1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Telai Innerlayer ALC

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da skevros, 18 Lug 2023.

  1. skevros

    skevros Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    ASD TT Campomaggiore Terni.
    Dear friends,

    sul sito BTY Italia hanno dato queste caratteristiche di telai :

    HARIMOTO TOMOKAZU INNERFORCE ALC
    Velocità 10.7
    Durezza 9.2

    INNERFORCE LAYER ALC
    Velocità 10.7
    Durezza 9.4

    INNERFORCE LAYER ALC.S
    Velocità 10.1
    Durezza 8.4

    Secondo voi questi numeri corrispondono al vero oppure no ?

    Ringrazio x vs interventi :)


     
  2. Jackcerry

    Jackcerry Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Giacomo Cerea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Usd Villa Romanó
    Secondo me no. L’harimoto alc è molto più lento dell’innerforce layer alc. L’unica per capire davvero è provarli
     
    A skevros piace questo elemento.
  3. Malatesta

    Malatesta Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Sei sicuro ?
    In una videorecensione che ho visto in rete si spiegava che l'Harimoto è sostanzialmente un innerforce ALC con il piatto un pelo più grande.
    Per il resto sarebbero identici in tutto.
    Hai invece trovato differenze sostanziali ?

    A me invece sui dati della butterfly è capitata questa cosa.
    Ero interessato ad acquistare un Korbel perché secondo i dati del sito Butterfly sarebbe un telaio abbastanza veloce ed elastico.
    Ero indeciso tra la versione Europea, più economica e la Japan, più prestigiosa e curata.
    Nelle indicazioni della Butterfly la velocità è indicata anche con il termine reaction, mentre la rigidità con il termine vibration.
    Ho scritto a butterfly italia per chiedere più dettagli sulle caratteristiche dei due telai e loro mi hanno inviato per mail il catalogo completo di tutti i loro prodotti.
    Ho constatato con sorpresa che nel catalogo ufficiale i dati del Korbel sono diversi da quelli del sito internet.
    Sul sito la rigidità del Korbel è di 8.8 per l'europeo e 8.6 per il Japan.
    Nel catalogo invece la rigidità del Korbel è di 9.2, molto vicina a quella dell'inneforce Alc (9.4).

    Ho chiesto spiegazioni su questa incongruenza perché, appunto, mi ero orientato sul Korbel per il rapporto velocità-elasticità e volevo sapere i reali valori del Korbel ma mi hanno risposto con una supercazzola sui telai solo legno, fibra che umanizza il carbonio, Arylate e Zylon.

    Insomma, sono ben consapevole che per avere certezza di come si comporta un telaio è necessario provarlo, ma siccome non è possibile provare 20 telai prima di procedere all'acquisto, per una valutazione di massima ci si affida anche ai dati del produttore.
    Sarebbe stato più corretto che Butterfly mi avesse detto "guarda, ci siamo sbagliati, che sò, sul sito, oppure sul catalogo", così sapevo qual era il valore giusto.
    Ad oggi invece so che la fibra umanizza il carbonio ma non so se il Korbel è quasi rigido(9.2) o quasi elastico (8.6)
     
  4. vg.

    vg. seguace gruppo rinco

    Categoria Atleta:
    1a Cat.
    Gli acquisti dei telai sono veramente a scatola chiusa......

    A prescindere l'ovvietà della situazione (lo compro e lo provo.....)

    L'unica cosa che veramente si puo' fare è chiedere a qualcuno che ce l'ha una impressione diretta.........
     
    A Jackcerry piace questo elemento.
  5. lolloping

    lolloping Utente Attivo

    Ho giocato con l'innerforce ALC per 3 anni e da 1 anno e mezzo sto giocando con l'Harimoto...
    Telai con gli stessi legni e gli stessi spessori....l'harimoto ha il piatto più largo e più alto di un mm e le alette più lunghe...
    L'harimoto è stato studiato per un gioco più moderno fatto di scambi veloci e Block spinti, top quasi schiacciata....l'harimoto rispetto al l'innerforce alc è un po' più lento ma non di molto... Controlla di più
    Se ti piace toppare dalla media e lunga distanza l'innerforce alc è sicuramente più adatto
    L'harimoto è fatto per un gioco più impostato sull'anticipo
     
    A skevros e vg. piace questo messaggio.
  6. albertolarentis

    albertolarentis Utente

    Nome e Cognome:
    Alberto Larentis
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    ciao cortesemente potresti condividere il catalogo che ti hanno inviato? grazie!
     
  7. Malatesta

    Malatesta Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Ho riaperto la mail che mi avevano mandato.
    In realtà ho visto che è un link al catalogo mentre io pensavo mi avessero mandato un PDF.
    Lo posto qui sotto per vedere se funziona:

    Butterfly - Season 2023/24 - EN

    Il Korbel di cui dicevo è a pag. 35 ed è dato con Vibration (rigidità) 9.2 mentre sul sito internet è dato 8.8 e 8.6 per il Japan.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 21 Lug 2023, Data originale: 21 Lug 2023 ---
    Ho provato il link e mi sembra che funzioni. Mi ha aperto la pagina del catalogo completo butterfly.
    Controlla se lo vedi anche tu.
     
  8. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Appunto, a parità di materiale il telaio più grande è più lento.
     
  9. acialli

    acialli Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Dunque y dati Butterfly sono indicativi come sono indicativi i dati di tutti i costruttori di telai. La ragione per chi ha esperienza è ovvia ma capisco che chi in vita sua ha provato pochi telai tanto ovvia non sia.
    I telai seppur costruiti secondo dei criteri sono fatti in legno. Anzi da strati di legno incollati fra di loro con qualcuno con l'aggiunta di fibre di carbonio, kevlar, zylon, ecc.
    A seconda di come è il legno cambiano un po' le caratteristiche. Ciò si amplifica da l'incollaggio come è venuto se non è dello stesso lotto. Si amplifica la cosa ulteriormente perché possono essere in genere più 5gr. o meno 5gr. rispetto al peso medio dichiarato sul sito Butterfly Japan. Poi provandolo si amplifica ulteriormente a seconda di quale gomma ci viene montata sopra e da che tipo/quantità di colla viene usata per incollare la gomma. Insomma non è facile dare dei valori assoluti. Io il mio ZlF innerforce layer lo ho preso da Butterfly Germania perché non pago le spedizioni sopra i 80€ e perché posso pagare con PayPal. Inoltre c'è pure l'opzione scelta peso. Il mio telaio lo ho voluto di 87gr.
    Ovviamente lo stesso telaio di per esempio 82gr. magari di un altro lotto di legni, sarà abbastanza diverso dal mio soprattutto come feeling. Fortunatamente per chi come me non batte i telai un telaio è quasi x sempre o comunque facilmente rivendibile se non ha botte. Concordo che non è facile trovare un telaio che ci piaccia.
    Ciò comunque che conta è l'allenamento (molto) e la costanza nel tempo x tirare fuori il meglio di noi stessi. Tutto il resto è pippe mentali che ci siamo passati tutti
     
    A paolom, ggreco, AndreaTT e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. Malatesta

    Malatesta Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Sono d'accordo.
    Ma in questa recensione parlavano di un telaio appena più lento non molto più lento.
    Poi, ripeto, io non li ho provati e mi sono limitato a riferire quanto si diceva nella recensione
     
  11. Jarod64

    Jarod64 Utente

    Li ho provati tutti e 3, Korbel made in Japan 85gr. Innerforce Layer Alc 90 gr. ( miei) Harimoto Alc 90/91gr. Non mio.
    1) Innerforce L. Alc
    Telaio nato per top spin, grande controllo, meno bene su block, mediamente elastico.
    2) Harimoto Alc
    Blocca meglio, ottimo controllo, ottimi drive, buon/ ottimo topspin ( Dipende dal livello)
    3) Korbel japan non velocissimo, ottimo controllo, va molto bene con tenergy 05, più si sale di livello più si sarà in grado di imprimere forza ...perchè la tecnica aumenta.
    Comunque ottimo telaio,intendiamoci, puoi farci tutto.
    Innerforce Layer Alc va bene, solamente manca di marce intermedie, passa da controllare piano a tirare forte appena si innesta il carbonio, altrimenti sarebbe perfetto.
    Harimoto Alc ottimo anch'esso, scambio più penetrante, block migliore, topspin perdona meno ma molto ficcante, tornassi indietro lo sceglierei.
    Korbel siamo su tutto legno, non so il tuo livello, ma se cerchi un telaio tuttofare dove la gomma ti dirà molto della sua velocità sceglilo, non è rigidissimo.
    Spero di averti aiutato.
     
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Considera che ridurre il piatto aumenta sempre la rigidità, tanto quanto, inversamente, allargare il piatto aumenta l'elasticità.
     

Condividi questa Pagina