1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Quante Società in Italia

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da Loffo, 23 Ago 2020.

  1. Loffo

    Loffo Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Qualcuno saprebbe dirmi quante società di TennisTavolo ci sono affiliate alla Fitet?
     
  2. elius

    elius Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Circa 600.
     
  3. senigallia

    senigallia Domenico Ubaldi

    Nome e Cognome:
    Domenico Ubaldi
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Tennistavolo Senigallia
    2012: 641 (13.108 tesserati)
    2017: 582 (14.265 tesserati)

    Una FSN similare (FPI)
    2012: 699 (15.674 tesserati)
    2017: 871 (26.920 tesserati)

    (Fonte CONI)
     
  4. luca.dalco

    luca.dalco utente scarso

    Nome e Cognome:
    Luca Dal Conte
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Sisport Torino
    Più società che giocatori:(
     
    A Sartori Giovanni piace questo elemento.
  5. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Non credo che questo anno aiuterà
     
  6. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Quest'anno,.....e il prossimo?
    Manca una vera politica e quindi una vera formazione di nuove leve di Istruttori che sappia avvicinare,far conoscere e quindi promuovere il gioco del tennis tavolo presso i giovani e giovanissimi,a cominciare dalle scuole.Si va verso una riduzione delle classi,con numero limitato sia nelle lezioni,sia nell'accesso alle palestre,con attività ridotta e a turni per poter praticare,forse,un po' di sport con il distanziamento consigliato,si parla di due metri fra singoli alunni. Giocoforza per poter
    operare in tali contesti e non
    creare ulteriori disagi all'organizzazione scolastica, già sovra colma di problematiche per conto suo, occorrerà creare un articolato,duttile e flessibile Pool con almeno 2 Istruttori o anche più che,assieme e in sintonia sappiano
    ben operare e coinvolgere tutti in un' ora di lezione,quindi creare interesse per la nostra disciplina.Una parola!,ma le Federazioni che sapranno attivarsi
    per tempo alle nuove esigenze,
    al mutato sistema di intendere e fare pratica sportiva,seguendo norme e protocollo Anti Covid 19,insomma far prima, s'avvantaggeranno sulle altre e di gran lunga per allargare in
    prospettiva il proprio bacino d'utenza.
    ettore
     

Condividi questa Pagina