1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Gomme incollate lontano dall'impugnatura

Discussione in 'Regole e Regolamenti' iniziata da bvzm71, 22 Set 2020.

  1. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative perchè non cambia mai nulla..
    ciao
    è risaputo che chi impugna a penna incolla la gomma lontano dal manico, lasciando quindi la sezione bassa del piatto libera dalle gomme per appoggiare le dita.

    E' consentito tale posizionamento delle gomme anche a chi impugna all'europea ?
    Se si (dove è scritto?), c'è una misura massima da rispettare?

    Grazie
     
  2. luca.dalco

    luca.dalco utente scarso

    Nome e Cognome:
    Luca Dal Conte
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Sisport Torino
    Non credo che si possa fare una discriminante in base a come il giocatore impugna..
    Se può il penholder.. potrà anche lo shakehand..;)

    Almeno spero:rolleyes:
     
  3. elius

    elius Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Una volta ho incollato una gomma corta circa 2 cm. dall'inizio del manico (arrivava da un'altro telaio). Ho chiesto all'arbitro se andava bene lo stesso. Mi ha risposto che andava bene lo stesso poichè lo spazio libero dalla gomma veniva occupato dal dito dell'impugnatura. Se lo spazio mancante di gomma fosse stato lungo il perimetro del telaio non andava bene (consentito max 1 mm.).
     
    A bvzm71 e lolloping piace questo messaggio.
  4. demonxsd

    demonxsd Utente Noto

    Allenatore cinese disse
    2/3 del piatto.

    Dalle regole però si può leggere che la gomma deve coprire tutta la superficie del piatto e non oltre i bordi.

    Tranne la parte vicina al manico che "può" essere lasciata scoperta, senza distinzione di tipologia di racchetta.
     
  5. elius

    elius Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Su "non oltre i bordi" ho qualche dubbio, visto che "tutti" i professionisti hanno le gomme che sporgono dal telaio. Penso 1-2 mm. di sporgenza delle gomme siano tollerati.
     
  6. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative perchè non cambia mai nulla..
    Vorrei cercare questa parte nel regolamento
     
  7. Renaga

    Renaga magìster

    Nome e Cognome:
    René Agagliate
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Regolamento tecnico di gioco, art. 4 punto 4
    4.4 - il materiale di copertura deve estendersi per tutta la superficie del telaio ma non oltre i bordi, ad eccezione della parte più vicina al manico ed impugnata dalle dita, che può essere non ricoperta o coperta con qualsiasi materiale.
    Quanta parte di telaio possa rimanere scoperta dipende dal giudizio dell'arbitro; sicuramente non mezzo telaio, ma più o meno lo spessore delle dita.
    Di seguito una indicazione circa la tolleranza in più o in meno dei bordi della gomma tratto dal "handbook for match officials".
    The covering should extend to the limits of, but not beyond, the blade, but some tolerance may be allowed. The referee must decide what is acceptable and advise his or her umpires accordingly but, as a guide, ± 2mm would be an acceptable margin to most referees.
     
    A demonxsd e bvzm71 piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina