1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

La FITeT è vicina alle Società ma a qualcuna di loro è più vicina

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da rommel, 15 Mag 2020.

  1. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
  2. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    A Francescopapi, Facini e eta beta piace questo messaggio.
  3. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Qui interessano palline.. gomme..

    se poi domani troveranno le palestre chiuse cominceranno a chiedersi il perché.

    E lo chiederanno sul forum.
     
    A elius, musicalle e tOppabuchi piace questo messaggio.
  4. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Dilemma.
    Solito dilemma.Contributi a pioggia
    e sempre pochi saranno, oppure aiuti economici più sostanziosi alle 4 Società che han tirato la carretta in questi anni per garantire quel minimo movimento simil/professionistico,almeno di facciata? Al fine di consentire un contratto che sia ai soliti noti e fare in modo che la disputa di un Campionato di livello,dai costi sempre più elevati abbia "normale corso"?Sicuramente chi dovra' spartire prebende e benefici non si può sottrarre a questa domanda.
    Qualcosa potrà cambiare con l'istituzione dei nuovi corsi della scuola Tennis Tavolo,ma una Federazione può continuare a svolgere una valida promozione
    sportiva senza una vera attività di vertice?Che va cmq sovvenzionata,
    dipende da come...., dalla qualità degli interventi e dal tempo che ci di da',ovvero quanto si è disposti ad aspettare perché tutti i tasselli si mettano in moto,.....ma in che direzione?Oppure avanti così....
    ettore
     

Condividi questa Pagina