1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Nuova Stagione

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da emilio68it, 21 Mag 2021.

  1. emilio68it

    emilio68it Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Emilio Arbasino
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    A.S.D. T.T. Derthona
    Ciao a tutti.
    Capisco che tutti i pensieri siano rivolti agli ormai imminenti Campionati Italiani di Riccione, ma sarebbe bello iniziare ad avere informazioni ufficiali sulla prossima stagione.
    Voi come pensate che sarà organizzata? Tutto normale o quasi? ma sarà possibile organizzare più partite nella stessa palestra? e i tornei? avranno lo stesso protocollo di questa stagione monca?
    Intanto a livello regionale si richiede chi vuole partecipare/organizzare dei concentramenti per giocare i campionati di serie D1-D2-D3 in un periodo dell'anno dove la maggior parte delle società non ha più la palestra a disposizione (se mai ce l'ha avuta in questo anno e nello scorso).
     
  2. neox3

    neox3 bloccatore pazzo!

    Nome e Cognome:
    Luca Diodoro
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ANTONIANA TENNIS TAVOLO PESCARA
    sinceramente mi viene difficile pensare che si debba rispettare protocolli rigidi a setttembre-ottobre....altrimenti non vedo l'utilità di vaccinare il mondo intero (io ho una mia idea al riguardo, ma lasciamo perdere)....per me non ci saranno restrizioni stringenti. Sarà quasi come prima del covid
     
  3. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    credo che almeno il green pass sarà obbligatorio. o almeno spero.
     
  4. paolom

    paolom Moderatore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Paolo
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Mi sfugge il green? O pass o non pass...
    Comunque credo che il vero problema sarà capire chi ancora avrà il posto per giocare.
     
  5. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    A prescindere dal GREEN Pass ( che bisogna ancora vedere se sarà un documento ufficiale valido in funzione del fatto che gli stessi vaccini sono "sperimentali" ,quindi senza alcuna certificazione di organismi ufficiali).....
    Sembra invece che ci sia una voglia di ricominciare che offuschi altri aspetti non ponderabili . Decidere di partire in modo come se nulla fosse stato non è un procedere con criterio in quanto non si sa quanti avranno le palestre scolastiche a disposizione al 100%.
    Già ora mi sembrano frettolose certe decisioni di fare un certo tipo di attività in questo periodo (decisioni prese molto tempo fa in situazione completamente diversa) , Campionati giovanili in periodo di fine scuola ,verifiche ed esami di 3a compresi.... mah ... ci vogliamo mettere al posto di una famiglia tipo quando si prendono certe decisioni? e magari al posto di piccole e medie realtà che tribolano in questo periodo? vabbè che ormai si parla dell uomo su Marte... ma dove vivono? L'ha detto il dottore che dobbiamo fare tutta l'attività di una anno (perso) in un paio di mesi?... boh.
    I Francia i giovanili li faranno a sett/ ott0bre i, gli assoluti più avanti..quando ,passata l'estate si avrà una situazione più tangibile per partire in modo sicuro. ...
     
    A emilio68it piace questo elemento.
  6. neox3

    neox3 bloccatore pazzo!

    Nome e Cognome:
    Luca Diodoro
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ANTONIANA TENNIS TAVOLO PESCARA
    Partendo da questo presupposto allora aspettiamo pure 10 anni per ripartire... Io credo invece che ci vorrà un po' di coraggio e magari nel frattempo facessero uscire qualche medicina efficace piuttosto che i vaccini a scadenza annuale
     
    A mabert, Antoniogatto e AndreaTT piace questo messaggio.
  7. curl t.

    curl t. Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    tt lugo
    Avendo provato i concentramenti non tornerei indietro alle classiche partite settimanali
     
    A emilio68it piace questo elemento.
  8. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Ti darei ragione ma è solo un punto di vista. Vi sarebbero anche altri aspetti da valutare perchè non tutte le società sarebbero in condizione di seguire contemporaneamente tanti concentramenti (magari mai in casa non avendo strutture adeguate) avendo molti campionati... La visibilità a livello territoriale verrebbe meno, di conseguenza anche "forza" presso istituzioni e sponsor.
     
    A Tsunami! piace questo elemento.
  9. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Io tifo per il "Green pass" obbligatorio, come suggerito da @Tsunami! Sarebbe la giusta punizione per negazionisti e complottisti vari, che sfruttano il senso civico della maggioranza vaccinata (un pò come gli evasori fiscali, che sfruttano i servizi pubblici pagati da tutti quelli che non evadono le tasse).

    La legalità del "Green pass" è fuori discussione. I vaccini Covid sono "sperimentali" quanto lo erano quelli per l'antipolio, l'antivaiolo ecc dopo la messa in commercio: i criteri che ne determinano l'efficacia e la legalità sono quelli europei (gli stessi che non considerano legali i vaccini russi e cinesi, per mancanza di dati completi).

    Se, come tutti ci auguriamo (tranne i no vax) le scuole riapriranno regolarmente, a settembre riavremo le palestre e tutto tornerà alla normalità: i concentramenti, pur essendo efficienti in termini di tempo impiegato, sono un'eccezione valida quando ci sono poche squadre coinvolte, come nel femminile, o grandi distanze da coprire, con pochi soldi disponibili.
     
    A Claudio Corniani, demonxsd, Tsunami! e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  10. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    la medicina odierna si basa sulla prevenzione: perchè aspettare di ammalarsi con tutti i rischi che ne conseguono e poi curarsi, quando con un vaccino si può evitare o si possono attenuare di molto gli effetti della malattia ?
     
    A Alexander, demonxsd, albertolarentis e 1 altro utente piace questo messaggio.
  11. roberto28

    roberto28 Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Roberto
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    bar sotto casa
    Quest'anno sembra che non si possono acquistare titoli (Ad es. Serie b) di squadre che non partecipano ai campionati. La trovo una cosa assurda. Penso che proprio questa sia l'occasione migliore per permettere ad alcune squadre di cedere il titolo ed ad altre di acquistarlo.
     
  12. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Quest'anno, sono state fatte regole che consentono di mantenere titoli pur non giocando (causa Covid) e qualcuno li ha conquistati anche grazie al fatto che molte squadre non hanno potuto partecipare. Sarebbe stato ingiusto consentire di speculare sulle disgrazie altrui
     
    A emilio68it piace questo elemento.
  13. emilio68it

    emilio68it Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Emilio Arbasino
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    A.S.D. T.T. Derthona
    Penso che molto dipenda dal fatto che è ancora da capire se la scuola partirà come al solito, allora si potrà capire in che misura si potranno utilizzare le palestre che molte società utilizzano. Dipenderà anche dal protocollo che verrà emesso e così via.
     

Condividi questa Pagina