1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Puntinate Corte Quali possibili sul dritto dai 4a cat. in su?

Discussione in 'Guide sui Materiali' iniziata da bvzm71, 15 Nov 2020.

  1. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative perchè non cambia mai nulla..
    [QUOTE="lupo alberto, post: 607060, member: ...ha la caratteristica di poter essere incollata in un senso o girata di 90°, con i puntini allineati verticalmente per privilegiare il disturbo, orizzontalmente per avere più spin.
    dicono.[/QUOTE]

    Entrambe le hexer hanno questa caratteristica
     
  2. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    l'ho provata 10 min. già montata, non ricordo con che orientamento
    le recensioni sono buone per entrambe e anche a me è piaciuta per quel che valgono 10 min. di palleggi
     
  3. gohan

    gohan Utente Attivo

  4. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    • Dr.Neubauer GORILLA 1.3mm
    • TSP SPECTOL 21 Max
    così ho trovato
     
    A gohan piace questo elemento.
  5. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    sarebbe interesssante capire il telaio
     
  6. rotex

    rotex arrotiamo!!!

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    dr. Neubauer gorilla 1.3 mm e da come la usa sembrerebbe regolare. La usa su telaio bty innerforce zlf. Visto il livello a cui gioca (intorno al 150 del mondo) è un mostro.
     
    A gohan piace questo elemento.
  7. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    indirizzo e telefono interessano?:)
     
  8. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative perchè non cambia mai nulla..
    Provata la yasaka razka PO...in confronto a tutte le altre provate, molto difficile anche il semplice scambio, per non parlare del top...in teoria doveva esser la "più corta" quindi più simile alle lisce tra quelle provate, invece non grippa x niente, tanti top in rete!!
     
  9. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    Victas VO 102
    Der Materialspez. Firestorm Soft
    Sauer & Troger Hass (più lenta delle altre 3)
    Andro Hexer pips +

    dovrebbero avere più spin
     
  10. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Ma perché?
    Fatto salvo che tutti si è liberi di cercare la "quadra",come dicono a Milano,ovvero la miglior racchetta per tutte le soluzioni possibili che ci passano per la mente,
    dimenticandoci spesso,che certi errori son determinati dalle palle che c'inviano avversari o sparring-partner,quindi dalla leggerezza o pesantezza delle rotazioni e da come si risponde al momento dell'impatto,a volte in anticipo,a volte in
    ritardo, e non sempre nella situazione ottimale in sella, cioè all'apice di come si fa comodamente in allenamento o per il riscaldamento pre-partita.Oppure troppo abituati a colpire la palla solo in un unica versione,ad esempio quando scende trascurando le altre possibilità,quindi corpo pressoché fermo e mulinare esclusivamente tutto ciò che passa a portata del nostro braccio,per lungo che sia .
    Quindi prima di addossare la colpa alla racchetta ci si deve interrogare se "s'è fatto il movimento tecnico" più utile in quella determinata situazione .
    C'e' una regola aurea.La pallina va in rete?Devo star un po' più piegato all'ingiù al fine di recuperare tempo e spazio suppletivo per spingere di più e meglio,
    non solo alto,di fatto abbassando la parabola in funzione di una ricerca di maggior incisività in avanti.La palla esce lunga?In tal caso s'e' aspettato troppo,corpo fermo e passivo, spesso troppo indietro,braccio inutilmente in avanti e azione rotatoria della/e spalla/e pressoché nulla,con conseguente rinvio fiacco della palla che "veleggia, veleggia",come trasportata dall'aria fin oltre, ben lontano dal tavolo e non "smorzata"dalla pressione esercitata dall'aria contraria, come dovrebbe essere,quasi costretta a scontrarsi e quindi abbassarsi se sospinta da un tiro ben effettuato, forte e veemente.
    Che sia il caso,prima di procedere all' acquisto di una nuova racchetta,di interrogarsi e verificare se s'e' fatto tutto ciò che serve per rendere quel colpo il più efficace e fluido possibile?Poi compro la nuova racchetta,la nuova gomma e la palla va in rete lo stesso.
    E va be'..
    ettore
     
  11. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative perchè non cambia mai nulla..
    Xké la tecnica la conosco e ho la minima competenza necessaria a valutare i miei colpi così come le palle che me arrivano..quindi posso dire che mi sembra strano il comportamento della gomma
     
    A vg. piace questo elemento.
  12. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Tutto condivisibile,sicuramente con quella racchetta i colpi provati ti vengono meglio,piuttosto che con l'altra,non è neppure problema di tecnica,dici ...
    Poi all'atto pratico bisogna vedere se
    debba essere la racchetta ad adattarsi e uniformarsi al nostro gioco,ormai consolidato,oppure se non tocca a noi giocatori cambiare qualcosa in funzione delle caratteristiche di una rinnovata racchetta.E fors' anche posti di fronte a nuovi avversari e per affrontare un nuovo tipo di gioco.
    Oppure "tecnica" unificata e sempre quella per ogni materiale e per ogni
    tipo di gioco?Allora prima di cambiare materiale hai provato a modificare qualcosa prima di vedere amaramente che tutte le palle vanno a finire inesorabilmente in rete?
    Certo bisognerebbe riprovare riprovare e tempo non c'è n'è,di questi tempi poi...
    ettore
     
  13. vg.

    vg. Utente Attivo

    Io penso che la Victas 102 Max potrebbe proprio essere la risposta ideale a quello che cerchi.
    Se fossi vicino a Padova potrei prestarti uno dei telai che ho con la Victas 102 montata.
    Penso anche io che alle persone con esperienza sia sufficente poco tempo per capire il funzionamento (o il non funzionamento) di una gomma.
     
  14. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    ...penso...alle persone con esperienza sia sufficiente poco tempo per capire il funzionamento di una gomma ..

    Questo sì, indubitabile.Soprattutto in presenza di un mercato fermo,di una tecnica sola ferma,di un tempo che si"e' fermato" a quella volta in cui si sono mossi i primi passi nel mondo del ping-pong.E più o meno a quella prima racchetta cui ci si affeziona...
    Praticamente un quadro realistico del giocatore medio (sia detto con tutte il rispetto!) italiano e del contesto in cui si muove.Intanto le cose,le idee,il Tennis Tavolo in
    generale cambia regole,materiali,
    tecniche,impostazioni tattiche,tutto si evolve...
    Qualcuno poi,o sempre gli stessi?
    si lamenta della scarsa rappresentatività e degli esigui risultati che esprime il nostro Tennis Tavolo nazionale a un livello
    internazionale appena appena accettabile,quando non (sono) completamente assenti.E come potrebbe essere diversamente?
    ettore
     
  15. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    porto, ancora una volta, la mia esperienza empirica di giocatore di ping pong ( il tennistavolo è altro) e pure scarso: stesso telaio...gomma 802/40 mistery III. scambio, palleggio, faccio la mia spadellata....tutto ok . cambio SOLO la gomma, Joola express ....scambio...in rete....secondo scambio...rete....terzo scambio...rete. Poi dopo un po' le cose vanno meglio, ma cmq, secondo me, ci vogliono più allenamenti per adattarsi alla nuova gomma, nonstante il cambio sia corta per corta.
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
  16. vg.

    vg. Utente Attivo

    Andando sul concreto e lasciando stare deragliamenti narrativi , sai consigliare qualcosa all'autore della questio originale "Puntinate corte : Quali possibili sul dritto dai 4a cat. in su" ? ;)
     
    A bvzm71 e Arise piace questo messaggio.
  17. Arise

    Arise Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    penso che al buon Ettore piaccia molto la scrittura e voglia rendere partecipi tutti di questo fatto, se poi dice poco o nulla di utile riguardo al tema del post la cosa passa in secondo piano...
     
    A vg. piace questo elemento.
  18. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Normale, soprattutto per il diritto.
    Puntinate corte nascono soprattutto per lo scambio/attacco ed il block, ma soprattutto sono sensibili al fatto di colpire più o meno piatto, di qui gli errori già sui colpi fondamentali.
    Ci sono molte meno differenze tra le gomme lisce d'attacco che tra le puntinate, anche se dello stesso tipo (corte, medie, lunghe).
     
    A Provolino70 e Milocco Ettore piace questo messaggio.
  19. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Cari amici,vicini e lontani ..
    Quando uno sostiene che con la tal racchetta,gomma,sottogomma,
    pallina,o altro mezzo qualsiasi impiegato e amaramente osserva che...poi "tutti i top vanno malauguratamente a finire in rete",mi /vi chiedo se ciò non possa dipendere da altri fattori,non meno importanti al fine della buona riuscita del colpo effettuato.Un concorso più partecipe di muscoli,tendini,piegamenti,
    allungamento della traiettoria di braccio/racchetta in avvio del colpo stesso,impiego di anche e spalle in senso circolare attorno al proprio asse,un miglior e più fruttuoso riutilizzo dell'accelerazione dinamica in seguito alla forza "centrifuga" chiamata in causa,ma nello stesso tempo anche
    "centripeta"che se ben utilizzate
    fanno aumentare in modo considerevole la spinta iniziale.No,vero?Tutto ciò che serve insomma,ma anche fare affidamento a qualcuno o solamente a uno di questi elementi non possa esser sufficiente a far sorvolare la pallina di 16,5 cm,quanto è alta la retina?
    Per "consigliare" il nostro forumista e sembra che non ne abbia bisogno,dato che si dichiara esperto di tecnica pongistica,occorrerebbe sapere se utilizza appieno tutti gli elementi che servono per tirar su quella palla,altrimenti che valore può avere una gomma,pur correttamente consigliata, quella virgola un po' più,un po' meno grippante?E il resto in sordina?
    ettore
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 31 Dic 2020, Data originale: 31 Dic 2020 ---
    "... se poi dice poco o nulla.. '
    Come dicono a Roma,vorrei sommessamente ricordare che:"Di poco si vive,col nulla si muore"
    E a volte basta quel poco poco per vivere e cavarsela degnamente,se opportunamente introiettato,
    incorporato,facendone
    tesoro del buon vivere e buon uso, ping-pong compreso,quando serve,ovviamente.
    Buon Anno e Buon Tennis Tavolo a tutti!
    ettore
     
  20. Arise

    Arise Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Amen!

    buon 2021 a tutti, con la speranza che sia un poco meglio del 2020...
     
    A ggreco, vg. e Milocco Ettore piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina