1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Antitop va messo subito o meglio imparare con due lisce prima? Sondaggio

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da acialli, 27 Giu 2023.

?

Antitop da subito o prima due lisce per poi passare a antitop per un principiante?

Sondaggio terminato il 27 Lug 2023.
  1. Si, subito antitop (o puntinata lunga)

    13,8%
  2. No, prima si impara con due gomme lisce

    86,2%
  1. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Secondo me chi ha intenzione di usare un antitop (o puntinata lunga) lo deve fare da subito e non prima due lisce poi...
    Sempre secondo me va imparato da subito a girare la racchetta e saper scambiare e toppare con la liscia e usare l'antitop da subito. Siccome ci sono pareri discordanti (soprattutto da chi usa lisce il che lo trovo assurdo perché a ognuno il suo mestiere) vorrei sapere la vostra opinione
     
  2. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    se dovessi iniziare lo farei con due lisce
     
    A ggreco e eta beta piace questo messaggio.
  3. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Grazie per la tua opinione. Ovviamente qui si tratta di chi poi vuole passare a antitop o puntinata lunga. Per favore metti il tuo voto. Grazie
     
  4. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    pensavo di aver votato.
    se si tratta di chi poi vuole passare a antitop o puntinata lunga allora io andrei direttamente visto che con due lisce già gioco, però forse non faccio testo perchè io non giro la racchetta e cerco di attaccare di liscia dal diritto e di lp dal rovescio
     
  5. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Come fa un principiante a sapere cosa va bene per lui? "Imparare da subito a girare la racchetta, ecc. " ??

    Cominciare da subito con una antitop è come andare alle scuole medie senza aver fatto le elementari.


    È come uno che voglia suonare al piano sempre e solo "Per Elisa" senza cercare di cimentarsi col resto di Beethoven e poi magari rinunciarvi.
     
    A Più scuro, ggreco, DondyTheChopper e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    La penso diversamente in quanto l'allenatore deve insegnare a capire gli effetti sia con la liscia sia con antitop o puntinata lunga. Va girata la racchetta e con abilità. Questo secondo il mio pensiero. Ti ringrazio per la tua opinione e il tuo voto.
     
  7. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Nelle vere scuole di tennistavolo, soprattutto quelle dell'Est (da Zagabria fino a Pechino) non si passa alle specializzazioni finchè non si sono ben fissati i FONDAMENTALI.

    Passo.. e chiudo.
     
    A ggreco piace questo elemento.
  8. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Ok quindi loro voteranno come te. Grazie per la opinione.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 27 Giu 2023, Data originale: 27 Giu 2023 ---
    Secondo me i fondamentali si ottengono pure girando la racchetta e tirando i top spin di dritto e di rovescio. Iniziare con due lisce serve per formare un giocatore con due lisce. Purtroppo l'opinione sbagliata è che mette l'antitop chi ha lacune tecniche e per questo sono pochi i giocatori dotati che ci giocano ma piuttosto lo vedono come un ripiego, un fallimento del giocatore che da due lisce è dovuto passare a. ..
    Mi dispiace ma io non la vedo così seppur ringrazio tutti coloro che scrivono nel sondaggio.
     
  9. Malatesta

    Malatesta Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Direi assolutamente due lisce come prima cosa.
    Si imparano i fondamentali, si bestemmia sugli effetti in risposta al servizio, si apprende la tecnica e poi ci si specializza con doppia liscia o puntino e antitop.
    Io farei in questo modo.
    Anzi sto facendo in questo modo. Volevo già passare al puntino corto nella prossima stagione ma molto probabilmente farò ancora un anno con 2 lisce perché ancora faccio una gran fatica sui servizi tagliati dell'avversario.
    Devo imparare
     
    A ggreco piace questo elemento.
  10. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Ti ringrazio per la tua opinione.
    Io personalmente uso lp ox da sempre e per rispondere ai servizi spesso mi sento più sicuro con la liscia (dignics 09c max) su telaio off- Anche perché altrimenti battono senza effetto e sparano, almeno tirano su palla tagliata. Non ho messo io personalmente la puntinata per lacune tecniche ma semplicemente perché mi piaceva un gioco più vario.
     
  11. Malatesta

    Malatesta Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Allora forse non ho capito io il quesito o il quesito è scritto male.
    La domanda mi sembrava riguardasse un principiante che dovesse decidere se mettere subito antitop (o puntino lungo) oppure 2 lisce.
    Un principiante ha ovviamente lacune tecniche.
    Per questo ritengo saggio partire ed imparare i fondamentali con 2 lisce perché poi si può decidere cosa fare con più cognizione di causa.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  12. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Io ho praticamente messo dopo pochi mesi che giocavo la puntinata lunga ox. La ho messa nel 1982. Se tornassi indietro la avrei messa subito perché la sensibilità secondo me va fatta subito o si rischia di usare male la puntinata e adattare le lacune delle lisce alla puntinata mentre secondo me non deve servire a colmare le lacune (immagino che per l'antitop sia lo stesso). Questo sondaggio mi fa capire che secondo molti antitop e puntinate servono a colmare lacune. Sarebbe come iniziare a giocare con impugnatura europea per poi passare a impugnatura cinese o viceversa.
     
  13. Pongista92

    Pongista92 Made in china! ^_^

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    GASP Moncalieri
    Io in qualità di giocatore di antitop consiglierei comunque ad un principiante di imparare prima i fondamentali con due lisce.
    Io quando ho fatto il cambio partivo da una solida base e questo mi ha aiutato molto.
    É possibile però anche percorrere l'altra strada, cercando di imparare da subito a girare la racchetta ed eseguire comunque i colpi base di rovescio.
     
  14. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Io ho fatto così ed ho imparato da subito a girare la racchetta. Il poco tempo che ho usato due lisce è stato tempo sprecato. Dopo ho praticamente dovuto abituarmi a un peso molto differente, una bilanciatura molto differente e a girare la racchetta sapendo sempre quale gomma avevo. Forse con le antitop il peso cambia poco ma con lp ox cambia moltissimo.
    Grazie comunque x la tua opinione
     
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Quando si parla di FONDAMENTALI il topspin viene dopo; viene dopo aver imparato lo scambio.. e soprattutto il palleggio tagliato.

    Mi spieghi che palleggio tagliato impari quando sei alle prime armi se monti subito l'antitop? Il palleggio di dritto con la liscia? E il rovescio? Lo impari girando la racchetta? Dai, su!

    Perdona, ma l'unico, fin qui, voto favorevole è il tuo? :)
     
  16. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    Esatto, è proprio così.
    Chi sceglie gomme alternative per filosofia di vita è il 5% di chi non usa (più) le lisce e lo fa proprio perché vuole adottare quel tipo preciso di gioco.
     
  17. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Io facendo così sono arrivato a essere 400 d'Italia e non sono bravo perché il Morante stesso sistema n.72
    Praticamente da autodidatta. Morante ha iniziato a giocare con un antitop della Butterfly che oggi non esiste più. Si chiamava sriver killer, qualcuno del forum sicuramente se la ricorda.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 27 Giu 2023, Data originale: 27 Giu 2023 ---
    Infatti, non c'è una scuola di antitop ma qui si usa dire, quello è scarso e co la panza metti un antitop. Così non ci sarà mai una scuola. Sarebbe come dire: quello un si move mettiamogli l'impugnatura europea
     
  18. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    in effetti il ragionamento di acialli a pensarci non è balordo.
    finchè si considerano lp e anti solo come accorgimenti per ovviare a lacune e problemi tecnico/fisici/anagrafici, ad anti e lp si avvicinerà solo chi ha problemi tecnico/fisici/anagrafici, e poi è chiaro, visti i presupposti, che più di tanto in classifica non vanno.
    la domanda che io leggo, implicita, è:
    ma se ipoteticamente esistessero scuole, centri di addestramento per lp e anti a cui si avvicinasse anche gente giovane e normodotata (senza venire "insultata" e ghettizzata come successo fino ad oggi), e quindi tra i tanti, anche qualcuno dotato di talento e volontà a cui si insegnasse a sfruttare a pieno il mezzo, siamo sicuri che la presenza di lp e anti nell'alta classifica continuerebbe ad essere esigua?
     
    A VUAAZ e acialli piace questo messaggio.
  19. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Sono perfettamente d'accordo con te
     
  20. VUAAZ

    VUAAZ Utente Attivo

    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Credevo di aver votato anche io...sono in minoranza, ma ci sono abituato :meschino:
    Capisco bene che le scuole insegnino prima i fondamentali, direi che ha senso.

    In riferimento alla mia esperienza, ho messo un puntino corto superati i 40 anni. E sono salito quarta categoria, anche con le classifiche che penalizzano chi gioca poco. E nel tempo, con l'età che avanza e la schiena che si lamenta, sono migliorato, giro la racchetta.
    E penso....ma se avessi cominciato così a 16 anni, invece di intestardirmi con una liscia che, diciamocela tutta, non sono mai stato tanto capace di usare? (Non mi nascondo, il puntino ha sopperito ad una lacuna, il mio top di dritto non faceva male ad una mosca)

    Tornando al tuo paragone musicale...

    ...nel mio caso io sono passato da un Beethoven stonato e fuori tempo ad una onesta "Blitzkrieg Bop", e quindi il tempo passato a cercare di migliorare il top è stato tempo perso, sarebbe stato meglio trovare la mia strada subito.

    Ad alti livelli, è un altro discorso, e capisco che si imparino i fondamentali.
    Certo mi piacerebbe capire come vengono impostate le difese classiche (le poche ormai sopravvissute), cioè quelli/e che usano il puntino lungo in chop e non girano mai.
    Da profano mi chiedo, ma a questi giocatori hanno insegnato top e controtop di rovescio, o sono stati impostati subito verso la difesa classica?
     
    A eta beta piace questo elemento.

Condividi questa Pagina