1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni QUI. Puoi nascondere questa notifica cliccando sulla X a destra. ====>
    Chiudi
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Gomme Lisce Nittaku Renanos Hold

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da ciestix, 24 Mar 2016.

  1. ciestix

    ciestix Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Sandemetrese,
    Salve vorrei avere informazioni su questa gomma. Ne parlano molto bene nei siti internazionali. Dalla descrizione sembrerebbe paragonabile alle varie Tenergy 05, Rasant Grip, Xiom Vega Pro, ecc- in voga in questo momento in europa ma con più spin. Io non mi fido tanto.Messa a confronto con altre gomme come si comporta? C'è qualcuno che la utilizza? Non vorrei sborsare tanti soldi per una gomma mediocre nel rendimento. Mi costa circa 36,00 euro anche in Giappone.
     
  2. vit1993

    vit1993 Utente

    Interessante, ho visto sul db delle gomme e effettivamente rispecchia quello che dici, speriamo qualcuno ci illumini :clap.
     
  3. ciestix

    ciestix Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Sandemetrese,
    Anche lì ne parlano bene. La Renanos circola da tanto in Asia e America, da noi meno o quasi zero. In effetti dalle nostre parti non ne ho viste di gomme Nittaku ma solo telai. Ne ho provate tre nella mia vita pongistica: Magic Carbon (che è simile alla Sriver e alla Mark V ma meglio nel complesso)
    la Reforma ( questa è una gomma classica di altissima qualità) e la Moristo SP (la migliore corta tensionata in circolazione ma è made in Germany). Sarò io pioniere? Sicuramente la comprerò vada come vada.
     
    A guruzz75 piace questo elemento.
  4. guruzz75

    guruzz75 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Asd futura 94 Ciampino
    È vero !!!
    Le gomme della nittaku in italia non hanno avuto molto successo a parte la Magic Carbon che x me assomigliava molto alla donic coppa
    Ma la Galza la provata qualcuno??
     
  5. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    la magic carbon era superiore in velocità a coppa e sriver, poi gialla era una figata. altra gomma pochissimo conosciuta all'epoca era la talcus ( secondo me la usavo solo io) molto simile ad una tackiness d. cmq questo amarcord per dire che le gomme nittaku erano ottime
     
  6. Fabio di Milano

    Fabio di Milano Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio Roveda
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    POL. S. GIORGIO LIMITO
    Quando c'era ancora la gomma fresca io usavo le Hammond .
     
  7. ciestix

    ciestix Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Sandemetrese,
    Mandate a prendere due in Giappone, arriveranno per Natale (me le portano così non pago la dogana). Stranamente l'azienda ha aumentato il prezzo di questa gomma mettendola al pari delle nuove gomme pro pallina di plastica (tutte made in Germany le nuove nittaku pro pallina di plastica). E' strano ma è indubbio che sia una gomma di altissima qualità. Non vedo l'ora di usarla perchè ho provato a trovare una alternativa alla Genius Sound ( thibar elp-andro rasant grip-victas extra double) tutte hanno caratteristiche molto simili nel comportamento, tirano basso e ci vuole una fatica immane per alzare i taglioni. Questo non accade con la Genius sound o la Baracuda o la Tenergy 05 (arco medio alto). Speriamo bene con questa Nittaku perchè queste gomme tedesche di nuova generazione mi fanno pena con le palline di plastica. Non so se è una mia sensazione ma le nuove gomme tedesche fanno girare tanto la pallina però il loro effetto non è costante, è come se scemasse velocemente una volta toccato il tavolo avversario (sarà il binomio pallina di plasitca - gomma di nuova generazione? :mumble:). Ci vuole anche più attenzione e fatica nei servizi perchè non vengono con lo stesso effetto rispetto a quello creato con gomme di qualche anno fa. In compenso è aumentata la possibilità di tirare forte su qualsiasi palla mettendo quasi tutto in campo con potenza. Noto che stanno per sparire i giocatori dal bel tocco tutto effetto e top arrotato mentre escono fuori giocatori che prediligono bordate e block (penoso). Vabbè, saranno solo mie impressioni però sta di fatto che la Tenergy rimane lì da un bel po di anni e non è stata ancora sostituita, ci sarà un perchè. Business solo business. Due belle Sriver EL max boosterizzate e siamo quasi arrivati alla Thibar ELP :rotfl:.
     
    A Ragnolo piace questo elemento.
  8. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Uso la Baracuda Max.. Confermo.. Ma la trovo un po' complicata nel controllo..
    Circa il gioco che cambia: alla fine la ITTF questo ha voluto.. botte da orbi!!
     
  9. DarioTT

    DarioTT Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD TT San Polo
    Io ho usato di recente la Hammond X, ma sinceramente mi ha deluso..molto dura e con poco grip, mi sembrava di avere in mano un antitop......
     
  10. skevros

    skevros Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    Libertas Montefiascone
    usata hurricane 3 pro, ottima qualità-
     
  11. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Ho ordinato una Nittaku Fastarc P1.. la pubblicizzano come gomma per poly ball..
    Staremo a vedere..
     
  12. ciestix

    ciestix Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Sandemetrese,
    Si la conosco ed è fatta in Germania come del resto tutte le gomme moderne.
     
  13. skevros

    skevros Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    Libertas Montefiascone
    quando l'hai provata, facci sapere le tue impressioni !!!
     
  14. harmoniko

    harmoniko Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Mr. Deceptor
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    aggiungo la nittaku best anti, una gran gomma antispin
     
  15. ciestix

    ciestix Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Sandemetrese,
    Provata ieri. Primo approccio quindi il feeling non può esserci. E' una gomma dal top strano, molto lucido e con tantissimo grip. Sembra una h3 che non appiccica ma che da un giro pazzesco. E' più veloce rispetto ad una Genius e quindi sevre adattamento. Molto simile alle gomme moderne. Sembra una Rasant o una Elp con molte più possibilità di aggancio. Riesci a tirare su qualsiasi cosa. La spugna è arancione e media. I puntini sono bassi come una Bryce speed. Su servizio a parità di esecuzione tra acuda P1, Baracuda, Genius e Renanos, vince quest'ultima. Lo spin è a livelli decisamente alti, bellissimo. Di contro sente lo spin avversario come una cinese. Per ora la velocità è abbastanza elevata per me forse dovuta dal fatto che è max, vedremo.
     
    A guruzz75 piace questo elemento.
  16. paolom

    paolom Moderatore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Paolo
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
  17. ciestix

    ciestix Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Sandemetrese,
    Max. Corrisponde a circa 2,2 mm ma non ho misurato. In giapponese è riportato super thick. Bella ma molto tecnica come gomma. Mi sembra che l'hanno prodotta prima dell'avvento della pallina in plastica se non sbaglio. L'ho acquistata sia perchè ho avuto una ottima impressione della Nittaku reforma sia perchè nei vari forum asiatici e americani ne parlano molto bene, come una gomma "cult" se possiamo definirla così. Ho provato due set contro un avversario mediocre e i risultati sono stati molto positivi. Il primo set l'ho perso con un punteggio 11 a 9 utilizzando la Genius, il secondo set l'ho vinto 11 a 3 con la Renanos Hold. Il mio avversario alla fine ha detto che con la seconda gomma non riusciva a tenere lo spin. Tralasciando la qualità dell'avversario non posso far altro che crederci. Continuerò a provare contro avversari più bravi quando la spalla mi darà tregua perchè non riesco a fare più di due allenamenti a settimana.
     
  18. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Parabola?
     
  19. ciestix

    ciestix Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Sandemetrese,
    Media.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 17 Gen 2017 ---
    Secondo test.
    Alcune mie impressioni sono cambiate man mano che si prova la gomma.

    Seconda prova Nittaku Renanos Hold max nera​

    Peso: medio leggera; dovuto alla spugna morbida.
    Topsheet: medio-duro, spesso e leggermente appiccicoso.
    Puntini: bassi tipo Hurricane o Brice speed.
    Aspetto topsheet: Lucido. Sembra una Hurricane neo evoluta. Leggermente appiccicoso, tipo una Tackiness Drive o Tackiness C II.
    Spugna: Arancione medio-morbida.
    (mio resoconto.....da prendere solo come mio resoconto):
    Grip: Ottimo grip, pari alle gomme pro polyball molto simile alla Hurricane neo o pro.
    Parabola: Media.

    La gomma risulta dal top spesso con puntini bassi.
    Le
     
    Ultima modifica: 17 Gen 2017
    A Provolino70 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina