1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Migliore puntinata lunga per chop e attacchi in scambio

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da GILBERTO, 21 Feb 2018.

  1. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Ciao a tutti.
    Vi chiedo per un gioco vario di chop e scambi al tavolo quindi attacchi, quale sia la migliore gomma.

    Vengo da una media che va bene per gli attacchi ma non taglia nulla in chop.

    La lunga con piuma da 1,0/1,5 darebbe più possibilità specialmente con giocatori che al tavolo non soffrono il gioco della media.

    grazie
     
  2. RevanII

    RevanII Utente Noto

    La risposta generica sarebbe Feint long II o Feint III... ma anche curl p4 o spike p2. Sono tutte quelle che grippano un po' e hanno piume morbide, permettendoti di scambiare.

    Però non ho capito che gioco fai... cioè quando dici
    ... cosa dovrebbero soffrire esattamente?
     
    A tritticorenale piace questo elemento.
  3. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Volevo dire che quando una media incontra un giocatore che non la soffre son dolori.
    Avere la possibilità di rispondere in chop o andare dietro la vedo una variabile interessante nel economia del gioco...
    Ho anche sentito parlare della Mo Wang2 e della Tsp Curl P4.
    Però non so quale sia la migliore come compromesso difesa tagliata e scambio al tavolo...
     
  4. tritticorenale

    tritticorenale Utente Noto

    Nome e Cognome:
    marco
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    pol.comunale Albano
    dawei 388d-1 spendi poco e vai bene.
     
    A Francesko piace questo elemento.
  5. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Il gioco di media e un gioco di ritmo se l altro non lo soffre e xche non vai abbastanza veloce rallentare ulteriormente il gioco non è una grande mossa anche xche non basta cambiare la gomma per mettersi a difendere.
    Tieni la media e lavora sull anticipo al tavolo.
     
    A ggreco e eta beta piace questo messaggio.
  6. RevanII

    RevanII Utente Noto

    Se ho capito bene quello che vuoi ottenere anche secondo me il chop non può essere una soluzione di ripiego valida... il tipo che gioco che fai di solito è la difesa in chop non sono compatibili. Tra l'altro non è facile cambiare tipo di gomma, rischieresti di perdere tantissimo nel tuo gioco.

    Se vuoi fare un tentativo prova con dawei 388-d da 1 mm (come suggeriva già trittico) che è economica, ma non penso ti darà troppe soddisfazioni
     
  7. Rosalbo

    Rosalbo Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Ciao Gilberto,
    credo di aver capito ciò che cerchi, vale a dire una gomma che sia sufficientemente fastidiosa nello scambio (tipo puntinata media) ma che ti consenta, all'occorrenza, di indietreggiare un po' e provare a choppare a media distanza.
    La risposta è CURL P4.
    Io non avevo mai giocato con puntini lunghi, ed avevo usato per breve tempo (circa 1 mese e mezzo) una puntinata media (GD612 1,8 mm.).
    Quest'anno ho voluto provare, per mio sfizio, a giocare con una puntinata lunga con gomma piuma, ed ero indeciso per il millimetraggio, tra 1 e 1,5 mm., in modo che mi consentisse un uso non troppo diverso da una gomma liscia.
    Dopo aver valutato altre soluzioni, mi sono diretto sulla Curl P4, perché (insieme alla feint III) è quella che più consente di choppare, anche palle lisce.
    Ebbene, la curl P4 da 1 mm. l'ho trovata troppo passiva (almeno per le mie abitudini);
    invece da 1,5 mm. la gomma si è presentata utilizzabile anche per un gioco di scambio e block sul tavolo (simil liscia), fornendo un discreto disturbo, soprattutto nello scambio (meno nel block dove, nel block passivo, inverte poco l'effetto, ma restituisce una palla morta e quindi insidiosa), abbastanza simil puntinata media.
    Oltretutto, è anche possibile con la 1,5 mm., effettuare dei top che, pur se non molto effettati, sono fastidiosi per l'avversario.
    Peraltro, allontanandosi dal tavolo e provando a choppare, la Curl P4, sui top avversari, restituisce palle molto tagliate, difficili da doppiare.
    Ed inoltre, rispetto alle puntinate medie, la Curl P4 ha senz'altro più controllo.
    Quindi, rispetto ad una puntinata media, la Curl P4 si presenta più versatile, ed in grado di adattarsi alle varie situazioni di gioco che si possono presentare.
    Ovviamente, non va utilizzata in modo troppo passivo, perché di per sé non disturba molto, ma se usata in modo attivo, scambiando sul tavolo, ed eventualmente difendendo in chop a media distanza, è gomma molto versatile.
    Spero di esserti stato utile.
     
  8. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative
    P4 da 1.5mm tiene il chop contro top veloci e/o molto carichi ?
    Non è meglio da 1mm?
     
  9. Rosalbo

    Rosalbo Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    La P4 da 1 mm. è chiaramente più facile da utilizzare sui chop su top, ma mette meno effetto nei tagli sul tavolo, ed è meno facile da usare nello scambio e nelle aperture.
     
  10. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative
    Ah ok.. Allora si comporta come le altre :)
     
  11. quovadis5

    quovadis5 Utente

    Grass D-Tecs 0,5
    FH H8
    BH D-Tecs 0,5
    Difensore d'una volta
     
  12. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Eppure ti posso dire che ho visto giocatori bravissimi nel giocare al tavolo ed invece appena qualcuno andava dietro e rallentava il gioco o semplicemente non apriva adavano in difficolta...
    Potere anche tagliare dalla media distanza, secondo me e per il mio gioco, mi darebbe al occorrenza non sempre una variabile in più.
    Aggiungo che a volte sulla media tornano palline non attaccabili, ad esempio dopo un top il block del avversario ti può spingere fuori tavolo ...
     
    Ultima modifica: 23 Feb 2018
  13. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Non ci siamo capiti non è che non puoi giocare da dietro è che il gioco di media e il gioco di difesa da dietro sono agli antipodi come timing se vuoi giocare bene con una media devi lavorare sull anticipo con il.gioco da dietro invece aspetti e rallenti.....p.s. tieni anche presente che in italia essere bravi vuol dire essere tetza cat o li vicino sopra siamo tutti amatori o poco più quindi le motivazioni sulla funzionalità di uno stile di gioco va letto anche nell ottica che magari l avversario è semplicemente poco bravo o non abituato a quel gioco.
    Hai maggior posdibilita di crescita lavorando sul tuo gioco che su quello avversario
     
    A ggreco piace questo elemento.
  14. ggreco

    ggreco ...in the Dark Side of the Force...

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Con i puntini o disturbi tanto o controlli tanto, non si possono avere entrambe le cose.
    Con la lunga è più difficile scambiare al tavolo, ma se impari disturbi tanto e per l'avversario son dolori.
    Con la media è più difficile tagliare da lontano, ma se impari a farlo ed a variare il taglio allora per l'avversario sono dolori.
    Più c'è gommapiuma, più è facile il gioco ma disturbi meno.
    My two cents....
     
  15. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Trovo molto interessante quanto scrivi ed è proprio quello che vorrei provare a fare...
    Sicuramente 1,5 per essere attivo ti chiedo se risescia anche a spingere i block andando avanti quindi senza essere passivo...
    La dawei 388 d-1 è adatta per questo gioco?
     
    Ultima modifica: 25 Feb 2018
  16. Rosalbo

    Rosalbo Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Ciao Gilberto,
    ero sicuro di aver capito ciò che cercavi, perché era ciò che cercavo anch'io.
    Quanto alle ulteriori domande, se riesci a spingere o ad anticipare il block, rendendolo attivo, ovviamente diventa molto più fastidioso.
    Il millimetraggio da 1,5 consente di utilizzare la puntinata quasi come fosse una liscia, e puoi anche aprire facilmente in top, che pur non girando molto, ha una quantità di effetto sufficiente per mettere in difficoltà gli avversari.
    Quanto alla dawei 388 d-1, sinceramente non la conosco, ma se cerchi una puntinata lunga in grado di mettere effetto di suo, le uniche sono la curl P4 e la Feint III, e, tutt'al più, la Curl P-1R (anche se quest'ultima avendo una gomma piuma dura, secondo me è meno utilizzabile "simil gomma liscia").
    Se può interessarti, siccome io ne ho comprate tre per provarle su telai diversi, potrei vendertene una.
    Nel caso, potrai contattarmi in MP.
     
    A tritticorenale piace questo elemento.
  17. luca.dalco

    luca.dalco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Luca Dal Conte
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Sisport Torino
    Aggiungo all'elenco, oltre alla tsp curl p4, feint 3, c'è la donic spike p2, la quale é molto simile alle altre due, come prestazioni e prezzo..
     
  18. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Grazie magari mi dici se ci giochi con una di queste gomme che gioco riesci a fare? E quale telaio è più adatto? Rigido?
     
    Ultima modifica: 27 Feb 2018
  19. Luca Balleri

    Luca Balleri Utente Attivo

    Se vuoi proprio attaccare al tavolo in spinta continua senza remore e senza compromessi come faceva qualche lustro orsono l'inglese Carl Prean ti consiglio di attuare il folle esperimento che sto facendo pure io nella mia odierna vecchiaia: telaio balsa tsp 6,5 con puntino lungo Palio montato con sottogomma massima durezza mm2! Se riesci a prendere l'iniziativa del gioco son dolori per tanti, altrimenti con altre vie di mezzo finisci nel girone dantesco degli ignavi che non osano e non possono conseguentemente raggiungere niente!
     
    A eta beta e GILBERTO piace questo messaggio.
  20. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    @GILBERTO , innanzitutto hai scelto bene che giocatore vuoi essere da grande?

    Perché essenzialmente esistono due macro categorie di giocatori: i giocatori che tengono il manico orizzontale e i giocatori che tengono il manico in alto.. verticale.

    Puoi riconoscere le due categorie anche da come tengono il gomito: più basso o all'altezza della racchetta oppure molto più in alto della racchetta.

    Quest'ultima tipologia di giocatori la riconosci subito entrando in palestra: dovendo tenere la racchetta a quel modo sono quelli che giocano più in "in piedi" di tutti.

    :D :LOL: :rotfl:
     
    Ultima modifica: 28 Feb 2018

Condividi questa Pagina