1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Compensi tecnici

Discussione in 'Gestire una Società Sportiva' iniziata da Giacomo Ferrari, 26 Feb 2018.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. Giacomo Ferrari

    Giacomo Ferrari Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Giacomo Ferrari
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Zinella
    Buongiorno,
    sono il nuovo presidente di una ASD che svolge anche l'attività di Tennis Tavolo. è per noi necessario riformare l'attività per superare le problematiche esistenti e migliorare il servizio offerto ai nostri utenti.
    Non essendo molto esperto del settore, avrei bisogno di sapere quali possono essere i compensi medi dei tecnici di tennis tavolo e il rapporto tecnico/bambini che di solito si garantisce.
     
  2. mr friendly

    mr friendly Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    A.C.S.D. Sant'Espedito
    dipende che tecnico vuoi :D

    dalla distanza che deve fare ogni volta per arrivare in palestra, quante ore ci deve stare, se deve seguire i ragazzi ai tornei
     
    A Mercuzio piace questo elemento.
  3. Giacomo Ferrari

    Giacomo Ferrari Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Giacomo Ferrari
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Zinella
    Ciao,

    vorrei capire quali tipologie di tecnico possono esserci e che fasce di prezzo hanno.

    per il resto è verissimo tutto quello che dici.
    Supponiamo che debba fare 1,5 o 2 ore di lezione per 2 volte a settimana.
    Può dover seguire i ragazzi ai tornei (ma ci sono comunque altre persone che possono farlo).
    La questione distanza dipende da dove abita. Supponiamo non sia troppo lontano dalla palestra (in un raggio di 10km)
     
  4. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Guarda che l'assistenza ai tornei da parte dell'allenatore è consigliata per poterli consigliare/correggere difetti etc etc, non è solo per portarli al torneo.... Certo che al torneo ce li può portare un genitore, oppure un dirigente della società, l'allenatore deve poterli seguire ( se le casse sociali lo permettono ovviamente...) :approved:
     
  5. mr friendly

    mr friendly Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    A.C.S.D. Sant'Espedito
    io direi che per 15 euro l'ora qualcuno decente lo si trova, quindi diciamo 30/40 euro al giorno.

    diciamo che un 3/400 euro al mese li devi preventivare
     
    A Giacomo Ferrari piace questo elemento.
  6. Giacomo Ferrari

    Giacomo Ferrari Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Giacomo Ferrari
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Zinella
    Giustissimo. Noi abbiamo persone interne all'associazione che fino ad oggi hanno aiutato anche dal punto di vista tecnico e che portavano i ragazzi i campionati/tornei. Per questo la mia risposta era possibilista e non totalmente affermativa.
    Per semplificare il tutto, senza sviare troppo dalla domanda principale, io direi che DEVE seguire i ragazzi ai tornei.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Feb 2018, Data originale: 26 Feb 2018 ---
    Grazie mille per la risposta!
    Noi avevamo fatto un'ipotesi con anche 25 euro l'ora. è folle?
     
  7. Sim1

    Sim1 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Indicativamente tra i 15€ e i 30€
    Oltre che dal livello/esperienza dell'allenatore bisogna tenere conto della distanza, degli orari, del gruppo da allenare.
     
  8. Giacomo Ferrari

    Giacomo Ferrari Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Giacomo Ferrari
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Zinella
    Grazie mille.
    Esistono dei parametri per valutare il livello/esperienza dell'allenatore?
     
  9. Sim1

    Sim1 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Dipende cosa cerchi: ci sono allenatori molto bravi a gestire e motivare un gruppo di ragazzini alle prime armi, altri più adatti a gruppi ristretti di giocatori già di discreto livello, altri più adatti a lavorare con adulti, altri molto bravi come giocatori . Si tratta di capire chi puo essere quindi più adatto per la vostra situazione.
    Dovreste chiedere un po' in giro dove hanno già allenato
     
  10. tritticorenale

    tritticorenale Utente Noto

    Nome e Cognome:
    marco
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    pol.comunale Albano
    io lascerei perdere i "Blasonati", scegli una persona brava tecnicamente(anche quarta) e con buone capacità umane, 15-20 euro l'ora te la cavi benissimo.
     
  11. Giacomo Ferrari

    Giacomo Ferrari Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Giacomo Ferrari
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Zinella
    Opterei per la prima. Come associazione abbiamo l'obiettivo di far divertire e crescere i ragazzi, senza necessariamente avere l'obbligo del risultato.

    Grazie mille. Cosa intendi per "quarta"? (scusa l'ignoranza).

    A questo punto ne approfitto per chiedere se sapete se in questo forum ci siano tecnici che operano nella zona di Bologna/San Lazzaro di Savena o come fare a trovarli!
     
    A Mercuzio piace questo elemento.
  12. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Quarta categoria... Diciamo qualcuno che possa far punti pesanti fino alla serie C
     
  13. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Lascia stare la categoria, da quel che scrivi si capisce che hai bisogno di una persona capace di fare aggregazione e motivazione, chiaramente con un minimo di conoscenze tecniche
     
  14. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Puoi cercarlo direttamente sul sito della FITET... c’è un form apposito..
     
  15. Giacomo Ferrari

    Giacomo Ferrari Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Giacomo Ferrari
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Zinella
    Ok, grazie!

    Chiaro!
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 27 Feb 2018, Data originale: 27 Feb 2018 ---
    Perfetto. Ci guarderemo!

    Se poi qualcuno ha conoscenze in zona ben venga!
     
    A Mercuzio piace questo elemento.
  16. Mercuzio

    Mercuzio Bannato

    Nome e Cognome:
    Mercuzio Rase
    Qualifica Tecnico:
    Maestro FITeT
    Categoria Atleta:
    1a Cat.
    Squadra:
    asd atletico pontassieve
    Ecco vedete perché non cresciamo? cosa c'entra la distanza, le ore, i tornei?

    conta la sua competenza, non il tempo, altrimenti prendi un uomo delle pulizie pagato a ore.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 27 Feb 2018, Data originale: 27 Feb 2018 ---
    Intanto per iniziare, scegli uno che sappia fare top spin dritto e rovescio.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 27 Feb 2018 ---
    Allora prendi un pagliaccio per far divertire i raga.
     
  17. Giacomo Ferrari

    Giacomo Ferrari Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Giacomo Ferrari
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Zinella
    La competenza di sicuro è un elemento fondamentale da considerare e la ringrazio per le informazioni tecniche.
    L'idea di sport che uno ha però è altrettanto fondamentale. è evidente che ci sono diverse concezioni di sport e persone che valutano solo l'aspetto competitivo. Queste persone però non rappresentano la nostra idea di sport. Non è mio obiettivo formare dei fenomeni che poi non hanno la minima idea di come si sta al mondo.
     
    A Mercuzio piace questo elemento.
  18. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    ...è evidente che ci sono diverse concezioni di sport
    Vero!
    e persone che valutano solo l'aspetto competitivo
    vero anche questo,tanta è la passione e l'andrenalina ricercata e trasmessa insita in ogni movimento sportivo,scacchi compresi.Poi c'è più di qualcuno che di competitività ci vive o ci spera.Meglio se di livello più elevato ancora.Di fatto ognuno all'interno della Società o proprio gruppo di appartenenza trova i propri equilibri.
    Non è mio obiettivo formare dei fenomeni
    Non dobbiamo ergerci sempre noi a tracciare i traguardi fissi di un Gruppo o di una Società,che nel tempo possono mutare,con le persone e con gli anni.Aumentando e migliorando il gioco i traguardi ,man mano possono diventare sempre più ambiziosi,direi verso l'alto.Che verso il basso poi nessuno spende una lira per rinnovare le reti ,cambiare una racchetta,pagare le luci e poi vediamo negli oratori tavoli abbandonati e racchette ammuffite..... è da un po'che nessuno,lì, fa due tiri . Attivarsi per qualche risultato sportivo che di anno in anno si rinnova,motiva sempre tutti a fare e dare il proprio meglio di sè.
    Queste persone però non rappresentano la nostra idea di sport.
    Lo sport è una metafora della vita,dove è presente una certa competitività.Se temperata, fatta conoscere e vivere con equilibrio ritornerà utile anche nella vita d'ogni giorno.Poi troppa competitività,troppo arrivismo e voglia di emergere di alcuni può bloccare di fatto la vita sia nel gruppo sportivo,come nella società civile.Per fortuna tutti han bisogno l'uno dell'altro e si dovrà arrivare ad un compromesso...mediato.
    poi non hanno la minima idea di come si sta al mondo.
    mentre parliamo neanche il mondo è sempre lo stesso.
    L'importantè è anche qui trovare una mediazione .......
    fra i ragazzi che pensano solo al divertimento personale (nella loro accezione e termine di paragone sul tipo di Play-station o Fifa competition),o comunque ricerca affannosa ed esclusiva..,ma avulso e senza coinvolgimento personale:"Mister,mister a quando la partita?partita,partita,partita!" .....
    e la Società Sportiva che mette al primo posto lo Sport come educazione alla vita,inteso come ricerca del benessere psico-fisico,impegno gratuito per una causa condivisa,solidarietà nell'aiutarsi vicendevolmente anche fuori dall'area di gioco,cercare di migliorarsi e fortificarsi dentro,oltre che tecnicamente,prepararsi coscienziosamente per gli avvenimenti che contano,sportivi in questo caso,da cui deriva un ...piacere ancora maggiore e duraturo nel tempo.
    stima ettore
     
    A Ric Grig e Giacomo Ferrari piace questo messaggio.
  19. Giacomo Ferrari

    Giacomo Ferrari Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Giacomo Ferrari
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Zinella
    Condivido e mi sembra che, pur con parole differenti, andiamo in una direzione analoga.

    Proprio perché partiamo da un'attività oratoriale abbiamo visto che è giusto avere dei buoni obiettivi dal punto di vista sportivo, ma questi non devono venire prima dell'aspetto educativo. Se devo scegliere tra un tecnico di 1ma categoria che mi umilia i ragazzini ed uno di 3za categoria che cresce con loro stimolandoli a migliorare, preferisco il secondo.

    Quando lei parla di Mediazione dice una cosa sacrosanta ed è quello a cui dobbiamo puntare.
    Io non sono esperto del settore, per questo ho chiesto consiglio a chi lo vive sicuramente più di me, sperando di avere più parametri di valutazione per poi trovare la migliore mediazione possibile.
     
    A tOppabuchi, neutro, Mercuzio e 1 altro utente piace questo messaggio.
  20. Mercuzio

    Mercuzio Bannato

    Nome e Cognome:
    Mercuzio Rase
    Qualifica Tecnico:
    Maestro FITeT
    Categoria Atleta:
    1a Cat.
    Squadra:
    asd atletico pontassieve
    Concordo con lei, per questo può anche trovare persone più intrattenitori che allenatori, esattamente come fa la fitet da molti anni, per questo ci ritroviamo nel punto più basso degli ultimi 60 anni, nessuno tra i best 100 del ranking mondiale.
    Ad majora.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 27 Feb 2018, Data originale: 27 Feb 2018 ---
    Perché non prendere un 1 catg che sappia stimolare e coinvolgere i ragazzi?
     
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina