1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Campionati italiani di ctg 2018

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da sangex, 5 Mar 2018.

  1. Matti_02

    Matti_02 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    @Thewall parole sante davvero...
     
  2. Thewall

    Thewall Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Tino
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Nessuna
    Poi sarei felice di capire ciò che significa questo post; in 46 anni di attività non ho mai visto una racchetta con il braccio, men che meno un avversario che riesca a coprire un servizio dal lancio all' impatto...
     
  3. Difio

    Difio Utente

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Cral Comune di Roma
    Ciao Tino,io quoto tutto quello che hai detto ma su 2 cose non sono completamente in accordo.1-ci sono servizi anche non a barca con il braccio davanti o di mancini che se la tirano dietro facendo semplicemente liscio o tagliato che sono quasi irrispondibili ma non vengono così tanto messi sulla gogna quando invece per me scorretto è scorretto e si dovrebbe battere tutti frontali di rovescio.2-Il servizio del quale hai parlato fatto dal ragazzo sul 9-9 era comunque irregolare ma avendoci risposto non crea un problema,a parer mio è scorretto a prescindere e quindi rispondendo o no bisognerebbe lamentarsi lo stesso secondo il principio da te giustamente esposto.
    Comunque io l'ho imparato perché non riuscendo a rispondere ai barconi ho pensato che imparandolo avrei un minimo capito il principio di impatto e così un po' è stato perché ancora mi diverto a giocare e volevo trovare delle contromisure dopo che mi sono lamentato per 2 anni.Qualcuno non condividerà ma finché non si chiamano il 90% dei servizi la situazione sarà questa e sinceramente a me non piace ma non so come si possa risolvere se non preparando la classe arbitrale.
     
  4. Thewall

    Thewall Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Tino
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    Nessuna

    Mi trovi assolutamente d' accordo, anche se sei caduto in equivoco: non ho mai detto che il barcone fatto dal ragazzino va bene se si riesce a rispondere, ma ho detto un' altra cosa, e cioè che, nell' unica e sola occasione in cui il ragazzino si è trovato in difficoltà, ha servito sporco...è un pò diverso.
    Va sottolineato che il cosiddetto barcone, se fatto nei canoni del regolamento, è assolutamente controproducente per chi lo esegue, per cui, qualora gli arbitri cominciassero a chiamare il servizio, il barcone non lo farebbe più nessuno.
    Circa il servire frontale mi trovi assolutamente d' accordo, così come per quello che riguarda i servizi conil braccio avanti, così come i servizi dei mancini che, effettivamente, si vedono poco se non ci si sposta a rispondere verso il centro del tavolo...immagina i mancini che fanno il barcone: un delirio !!
    Chiarisco ulteriormente che il mio è solo un commento per la godibilità di una partita di ping pong, non voleva essere un attacco personale (quello che avevo da dire te l' ho detto subito dopo la partita), nulla mi toglie dalla testa che da 2 set a 1 per me e 2-0 per me al 4° set, se non ci fossero stati i barconi, sarebbe stata una partita diversa (sai, oltre che più scarso, se perdo 6 punti diretti senza mai vedere il servizio mi sta parecchio sui cosiddetti, considerando che, oggi, sei 3 categorie più forte), ma questo non vuol dire che avrei vinto io, ci mancherebbe.
    Detto ciò, so perfettamente che non cambierà nulla fino a quando non ci sarà qualche episodio molto spiacevole che farà discutere, per cui, salvo che per motivi indipendenti dal ping pong, la mia decisione di non fare più i tornei, dopo questa ulteriore esperienza e dopo le scorrettezze patite ai campionati italiani veterani, è assolutamente confermata. Quando non ci si diverte e bisogna stare sempre sul chi vive perchè l' avversario "interpreta" le regole (per usare un euemismo) è meglio, a 57 anni, restare a casa per evitare di finire nel ridicolo.
    Per fortuna ho l' esperienza, la forza economica e i cosiddetti per poter proporre a tutti , di fronte a chi gioca sporco, che si tratti di servizi, di gomme strane, al primo segnale di invitare l' arbitro (ma quale arbitro se ad un torneo assoluto arbitrano i giocatori ?) a fare i controlli del caso, al secondo di girare il tavolo e dire al ladro di turno, perchè è di questo che si tratta, "hai vinto, complimenti" e neanche stringergli la mano...
    Buona serata Nick
     
    A Archiping e off-ready piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina