1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Staccare gomma piuma da telaio stiga Kjell Johansson

Discussione in 'Guide sui Materiali' iniziata da snakkio, 10 Feb 2010.

  1. snakkio

    snakkio TopSider Incallito

    Nome e Cognome:
    Lorenzo Tansini
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Banfi Vimercate
    Ciao a tutti,

    ho ritrovato a casa 2 vecchi telai: 1 stiga johansson e 1 stiga Alser

    la mia intenzione era quella di togliere le gomme del johansson (ormai totalmente andate) e metterne nuove.
    Qui è sorto il problema, le racchette erano vendute già con gomme montate e quindi chissà con che colla è incollata la gomma piuma.
    Sono riuscito a staccare la parte della gomma dalla gomma piuma ma non sono ancora riuscito a staccare tutta la gomma piuma dal telaio.
    Esiste un qualche prodotto o qualche metodo per togliere la parte restante della gomma piuma dal telaio senza rovinarlo?
    Ho cercato un po' e le soluzioni sembrano essere 2: solvente (ma quale?) oppure carta vetrata (ma non si rovina il telaio strofinando?)

    Grazie in anticipo per le risposte.

    Lorenzo
     
  2. SAMURAI

    SAMURAI Utente

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Inizia con l'alcool (è meno aggressivo) , se non funziona , puoi usare della benzina rettificata o trielina o altri solventi che si usano per smacchiare.
     
  3. tt salento

    tt salento "... sei uno scarsone..."

    Squadra:
    tt salento
    io mi sono trovato benissimo con l'acetone (classico leva smalto che qualunque donna ha sempre con se) altrimenti va benissimo anche la trielina anche se un pò "aggressiva"
     
  4. foxmulderino

    foxmulderino Puntinaro del ca**o

    Nome e Cognome:
    Mauro
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    T.T. Arcadia
    vacci giu di trielina e carta vetrata, ma deve essere l'ultima strada da seguire.
    prima prova con altri prodotti meno tossici.
     
  5. liviu

    liviu Utente

    Nome e Cognome:
    Liviu
    Squadra:
    http://www.tennistavolo91este.it/
    premetto che non è una cosa che ho già fatto però la carta vetrata di sicuro non la userei mai.
    se il telaio fosse mio prima toglierei la piuma con la lama di un cutter usandola come fosse una spatola (no so come spiegarmi meglio:confused:) e poi con la gomma da cancellare e molto olio di gomito proverei a togliere il resto.
     
  6. foxmulderino

    foxmulderino Puntinaro del ca**o

    Nome e Cognome:
    Mauro
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    T.T. Arcadia
    ma usando la carta vetrata fine non si rovina il telaio.
    altrimenti puoi fare cosi: imbevi del cotone di trielina e lo passi sui residui di gommapiuma rimasti sul telaio. cosi' facendo la gommapiuma si ammorbidisce e la colla con cui è incollata al telaio si indebolisce. per toglierla, a questo punto puoi usare una carta telefonica come leva, oppure usi le dita. con molta pazienza riuscirai nell'intento.
    sicuramente alla fine rimarranno dei piccolissimi residui di colla e gommapiuma; per toglierli dovrai passare il cotone imbevuto di trielina più volte.
     
  7. snakkio

    snakkio TopSider Incallito

    Nome e Cognome:
    Lorenzo Tansini
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Banfi Vimercate
    grazie dei suggerimenti ragazzi...questo forum è splendido..
    è un lavoraccio togliere questa dannata gommapiuma :D

    ho usato acetone + spatola...e sono riuscito a tirar via un bel po'..

    domani appena ho un momento libero cerco della carta vetrata molto fine che dovrei avere da qualche parte e provo ancora..se non ottengo risultati o se vedo che rischio di rovinare il telaio passerò alla trielina..

    metto qui 2 foto:
    [​IMG]
    [​IMG]

    grazie a tutti per i preziosi suggerimenti
     
  8. foxmulderino

    foxmulderino Puntinaro del ca**o

    Nome e Cognome:
    Mauro
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    T.T. Arcadia
    la situazione è più critica del previsto :eek::eek::eek::eek:
    auguri :D
     
  9. nightborn

    nightborn Utente

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Dò anch'io il mio limitato contributo.

    Posto che ho fatto la stessa operazione su un preassemblato di almeno 10 anni fa e che ho avuto più fortuna di te :) nella rimozione, ho usato la benzina degli accendini zippo come solvente (tanta) e mi sono trovato bene. Vedi quindi, prima di usare l'artiglieria pesante, se può tornarti utile.

    In bocca al lupo che vedo ne hai davvero bisogno!
     
  10. snakkio

    snakkio TopSider Incallito

    Nome e Cognome:
    Lorenzo Tansini
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Banfi Vimercate
    [​IMG]
    [​IMG]

    non avendo la trielina ho usato della carta vetrata fine...e tanto olio di gomito :D

    adesso ordinerò le gomme..
    e l'alser può aspettare..

    grazie a tutti
     
  11. foxmulderino

    foxmulderino Puntinaro del ca**o

    Nome e Cognome:
    Mauro
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    T.T. Arcadia
    complimenti :campione:
    non si è rovinato con la carta vetrata fine, vero?
     
  12. snakkio

    snakkio TopSider Incallito

    Nome e Cognome:
    Lorenzo Tansini
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Banfi Vimercate
    grazie! :D

    no fortunatamente non si è rovinata..e credo che alla fine fosse l'unico metodo per togliere la gomma..:banana:

    anche se la trielina non l'ho provata :p
     
  13. ttflorence

    ttflorence Nuovo Utente

    Io uso un piccolo trapanino, il Dremel, che ha come accessori dei feltrini e altri supporti di stoffa che vengono usati normalmente per lucidare. Grazie alla velocita' regolabile si riesce bene a levare tutta la gommapiuma rimasta e i residui di colla. Io questo attrezzo lo uso normalmente anche per levare la colla dalle gomme (piuma di durezza non morbida) con ottimi risultati.
    Saluti
    Andrea
     
  14. fields_of_sun

    fields_of_sun Consigliere

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Squadra:
    S.S. Juvenes RSM
    Molto strano, sembra sia stato cambiato il bulbo del manico, il manico è dello Stiga 2000 (anatomico) poi chiamato Ulf Tickan Carlsson, il bulbo indica invece Kjell Johansson, che identifica invece il manico conico (marrone scuro con due linee chiare). :sisi:
     
    A BRADIPOSO piace questo elemento.
  15. Jan-Ove Waldner

    Jan-Ove Waldner Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    No tranquillo, il Johansson lo facevano pure cosi, però quello col manico conico aveva più successo. :sisi:
     
  16. tt salento

    tt salento "... sei uno scarsone..."

    Squadra:
    tt salento
    veramente un ottimo lavoro!!!! bravo:approved:
     
  17. snakkio

    snakkio TopSider Incallito

    Nome e Cognome:
    Lorenzo Tansini
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Banfi Vimercate
    In effetti il manico è molto strano ed è asimmetrico, ho provato a giocarci, grande sensibilità ma è veramente troppo pesante.
    Ora gioco con l'Alser che è più leggero, anche se forse rimane un po' lento, ma questo dipende anche dalle gomme che ho su attualmente.

    @TT Salento: Grazie :D
     
  18. ciaociao

    ciaociao Utente Noto

    Squadra:
    asd tt teramo
    mi fai vedere una foto dell' Alser? Voglio tornare bambino :sisi: !!!
     
  19. enrico arena

    enrico arena Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    ne ho una anch'io con lo stesso manico PHOTO-2020-03-18-15-05-12.jpg
     

Condividi questa Pagina