che devi saper fare tutti i colpi è non scendere al tavolo con l'idea di faccio solo questo o quello! Per fare il tipo di gioco che piacerebbe a te, fai il triplo della fatica di un giocatore classico, sia a livello fisico che tattico senza contare che appunto devi avere una tecnica che ti consente ti attaccare perfettamente appena hai la possibilità!
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
  4. rotex

    rotex arrotiamo!!!

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Esiste anche la possibilità di difendere con un anti classico o con una puntinata corta. Perdi in disturbo ma se hai una buona tecnica e sensibilità aumenti la capacità di variare.
     
  5. citta74

    citta74 Utente Attivo

    Concordo.... L anti la lascerei perdere rischi davvero di farti massacrare da dietro dando palline lente è completamente lisce... Il puntino corto da taglio sembra la soluzione più gettonata ad alto livello (vedi i 2 cinesi fortissimi) però anche lì devi davvero avere doti tecniche di qualità altissime sopra tutto nel mascherare il movimento per fare palla Liscia /palla tagliata.... Non che attaccare con efficacia alla prima occasione.... Però tra tutte le opzioni, credo sia una della più interessanti!
     
  6. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    E provare con due lisce da 0.5 mm, tipo le Super Defence della Tibhar?
     
  7. citta74

    citta74 Utente Attivo

    Quando devi fare la fase offensiva... Cosa tiri? La racchetta in testa all avversario?  apparte gli scherzi, prova, sperimenta, gioca, se hai la possibilità con giocatori di livello più alto del tuo, verrà naturale capire i meccanismi tattici per contrastarli e dove lavorare per migliorare!
     
    A Max piace questo elemento.
  8. elius

    elius Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Ho sempre giocato con due gomme lisce, da giovane in attacco e ora in difesa. Le gomme lisce che vanno bene per difendere sono poco performanti quando devi attaccare. Un buon compromesso che ho trovato è: Donic Coppa da 1 mm. sul rovescio e Proton Neo 325 da 1.8 mm. sul diritto, e un telaio da difesa ma non troppo lento, tipo Haneyoshi o Joo Se Hyuk.
     
    A VUAAZ e ggreco piace questo messaggio.
  9. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Potrebbe essere un'idea. In questo caso mi sento di consigliare il Nittaku Shake Defence ;)
     
  10. citta74

    citta74 Utente Attivo

    Consiglio anche la victas 401 da 1.5 / 1.8 ottima per variare da fare difensiva ad attiva.
     
  11. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    si potrebbe lavorare sul millimetraggio
    spessore e durezza della piuma sono importanti per il controllo e lo spin
    inoltre la "Curl P-1R ha i brufoli più lunghi e morbidi, che producono rotazioni molto ingannevoli e oscillano dopo il rimbalzo. Questo lungo brufolo è molto difficile da giocare. Sebbene questa gomma produca effetti imprevedibili per il tuo avversario, dovrai essere abbastanza competente per controllarlo."
    la Curl P3 Alpha-R Soft, la Curl P2 ad es. mi dicono avere più controllo.
     
    Ultima modifica: 31 Ott 2020
  12. MarcAnt01

    MarcAnt01 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    GASP Moncalieri
    Hai mai considerato un puntino corto? Secondo me è la giusta combinazione tra gioco tagliato al tavolo e gioco tagliato lontano dal tavolo e ti consente anche di fare aperture senza problemi.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 31 Ott 2020, Data originale: 31 Ott 2020 ---
    Io da qualche mese mi trovo benissimo con la TSP SuperSpin-Pips Chop 2 da 1.0 mm anche se ho un gioco più vicino alla difesa moderna e giro spesso la racchetta.
     

Condividi questa Pagina