1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

La postura nel tennistavolo

Discussione in 'Allenamento e Tecniche di Gioco' iniziata da Alexander, 10 Apr 2020.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Tema:LA POSTURA
    Premessa
    Se la foto che metti è indice del tuo stato d'animo,ti capisco.Poi,passato il primo momento di scoramento,vedo che aggiungi,rettifichi,sei in grado di sviluppare meglio il pensiero.In relazione a "quella postura" con braccio racchetta sopra il tavolo,di cui stiamo parlando,forse dettato dalla fretta e per giustificare il pensiero che poi vai a illustrare,scrivi.....
    "quindi (a vedere chi lo fa...)..s'appoggia la racchetta sul tavolo per non cadere.Fantastico!"
    Cosa che non succede,non ho scritto,nè mai pensato.Ciò non aiuta la comprensione,che un minimo di fatica lo richiede,a cominciare dal leggere bene ciò che effettivamente sta scritto
    e nel caso dubbio,se ne richiede la corretta interpretazione,senza apporre arbitrariamente la propria sopra.Poi,ci si confronta pure e si può persino chiarire o modificare il proprio punto di vista,rendendolo più forte e convincente.Non è questa la bellezza del nostro Forum?

    Svolgimento
    Di postura,posizionamento posturale in modo ergonomico se ne parla tanto e molto s'è scritto e dibattuto nel mondo del lavoro, soprattutto per l'attenzione riversata alla "postura statica",atteggiamento ben studiato,ma con la raccomandazione di evitare,se si vuol salvaguardare l'efficacia e il normale svolgersi delle attività del corpo umano,sottoposto ad usura,affaticamento con problematiche varie,quando viene "costretto" a piegamenti eccessivi per più di 4 secondi.
    Dato che nelle spiegazioni,e non tutte sono riducibili a bianco e nero,preferisco adottare il modo con il quale si mangia il carciofo,foglia dopo foglia,andrò a circoscrivere la definizione di postura che meglio si attaglia al mondo sportivo,e quindi al tennis tavolo pure.
    Dici che:"Solo al momento della risposta si avverte lo scatto dalla postura statica a quella dinamica".L'hai scritto,vero?
    Allora,andiamo a sgomberare adesso ogni sorta di dubbio."La STATICITA' assoluta dell'essere
    umano esiste in un'unica occasione della sua vita e corrisponde a quando rimane steso e orizzontale,privo di vita e coincide con la sua stessa fine
    ".In tutto il Resto l'essere umano è in continuo movimento e costante equilibrio/disequilibrio dinamico.Il tono muscolare stesso non è un fenomeno statico!
    Per comprendere a fondo il significato di Postura è necessario ricordare che l'uomo è una struttura instabile,in quanto un oggetto in equilibrio instabile e può essere immesso più facilmente in movimento rispetto ad un equilibrio stabile. Nell'uomo e in molti animali è stata quindi privilegiata la mobilità,a scapito della staticità.
    Detto e considerato ciò,andiamo ora a verificare sul campo se i giocatori,quelli che noi prendiamo a modello per i risultati conseguiti e quando aspettano la palla nel loro stile usuale,assumono una posizione statica o dinamica.E nel caso di postura d'attesa presa in esame? Confrontiamoli allora con altri e più giocatori...
    Io dico,per quanto avuto modo personalmente di osservare proprio quei giocatori:"Attendono molto concentrati,in modo estremamente dinamico".Dove?come?quando? Ognuno a modo suo,ma una foglia alla volta.Andiamo prima a vedere,poi scegliamo stile e postura,quelli più adatti a noi e a chi seguiamo da vicino.Statico o dinamico?in che modo?
    ettore
     
  2. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    ma va a ciapà i ratt !
     
  3. T__T-Rex

    T__T-Rex il T-Rex s'è mangiato le scarpe di Timo Boll

    Nome e Cognome:
    Mario Capaldo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD Polisportiva La Potentina
    Non ho capito...
     
  4. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    In pratica devi mangiare il carciofo!

    Ma vedrai che adesso il Signor Ettore te lo spiega meglio
     
    A eta beta e enzopacileo piace questo messaggio.
  5. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    "E dai Max, caxxo, non puoi perdere con questo... gioca come un carciofo!" (cit. L. De Luca, al cambio di set di una mia partita)
     
    A Milocco Ettore e enzopacileo piace questo messaggio.
  6. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Credo sia stato il compianto Savoia a coniare il termine "carciofi" riferendosi ai giocatori scarsi (almeno io lo sentii per la prima volta da lui)
     
    A enzopacileo e Max piace questo messaggio.
  7. T__T-Rex

    T__T-Rex il T-Rex s'è mangiato le scarpe di Timo Boll

    Nome e Cognome:
    Mario Capaldo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD Polisportiva La Potentina
    Dite che devo passare al carciofo? untitled.png
    Lo trovo un po' pesante...
     
    A Sartori Giovanni e enzopacileo piace questo messaggio.
  8. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Solo tu?:rotfl::rotfl::azz:
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 30 Giu 2020, Data originale: 30 Giu 2020 ---
    Va bene anche il Cinar?
     
    A T__T-Rex e Max piace questo messaggio.
  9. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Contro il logorio del tennistavolo moderno
     
    A Milocco Ettore e andras piace questo messaggio.
  10. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Eh non so...
    Dovrei sentire la confraternita del carciofo ma si riuniscono una volta ogni 137 anni
     
    A Milocco Ettore, eta beta e enzopacileo piace questo messaggio.
  11. Alexander

    Alexander Ammazza puntini lunghi

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Il figlio di Calindri gioca nella mia ex società
     
    A Max e Milocco Ettore piace questo messaggio.
  12. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Allora vedi se mi fa avere uno sconto su una partita di Cinar che devo digerire un sacco di filippiche che fanno tanta aria...:LOL::LOL:
     
  13. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Sunto e morale:"I nostri avversari sono molto più vigili,attenti e scattanti di quello che sospettavamo,se utilizzano un genere di postura dinamico,al posto di uno statico".Occhio,adesso!
    ettore
     
  14. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    @T__T-Rex devi usare l'unghia di Timo e sarai pronto!!
    Chiama uno bravo, ma bravo assai....:rotfl::rotfl::rotfl:
     
    A T__T-Rex piace questo elemento.
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Qualcuno spieghi a questo analfabeta funzionale che Statica e Dinamica sono due branche della Fisica, non solo due aggettivi.

    Che quando si parla di tecnica, di qualsiasi tecnica (tecnica di pesca, tecnica di cucina, tecnica di cucito... ecc... ecc.. "statico" o "dinamico" non significano indolente o sveglio.

    Ma significano semplicemente : fermo o in movimento.

    Il giocatore che durante l'attesa si ponesse in movimento metterebbe sì in azione la muscolatura ma potrebbe, come disse Balleri a Teatino (nel racconto fatto da @Max ) , trovarsi nella posizione sbagliata al momento sbagliato, e quindi essere obbligato a fare un movimento in più per riprendere la posizione corretta.

    Se il giocatore in attesa del servizio dovesse ciondolare a destra e sinistra, si potrebbe trovare ad essere in appoggio sul piede sbagliato e perderebbe l'attimo.

    Sei destro, ti servono sul rovescio mentre tu sei in appoggio sul piede destro.. che fai ? Riporti il peso centralmente, oppure sul piede sinistro, e quindi fai un movimento in più, fifty/fifty di probabilità.

    Vedete qualcuno muoversi in attesa del servizio?

    C'è un solo giocatore che si muove in attesa, ed è il portiere di calcio sul calcio di rigore. Ma lui lo fa per irretire il rigorista, perché in ogni caso dovrà buttarsi in anticipo, fidandosi solo dell'intuizione, prima che il pallone sia calciato, altrimenti non ci arriverebbe mai .

    Ora, vi rendete conto dove ci ha portati Milocco? Si discuteva della postura di gioco e lui ha portato il discorso sull'unica postura nella quale il gioco ancora non c'è. :azz:
     
    Ultima modifica: 1 Lug 2020
  16. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Ormai è inutile, bisogna solo andare di tasto ignora, con il tempo troverà un cantiere, una cantina sociale, un circolo, insomma un posto dove possa rompere i marroni altrui.
     
  17. T__T-Rex

    T__T-Rex il T-Rex s'è mangiato le scarpe di Timo Boll

    Nome e Cognome:
    Mario Capaldo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD Polisportiva La Potentina
    @eta beta io però su questo dissento:

    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=V2k_UUlNyLk

    Sia Mima Ito che Ding Ning si attivano un attimo prima della ricezione; Ding Ning resta immobile fino a quando la pallina si solleva dal palmo, probabilmente per non dare riferimenti all'avversaria, ma immediatamente dopo compie piccoli saltelli, ritengo proprio per "attivare" la muscolatura.
    Sono d'accordo con te e @Max che muoversi troppo, e troppo in anticipo, comporta il serio rischio di rimanere sorpreso e spiazzato dal servizio, ma credo anche che restare fermo non aiuti un'immediata attivazione utile alla migliore ricezione.
    Del resto, per andare ad uno sport a te caro, nello sci e nel bob l'atleta aspetta lo start attivando la muscolatura e preparandosi al balzo con movimenti al limite di quanto si possa fare senza sbilanciarsi...
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
  18. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    E più rapido passare da una posizione dinamica che predispone ad un certo movimento, che da una statica a quel movimento.
    Vale per tutti gli sport
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
  19. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Il giocatore in attesa del servizio senza saltellare eccessivamente sugli avampiedi muove il peso oscillando leggermente in modo da essere reattivo allo spostamento.
    Questo lo sa @eta beta è che la discussione ha preso una piega diversa sul movimento in questione.
    Queste confusioni vengono dalle supercazzole altrimenti non starei ancora a parlarne.
    Se riesco, ignorando inutili dissertazioni ma libero al confronto vi parlerò di una cosa sul tenere il peso del corpo che non per merito mio ma del maestro cinese Jun Qiu Wei vi sarà utilissima e che in giro conoscono davvero in pochissimi.
    Stay tuned...
     
    Ultima modifica: 1 Lug 2020
    A T__T-Rex e Max piace questo messaggio.
  20. T__T-Rex

    T__T-Rex il T-Rex s'è mangiato le scarpe di Timo Boll

    Nome e Cognome:
    Mario Capaldo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD Polisportiva La Potentina
    Figurati @enzopacileo ... avevo capito quello che voleva dire Eta ed ho solo voluto condividere un ulteriore approfondimento. Avendo iniziato da poco, visto che i miei trascorsi del secolo passato non posso definirli importanti, cerco di correggere tutto quello che posso per migliorare. All'inizio ero davvero statico, scimmiottando i video che vedevo o gli atleti più esperti. Poi, vedendo un atleta di alto livello, che tu ben conosci, partire da un passo indietro, ho emulato quel gesto, utile talvolta quando si è ancora freschi e lucidi e si sa che l'avversario tende a battere lungo. Infine, dopo che qualcuno mi ha aiutato a guardare meglio i video (ne sai qualcosa? :p ) sto cercando di trovare soluzioni più metodiche e schematiche. Non si finisce mai di imparare e dal confronto si trovano sempre spunti... tranne in pochi casi...:whistle:
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina