1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Piemonte [Piemonte] emergenza settore femminile

Discussione in 'Sezione Regionale' iniziata da eta beta, 18 Gen 2008.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Scorrendo le classifiche piemontesi mi é balzata nuovamente agli occhi la desolante sproporzione numerica tra i maschi e le femmine che svolgono attività in Piemonte. 744 a 44! Un numero impressionante, forse solo il sumo é più maschilista. Cosa fanno le Società per il reclutamento di nuove leve? Nelle scuole si avvicinano solo maschi? Verzuolo e Novara mi paiono le uniche realtà che abbiano una certa sensibilità in tal senso. Ci diamo tutti una sveglia? O vogliamo restare a giocare tra noi maschietti senza avere il piacere di vedere come interpreta questo sport bellissimo...l'altra metà del cielo? Se andiamo avanti di questo passo avremo risolto il problema di docce e spogliatoi.:azz:
     
  2. musicalle

    musicalle il maestro di Bertalex

    Nome e Cognome:
    Il Calle ;)
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Asd. TT Ossola 2000 Domodossola
    ... bè, x noi sarebbe già qualcosa:azz::rotfl::rotfl:
     
  3. Giorno

    Giorno Amministratore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Li trovi in firma
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    EverPing ASD
    Classificati Regionali in Emilia Romagna:
    Maschi: 468
    Femmine: 18

    Facciamo a gara per chi ce l'ha più corto? :azz:
     
  4. tspbamboo

    tspbamboo W la PIZDA

    Nome e Cognome:
    Tsp e Bamboo
    Squadra:
    Toro
    Alla prossima sei FUORI!:teach:
    avvisato!
     
  5. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Il problema sta nella tendenza che è pericolosamente in calo...:(
     
  6. heidi

    heidi ...a volte ritornano...

    Nome e Cognome:
    heidi
    Squadra:
    ASD TT ALBA
    Teniamo presente che ci sono molte meno femminucce che fanno sport rispetto ai maschietti......e, se ci aggiungiamo la concorrenza spietata di discipline sportive come pallavolo, danza, pattinaggio, nuoto, tennis, atletica etc etc etc, diventa difficile tesserare bambine nel nostro sport. In effetti negli ultimi anni anch'io noto che la situazione è peggiorata, e, di conseguenza, anche il livello tecnico femminile.
    Noi in società ne abbiamo 5 o 6, e sono venute a giocare perchè o sono le mogli o le sorelle o le figlie di qualcuno che già giocava......
    Anche promuovendo nelle scuole il TT, in genere, a provare vengono quasi sempre solo ragazzi, perchè in genere fanno anche più di una attività sportiva (basta non dover studiare:rotfl:)...mentre, di solito, le ragazze fanno uno sport solo (e non sempre!)...
    Poi, dipende anche dalle annate: a volte basta che tre compagni di classe a scuola facciano una qualsiasi attività sportiva insieme, ed ecco che anche gli altri compagni/e sono tentati di provarla (perchè fa tendenza), c'è un punto di dialogo e di confronto...).
    Cambiare le cose non mi sembra molto facile......(e si torna ai soliti discorsi: concezione del TT come sport, televisione, soldini etc...).
     
  7. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Io mi permetto di fare una costatazione "pratica" che potrà sembrare maschilista, ma, credetemi, non vuole esserlo, si basa su dati di fatto.
    Ho notato, negli anni, anche presso la mia Società, la scarsa pazienza di moltissime delle ragazze che hanno iniziato, e credo che il discorso sia assimilabile anche ad altre realtà. Il nostro è uno sport molto tecnico, specie all'inizio, e quando bisogna assimilare tecnicamente i colpi fondamentali. Da una mia personale idea emerge che, in genere, le gentili donzelle... non hanno pazienza!:D per iniziare davvero a divertirsi bisogna prima avere il tempo di imparare per bene i colpi, e poi per metterli in pratica, ce ne và dell'altro. Spesso le ragazze si smarronano dopo poco tempo, quindi mollano.
    Diverso è il caso in cui una ragazza inizia perchè davvero le piace: in quel caso, spesso e volentieri, ci mette più impegno (e testardaggine) di noi maschi.
    Soprattutto, purtroppo, ancora troppe ragazze vedono lo sport a livello agonistico quasi come una perdita di tempo... non concependo perchè noi uomini ci decichiamo tanto tempo e risorse... perchè dedicarlo loro???:D

    Il mio ragionamento può essere più o meno condivisibile, ma sto solo cercando di dare una motivazione a queste percentuali: permettetemi che, se i dati sono questi, credo di avere ragione almeno in parte...
    Invito le nostre gradevoli pongiste ad esprimere la loro! e per non sembrare maschilista che non lo sono giro a tutte un grande :love:
     
  8. IL CAPITANO

    IL CAPITANO Utente

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    tt Grignasco
    Straquoto, e in più aggiungo che la stessa cosa capita in un altro sport che ho il piacere di praticare, parallelamente al tt, lo squash.
    :teach:
     
  9. radici74

    radici74 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    t.t.Alessandria
    Io sono atipica, infatti sono un maschiaccio! E ho cominciato perchè mi piaceva, non conoscevo nessuno che facesse attività, sì di vista un certo Tose, che maledice ancora il giorno in cui gli ho chiesto:"scusa ma tu giochi a ping pong?"...:king:
     
  10. Giorno

    Giorno Amministratore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Li trovi in firma
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    EverPing ASD
    quoto!

    Ecco la frase tipica della mia ragazza:"Il TT? Si mi piace... ma come faccio a venire a giocare se non sono capace?" ...in pratica vorrebbe arrivare al tavolo ed essere già capace. :azz:
     
  11. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Sardegna
    Maschi: 322
    Femmine: 47

    Per il momento ce l'hai più corto tu! :rotfl::rotfl::rotfl:
     
  12. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    :mumble:lo squash.....:love::love:

    Il piemonte ha.
    ...e .viene dalle tue parti ... una certa ...sonia ...
    ....fortissima squashista ai miei tempi campionessa italiana...pro, ora non so...allenata anche dal maestro d'armi caporaso..che allenava anche un fratello di sonia ottimo B1..
    penso sai di chi parlo..

    ........quando vuoi giochiamo....offtopic sorry...
     
  13. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Io credo che le ragazze abbiano bisogno, forse + dei maschi di "fare" squadra. Sentono cioè di più l'esigenza di condividere gioie e sconfitte, di abbracciarsi per gioire o per piangere. Perciò penso che vada favorita da subito un'attività di campionato anche per le nuove leve. Un campionato di D3 anche con poca tecnica e fondamentali ma con tanta voglia di giocare e stare...INSIEME. :) I tornei individuali andrebbero affrontati in un secondo tempo, dopo aver acquisito una certa sicurezza. imho.
    - - -
    Per mia esperienza personale, lo squash, praticato anche con poca tecnica, ti fa divertire da subito. D'altra parte 4 scambi si possono fare in scioltezza muovendosi un po' ed in fin dei conti il muro, ti restituisce sempre la palla. Dovrebbere essere più difficile andare lunghi ('mazza che scoperta eh).:azz:
    - - -
    Da te ESIGO un intervento più pertinente e come dico in palestra..parafrasando una nota pubblicità: "Dico NO al cazzeggio".:eek:
     
  14. Pigreco

    Pigreco Me, I'm just a lownmower

    Veneto
    maschi 401
    femmine 23 (ma alcune non giocano, altre sono altoatesine e sono tesserate per la BF)
    Ho vinto qualchecosa???

    Seriamente..., quante donne fra i 20 e i 35 anni ci sono in graduatoria nazionale? Ho l'impressione che le giocatrici italiane, oltre ad essere pochissime, siano o molto giovani (fino a U21) o "attempate"; nel periodo di mezzo sono (per colpa nostra) impegnate a far andare avanti le case e a gestire i figli, altro che giocare a qualsiasi cosa.
     
  15. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Caro Pigreco, altra riflessione giusta!
    Sono poi d'accordo anche con il caro Eta Beta, essendo poche, non riescono a creare il clima di spogliatoio, e smettono.
    Lo sto vedendo adesso con la mia morosa, ha iniziato qualche mese fa a giocare in due, ora è rimasta da sola... ma sente la mancanza di almeno un'altra ragazza, non è facile stare in mezzo a soli uomini... o almeno non tutte ci riescono!
     
  16. bacio95

    bacio95 ninja de m...a

    Nome e Cognome:
    baciocchi alessandro
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    perugia t.t.
    vogliamo fare a gara??
    umbria
    200 maschi
    10 femmine
     
  17. Allround73

    Allround73 Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Fabio Stanglini
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Regaldi - serie C2
    Facendo parte di una delle poche società che vanta una presenza femminile (contandole tutte tra donne bambine arriviamo a circa 15, una rarità), confermo il discorso del "branco".
    Donne ce ne sono poche che cominciano, perchè ce ne sono poche che giocano. Sembra un po' un circolo vizioso ma credo che sia la cosa più vicina alla realtà. L'esigenza femminile di fare "gruppo" è molto più forte della nostra, tant'è che chi ha avuto da sempre una realta femminile in società continua ad averla, chi storicamente invece no fatica in modo incredibile a creare un gruppo da cui partire.
    Le ragazze che giocano da sole in un gruppo di maschi credo che siano una rarità.
    La federazione poi fa solo danni, di cui il campionato a concentramenti di quest'anno è stato l'ultimo di una lunga serie.
     
  18. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale

    :mumble::mumble:NON è PROPRIO COSI' SORRY... se non hai braccio,gambe etc etc la pallina non salta ,non si scalda ...e col ciufolo che torna indietro...
    sorry son due preparazioni fisiche differenti.....:D

    e ti posso garantire che la palla va al muro ma il muro....non te la rida'...se il braccio non ci sta....
    (chiaru stu concettu??)

    scusa quando lo dici in palestra se non ti si vede mai???:mumble:
    :rotfl::rotfl::rotfl:[/B]



    mio modesto parere se AMI il ping pong lo pratichi altrimenti neanche una finale dei mondiali ti fa venire la voglia di guardare una partita ne tantomeno di praticarlo agonisticamente...
    :D:D
     
  19. Martirio

    Martirio Nuovo Utente

    Esatto,non è facile e lo dico avendolo provato nello sport e nel lavoro.
    Ma il problema è che noi donne siamo complicate e piene di variabili!
    Il nostro è e rimane uno sport individuale e ,come scritto in precedenza,le ragazze sono portate a praticare sport di squadra,dove si gioca tutte insieme.Forse perchè essendoci molta più competitività e rivalità tra donne,è più facile convivere serenamente nella stessa squadra se si è in tante.Ci sarà sempre quella che primeggia ma le altre si sostengono.
    Nel tennistavolo invece sei comunque sola e se non possiedi un carattere particolarmente forte,forse un po' maschile,prima o poi senti il peso della rivalità.
    Siamo terribili noi donne!Ci autoeliminiamo!:azz:
     
  20. tuono63

    tuono63 pirata

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Squadra:
    TT Romagnano
    Noi abbiamo iniziato da Novembre con 3 nuove leve del gentil sesso... e per ora pare che piaccia.. vedremo...
     
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina