1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Parere tra questi due tavoli

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da mars85, 22 Giu 2015.

  1. mars85

    mars85 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Salve a tutti, spero di scrivere nella corretta sezione in caso mi scuso in anticipo,
    ho intenzione di acquistare un nuovo tavolo, ho letto diversi post qui sul forum dove ho potuto imparare qualcosina sulla scelta. Premetto subito che ho già contattato alcuni rivenditori che ho trovato citati sul forum e per vari motivi (costi di spedizione elevati e vari ragionamenti miei) alla fine prenderò un tavolo da decathlon (a due passi da casa) e mi piacerebbe avere dei consigli da gente esperta nella scelta tra questi due entrambi da 22mm di piano che sto seriamente considerando.

    I tavoli sono:

    CORNILLEAU SPORT 500 INDOOR

    Tavolo ping pong Sport 500 indoor CORNILLEAU - Tavoli Tennis e Ping pong -...

    ARTENGO FT 950 CLUB ITTS INDOOR
    Tavolo ping pong FT 950 Club ITTS indoor ARTENGO - Tavoli Tennis e Ping pong...

    Sulla base di vari messaggi positivi riguardanti il cornilleau sarei andato direttamente a colpo sicuro ma alcune cose dell’artengo a mio avviso positive mi hanno portato a considerarlo.

    Cornilleau sport 500:

    La rete:

    A pelle e da ignorante in materia (vi prego pertanto tranquillamente di contraddirmi in caso, cosi imparo qualcosa) questo tipo di rete non mi convince, apparentemente mi sembra un po’ debole e con troppa “plastica” inoltre in caso di usura in futuro questa rete risulta facilmente e interamente sostituibile? Anche con altre reti di altre marche? A sensazione dalle foto mi vien da dire di no.
    [​IMG]

    Chiusura tavolo:

    Rispetto all’artengo sembra occupare molto più spazio
    [​IMG]

    Mio parere finale: a mio avviso stiamo parlando di un bel tavolo mi piacciono molto anche gli accessori (porta palline frontale…) e anche esteticamente è molto bello, in più i vari pareri tecnici letti qui sul forum sono solo positivi. I miei timori sono legati principalmente alla rete e in generale a una mia sensazione (magari errata) di minor robustezza rispetto all’artengo (le ruote per esempio sembrano avere le levette per il bloccaggio in plastica)
    [​IMG]
    Artengo ft 950

    Nell’insieme mi dà l’impressione di essere più robusto, la rete maggiormente sostituibile, e la chiusura davvero estremamente facile e una volta chiuso occupa davvero poco spazio, meno gradevole esteticamente.

    [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Questa la cosa che non mi convince:
    [​IMG]

    Questo tipo di chiusura può essere un problema in futuro? Anche qui a pelle mi sembra un punto sollecitato a tensione e che nel tempo può deformarsi.


    A questo link il video completo per il montaggio:

    player Italia decathlon.it



    In sintesi dopo tutto quello che ho scritto quale mi consigliereste di prendere? A me vanno bene entrambi ma il parere di gente esperta mi è davvero fondamentale.


    Grazie mille per il vostro tempo e scusate la verbosità.
     
  2. Mr. Hero

    Mr. Hero Retinologo

    Nome e Cognome:
    ジョン
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    hell's tt
    L'Artengo, io l'ho acquistato 2 mesi fa, il rimbalzo è leggermente più lento (sembrerebbe..) del cornilleau 610 che utilizziamo in palestra, giocabilissimo, le due metà unite occupano pochissimo spazio, "carrellato", e molto robusto per il prezzo chiesto, la rete sufficiente, ma con piantoni robusti, gli "stabilizzatori" rossi sono robusti, derivati da una forma di assemblaggio molto ed ancora utilizzata, pesantissimo nel suo imballo, lo consiglio.
     
  3. mars85

    mars85 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Grazie mille per la risposta ;)
    dato che l'hai acquistato volevo togliermi un ultimo dubbio, mi confermi che è 22 mm?

    Perchè sul sito della decathlon nella descrizione dice 22 mm ma al momento dell'acquisto appare scritto taglia 19_mm e non so a cosa credere :)
     
  4. Mr. Hero

    Mr. Hero Retinologo

    Nome e Cognome:
    ジョン
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    hell's tt
    direi 22 mm Tavolo artengo.jpg
     
  5. mars85

    mars85 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Mitico! :D grazie mille
     
  6. Più scuro

    Più scuro Utente Attivo

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    AS ROMA TT
    I Cornilleau sono ottimi tavoli ( ne ho uno anch'io), comunque tra i due scelti da Te ne sceglierei un terzo. Artengo a mio parere fa materiale per ping pong e non per tennis tavolo, il Cornilleau da Te scelto come giustamente notato ha problemi di rete.
     
  7. mars85

    mars85 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Ti ringrazio per la risposta ;) e come terzo tavolo sempre su questa fascia di prezzo e 22 mm quale mi consiglieresti?
     
  8. Più scuro

    Più scuro Utente Attivo

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    AS ROMA TT
    La fascia di prezzo da Te individuata è alta e quindi hai ampia scelta. Considera inoltre che i tavoli oltre ad essere catalogati in indoor come quelli scelti da Te, nell'ambito della categoria gli stessi si dividono in omologati e non. Generalmente la differenza è nel rimbalzo. Considera inoltre che la maggior parte dei tavoli omologati ha un piano di 25 mm ( ne conosco solo uno che arriva a 30 mm). Detto ciò perché non orientarsi sui 25 mm anziché sui 22 mm, che solitamente hanno meno velocità-rimbalzo? Per mia esperienza i tavoli presenti nelle palestre che frequento sono generalmente di queste quattro marche: Butterfly, Cornilleau, Donic e Stiga. Anche qui se non ho mai visto un Artengo in palestra ci sarà un motivo. Dopo queste considerazioni generali non mi sento di consigliarti un tavolo in particolare in quanto ho poche informazioni sull'uso che ne verrà fatto.
     
  9. Mr. Hero

    Mr. Hero Retinologo

    Nome e Cognome:
    ジョン
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    hell's tt
    Solo nell'usato trovi a meno, in francia è pieno di cornilleau ed artengo, e forse... giocheranno più di noi.., a meno di 600 euro trovi niente (o quasi ) di omologato e decente, da me vendevano sponeta (come nuovi) a 150 euro, e cornilleau 610 a 300, ma, non essendo "carrellati" ed avendo il problema del trasporto ci ho rinunciato, la decathlon mi ha consegnato il tavolo a casa, costo 12 euro, di piu nin zò ...
     
  10. mars85

    mars85 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Eh mi sa che per me valgono le tue stesse considerazioni Mr. Hero. Mi prenderò qualche altro giorno di studio e ricerca allora, magari riesco a trovare una giusta occasione seguendo anche i validi suggerimenti di Più scuro. Anche se da un primo giro veloce fatto in questi giorni i costi salgono un po' e ho il problema del trasporto. Vedremo, vi ringrazio intanto per tutti i consigli che mi avete dato, mi siete stati d'aiuto.
     
  11. Mutu_85

    Mutu_85 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Sono rimasto colpito da questa discussione perchè @mars85 ha i miei stessi identici dubbi, riguardanti la tenuta della struttura e la possibilità di sostituire, qualora ve ne fosse bisogno, la rete.
    Volevo sapere se alla fine l'hai comprato e come ti sei trovato.
    Grazie.
     
  12. Mikiol

    Mikiol Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    ripropongo anch'io la questione perchè mi trovo davanti allo stesso dilemma.
    qualcuno ha avuto modo di provare l'artengo? in palestra abbiamo il cornilleau ed è molto figo, facile da chiudere e trasportabile.
    però in taverna stavamo valutando anche artengo, le cui caratteristiche sembrano buone e costa un po' di meno!
     

Condividi questa Pagina