1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Puntinate Corte Quale puntinata media?

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da Paolopingpong, 19 Apr 2018.

  1. Paolopingpong

    Paolopingpong Utente

    Nome e Cognome:
    Paolo Chimenti
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tt Martina franca
    Buongiorno a tutti gli utenti del forum, volevo chiedere secondo voi quale puntinata media crea disturbo, visto che con le nuove palline è cambiato molto almeno per me, grazie tante
     
  2. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Giant Dragon 612
     
  3. rotex

    rotex arrotiamo!!!

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Io gioco con puntinata media praticamente da quando ho iniziato a giocare, ho giocato con 729 563 per 13 anni, con giant dragon 612 per 4 anni e mezzo, da due mesi gioco con dr neubauer aggressor. Sono passato alla aggressor in quanto la 612 soprattutto con le palline in abs risulta poco efficace. Se la usi in maniera passiva la 612 va bene se invece vuoi essere più aggressivo senza dubbio ti suggerisco l'aggressor.
     
    A eta beta e nerdpong piace questo messaggio.
  4. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Ciao Spinlord Keiler per attaccare e disturbare moderatamente.
    Facile da usare ci tagli con facilità da vicino e da lontano.
    Ci spingi sullo scambio e risposta al servizio facile
     
    A ggreco piace questo elemento.
  5. Paolopingpong

    Paolopingpong Utente

    Nome e Cognome:
    Paolo Chimenti
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tt Martina franca
    Per anni ho usato la 612 però ora ho voglia di cambiare, cerco qualcosa di più semplice da usare della giant, visto il mio gioco attivo sul tavolo, quando allenato
     
  6. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Allora forse dovevi specificarlo!... Sembrava una domanda fatta da chi vuole iniziare ora!!
    In ogni caso, per la mia esperienza, posso dirti che in genere disturbo e facilità di utilizzo non vanno molto d'accordo...
    Se comunque cerchi una media con cui fare un po' di tutto e di ottima qualità, per quanto mi riguarda ti consiglierei la Spinlord Keiler.
    Nel gioco attivo è eccellente....se spingi bene le palle si alzano poco (in rimbalzo) ed il tuo avversario avrà difficoltà a rimandarle indietro se non fa uno sforzo mentale nel tirarle su!
    Ma anche in questo caso sarà vulnerabile perché questo tipo di gioco ti toglie il tempo ed hai solo la possibilità di appoggiare la palla di là....cosa che poi consente a te di fare il buco sul tavolo!...:D:D:LOL:
    Nel gioco passivo o quasi, tuttavia, il disturbo è pressoché nullo e rende troppo vulnerabili....quindi per questo tipo di gioco non la consiglierei!
    Anche nel caso di spessori elevati, tipo 1.8 o 2.0 si comporta bene e ci tiri anche dei missili notevoli...
     
  7. Paolopingpong

    Paolopingpong Utente

    Nome e Cognome:
    Paolo Chimenti
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tt Martina franca
    Scusatemi avevo dimenticato di specificare, comunque il mio gioco si basa molto sullo scambio e bloc di rovescio con puntinata e aspettare la palla buona per chiudere con il diritto
     
  8. maury

    maury Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    the best
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT.SI.AL PIOSASCO
    Io ti consiglio Spinlord gipfeltrum da 1,8 mm,questa è quasi una corta con i suoi vantaggi nello spingere,ma col disturbo tipo 612 nel block passivo,però la mia esperienza con questa gomma è su telai in alc o carbonio,non con telai lenti,altri 2 miei compagni di squadra la usano ma con ovtcharov senso off+,con carbonio,ma un solo strato centrale,ottima combinazione in paleggi,block e aperture ma con ottimo controllo.....testato...
     
  9. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    la keiler è molto facile da usare, sente poco gli effetti, scambi blocchi e spingi bene ma disturba poco.
    la globe 888 disturba di più : se spingi l'avversario va in rete, se blocchi passivo la palla arriva un poco sporca e morta tipo lunga, è un poco più difficile gestire lo scambio.
    una che disturba più di queste due è la spinlord waran, però è più difficile da gestire ; i blocchi vanno un pò dove vogliono loro, lo scambio non è semplice anche qui per mancanza di precisione.
     
  10. Paolopingpong

    Paolopingpong Utente

    Nome e Cognome:
    Paolo Chimenti
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tt Martina franca
    La globe888 l'ho usata da 1,5 ma su un boll Spirit sentivo troppo il telaio,forse dovevo provarla da 1,8
     
  11. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    boll spirit troppo estremo forse per il puntino: ci vuole sìun telaio rigido, ma senza esagerare.
    per inciso, ho appena provato un telaio alc e l'ho trovato troppo rigido nel complesso, tornando al vecchio wang-xi tutto si è ristabilito e gli errori sono calati vistosamente; sarà perchè è il telaio a cui sono abituato da un paio di anni...
     
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Boll Spirit = Viscaria = Boll ALC

    Non mi sembrano telai estremi, nè per rigidità, nè per velocità.
     
  13. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    dipende da chi lo usa; per il mio livello sembrano troppo veloci
     
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Io ho il puntino corto tensionato da 2.0 mm. su Joo Se Hyuk : meno veloce del Viscaria (ma non di molto) ma moooolto più rigido.
     
  15. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    ma tu non sei al mio livello :p :D
     
  16. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Francamente anch'io sono convinto che telaio rigido + puntino (corto, medio o lungo che sia), non sia poi considerabile proprio un "assioma"!
    Ho cominciato ad avere questo sospetto qualche anno fa (quando ho cominciato ad accostarmi al mondo del puntino, inizialmente con le lunghe...) vedendo molti giocatori che, a dispetto delle teorie lette sempre più spesso, anche su questo forum, usavano "tavolacci":LOL: molto lenti dal suono quasi "tamburato", con grandi risultati!
    Ho verificato anch'io questa cosa per un breve periodo con lunghe e medie sul rovescio, poi ho avuto la conferma quando ho cominciato a giocare stabilmente con la corta sul dritto.
    Se usi una gomma piuttosto "sostenuta" di piuma e/o di puntino (il che è spesso una necessità perché col dritto devi chiudere il punto!...), col telaio rigido diventa davvero un problema perché non riesci ad alzare una palla a meno di sforzi sovrumani e con un margine di errore (spesso a rete) molto elevato.
    La stessa gomma, montata su un telaio più flessibile (ma nel contempo dinamico al punto giusto), diventa un "paradiso" e riesci addirittura ad alzare delle palle in topspin piuttosto agevolmente.
    Ho cominciato a giocare con le SP sul dritto con il Korbel Japan, telaio stratosferico 5 strati che non è neanche tra i più rigidi, eppure quando ho provato le stesse gomme sul Grubba All+ attuale, si è aperto un mondo!!...:approved::approved:
     
  17. Paolopingpong

    Paolopingpong Utente

    Nome e Cognome:
    Paolo Chimenti
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tt Martina franca
    Io il puntino lo uso solo sul rovescio,sul dritto non fa per me
     
  18. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Si, ma secondo me vale lo stesso discorso!
    Infatti ho premesso che prima di verificarlo sul dritto, l'ho constatato (visivamente e praticamente) sul rovescio, e con tutti i tipi di puntino (corto, medio e lungo).
     
  19. Paolopingpong

    Paolopingpong Utente

    Nome e Cognome:
    Paolo Chimenti
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tt Martina franca
    Qualche volta ho provato in allenamento ma con il mio movimento del top non ci riuscivo proprio
     
  20. ric58

    ric58 Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Malpassi
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Invicta Pace Grosseto
    Ho provato tantissime medie, una molto bella e fastidiosa è la killer (meglio killer pro con piuma dura), veloce la palla va molto sotto. il palleggio è però del tutto scarico e questo può essere un problema se non si è abituati a girare la racchetta per rispondere a volte con la liscia
     

Condividi questa Pagina