1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Mini Swaytling Lumbard 2019 - state allenando i doppisti?

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da Francesko, 2 Ott 2019.

  1. T__T-Rex

    T__T-Rex il T-Rex s'è mangiato le scarpe di Timo Boll

    Nome e Cognome:
    Mario Capaldo
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Mica sono tanto d'accordo... insegnare ai ragazzi con le regole del doppio costringe a spostamenti che fanno perdere la posizione, ben altra cosa dal poter avere più tempo fra un colpo ed un altro...
    Me lo dico da solo: occhio a non andare OT...
     
    A MR92 piace questo elemento.
  2. MR92

    MR92 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Stavo pensando la stessa cosa, non si possono proprio paragonare i due stili di allenamento, il singolo è una cosa il doppio è un’altra con tutti gli allenamenti e le tattiche che ne conseguono.
     
    A Mattia30 piace questo elemento.
  3. Trilly

    Trilly Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    La polemica è all’altro lato!!!!:famale:
     
  4. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    ...spostamenti che fanno perdere la posizione..
    ....perchè perdere la posizione? Tenuto conto che il compagno di doppio dovrà pure agire e avrà bisogno del suo tempo e spazio,nel frattempo chi dovrà preparare il colpo di top non se ne starà inattivo ad aspettare. Che anzi! Stando proprio fermi si perde la posizione,sicuro.Posizione,che invece andrà ricercata,partendo da un lato,piuttosto che da un 'altro,prepiegandosi in un certo modo,girando le anche e spalle in uno spazio più ristretto(ma anche no!,dipende dal compagno!),seguendo cmq un ritmo di coppia,adattato alle loro capacità motorie.Non dimenticherei il fatto di recuperare ogni volta l'energia necessaria e nel doppio ho più tempo!,per ripartire di gran carriera,semprechè non si parta sempre da fermi!Insomma il tutto con uno scopo ben prefissato:arrivare ad eseguire un top da più posizioni e in relazione ad esse,piuttosto che da una o due soltanto.Gran lavoro di testa,gambe e piedi in un quadro generale di maggior dinamicità.Che si vuole di più,oltre al fatto che tutto ciò è pure allenante per le gare di doppio?
    stima ettore
     
  5. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    A me il doppio piace, è sempre piaciuto, trovo che sia allenante ed anche divertente in egual misura.
    Divertente perché se si ha una compagnia giusta ci si possono fare anche delle belle risate...ed allenante soprattutto a livello mentale.
    Si, perché fondamentalmente questo è un gioco individuale fatto diventare “forzosamente” a squadre.
    Un esempio scemo: venerdì sera io ho fatto 3 punti in campionato, peccato aver perso 5/4. Brutta serata per la squadra ma alla fine, per me...meglio di così non potevo fare. Posso anche sentirmi soddisfatto, no?
    Mentre nel doppio se io gioco male, se alzo le palline e gli altri fanno i buchi sul tavolo e prendono a pallate il mio compagno...la responsabilità molto spesso è mia.
    Ragione per cui io ritengo che il doppio sia molto formativo per giocare meglio in generale, e divertirsi molto.
    Si impara a prendersi la responsabilità delle azioni che si fanno in tempo reale.
    È una bella lezione di cui, nell’ambiente dove imperversa la sindrome Dunning-Kruger, molti dovrebbero far tesoro.

    Mi dispiace davvero tanto che nella mia regione non sia stata attuata questa modifica al campionato.
     
    A luca.dalco, Mikiol, Milocco Ettore e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  6. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative
    Concordo con tOppabuchi, il doppio a me è sempre piaciuto e da anni mi lamentavo del 3-3.. inutile e di aiuto ai "furbetti".
    Il doppio stimola lo spirito d squadra, la responsabilità , è spettacolare e rende più movimentate le giornate di campionato.
     
    A Mikiol, Milocco Ettore, off-ready e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  7. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Altra cazzata, questa: il pareggio!
    Nello sport si vince o si perde.
    Che senso ha il pareggio?
    Chi gareggia solo per pareggiare?
    Io quando gareggio voglio dimostrare di essere migliore, non di essere allo stesso livello...non ha senso.
     
  8. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Se ti sente il Trap che non ha senso giocare per pareggiare ti disereda!!!:rotfl::rotfl::rotfl:
     
    A tOppabuchi piace questo elemento.

Condividi questa Pagina