1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Match di A2 divertente

Discussione in 'Video' iniziata da Max, 7 Gen 2020.

  1. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Ciao a tutti,

    ieri nelle mie usuali peregrinazioni alla ricerca di tennistavolo sul web mi sono imbattuto in questo match di A2, campionato 2016-17, tra Arcangel Giammarino e Lorenzo Ragni, partita Torre del Greco - Apuania Carrara. Mi ha colpito, sia per il gioco che per il mood, e volevo condividerlo con voi.


    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=PYAf94P8FTI
     
    A off-ready, T__T-Rex e superfrancis piace questo messaggio.
  2. ggg

    ggg Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Giovanni
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Bella partita, Ragni prendeva delle cannonate, pensavo vincesse lui.
     
    A Max piace questo elemento.
  3. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Io l'ho guardata senza spoilerarmi il risultato, convinto della inequivocabile superiorità di Ragni. Solo che Giammarino, a un certo punto, ha tirato fuori quel qualcosa in più che gli ha permesso di portarla a casa. È la dimostrazione di come riuscire ad alzare il famoso interruttore molto spesso faccia la differenza.
     
  4. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Ogni difensore....
    Ogni difensore ha un suo stile e grazie a ciò ottiene determinati risultati.Per assurgere, sperare e provare ancora a migliorare,oltre che adattarsi alle caratteristiche dell' avversario di turno,deve essere in grado di proporre continui cambiamenti tattici durante la partita,senza dare un unico punto di riferimento all'attaccante,
    soprattutto in risposta su seconda palla.Piu' ampia e' la varietà delle risposte al servizio, maggiori difficoltà incontra l'attaccante per imprimere forza al proprio gioco.Palle corte,anche laterali sulla riga di bordo,diversamennte morte a morire sul tavolo,gradatamente o profondamente tagliate appartengono all'armamentario dei difensori internazionali che vanno per la maggiore.Mancando qualcuno di questi elementi la partita diventa bella,lo stesso,con scambi prolungati e spettacolari,ma se troppo scontati,prevedibili e direi quasi telefonati, l'attaccante presto si abitua e rivolge la partita a proprio vantaggio.Non succede spesso così?
    ettore
     
    A Max e off-ready piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina