1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Documentazione regolamenti

Discussione in 'Regole e Regolamenti' iniziata da VUAAZ, 26 Nov 2018.

  1. VUAAZ

    VUAAZ Utente Attivo

    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Ciao,
    chiedo aiuto in particolare a @eta beta e @Renaga , che vedo molto esperti di regolamenti, ma se ci sono altri volenterosi che ne sanno, grazie in anticipo.

    Ho scaricato il regolamento tecnico di gioco da qui: http://www.fitet.org/images/DOCUMEN...ento_Tecnico_Gioco_Tennistavolo_Sett_2017.pdf

    Mi mancano però alcune regole che conosco per "tradizione orale", da tornei e chiacchierate con arbitri, ma che non riesco a trovare nel regolamento.
    Alcune riguardano proprio quello che succede al tavolo, tipo (a titolo di esempio)

    1) Se un giocatore parla durante lo scambio perde il punto.
    2) Si può chiamare uno e un solo time out a partita.
    3) Le racchette vanno lasciate sul tavolo al time out e alla fine di ogni set.
    4) Se un giocatore si infortuna può chiedere 6 minuti di fermo.
    5) Si possono dare consigli anche tra un punto e l'altro.

    Vi chiedo, dove trovo scritte queste cose?
    Cerco un file pdf ufficiale fitet da conservare / stampare.

    Poi ho una seconda domanda, sulle regole di un incontro di campionato, per quello che succede attorno al tavolo.
    Tipo, so che si possono schierare max. 5 giocatori a referto, che si può fare una sola sostituzione a partita.
    Ma non so chi può stare in panchina, se chi sta in panchina è tenuto a non disturbare, e soprattutto, in una partita di campionato, dove il giudice arbitro lo facciamo da noi, che tipo di sanzioni si possono dare, sia a chi sta giocando sia a chi sta in panchina.
    Anche qui avrei bisogno di un pdf fitet, da tenere in caso di contestazioni.

    Se li avete mi mandate i link dove posso trovare queste informazioni?
    Grazie
     
  2. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Tutto quello che non trovi nel regolamento tecnico di gioco è inserito nel Reg.Competizioni Internazionali .

    Purtroppo si è persa la buona abitudine di marcare in grassetto le parti di quel regolamento valide anche per le gare in ambito nazionale e regionale.

    Lì, per esempio, troverai le norme sul c.d. "coaching attivo" valido sempre, come anche il secondo arbitro obbligatorio solo nelle gare internazionali.

    Se marcassero in grassetto sarebbe tutto più semplice individuare le norme vigenti anche in àmbito interno. Sic!

    Un altro sintomo della sciatteria imperante a livello federale.
     
    Ultima modifica: 26 Nov 2018
    A YnneB, tommygv, VUAAZ e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. VUAAZ

    VUAAZ Utente Attivo

    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Grazie mille eta beta...
    Ora studio, poi magari passerò a domande specifiche, ma prima devo leggere questo...

    La mia esigenza nasce un po' da curiosità, e un po' da situazioni spiacevoli.... Purtroppo c'è gente che a più di 50 anni non è pronta neanche a giocare con mia figlia che ne ha 4....e per fortuna c'è anche gente che invece a 20 anni ha tanto da insegnare...
     
    A Sartori Giovanni, cunni, eta beta e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    Regolamenti attività agonistica

    leggi ad esempio il Regolamento Attività a Squadre Parte generale - art 30
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 26 Nov 2018, Data originale: 26 Nov 2018 ---
    Comunque "dare sanzioni" per un incontro in cui manca l'arbitro è molto complicato se non impossibile. Questa mancanza è una di quelle cose che fa risultare il nostro Sport poco credibile agli occhi dei nuovi tesserati o dei genitori dei nuovi pongisti.
     
    A tOppabuchi, emilio68it, Chicco e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  5. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Sai cosa mi è capitato giusto questo sabato? Un mio avversario, certo Gritti, credo allievo di Adrian Panaite o di @Chicco, mi ha detto che io non conosco il regolamento perché gli ho contestato che sul 12-12 era andato a parlare con la panchina.

    E poi servizi scorretti di altri avversari, con la pallina nascosta dal batttiore mancino oppure tirata a sè più di quanto non fosse alzata.

    Non se ne può più di queste serie senza arbitro. Non siamo Sport.
     
    A YnneB, silvio91, tOppabuchi e 6 altri utenti piace questo messaggio.
  6. Renaga

    Renaga magìster

    Nome e Cognome:
    René Agagliate
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Per il punto n. 1 vedi la discussione (di parecchio tempo fa: 2013) "una voce dal sen fuggita.."
    Punti 2 e 4: Regolamento Competizioni Internazionali, Art. 4.4. Intervalli -
    Punto 3 vedi Regolamento Competizioni Internazionali, art 4.2. - Attrezzature, comma 4.2.5.
    Punto 5 vedi Regolamento Competizioni InternazionalArt 5 Disciplina, comma 5 .1.

    In panchina ci possono stare tutti coloro che sono elencati sul foglietto delle formazioni: giocatori, allenatore, capitano, medico, massaggiatore, ecc. ecc. (e nessun altro, nè mogli/fidanzate nè amici e/o tifosi).
    Come ti è già stato detto da altri, in mancanza di arbitro federale, in teoria chi è incaricato come Giudice Arbitro avrebbe tutti i poteri di un G.A. federale, ma, all'atto pratico non succede mai.
     
    A rommel e VUAAZ piace questo messaggio.
  7. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Caro Euge, il nostro Ema (gritti) non ha molta esperienza o meglio non ha avuto opportunità di fare esperienza affiancato da altri molto più "navigati"esperti.Gli farò presente della situazione ma spiegare che deve avvicinarsi solo per caso alla panchina senza che la continuità del gioco venga compromessa è difficile , vista la grande varietà di interpretazioni. Non ero presente quindi non giudico. Se ritieni non corretta la situazione proverò a spiegarlo in modo che non possa ripetersi. (non è mio "allievo" , seguo solo i primi passi dei bimbi dai 8/10 anni alle prime esperienze di gioco .
     
    A LO YETI piace questo elemento.
  8. Francesko

    Francesko Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Francesco
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Trezzano
    Mi confermate che il regolamento internazionale più aggiornato è

    REGOLAMENTO_COMPETIZIONI_INTERNAZIONALI 2016 aggiornamento art. 5.1.3

    anche a voi si apre con un errore legato al carattere utilizzato che lo rende molto fastidioso alla lettura?
     
  9. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Ciao Eric, mi ero perso la tua risposta perché non mi avevi quotato.

    Non mi riferisco al consiglio dato dalla panchina a fine punto, previsto dal reg., ma al fatto di essersi proprio avvicinato alla panchina, scambiando parole, voltando le spalle al tavolo, durante la detersione ogni sei punti (sul 12 pari), cosa che in quel momento del match sembra fatto apposta per innervosire l'avversario.
     
  10. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    e tu ti sei innervosito? mantieni sempre la calma , non tutti reagiscono allo stesso modo allo stress partita soprattutto coloro che non sono abituati fin da piccolissimi come è il caso di Ema....
     
  11. VINCENZO POLIZZI

    VINCENZO POLIZZI Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    VINCENZO POLIZZI
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    6a Cat.
    Squadra:
    cisd l'incontro
    Scusate per la domanda che per alcuni potrebbe essere banale, ma la faccio lo stesso.
    Se un giocatore ritiene che il proprio avversario utilizzi una gomma "trattata", per quel che so , puo' rivolgersi al G.A. e fare un reclamo scritto ma pagando una tassa, credo, di 50 euro.
    Se il reclamo fosse accolto, la tassa versata viene restituita e magari volturata in sanzione per il giocatore irregolare?
     
  12. cucciolo

    cucciolo Utente Attivo

    Innanzi tutto bisogna far intervenire il GA prima dell'inizio della partita perché a gioco iniziato non è possibile chiedere l'intervento del GA. Sul giudizio del GA non è ammesso alcun reclamo " a suo insindacabile giudizio" . Ogni tanto esce questa discussione quando succede il caso a lei accaduto si rincomincia da capo dicendo sempre le stesse cose ; purtroppo sono cose che succedono e si sa che la decisione ,giusta o sbagliata,genera sempre delle discussioni,ma bisogna capire ,come succede in tutti gli sport, che è una questione di fatto e ci sono GA che applicano le regole ed altri che non hanno tale coraggio.
     

Condividi questa Pagina