1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

FAQ 18 del DPCM del 03 novembre

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da roberto28, 22 Nov 2020.

  1. roberto28

    roberto28 Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Roberto
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    bar sotto casa
    Volevo sapere se é possibile in zona rossa muoversi in un comune diverso per svolgere gli allenamenti. Premetto che gioco in C1 quindi dovrei rientrare negli atleti che si possono allenare per attività nazionale. Chiedo maggiori ragguagli e cosa serve realmente x spostarsi. Grazie
     
  2. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Il documento che hai citato risponde già alla tua domanda: nella motivazione dello spostamento prevista dal modulo di autocertificazione, bisogna inserire la seguente frase: "Atleta tesserato Fitet, a cui è consentito l'allenamento in base all'Art 1, comma 9e del DPCM 3/11/20"

    FAQ.png
     
  3. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    io comunque chiamerei i vigili della tua città e quelli della città in cui devi recarti.
     
  4. roberto28

    roberto28 Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Roberto
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    bar sotto casa
    Avevo sentito (ma non so se é vero, sicuramente sarà una fake) che bisogna avere un documento dove c'é l'elenco delle squadre interessate e coinvolte in questo DPCM rilasciato da Coni/fitet.
    Qui i controlli sono molto ferrei , vogliono addirittura sapere il negozio dove ti sei recato a fare spesa con relativo controllo dello scontrino .
    Il mio dubbio era questo. Per stare più tranquilli non c'è un documento fitet dove c'è l'elenco delle squadre interessate? Grazie a tutti x le risposte
     
  5. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Non esiste un "documento dove c'é l'elenco delle squadre interessate e coinvolte in questo DPCM rilasciato da Coni/Fitet": è una delle tante fake circolate.

    Questa è la tabella Fitet con lo schema delle attività consentite: non c'è quindi nessun bisogno di giocare in C1, perchè è consentito l'allenamento di tutti i tesserati, anche quelli che giocano in D3.

    ATTIVITA' CONSENTITE.jpg
     
  6. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    ti ho risposto non a caso prima, proprio perchè ogni paese agisce secondo la situazione presente in loco.
    a noi hanno vietato di recarci in banca e dal notaio nel paese confinante al mio per consegnare la documentazione di una successione e firmare dei documenti...
     
    A roberto28 piace questo elemento.
  7. Sman

    Sman Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Come sempre in Italia zone con controlli a tappeto e zone in cui non esistono.
     
  8. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    A Milano due nostri tesserati controllati: la motivazione dell'autodichiarazione è stata accettata senza problemi
     
    A roberto28 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina