1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Edilizia per il Tennistavolo

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da eta beta, 26 Apr 2020.

  1. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Edilizia per il Tennistavolo.

    L'emergenza Covid-19 ha reso ancor più evidente un vecchio problema del nostro sport : i luoghi dove praticarlo.

    La dipendenza di moltissime società dalle palestre scolastiche è fortemente limitativa, essendo vincolata all'apertura delle scuole e oggi ancor di più.

    Oltre a ciò c'è il rischio che gli enti proprietari e i dirigenti scolastici oppongano veti al rientro degli atleti nelle palestre co-frequentate con gli studenti.

    È quindi questa una occasione in più per stimolare la FITeT alla progettazione e al finanziamento (in collaborazione col Credito Sportivo) di piccoli e medi impianti per la pratica del tennistavolo.

    Non serve un'altezza considerevole, stante il minimo di 5 metri liberi (al netto di luci e canalizzazioni) imposto nelle gare internazionali o 4m. per le gare nazionali/regionali.

    La Federazione potrebbe quindi commissionare ad uno studio d'architettura specializzato, il Progetto Pilota di una struttura semi-prefabbricata, modulare, dotata di sala per attività da 6 tavoli, docce, magazzino attrezzature e ufficio.

    Le Società interessate potrebbero attingere al progetto e alle procedure di finanziamento, patrocinate dalla FITeT. A cura delle Società Sportive reperire l'area fabbricabile (magari con partecipazione del Comune) e l'edificazione del basamento secondo le specifiche di progetto, oltre all'impiantistica (luce, acqua, gas, fognatura).

    È il momento giusto per puntare in questa direzione.
     
    A senigallia, TechLab, Max e 6 altri utenti piace questo messaggio.
  2. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    sarebbe bello, per uno sport con un minimo di tesserati e di seguito : lo puoi fare in svezia, germania, francia...ma in italia la vedo dura.
    sono d'accordo su ciò che dici sulle palestre scolastiche, avevo già sollevato la questione in altro thread : lì la situazione sarà critica per chi dipende da queste strutture.
     
  3. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Purtroppo sebbene i costi di progettazione siano comunque un ostacolo importante, il problema vero è il reperimento dei fondi per la costruzione dello stabile ed aggiungo io, anche la struttura delle nostre società - associazioni - appunto: non proprio la miglior forma sociale quando si va ad affrontare una spesa di 200 mila euro (salvo terreno assegnato dal comune e costi accessori).

    Altro aspetto da non trascurare sono gli interessi sul mutuo, a zero solo se la costruzione viene fatta direttamente da un ente pubblico (comune, ect.), con la relativa e successiva strada dell'affidamento diretto, ad opera realizzata, piuttosto impervia.
    Infatti gli interessi del Credito Sportivo sono a zero solo per gli Enti e non per le associazioni, per le quali gli interessi sono quelli di mercato anche se ci si rivolge alla "banca per lo sport"; come dicevo, poi, l'ente proprietario dell'opera oramai deve seguire delle regole prefissate per l'assegnazione del bene pubblico, e non è non mai scontata la partecipazione al bando per l'assegnazione della struttura da parte di altri sodalizi sociali (esterni al progetto precipuo, per noi tennistavolo).

    Ancora non sufficientemente considerata, ma praticabile, la strada del sistema misto che sebbene sopperisca alle falle dei sistemi di assegnazione, non risolve del tutto il problema né dell'indebitamento dei comuni, né tanto meno delle falle nel sistema normativo per la realizzazione di opere a partecipazione e gestione diretta da parte dei privati.
     
    Ultima modifica: 26 Apr 2020
    A enzopacileo e off-ready piace questo messaggio.
  4. elius

    elius Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Ci sono in giro molti capannoni inutilizzati, riconvertirli a "palestra" potrebbe essere una strada alternativa?
     
    A superfrancis e Renaga piace questo messaggio.
  5. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    L idea del prefabbricato per questioni di tempistica e costi è la migliore se si potesse proporre una struttura pensata per il tennistavolo magari compresa di attrezzatura relativa ( e qua si potrebbe tirare dentro un produttore di materiali) che pero fosse anche utilizzabile per altre attività complementari secondo me per la moltitudine di piccole realta periferiche presenti sul territorio sarebbe presa in considerazione
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Apr 2020, Data originale: 26 Apr 2020 ---
    Stanno nascendo delle metodiche di.costruzioni con materiali 100% bio che sfruttano una tecnologia che ricorda le stampanti 3d.
    Hanno caratteristiche di spesa e resa assolutamente competitive.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  6. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    A Milano ci sono capannoni inutilizzati, che però vengono venduti o affittati a peso d'oro. Lo stesso problema ci sarebbe nell'acquisto di un terreno su cui realizzare il prefabbricato, per cui sarebbe indispensabile l'intervento pubblico. Magari nei paesi è diverso
     
    A eta beta piace questo elemento.
  7. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Nei piccoli centri il terreno non residenziale ha prezzi più Accessibili.

    Nelle grandi città si può pensare a convenzioni di lunga durata coi Comuni.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Apr 2020, Data originale: 26 Apr 2020 ---
    Tutto ciò che è sostenibile aiuta la causa.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Apr 2020 ---
    Credo che si possa ottimizzare con semi-prefsbbricati e il costo potrebbe essere inferiore ai 200.000 € che prospetti.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Apr 2020 ---
    Credo che si possa ottimizzare con semi-prefabbricati e il costo potrebbe essere inferiore ai 200.000 € che prospetti. A spanne..
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Apr 2020 ---
    La dimensione "6 tavoli" è pensata per realtà come la nostra, dove l'afflusso è limitato. Mega società con molti iscritti avrebbero bisogno di ben altri spazi.
     
  8. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    di questi tempi sognare è più che lecito.
    a Parabiago, ad esempio, attendavamo almeno 1 mese per la sostituzione di una lampada bruciata, e anche di più per la sistemazione dello scaldabagno non funzionante, la motivazione era sempre la stessa : non ci sono i soldi.
    anche associandosi in due o più paesi, cosa peraltro molto difficile, trovare degli stanziamenti per il tennistavolo (ping-pong) non la vedo una cosa facile a meno di erogazioni a fondo perso da parte del coni.
    ma prima del tennistavolo ci sono almeno una ventina di sport più in vista...
    a meno di trovare un privato appassionato che ha soldi da butt...investire...
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
  9. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    L'opzione in concessione comunale è comunque valida a prescindere dalla dimensione del comune nel quale si realizza l'opera. Il costo dell'area e quello di progettazione rappresentano in media il 10% - 12% circa dell'intero costo e sono tanti a prescindere: in tutti i casi rappresenta la prima opzione per chiunque faccia il primo passo verso la realizzazione di questo tipo di strutture.

    La mia valutazione si basa su dati reali con opzione struttura prefabbricata; non conosco i costi in edilizia regione per regione ovviamente, ma non credo differiscano di enormità per determinati distretti produttivi del paese piuttosto che per altri.

    - La dimensione "6 tavoli" - quindi 6 x 10 x 5 = 300 mq ... più corridoi, fughe, aree di servizio, spogliatoi, aree di rimessaggio.
    È difficile rimanere sotto i 200 mila, ma è possibile che si riesca a realizzare l'opera per meno.
     
    A eta beta e off-ready piace questo messaggio.
  10. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Quello che dicevo sopra si può vedere su
    Immobilgreen.it
    Bioedilizia innovativa
     
    A eta beta piace questo elemento.
  11. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    che cos'è pubblicità progresso????

    in quale pagina dovremo cercare di preciso??
     
  12. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Qualcuno ha fatto i conti sui costi di gestione di una struttura del genere?
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Apr 2020, Data originale: 26 Apr 2020 ---
    Credo sia questa, ma non vedo i costi
     
    A andras piace questo elemento.
  13. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Sui costi ho trovato poco e poco preciso.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Apr 2020, Data originale: 26 Apr 2020 ---
    Ho preso il primo link che ho trovato era per far vedere la possibilità.
     
  14. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    avevo intuito @andras... penso che non faccia al nostro caso. La bioedilizia ha generalmente costi più elevati e non particolarmente incentivati dallo Stato.
    Credevo ci fosse qualcosa di più concreto ma non credo faccia al caso nostro... anche se potrebbe essere il futuro.
    Comunque la stampante 3d utilizzata viene indicata come la più grande al mondo (anche se non credo) ed impiega 10 giorni di lavoro per fare le murature di una casa di 30 metri quadri!!!! circa 5 mesi per i muri di una palestra 20 x 40 quindi... mi sa che non va, per ora!
     
    A andras piace questo elemento.
  15. Arise

    Arise Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    mah come diceva Elius è molto più semplice ed economico affittare un capannone sfitto, qua al nord ce ne sono tanti, c'è l'imbarazzo della scelta
     
  16. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Dalle mie parti (Milano) per un piccolo capannone da 300 m2 ci vogliono almeno 40-50.000 euro/anno: non ho idea di quali siano i costi di gestione di una palestra (riscaldamento, luce ecc), ma siamo completamente fuori dai budget medi di una società senza sponsor
     
  17. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    anche qui non è proprio automatico...
    non so quanto siano le rette delle palestre di TT nelle vostre regioni ma se il capannone costasse 500 euro al mese, una ASD tipo avrebbe una gestione di circa 10000 circa solo di immobile + tesseramenti + iscrizioni ect... per 25 persone un costo di 12500 mila circa, non pagando nessun giocatore e nessun tecnico e non ricevendo sponsor... 10 mesi di attività a 1250 al mese...
    50 euro di retta a persona con tutti fedeli paganti!!

    50 euro mese in totale, quindi 500 euro a stagione a tesserato; è un prezzo accettato o accettabile nella regione, provincia, palestra????
     
  18. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Da noi paghi un box 250 euro al mese, figurati un capannone: farei un monumento a chi me lo trovasse a 2.000 (luce e gas compresi ovviamente)!!!
    Noi abbiamo circa 150 iscritti con una quota media annuale di 250 euro, paghiamo circa 20.000 euro solo per gli istruttori, per cui puoi fare due conti
     
  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    6 tavoli per allenamento e 4 aree di gioco regolamentari sono sui 200 mq.

    Queste foto dal sito Rubner.

    Il progetto lo forniscono loro.

    PSX_20200426_184945.jpg PSX_20200426_184802.jpg
     
  20. TechLab

    TechLab Utente Noto

    Nome e Cognome:
    S.C.
    Squadra:
    ASD Sparta 480 a.C.
    Il post di @eta beta focalizza appieno una delle emergenze nell'emergenza....La nostra dipendenza dalle scuole è molto forse troppo vincolante per cui anche noi ci stiamo muovendo per al costruzione dei una struttura ad hoc per il tt...prefabbricati in legno, tensostrutture a doppia intercapedine e strutture in ferro come questa Costo capannone prefabbricato | Capannone MINIMAL.2 a €39.800
    sono le principali direttrici di ricerca
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Apr 2020, Data originale: 26 Apr 2020 ---
    scusate ho sbagliato il link
    KIT.24x36 MINIMAL | Capannone prefabbricato industriale indipendente
     
    A off-ready e eta beta piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina