1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Lombardia Squalifica play off

Discussione in 'Sezione Regionale' iniziata da Mattia30, 21 Mag 2018.

  1. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    Leggo un sacco di "avvocati azzeccagarbugli".. l'ITTF, la validazione, il protocollo, il regolamento poco chiaro...

    Noi giochiamo in Italia e qui la FITET ha deciso (giusto o sbagliato) che quel congegno funziona e lo ha validato. L'ITTF ancora no, così come la FIGC usa la VAR e la UEFA no.
    Chi si tessera Fitet ha davanti a se una situazione semplicissima. La sua gomma se messa in quel apparecchio non deve far scendere il pesetto velocemente. STOP.
    Tutto chiaro e molto meglio di prima, quando c'era "la sensibility dell'arbitro di turno".

    Se uno vuole essere tranquillo ogni società chiama Beppe Pagano spende massimo 120 euro (qualche euro a tesserato..) e ne prende uno. Poi ogni gomma puntinata la prova prima e sono sicuro che Beppe Pagano se ti vende una gomma che non passa il test, te la rimborsa pure.
    Qualcosa nel profondo del mio cuore, mi sussurra che nessuna gomma omologata, appena uscita dalla confezione farà precipitare il disco a tutta velocità...
    Se qualcuno ritiene che invece ciò possa accadere, compra una gomma ITTF, fa un video un cui appena aperta e incollata da nuova, fallisce il Test e dimostra alla FITET che il congegno è truffaldino.

    Se sul forum viene riportato il nome di qualcuno che non ha passato tale test.. io non lo trovo un processo sommario.. è una notizia, come se riportassimo una squalifica per doping (di Piacentini mi pare si parlò eccome al tempo...).
     
    A ILMarco, Marchese F., Ric Grig e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  2. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Sei sempre il solito.

    Non capisci una mazza ma parli (a sproposito).

    Il fatto di essere in Italia non significa che viviamo in mezzo alla giungla con l'anello al naso.

    Il sottoscritto Azzeccagarbugli ha scritto un milione di volte che Fitet ha tutta l'autonomia per regolamentare certe cose in maniera autarchica.

    Ma non può prendere in giro i pongisti intelligenti (tu escluso, naturalmente) che pretendono solo di non leggere bugìe nei regolamenti o pesetti d'acciaio che c'entrano col ping pong come i cavoli a merenda.

    Fitet non deve necessariamente avere una macchinetta validata da ITTF ma si da' il caso che per decretare che una gomma non abbia il minimo attrito non può prescindere dai parametri ITTF (così come non giochiamo con palline da 38) : COF 0.5 tra gomma e pallina.

    Non hai neanche capito che tra "precipitare" e "scendere in 15 secondi" c'è una vasta gamma di misure intermedie. Che la misura cronometrata a mano non può essere accurata... ecc..

    Non mi pare che ci sia scritto che la gomma è out solo solo se il peso precipita!!

    Sei sempre il solito.. e io sono il solito cretino che ti risponde pure.

    Non ti dico quindi di rispettare la tua intelligenza ma abbi almeno il rispetto per quella degli altri.
     
    Ultima modifica: 24 Mag 2018
    A tritticorenale piace questo elemento.
  3. Mattia30

    Mattia30 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Evidentemente non tutti parliamo italiano. La gomma di Guerrini può anche essere irregolare (anzi ne sono anche convinto) ma bisogna dimostrarlo con i mezzi corretti. Io, ovviamente, gioco per passione e mi adeguo a quanto dice il regolamento ma dato che non sono stipendiato dalla federazione posso permettermi di dire ciò che voglio. Tuttavia mancherebbe anche il marchio della comunità europea eheheh ma facciamo finta di nulla. I buoni propositi ci sono, ora tramutiamoli nella realtà.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  4. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    Quando parlo di "azzeccagarbugli" (non riferendomi solo a te..) parlo esattamente di queste argomentazioni..
    La precisione della misura cronometrata a mano ?!?
    Tu pensi che ci siano molti casi in cui i 15 secondi.. diventano 14,70 dando vita ad un contenzioso?
    E se così fosse, credi che un Arbitro non applicherebbe un margine di tolleranza.
    Non credi piuttosto che se il pesetto scende per esempio in 5 secondi e mezzo.. non ci siano molte probabilità che il cronometro NON certificato da VDE o dal TUEV sia comunque nel giusto?
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 24 Mag 2018, Data originale: 24 Mag 2018 ---
    Il mezzo corretto è quello stabilito da chi fa le regole, nel nostro caso la FITET.
    Tu sai chi produce l'Occhio di Falco utilizzato a Wimbledon?
    Sarà giusto? Avrà un margine di errore dell'X percento? L'ATP deve chiedere un nulla osta per utilizzarlo a tutti i tesserati del mondo?
    La Fitet ha deciso di usarlo.. rispettarne i parametri NON è facile .. è FACILISSIMO.

    What's the problem?
     
    A ILMarco, Tsunami!, Andrew_10 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. Mattia30

    Mattia30 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Sei il tipico italiano che nasconde la testa sotto la sabbia. Ma secondo te se uno fa una cavolata anche se è il capo bisogna andargli dietro fino al fallimento oppure è meglio riportarlo a più miti consigli? Non è che ciò che fa la fitet sia legge... può commettere degli errori, anzi mi verrebbe da dire che forse ogni tanto ne fa anche mezza giusta, ma forse
     
    A tritticorenale e eta beta piace questo messaggio.
  6. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    OK quale sarebbe l'errore Fitet?
    Leggendo gli altri topic, più quello che mi disse dal vivo Beppe Pagano, la macchinetta funziona benissimo.
    Anche applicando il garantismo tipico degli avvocati di Berlusconi "Mubarak ha 25 nipoti, non è escluso che Silvio potesse pensare che Ruby fosse sua nipolte, sebbene marocchina.."...
    Di cosa parliamo?
    Del cronografo dell'arbitro Flik Flack poco preciso?
    Del fatto che il Politecnico non è un ente pari al VDE o al RINA nella certificazione scientifica?
     
    A ILMarco e Andrew_10 piace questo messaggio.
  7. Ric Grig

    Ric Grig Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Griggio
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD MORTISE DUEMILA
    Lostboi ha riassunto con grande efficacia e semplicità cosa uno si deve aspettare quando decide di giocare secondo le regole di fitet. Semplicità che sta alla base del funzionamento del Bat. Bravo !!
     
  8. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    @Lostboi ma stai proprio a zero!

    Ma di cosa parli? Ma magari lo avesse collaudato o certificato il Politecnico!

    Fermati qui.. non andare oltre.. collezioni solo figure di :vomito:

    Adesso capisco a quale platea è rivolto il certificato di idoneità del bat tester redatto da Silvio Magni e tradotto con Google.

    Si può anche semplicemente dire che @Lostboi è intelligente sulla base di un test di facebook. Uguale. Stessa metodica.
     
    Ultima modifica: 24 Mag 2018
    A cunni piace questo elemento.
  9. Berto

    Berto Utente cattivo

    Nome e Cognome:
    Umberto Vivaldi
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    ASDTT Olgiate Olona
    Prendo solo questa parte (il resto lo lascio stare), sai vero che se prendo una gomma liscia di qualsiasi casa e la metto sotto "l'annusatore" VOC questa risulterà al limite del regolamento o addirittura furoi parametro e sono gli stessi arbitri a dirti di farle prendere aria o di non usare la pellicola di plastica usata per imbustare la gomma come proteggi racchetta??
    O sai che se compri una anti Buffalo (faccio il nome di questa perchè provato con mano) quando la scarti da nuova questa ha già della sostanza oleosa sopra??
    Mi sa che le convizioni iniziano a vacillare ;)
     
    A cunni piace questo elemento.
  10. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Il tuo problema è che io conosco la storia del bat tester tanto quanto Beppe Pagano o Offredi o Covini.

    Quindi a me non si vendono patate per funghi.

    Il falso collaudo del Polimi è una patata.. non un porcino.

    Il pesetto d'acciaio è una patata, non un ovulo.
     
    A cunni piace questo elemento.
  11. Ric Grig

    Ric Grig Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Griggio
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD MORTISE DUEMILA
    Le figure di emme le fa chi ha la gomma che non passa il Bat tester... caro il mio tuttologo precisino. Omologati uno strumento che lo sostituisca degnamente e sarò il primo a congratularmi con te.
    Come già dissi tutto il resto sono megapippe
     
    A ILMarco, Sartori Giovanni e Andrew_10 piace questo messaggio.
  12. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    Ma non continuare a fare l'avvocato delle cause perse attaccandoti alla terminologia di "prove, collaudi etc. etc." Il Politecnico ha elaborato il metodo fisico del piano inclinato.
    Credi che un'Università possieda presse per produrlo? O camere climatiche per verificarne la durata nel tempo?
    Se un Università mi dice: "Costruisci un piano inclinato di X gradi e per verificare l'attrito di un materiale Y, fai scorrere un peso di grammi e forma Z fatto di materiale H".
    Se la Fitet poi verifica che il prodotto costruito su queste indicazioni ... empiricamente funziona e decide di OMOLOGARLO...
    Per ME, vista l'importanza del contendere (che è ping pong e non Polizia Scientifica) VA BENE.

    A te ed qualcun'altro non basta? Me ne farò una ragione.

    Unica cosa, non vedo il motivo di questi attacchi personali all'intelligenza.
    Io sto argomentando civilmente. Se vuoi scendere nell'insulto. Ci mettiamo un momento.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 24 Mag 2018, Data originale: 24 Mag 2018 ---
    Questa argomentazione non ha nessuna attinenza con il bat tester.
    Per queste problematiche relative alle gomme lisce e ad altre forme di imbroglio ad oggi non sono state trovate adeguate soluzioni .
    Anche se in tanti anni di BAN della colla fresca in nessun evento ITTF sono mai state squalificate gomme lisce ...
     
    A ILMarco, capa97, Ric Grig e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  13. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Tanto quanto tu stai cercando di insultare la mia intelligenza con le tue ridicole frasi (azzeccagarbugli, la nipote di Mubarak, le cause perse e così via).

    Il piano inclinato non è in discussione.

    Sei stato tu ad uscire dal seminato parlando di TÜV, Registro Navale e quant'altro.

    Non hai neanche la minima idea degli standards minimi di un racket control (adottato pure in Italia) ma parli uguale.

    Il bat tester è paragonabile allo spessore misurato col metro da sarta. Al voc misurato da un profumiere..

    ... invece un racket control serio ha tutta una serie di verifiche, di ripetibilità, di registrazione del dato per un eventuale ripetibilità in presenza di ricorso, di una verbalizzazione della lettura del dato.. ecc.. ecc..

    Ma che ne sai! Ma leggi, informati!
     
  14. Berto

    Berto Utente cattivo

    Nome e Cognome:
    Umberto Vivaldi
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    ASDTT Olgiate Olona
    Ma infatti io ho spostato la focale, con il Bat Tester ormai ve ne siete dette di tutti i colori, volevo solo far notare che non è che l'ITTF sia un organo super partes.
    Sbagli (e possiamo denotare un filo di pressapochismo) Oyebode Jr è stato squalificato proprio agli utlimi italiani in ben due controlli diversi a Riva del Garda le sqaulficche per VOC furono di alemeno 6 atleti percui UDITE UDITE abbiamo anche degli retici delle lisce!!!!
     
    A Ric Grig, LO YETI e Andrew_10 piace questo messaggio.
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Ho spiegato mille volte che le prescrizioni del Politecnico non rispondono al dettato ITTF .

    Il Polimi non ha scritto da nessuma parte : "usate un peso campione di ferro" . Forse perché il Polimi non sapeva che ITTF vuole soddisfatto 0.5 tra gomma e plastica? Questo non lo so. Ma così è.

    L'attrito tra plastica e gomma non può essere proporzionato linearmente all'attrito tra gomma e acciaio perché non è un fatto solo matematico ma fisico-chimico, riferito a rugosità specifiche dei materiali, al loro adattamento alle condizioni esterne (umidità, calore ecc.).

    Se una macchina di controllo, per quanto semplice, è sbagliata concettualmente, non può essere GIUSTA.
     
  16. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Eta usassi la stessa enfasi per far pressione all ittf su come omologare i materiali avremmo risolto il problema da anni...;):p
     
    A Ric Grig piace questo elemento.
  17. Andrew_10

    Andrew_10 Utente Noto

    Sembrerebbe un concetto semplice da capire questo, e invece..........:mumble:
     
  18. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    detto questo, mi pare non ci sia nient'altro da aggiungere.
    possiamo iniziare a discutere del fatto che io debba andare in pensione a 66,6 anni mentre nel resto d'europa ci vanno da 1 a 6 anni prima.
     
    A emilio68it, Ric Grig, Sartori Giovanni e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Adesso ci pensa Salvator Salvini.
    ..Invece finchè non capita a noi di finire accusati ingiustamente non ce ne frega niente che la giustizia non sia giusta.

    Sento già l'obiezione : "ma mica c'è la galera.. ma mica c'è il penale.. torniamo coi piedi per terra!"

    Intanto non si capisce perché ci debba essere una giustizia sportiva anche in Fitet, con procuratori, avvocati e quant'altro, se vale la legge del taglione e della prova difettosa.

    E comunque mi sembra che un certo sputt.anamento delle persone sia in atto.

    Non è giusto che il presunto reo abbia le garanzie di una prova affidabile e attendibile?
     
    Ultima modifica: 24 Mag 2018
  20. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Ma per loro Oyebode Jr non ha sbagliato…..Poverino.....E' giovane, magari le gomme gliele attaccano gli altri….. e poi, cosa vuoi che sia, aveva la gomma più spessa, aveva usato booster, ma tanto lo fanno tutti…..neanche da menzionare….. E invece Guerrini? Ladro! Truffatore! Alla gogna, crocefiggetelo voleva rubare etc etc etc Ecco, è questa cosa che mi da tremendamente fastidio!! LE LEGGI SONO UGUALI PER TUTTI!!!!:grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev:
     

Condividi questa Pagina