1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Gomme Lisce gomma rovescio dura

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da Provolino70, 3 Feb 2024.

  1. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Buonasera, volevo chiedervi un consiglio come da titolo. Specifico che avevo quasi trovato la mia dimensione ( da quinta pippa) con una fxp da 1,8. Purtroppo il telaio è partito e non è più in produzione, allora sto cercando di ricreare l'assetto sul nuovo telaio ( donic otcharov original senso). Ho provato la fxp, elp, limber 2.1 tenergy05fx 2.1 e tenergy05 2.1. Le prime tre ingiocabili, palle che definirle morte è dir poco, la situazione migliorava un po' con la tenergy fx e andava decisamente meglio con la 05. Anche quest'ultima però la trovo un po' moscia ( rispetto al feeling che avevo creato con il vecchio assetto) e a volte mi scappa di controllo ( ovvio che dipenda dalla mia scarsa tecnica). Alla luce di ciò, che gomma potrebbe essere un po' più dura della tenergy05 ma più gestibile? avevo pensato VEga pro da 1,8 che dite? ( no butterfy:)) Grazie.
     
  2. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    La Vega Pro ha una durezza simile a quella della Tenergy, gomme più dure sono quelle da 50° ESN in su.
    Tenergy ha 49° ( 36° scala A + 13).
    Bluefire M1 Turbo, Rhyzer Pro 50, Bluestorm Pro, Omega VII Asia, Omega V Asia, Glayzer potrebbero soddisfare la Tua esigenza.
     
    A Provolino70 piace questo elemento.
  3. Jan-Ove Waldner

    Jan-Ove Waldner Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Quale telaio usavi prima?
     
  4. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Donic person Power fibre
     
  5. Ikon84

    Ikon84 Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Valerio
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Yinhe Mercury Y-13 ha la stessa composizione del tuo vecchio telaio. 20 euro su AliExpress vale la pena un tentativo. Il Nittaku Ludeak Fleet è più spesso del tuo vecchio telaio perché è 9 strati, quindi ne hai 2 in più di Ayous, ma gli altri sono uguali. Costa uno sproposito. In alternativa vedi il Donic Persson Powerplay che è molto apprezzato, anche quello molto economico 35 euro quando in offerta.
     
    Ultima modifica: 3 Feb 2024
    A Provolino70 piace questo elemento.
  6. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    Scusate l' ot, quindi per ottenere la durezza 'normale' bisogna sempre aggiungere 13 alla scala che usa bty ?
     
    A ggreco piace questo elemento.
  7. Sartori Giovanni

    Sartori Giovanni seguace gruppo rinco

    Nome e Cognome:
    Giovanni Sartori
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Squadra:
    Leoniana Vicenza
    victas 401
     
    A Provolino70 piace questo elemento.
  8. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ma è una gomma dinamica? Perché la limber è morta..per me
     
  9. Sartori Giovanni

    Sartori Giovanni seguace gruppo rinco

    Nome e Cognome:
    Giovanni Sartori
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Squadra:
    Leoniana Vicenza
    l ho usata poco, se stai sul tavolo, riesci a spingere, tirare, palleggiare e fai tutto senza nessuna fatica, trova il suo campo ideale dalla media distanza, nei chop
     
    A Provolino70 piace questo elemento.
  10. Ikon84

    Ikon84 Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Valerio
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Non capisco perché accanirsi a cercare un nuovo assetto. Avevi il tuo, le due gomme le conosci. Devi solo trovare un telaio molto simile a quello andato fuori produzione la cui composizione era:
    Limba-Fibra di vetro-Ayous-Ayous.
    Magari se non trovi niente del genere al posto della fibra di vetro esterna puoi provare un soft-carbon interno. Ma rimanere sempre con le gomme con cui ti trovavi bene. Su questo forum si consiglia sempre di modificare un componente della racchetta per volta, non capisco perché in questo caso non sia stata la prima risposta.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  11. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    come soft carbon ho provato wsc, ma era lontano anni luce. ho provato un diablo senso che è in fibra di vetro,niente.
     
  12. Ikon84

    Ikon84 Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Valerio
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Il wds è 5 strati quindi ci sta. Il Wsc dipende anche dallo spessore degli strati rispetto al tuo telaio fuori produzione e allo spessore dell'intero telaio in generale. A questo punto ti direi che l'Y13 è probabilmente l'ultima spiaggia che hai per ritrovare qualcosa di simile.
     
    A Provolino70 piace questo elemento.
  13. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Esatto, per le durezze di nostro interesse (25-42 scala A cioè Butterfly) è una ottima approssimazione.
     
  14. Più scuro

    Più scuro Utente Attivo

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    A.S .D. ROMA TENNISTAVOLO
    13 mi sembra tanto. Uso la Glayzer 09 C, durezza 42 e ritengo che sia simile ad una ESN durezza 52.
     
    A skevros e paolom piace questo messaggio.
  15. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    C'è un correttore scaricabile online per fare la conversione e il +13 è la migliore approssimazione, quantomeno nell'intervallo di durezze che ci interessa.
    Bisogna anche considerare che la durezza è relativa alla sola gommapiuma, se il topsheet è particolarmente duro o tenero anche la durezza complessiva cambia.
    Xiom Vega Asia e Butterfly Rozena hanno stessa durezza più o meno, ma il topsheet della Rozena è più rigido, quindi la Rozena ha un impatto più diretto rispetto alla Vega Asia, a parità di durezza della gommapiuma.
     
  16. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ma le Rasanter?
     
  17. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    48 minimo, ma se il topsheet è tenero anche 50 o 53 addirittura, per il resto non le conosco.
     
  18. paolom

    paolom Moderatore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Paolo
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Da pippa a pippa... Visto che non ti è dispiaciuta, una 05, ma da 1.7, ti pareva brutto? Dici che ti scappa, ma hai citato gomme alte... Secondo me il tuo problema è (quasi) tutto nello spessore della gomma.
     
  19. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
  20. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    ho dimenticato un particolare non trascurabile. non sono uno che mette rotazione nei colpi ( sul diritto uso una corta) gioco quasi a tamburello per cui col rovescio cerco solo di spingere ( al massimo se mi "violento" un block passivo, ma quasi mai). Fatta qeusta specificazione, quale gomma potrebbe fare al mio caso? Grazie
     
    A eta beta piace questo elemento.

Condividi questa Pagina