1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Differenze telai butterfly

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da Pikeandre, 26 Gen 2018.

  1. Pikeandre

    Pikeandre Utente

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Audax
    ciao ragazzi. Vorrei acquistare un telaio rigorosamente butterfly. Dopo aver giocato con un primorac japan ( gran telaio) ho voglia di acquistate un telaio nuovo,qualcosa di piu tecnico piu per sfizio che per necessità.
    Dato che purtroppo non ho la possibilità di provarli chiedo a voi di consigliarmi il meglio tra questi gioielli :

    Thiago apolonia zlc
    Freitas alc
    Liu shiwen zlf
    Timo boll alc
    Boll spirit.

    Quale tra questi è il piu lento e controlloso controllo e parabola meno tesa?

    So che sono tutti telai estremi ma se potete consigliatemi il meno veloce e con piu controllo.

    Mi ispira anche l innerforce alc s

    Grazie attendo Vs graditissimi consiglii
     
  2. Emasixtysix

    Emasixtysix Utente

    Nome e Cognome:
    Emanuele Fisanotti
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Toro
    @Pikeandre Posso segnalarti questa discussione? Magari potresti trovarvi qualche spunto di interesse... Naturalmente se non la hai già letta
    Telai - Doppioni Butterfly
    Ps: nel caso lo vendi il Primorac?
     
    A luca.dalco piace questo elemento.
  3. Pikeandre

    Pikeandre Utente

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Audax
    Si già letta Cmq il primorac non lo vendo dato che ci sono affezionato.
    mi spiace.
     
  4. Emasixtysix

    Emasixtysix Utente

    Nome e Cognome:
    Emanuele Fisanotti
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Toro
  5. Pingopallo

    Pingopallo Bannato

    Nome e Cognome:
    Federico Martinetti
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Sicuramente il telaio ad avere più controllo è il Liu Shiwen per due motivi:
    1. È l’unico a non avere carbonio.
    2. Ha il piatto più grande degli altri.
    Occhio che maggiore grandezza significa anche minore maneggevolezza e maggior peso dato dalle gomme necessariamente più grandi.

    Anche a me ispira tantissimo l’if alc.s di cui però non so nulla.
     
  6. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Da quando il carbonio, di per sè, fa perdere controllo?

    Il carbonio, tra le sue qualità, ha quella di allargare lo sweet spot.

    Il fatto che ci siano telai allround con carbonio conferma che carbonio non significa meno controllo.

    Forse i neofiti sono condizionati dal fatto che il carbonio è rigido e che i telai superveloci hanno spesso materiali compositi.

    Prima di dare info sarebbe meglio info..rmarsi.
     
    A FabioS, ZFL e neutro piace questo messaggio.
  7. Pikeandre

    Pikeandre Utente

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Audax
    Buonasera età beta, dei telai che ho citato nella ma domanda all inizio della discussione, quale mi consigli e perché? Grazie ancora
     
  8. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Carissimo. Non ti risponderò. L'approccio che hai ("rigorosamente Butterfly") è quello di chi compra solo auto tedesche ignorando che esistono ottimi prodotti non necessariamente tedeschi.

    Prima di arrivare al "tuo" telaio, alla "tua" racchetta, devi imparare, conoscere, informarti.

    Intanto che ti prepari continua pure col Primorac off- , ottimo telaio.. from here to eternity.
     
    A Ric Grig piace questo elemento.
  9. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Ma che ne sai tu Eta....lascia fare e impara!!!...:azz::azz::D:D:D;)
    Tu non studi abbastanza, devi essere più umile!!!:bash::bash::bash::bash:
    Avrai avuto al massimo 2 telai in tutta la tua vita, giochi da 2-3 mesi....cosa ne vuoi sapere tu del carbonio nei telai?!...:whistle::whistle::whistle::LOL:
     
    A eta beta piace questo elemento.
  10. Pikeandre

    Pikeandre Utente

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Audax
    Ok grazie comunque eta.

    Ciao
     
    A eta beta piace questo elemento.
  11. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Torno serio....
    Pike, personalmente condivido il pensiero di Eta, nel senso che la predilezione per un marchio è legittima, ma deve venire fuori da qualcosa di più di una "moda" o delle solite "leggende metropolitane"!...:D;)
    Anch'io sono arrivato alla conclusione che "MEDIAMENTE" mi trovo meglio con i legni di un certo marchio, ma questo dato è venuto fuori da una "statistica" personale fatta di taaaaante prove e.....soldi spesi!!...:confused::confused:
    Le variabili che spesso possono farti prediligere un marchio anziché un altro, sono tante....non c'è solo quella del legno o della combinazione tra le varie essenze!
    Io ho notato che spesso i vari marchi tendono a caratterizzare i loro telai, pur con differenti caratteristiche intrinseche, con sfumature piuttosto "ricorrenti" (nell'ambito di uno stesso marchio, appunto) nel modo di costruire/lavorare i manici, il "collo", il piatto....e ciò spesso influenza la cosiddetta "calzata", la maneggevolezza, il feeling....
    A parità di essenze (o combinazioni di essenze), i manici (ST, FL e AN), i profili del collo e le dimensioni del piatto delle versioni DEF, ALL e OFF (con tutte le loro varianti intermedie), non hanno delle quote standard ed ogni marchio le interpreta a modo proprio!
    Non esistono marchi che fanno vincere o che fanno diventare più forti....esistono solo i telai giusti per le proprie caratteristiche di gioco!...:approved::approved::approved:
     
    Ultima modifica: 28 Gen 2018
    A eta beta e ZFL piace questo messaggio.
  12. Pikeandre

    Pikeandre Utente

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Audax
  13. Andrew_10

    Andrew_10 Utente Noto

    Dei telai sopra citati ho provato solo il Boll ALC e lo Spirit.
    Telai pressoché identici, belli ma eccessivamente rigidi per i miei gusti.
    La palla gira poco a meno che non si entri con grande velocità di braccio (se sei un giocatore di alto livello questo non è un problema in genere) e bisogna essere sempre messi molto bene con le gambe.
    Bel tocco e grande precisione nel block. Rimangono telai un po' impegnativi però.
    Mi incuriosisce molto l'ALC.S che dovrebbe essere un po' più elastico rispetto agli a altri ma non sono ancora riuscito a provarne uno.
    Di quelli che hai citato, il migliore per me rimane comunque il Primorac.
     
  14. Pikeandre

    Pikeandre Utente

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Audax
    grazie delle info dettagliate
     
  15. DarioTT

    DarioTT Utente Attivo

    Squadra:
    ASD TT San Polo
    Mi dissocio assolutamente dai precedenti post.
    Pike ha specificato il "più per sfizio che necessità", io mi atterrei a consigliare il telaio anziche ammazzarlo perchè sceglie Bty. Non sta spendendo i vostri soldi e non ne guadagnate se poi non sarà capace ad usarlo. O forse è un sindacato anti-butterfly o anti-sfizi questo forum?

    Pike, io ho provato sia l'ALC che il TBS, sono rigidi, e se cerchi una parabola arcuata non sono sicuramente i telai adatti, ma se proprio proprio, valuta il Freitas e ti dico perchè: è il clone del Maze, e se non vengo smentito, dovrebbe essere leggermente più morbido degli altri citati (io l'ho usato e a mio parere lo è).

    Best Regards,
    n°4700
     
  16. Andrew_10

    Andrew_10 Utente Noto

    non ho mai provato il maze, ma in teoria dovrebbe essere un pelo più elastico degli altri.
    Però ho idea che il Freitas non sia proprio proprio identico al Maze.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  17. Pikeandre

    Pikeandre Utente

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Audax
    grazie a tutti
    grazie mille , effettivamente ho specificato piu per sfizio che necessità e vedo che tu hai recepito benissimo la mia richiesta nella discussione.

    grazie ancora DarioTT e grazie cmq a tutti dei consigli
     
  18. DarioTT

    DarioTT Utente Attivo

    Squadra:
    ASD TT San Polo
    Oddio, così me l'ha spacciato la Butterfly Italia e viene addirittura riportato nel sito se ben ricordo..
     
  19. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    Dario, in parte condivido la tua posizione ma almeno personalmente ho cercato di motivare le mie perplessità sulla affermazione di Pike, non perchè io abbia qualcosa contro Butterfly ma per molto altro!...
    Anzi, il fatto che l'abbia scelta io stesso (e lo si capisce sia dal mio profilo, sia da ciò che ho scritto nel post precedente) dimostra che in realtà riconosco a questo marchio delle ottime caratteristiche!!
    Ma anche il dubbio su COME Pike è arrivato a diventare estimatore del marchio, è legittimo....considerando che sembrerebbe entrato in questo mondo non da molto!
    Forse è innegabile che Eta è stato un po' duro nel rifiutargli l'aiuto (io comunque non avrei potuto farlo perché quei telai non li conosco), ma al giorno d'oggi le cosiddette "mode" e le scelte fatte per "sentito dire" possono altrettanto legittimamente sollevare dei dubbi e/o spingere più di qualcuno a chiedersi quanto meno "perchè"!....
    Tutto qui!...:):approved::approved::approved:
     
    A DarioTT piace questo elemento.
  20. Pikeandre

    Pikeandre Utente

    Nome e Cognome:
    Andrea
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Audax
    Ciao,
    a scanso di equivoci voglio precisare che non ho nessun pregiudizio verso nessuno e verso nessun brand.

    Gioco a livello D3 ed anche csi amatoriale.

    La mia richiesta ripeto era puramente piu per sfizio che necessità dato che il primorac a me basta e avanza, ma provando sempre per sfizio e curiosità un dhs hurricane long 5 in arylate carbon,di un compago di squadra, mi sono innamorato del feeling e caratteristiche di questo telaio veloce ed offensive.

    Questo non significa che serve a farmi vincere o a farmi migliorare, ma mi ha regalato emozione nel provarlo.

    Per sfatare il dubbio del perche ho scelto butterfly, è che il marchio in se a me piace, sia per qualità costruttiva dei suoi telai,sia per quanto riguarda il collezionismo.

    Sono certo che esistono molti brand meno conosciuti ma di ottima e sicuramente più pregiata fattura,es: ( darker , animus, ecc) ma i gusti son gusti e anche l'occhi vuole la sua parte,
    che serva o meno.

    Rinnovo i ringraziamenti a tutti per i consigli

    ciao
     
    A MR92, acialli, Emasixtysix e 4 altri utenti piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina