1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Un "Matsushita" sopravviverebbe nel tennis tavolo moderno?

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da iTzGuG, 20 Lug 2019.

  1. iTzGuG

    iTzGuG Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Guglielmo Di Grazia
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Squadra:
    Tennis Tavolo Pistoia
    Ho citato matsushita perché è l'esempio più conosciuto ;D, ma comunque, per curiosità, la domanda è: un difensore classico, impostato principalmente su palleggio e chop e molto abile, sarebbe in grado di giocare competitivamente ad alto livello (diciamo top 100 del mondo) e vincere?
     
  2. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Secondo me no, senza usare colpi d'attacco. Nessun difensore moderno in classifica alta riesce a condurre il gioco senza attaccare e mettere pressione, quanto meno in campo maschile.
     
  3. genioboy

    genioboy Mille e 1 notte...insonne

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Beh ogni tanto Matsushita attaccava pure. Per me il suo limite come giocatore era una tecnica che lo portava a non essere sempre perfettamente in equilibrio (ma che lo rendeva spettacolare). Secondo me, adattandosi un po', uno così potrebbe starci tra i primi 100, anche perché tra il numero 100 e il numero 1 c'è un abisso.
     
    A silvio91 piace questo elemento.
  4. luca.dalco

    luca.dalco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Luca Dal Conte
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Sisport Torino
    No:whistle::rotfl::rotfl::rotfl:

    Capisco il ragionamento e quindi gli do seguito.
    Ad alto livello ci va la fisico, ritmo ecc..
    La tecnica fine non ti porta più nei top:oops:. Quindi io non ci provo, e resto scarso:LOL:
     
    A tOppabuchi piace questo elemento.
  5. Matsushita

    Matsushita Difensore nippo-napoletano

    Nome e Cognome:
    Dario De Simone
    Squadra:
    Asd TT NAPOLI
    Eccomi…
    beh si, riesco a essere competitivo ancora nei Top 100 in Campania… :D:D:D
     
    A luchetto777 piace questo elemento.
  6. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    A Pollo006, ggreco, VUAAZ e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  7. neox3

    neox3 bloccatore pazzo!

    Nome e Cognome:
    Luca
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT MONTESILVANO
    Il punto finale del secondo set è M_O_S_T_R_U_O_SO_!!!!! Comunque le partite più belle sono queste, attaccante vs chopper!!!
     
    A luchetto777, ggreco e cunni piace questo messaggio.
  8. Jackcerry

    Jackcerry Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Giacomo Cerea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Usd Villa Romanó
    Questo difensore è un mostro, wang ciuchino ne è uscito pazzo (eppure il turno prima aveva battuto Ma Te)
     
    A Max e cunni piace questo messaggio.
  9. RevanII

    RevanII Utente Noto

    Il problema di Matsushita è che aveva una qualità di palla troppo bassa già ai tempi... grandissima costanza, ottima variazione, ma quelli che ci sapevano giocare lo massacravano... figurarsi adesso... coi suoi movimenti farebbe girare troppo poco la palla e arriverebbe troppo poco tesa (guardate quante ne ha prese Tsiokas in italia quest'anno...). Gli unici difensori davvero di livello mondiale che adesso possono battere tutti tranne i migliori 3 cinesi (più 3-4 giocatori euro/coreani forti con le difese) sono Hou Yingchao, Ma Te e (prima del ritiro) Joo se Hyuk, che se guardate hanno un peso, una profondità di palla, capacità offensive... imparagonabili rispetto a quelle del difesore classico.
     
    A andras, Max, ggreco e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Sul rovescio ha sicuramente una corta e la cosa particolare è che quando choppa o palleggia ci va in side, scodando di lato la testa della racchetta anche quando la dà tagliatissima o completamente liscia. La variazione di effetto la vedi veramente solo all'ultimo.
     
    A Jackcerry piace questo elemento.
  11. 25H

    25H Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Per quanto il Matsu sia figo e swag penso durerebbe pochissimo
     
  12. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
  13. Loffo

    Loffo Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Liang Jingkun a tratti inguardabile (a parte nel terzo set)
     
    A ggreco piace questo elemento.
  14. Mr. Hero

    Mr. Hero Retinologo

    Nome e Cognome:
    ジョン
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    hell's tt
    ".. la domanda è: un difensore classico, impostato principalmente su palleggio e chop e molto abile, sarebbe in grado di giocare competitivamente ad alto livello (diciamo top 100 del mondo) e vincere?[/QUOTE]

    Certo, chtchetinine l'ha dimostrato, vinceva senza un top, con un servizio da "oratorio" ..
     

Condividi questa Pagina