1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Telai migliori mai provati

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da mattia93, 29 Set 2008.

  1. mattia93

    mattia93 Attaccante puro...

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Se non sbaglio non è mai stata aperta una discussione simile. Visto che molti utenti hanno provato tantissimi telai e magari sono rimasti colpiti da uno in particolare e vogliono segnalarlo anche agli altri utenti... Che ne dite? Proviamo...
     
  2. mago

    mago Professionista

    Nome e Cognome:
    Erich Schuster
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Sarmeola Padova
    Stiga Johansson manico conico, offensive anni '70/80 o allround anni '60/70:)
    Senta off, Jugoslavo.
    Gergely carbo ...vecchio.
     
    A acialli, skevros e Provolino70 piace questo messaggio.
  3. cagnes

    cagnes Dio ci salvi dai politici

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Quoto.
    Aggiungo il nittaku shake offensive vecchio modello (ne possiedo uno stupendo di 30 anni fa da 77 gr.).
    Non ho mai capito perchè non fanno più i manici conici (tipo johansson), secondo me i migliori manici mai prodotti.
     
    A acialli e skevros piace questo messaggio.
  4. mago

    mago Professionista

    Nome e Cognome:
    Erich Schuster
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Sarmeola Padova
    Senza dubbio. e' una sorta di ...conformismo che ha richiesto vittime illustri, uno standardizzare ...stupido, direi. A tutti andava bene quel manico (credo solo Ivano avrebbe il coraggio di cambiare racchetta,dopo un paio di giorni).:)
     
    A skevros piace questo elemento.
  5. rotex

    rotex arrotiamo!!!

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    devo dire che anche io non capisco come mai sia scomparso il manico conico, soprattutto quello degli stiga era eccezionale, ho anche io apprezzato la qualità dei vecchi telai e il tocco di questi, molto bello il Nittaku new all e lo shake off di 30 anni fa davvero unici ma anche i vecchi stiga, dei telai offensivi moderno, ma con l'anima di quelli di una volta, amo follemente i telai Darker soprattutto la serie 7 strati solo hinoki e hinoki e carbonio (ditemi che sono di parte a me non interessa)
     
    A Più scuro piace questo elemento.
  6. mago

    mago Professionista

    Nome e Cognome:
    Erich Schuster
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Sarmeola Padova
    No...no... a parte essere...di parte...:rotfl:...veramente super telai !:approved:
     
  7. TiborKlampar

    TiborKlampar Rabarama's fan Staff Member

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Butterfly Stipancic (prodotto da Stiga e rimarchiato da Butterfly). Credo unico esempio di telaio sul quale coesistono i marchi delle due case piu' famose al mondo.
     
  8. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    L'angolo dello scarso: pur non facendo testo io voto:

    1) Butterfly Jonyer Hinoki (concavo e anatomico, due telai diversi ma unicamente magnifici).
    L'anatomico credo sia un'ottima alternativa al fantastico Nittaku Shake Off che ha un manico troppo piccolo per le mie manone.

    2) Butterfly Primoraç OFF- (made in Japan)

    3) Stiga Clipper Cr Wrb.

    4) Donic Waldner Diablo.

    5) Eta Beta Balsa (manico Tickan Carlsson) :D
     
  9. fields_of_sun

    fields_of_sun Consigliere

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Squadra:
    S.S. Juvenes RSM
    Stravedo per il mio...:D un telaio artigianale simile al vecchio Stiga Offensive Wood Kjell Johansson, con manico conico... ;)
    Ma mi sono davvero piaciuti sia il Darker 5P-2A che il Nittaku Acoustic :sisi:
     
  10. Rari Nantes

    Rari Nantes da poco...Defender

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Lag artigianelli
    il primo è senz'altro il Darker Max Control ovvero "il telaio magico"(non ce l'ho...:muro::muro::muro: l'ho solo provato...)
    poi il Darker Esteem ,un giorno ci rigiocherò...:love:
    e poi il mio...Stiga Carbo 7.6 :D
     
  11. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    quoto in pieno.
    Le misure dei manici attuali vanno bene per manine da donna o bambino.
    ciao
    Pier
     
    A skevros piace questo elemento.
  12. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative perchè non cambia mai nulla..
    Vero ! E' per questo che metto il grip usato per le racchette da tennis :approved:
    Un ragazzo che gioca nella mia societa` usa addirittura (udite, udite) il nastro usato per rivestire i manubri delle biciclette da corsa...grande idea ! :clap:
     
  13. simone75

    simone75 Super Block

    Nome e Cognome:
    Simone Vada
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Villaggio Sport Tennistavolo - Chiavari (GE)
    Un telaio molto buono a mio parere che usavo molti anni fa era il Donic Person Powerplay, poi i primi darker quando erano ancora artigianali.
    Ora fra tutti i telai attuali quello con cui gioco meglio per il mio stile di gioco è quello in firma.
    I manici dei telai attuali sono troppo piccoli e stretti, comunque ho preferito adattarmi piuttosto che rivestire il manico di nastro, e credo tutto sommato che sia meglio così.
     
  14. Allround73

    Allround73 Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Fabio Stanglini
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Regaldi - serie C2
    Quoto anch'io i Darker (ho un vecchio max control che ho usato per 6 anni e che ho messo da parte) erano davvero telai di grandissima qualità, e i vecchi nittaku shake e new all.
    Che peccato non li facciano più.
    Un vero disastro sono i telai butterfly, ho giocato più volte con i vecchi Primorac off- e Grubba all+ che all'epoca (circa 15 anni fa) erano tra i più diffusi. Quelli di oggi non gli somigliano nemmeno.
     
    A marco74 piace questo elemento.
  15. TURBO

    TURBO Nuovo Utente

    Scusate l'intromissione ma qualcuno di voi sa qualcosa su un vecchio telaio che si chiama BANDA WALDNER LIGHT? :confused:
     
  16. Cale

    Cale Nuovo Utente

    visto che mi sembra unanime il giudizio sulla poca qualità dei nuovi primorac off- e grubba all+....potreste suggerirmi delle valide alternative??

    grazie
     
  17. dgalvagni

    dgalvagni Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Villazzano (TN)
    sono pienamente in accordo...Anch'io per anni ho usato un Primorac off- e devo dire che per il mio gioco è stato perfetto...dopo che l'ho rotto ho dovuto cambiare e l'unica alternativa valida all'epoca è stata il Waldner Senso V1 che era appena uscito, in poco sono passato però al Carbon con cui mi sono trovato bene fino all'anno scorso...adesso senza colla fresca ho cambiato totalmente...
    Un plauso sicuramente per il Gergely carbo "vecchio" un must
     
  18. cagnes

    cagnes Dio ci salvi dai politici

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro

    Secondo me (in ordine di costo):

    Stiga allroun evolution
    Avalox blue tunder 555
    Darker 5p-2A

    C'è comunque da dire che fra l'Avalox e il Darker c'è poca differenza di prezzo e che il Darker risente meno della differenza di qualità che c'è fra un telaio e l'altro.
    Ad esempio, ho acquistato altri due telai uguali al mio (P700 da 85 gr.) e ne ho trovato uno di 110 grammi e un altro così rigido da sembrare una lastra di marmo.
    Ho avuto anche un blue tunder 777 che, malgrado quello c'è scritto sul sito, era durissimo, pesante e troppo veloce (sul sito lo danno meno veloce e con più controllo che il P700.
    Se invece trovi l'Avalox blue tunder 555 "giusto" è come avere un vecchio Stiga Offensive, un telaio di qualità eccezionale.
    Ovviamente è una mia personale valutazione.
     
  19. Vecchio

    Vecchio Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Alessandro Rossi
    Squadra:
    http://www.sactabletennis.org/
    Io mi trovo bene col mio Stiga Hans Alser Offensive fine anni 80, ma mi ricordo un altro gran telaio, il vecchio Butterfly Kenny Style, abbastanza veloce con un controllo incredibile.
     
    A skevros piace questo elemento.
  20. simone75

    simone75 Super Block

    Nome e Cognome:
    Simone Vada
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Villaggio Sport Tennistavolo - Chiavari (GE)
    Mi ricordo anche un vecchio telaio stiga (quando c'era ancora la Stiga) al carbonio, ora non mi ricordo il nome, a circa 15/20 anni fa era innovativo.
     

Condividi questa Pagina