1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

GLI INGLESI CHIUDONO LE FRONTIERE AL PUNTINO TAROCCATO

Discussione in 'Sezione Internazionale' iniziata da andras, 24 Mar 2017.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    GLI INGLESI CHIUDONO LE FRONTIERE

    AL PUNTINO TAROCCATO

    [​IMG]
    Tony Clayton è uno dei veterani più forti del tennis tavolo inglese (è stato n. 4 negli anni ‘70) ed è famoso per essere stato uno dei membri della storica spedizione che contribuì al disgelo dei rapporti tra USA e Cina, a cui partecipò anche la nazionale britannica
    (http://www.allabouttabletennis.com/history-of-table-tennis-ping-pong-diplomacy.html).
    Nel torneo internazionale svoltosi a Gatwick qualche settimana fa, Tony ha avuto la disavventura di incontrare Roberto Tessari, ben noto alle cronache pongistiche italiane per l'uso indefesso di puntinate taroccate, ma fino ad ora del tutto sconosciuto in Gran Bretagna.
    Clayton è stato una delle vittime di Tessari e di quella che ha definito "a very strange rubber on his backhand", con la quale l'italiota ha conquistato il secondo posto del torneo over 60, grazie anche al fatto che qualche avversario britannico si è rifiutato di giocare contro una gomma palesemente irregolare.

    Gli arbitri inglesi, evidentemente privi del Bat Tester e di qualsiasi conoscenza tecnica sulle puntinate taroccate, hanno lasciato giocare indisturbato il nostro disonorevole portacolori, nonostante le proteste dei giocatori.
    Clayton, che in Italia ha varie conoscenze, dopo il torneo ha chiesto notizie su Tessari ed è stato semplice per lui, grazie alla fama del noto taroccatore, avere tutte le informazioni.
    Dopo aver letto le newletters della campagna "Io gioco pulito" ha molto apprezzato che in Italia si stia introducendo il Bat Tester e ne chiederà l'impiego anche alla Federazione inglese.
    Nel frattempo ha passato le informazioni su Tessari all'associazione dei veterani, che pubblicherà un articolo sulla rivista federale, in modo che al nostro esportatore di puntini taroccati "Made in Italy" non venga più consentito di partecipare ai tornei sul suolo britannico: dopo la Brexit è in arrivo anche la Tessarexit...


    Mi è arrivata questa informativa dal gruppo "io gioco pulito" la pubblico perchè se ne possa discutere in modo civile.
     
    A Francesko, Matsushita, Mr. Hero e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    A enzopacileo, tOppabuchi, paolom e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Bene, benissimo....ottimo!!!
     
  4. rotex

    rotex arrotiamo!!!

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Io continuo a sostenere che fare accuse con nomi e cognomi senza avere delle prove oggettive mi sembra alquanto scorretto!!!
     
    A nerdpong, eta beta e nonlacacciodila piace questo messaggio.
  5. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    ma il bat tester mica serve per le antitop ?
     
  6. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    In effetti sul forum scarseggiano discussioni di questo tipo, giusto parlarne un po'.............
    :azz:
     
    A eta beta e cunni piace questo messaggio.
  7. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Be questa situazione mi sembra oggettivamente diversa dalle solite perché si parla di prese di posizioni delle federazioni non di impressioni piu o meno condivise dei singoli inoltre se qualcuno ha informazioni diverse da quelle riportate basta che lo scriva. Per i nomi vista la portata della notizia c'è poco da fare.
     
    A Francesko e tritticorenale piace questo messaggio.
  8. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    sono stati aperti millemila thread sulle nuove palline..in bianco, col burro, col sugo di pomodoro, con pomodoro piccante e non, con pomodoro e funghi, pomodoro e mozzarella...
     
  9. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    il punto non è tanto la gomma utilizzata...dato che in Italia porbabilmente ogni torneo c'è un giocatore con gomme simili quanto:
    1)il fatto che in inghilterra questi materiali siano totalmetne sconosciuti
    2) IL FATTO CHE ALLA PRIMA APPARIZIONE DI QUESTO TIPO DI GOMME GLI INGLESI ABBIANO PRESO SUBITO UNA POSIZIONE BEN CHIARA
     
    A Francesko e Provolino70 piace questo messaggio.
  10. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Non voglio accusare nessuno né difendere nessuno.... Ma non è che a 'sti Inglesi con la puzza sotto al naso bruci in po' il culo?:famale: Sono andato a vedermi lo score di questo giocatore (non conoscendolo) ed ho visto che con quelli bravi (che invece conosco) e che ci sanno giocare contro, le ha buscate!! Anche con gente con molti meno punti....
     
    A nonlacacciodila piace questo elemento.
  11. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    anche gli italiani alla prima apparizione di questo tipo di gomme hanno preso subito una posizione ben chiara, quella esattamente opposta rispetto agli inglesi
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 24 Mar 2017 ---
    si vede che non vai mai all'estero...non dico per giocare a tt, anche solo per una semplice vacanza : capisci molto delle persone del luogo
     
    A Francesko e andras piace questo messaggio.
  12. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Scusate ma a me più che una presa di posizione ufficiale sembra semplicemente il solito titolo provocatorio ed inventato.
    Probabilmente alcune notizie contenute sono vere ma visto gli scritti passati dubito che tutto sia corrispondente alla realtà.
    A me sembra semplicemente il solito attacco personale che non merita pubblicazione e tantomeno commenti
     
    A nonlacacciodila piace questo elemento.
  13. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Scusa eh, con molta educazione...Ma tu che .xxo ne sai se vado o no all'estero? Con simpatia e rispetto!!;):D
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 24 Mar 2017 ---
    Dimenticavo...L'Inghilterra ma soprattutto gli Inglesi non mi piacciono per niente, solo pochi altri popoli come loro..... Li ho visti all'opera parecchie volte, sia a casa loro che quando sono all'estero.... :eek::eek::eek::mumble::mumble::mumble::azz::azz::azz:Per carità, lasciamo perdere......
     
  14. claudiosax

    claudiosax Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Regaldi Novara
    non scrivo quasi mai, ma queste cose mi fanno innervosire troppo.
    A parte che ricevo delle mail da un certo OFFREDI pur non sapendo nemmeno chi sia.

    Ma dico io, giocare con la puntinata o l'antitop è un'ABILITA' e non una truffa.

    BASTA! BASTA! BASTA!

    E bravo Tessari che conosco da una vita, che la usa bene e vince con chi non ci sa giocare. E perde con altri.
    Come uno con le gomme lisce. Si vince e si perde.

    Ricordo bene che ad inizio anno mi ha chiamato per dirmi che non si trovava con alcuna gomma con le palline nuove, adesso sapete che c'è? si sarà allenato e abituato con la nuova gomma e le nuove palline.
    Come tutti gli altri, allenati e abituati alle nuove palline.

    Non è che con il puntino uno si sveglia e fa strage.
     
    A cunni e nonlacacciodila piace questo messaggio.
  15. Rosalbo

    Rosalbo Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Scusate l'intromissione, ma non c'era una volta tale Carl Prean, inglese, che con la sua puntinata impestata creava problemi a diversi giocatori a livello internazionale?
     
    A spin548 piace questo elemento.
  16. Kuvicius

    Kuvicius Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Daniele Marra
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD Antoniana TT Pescara
    Io non li farei giocare neanche all'oratorio questi che taroccano per emergere in uno sport così bello... e che poi usano il pretesto "non è dimostrabile"per sentirsi bene con se stessi...si vede da 20 mt quando il rimbalzo è "innaturale"
     
    A Francesko piace questo elemento.
  17. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Impestata? Ma dove? Era una semplicissima Feint Soft della Butterfly con 1,5 mm di gommapiuma, i problemi a livello internazionale li creava perchè ci giocava d'attacco tirando tutto, partivano delle fucilate che neanche un "liscio". Addirittura la incollava a fresco per tirarci più forte.

    L'hai mai visto giocare Prean o parli per sentito dire?
     
  18. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    la questione credo sia più che altro di fondo non se uno fa bene o male ad usare un certo materiale, se la gomma che usi è conforme al regolamento allora gli altri possono dire cosa vogliono e in qeusto caso si che si potrebbe parlare di presa di posizione degli inglesi causa "culetto che brucia" se e dico SE come dice l'articolo la gomma è irregolare ma sfrutta un (orami famoso quà da noi) "buco regolamentare" che dal lato pratico ne permette l'utilizzo allora c'è da porsi decisamente dalla parte dei sudditi di sua mesta e da tutti quelli che non hanno voglia di farsi prendere per i fondelli.
    Faccio solo un appunto nell articolo si parla di puntini (credo LP) non di antitop quindi qualcosa non quadra almeno su questo punto.
     
  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    :D :LOL: :rotfl:

    Sei da pensionamento pre/anticipato! :D

    _____________

    Tessari? Il rovescio non pervenuto.
    Ma adoro il suo fantastico dritto ! :D :LOL: :rotfl:

    La mia nonna diceva sempre che nel ping pong : "val più la pratica della grammatica" . ;)
     
    Ultima modifica: 24 Mar 2017
  20. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    non so, non mi preoccupo di queste cose e non le conosco, le subisco e basta :D
     
    A eta beta piace questo elemento.
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina