1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it
  3. Ricevi 40€ di bonus aprendo un conto BuddyBank a costo ZERO scaricando l’app e inserendo il codice C3B553

    App per Android:QUI
    App per iPhone:QUI

    Per mantenere il conto a 0€ scegliete “non adesso” quando vi propone il conto LOVE

PALESTRE SCOLASTICHE

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da Maurizio.stefanelli, 5 Mag 2020.

  1. Maurizio.stefanelli

    Maurizio.stefanelli Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Maurizio stefanelli
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    A.s.d.tennistavolo invicta grosseto
    Secondo voi per rientrare a giocare dentro le palestre scolastiche,cosa bisognerebbe proporre a chi fa le leggi,per poter essere in piena sicurezza??????? Dato che noi non abbiamo contatti quando giochiamo e manteniamo più che a sufficenza le distanze
     
  2. dirigenza

    dirigenza Utente

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    se va avanti così giocheremo all'aperto sui tavoli di cemento con le palline antivento come negli anni '70
     
    A lolloping piace questo elemento.
  3. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    quando giochiamo ok (a patto di non respirare), ma solo il fatto di entrare toccando la maniglia della porta vanifica tutto a meno di non indossare i guanti.
    cosa proporre ? non ne ho idea, troppo complicato, ci pensino quelli della task force...io torno a fare il mio lavoro.
    ah, è quasi ora di pranzo...mi faccio un aperitivino, va...
     
    A andreco88, lolloping, Chicco e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Difficile "proporre". Una volta specificati i protocolli sanitari dovranno esser recepiti dalle istituzioni che decideranno e comunicheranno(forse). La federazione è probabile che stabilisca un suo protocollo specifico sulla base di quanto deciso in linea generale. Ma non è detto che poi si possa accedere alle palestre pubbliche a meno che tu ne abbia una privata.
     
    A lolloping e Tsunami! piace questo messaggio.
  5. Maurizio.stefanelli

    Maurizio.stefanelli Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Maurizio stefanelli
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    A.s.d.tennistavolo invicta grosseto
    La sanificazione in una palestra ,secondo me,si intende sanificare le parti che vengono maggiormente toccate con le mani.Allora con dei prodotti igenizzanti pulire le maniglie il tavolo le palline le reti ecc.poi il pavimento possiamo sanificarlo dando dei prodotti appositi vaporizzati nelle parti dove si gioca!!!!!!!Le distanse sono più che sufficienti..io sto parlado di palestre dove viene smontato e rimontato i tavoli.UNA COSA MOLTO IMPORTANTE DA FARE PRIMA DI ENTRARE IN PALESTRA,PULIRSI BENE LE MANI CON IL GEL
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 5 Mag 2020, Data originale: 5 Mag 2020 ---
    Comunque in questo momento così difficile,le società si possono appoggiare a qualche ditta di pulizie,per far sanificare e per dare la sicurezza alle persone che frequentano palestra (tipo anche delle coperative
     
  6. demonxsd

    demonxsd Utente Noto


    Probabilmente sanificare non entra nel budget.

    E non credo bastino come abitudini da seguire
     
    A tOppabuchi e lolloping piace questo messaggio.
  7. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    se per un ora di corso ne impiego due per sanificare.....
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 5 Mag 2020, Data originale: 5 Mag 2020 ---
    inoltre pensate solo a atleti autosufficenti e responsabili...- provate a gestire un gruppo di ragazzini dai sei a tredici anni....
     
    A GBRL73, Tsunami! e lolloping piace questo messaggio.
  8. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Il Ministero della Salute (circolare 22.02,2020, n. 5443) prevede l'obbligo della sanificazione solo nei locali dove hanno soggiornato casi confermati di COVID-19.
    La sanificazione non è una procedura "soggettiva" e può essere eseguita solo da personale certificato.
    Solo le imprese iscritte nell’apposito Albo speciale possono svolgere questo tipo di intervento e sono le uniche ad essere autorizzate per legge.
    Tutto il resto si chiama pulizia
     
    A emilio68it e lolloping piace questo messaggio.
  9. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    mi auguro che venga presto modificata questa norma, in quanto la diffusione del virus avviene anche a causa degli asintomatici che a quanto dicono sono numerosissimi, per tacere poi dei sintomatici non accertati (diversi individui sono persino morti a casa in attesa che qualcuno gli facesse un tampone, di questi casi ne vengono denunciati ogni giorno sui giornali).
    perlomeno dovrebbero ridefinire la definizione di 'casi confermati', e per fare questo ci si dovrebbe affidare un pò di più a quello che è la realtà di tutti i giorni e non solo a qualche vecchia norma che trasuda di burocrazia da tutti i pori.
    il covid-19 non è solo una semplice influenza, qualcuno è ancora rimasto a quello.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 6 Mag 2020, Data originale: 6 Mag 2020 ---
    portare il risultato del tampone effettuato al massimo 2 giorni prima
     
    A andreco88 piace questo elemento.
  10. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Una modifica di questa norma, stilata dagli esperti dell'Istituto Superiore di Sanità, significherebbe imporre sanificazioni quotidiane, nelle fabbriche, negli uffici, nei negozi, nelle chiese (e nelle palestre), il che significherebbe chiudere il Paese: questo ovviamente è impossibile e non a caso non lo fa nessuno nel mondo.

    E' possibile però chiudersi in casa in attesa del vaccino, cioè per un anno circa, ammesso che qualcuno (gli abitanti di Marte?) ci fornisca i mezzi di sussistenza;)
     
  11. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    mi pareva che stessero cercando l'immunità di gregge per vie traverse...
     
    A off-ready piace questo elemento.
  12. caph

    caph Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    andrea|trabucchi
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    TT ACLI Lugo
    e comunque, per tutti, la sanificazione è un procedimento particolare, non è uguale a pulire bene.
    le società che lo fanno hanno fatto un corso e hanno un attestato
     
    A emilio68it e off-ready piace questo messaggio.
  13. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    infatti ho scritto "formazione" in un post precedente...
     
  14. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Prima vi ficcate in testa che il prossimo anno chiunque giochi in una palestra scolastica non farà attività, meglio è per voi.
    Evitate di farvi venire il sangue amaro.
    Forse non riapriranno nemmeno le scuole, e voi pensate che vi diano la palestra? Per il ping-pong? Ma dai.

    La sanificazione non la fa la bidella Maria: la fa una ditta specializzata. Chi la paga, coi budget che si hanno, più o meno tutti?

    TUTTI gli sport al chiuso, anche quelli che non comportano contatto fisico, sono a rischio contagio perché, semplicemente...respiriamo.
    Tossiamo, starnutiamo...d’inverno fa freddo: cosa fai, tieni spalancato per il ricircolo dell’ aria, tutti sudati fradici?

    Non si può giocare con la mascherina: si rischia di svenire per ipossìa. Provateci e poi mi dite.

    Io capisco che vogliate riprendere...ma usate un attimo la testa.
     
    A Tsunami!, demonxsd, andreco88 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  15. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Sulla riapertura delle scuole entro ottobre sono pronto a scommettere una cena (se non si potrà andare al ristorante te la faccio recapitare con Deliveroo;)). Idem per le palestre scolastiche, anche se a macchia di leopardo, perchè come al solito dipenderà dalla gentile concessione del responsabile scolastico e della custode a cui bisogna sempre dare la mancia
     
  16. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Scommetto che non hai figli in età scolare.
    Oggi ci sono i comitati dei genitori che si mettono di traverso...se fanno casino non c’è direttore scolastico che tenga.
    E se il direttore scolastico è un minimo responsabile...finché non esiste certezza (anche perché penalmente responsabile, se non erro) dello scampato pericolo, non consentirà l’utilizzo.
     
    A Tsunami!, Chicco e Sartori Giovanni piace questo messaggio.
  17. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Nel concetto di "macchia di leopardo" considero anche la variabile dei Comitati genitori, per cui la scommessa in questo caso vale solo a livello percentuale, perchè bisognerebbe valutare quante scuole saranno disponibili. Io conto più su un vincolo governativo, che "costringa" le scuole a non discriminare la pratica sportiva
     
    A ggreco e tOppabuchi piace questo messaggio.
  18. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Certo, il governo potrà anche dire che le palestre si possono usare...
    Ma l’ultima parola spetta sempre al dirigente scolastico: che viene scelto o perché molto manovrabile dal provveditorato...o perché è una persona molto cauta.
    In ogni caso, la vedo dura.

    Poi, ben contento se sarò smentito: ma caratterialmente sono una persona che se non ha dei dati certi o perlomeno verosimili...non fa congetture, castelli in aria o teorie basate sul niente.
    E permettetemi...finché la scuola non dà il via libera, possiamo star qui a discutere anche se è nato prima l’uovo o la gallina.
     
    A Milocco Ettore e Tsunami! piace questo messaggio.
  19. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    lo dico da inizio thread...
     
    A andreco88 piace questo elemento.
  20. 001topspin

    001topspin Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Roberto Ermoli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT. VARESE
    Amen
     

Condividi questa Pagina