1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Bat Tester e FITeT : finalmente è caduta la maschera.

Discussione in 'Regole e Regolamenti' iniziata da eta beta, 22 Gen 2018.

  1. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    :D

    "Passa non passa" , in base all'attrito come prescritto, giusto?

    Ed è prescritto che il coefficiente sia 0.5 tra pallina e gomma giusto?

    Oppure mi sono perso qualcosa e insieme ai collaudi sbandierati (dalla FITeT) e mai fatti vi siete inventati l'attrito.. transitivo?
     
  2. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Pier, visto che ci tengo ad aumentare la produttività ti chiedo: siamo sicuri che con l'anti scivolosa giocare a muretto paghi? Il giocatore di anti scivolosa senza dritto in generale lo vedo parecchio male. Gia in C2 - D1 un murettista puro di anti scivolosa, anche con tutto il Calzanetto che vuoi, secondo me lo pigliano a pallate.

    Sul fatto che poi la pratica di sostituire il sotto e lisciare il topsheet sia irregolare e antisportiva non ci piove minimamente; il mio dubbio è sulla reale utilità di farlo se non hai un dritto più che solido e pensi di poter murettare e basta con quel tipo di gomma.
     
  3. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    "Passa non passa" in base alle prove effettuate con un campione di metallo che "scivola non scivola" sulle gomme puntinate. Il risultato non cambia utilizzando un campione rivestito di plastica, in quanto i secondi necessari per considerare irregolare la gomma sono talmente tanti da garantire risultati perfettamente omogenei
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 14 Mar 2022, Data originale: 14 Mar 2022 ---
    Dopo la scomparsa delle puntinate taroccate c'è stato un tentativo di "riconversione" alle antitop scivolose (con e senza olio di silicone e Calzanetto) con esiti disastrosi: sono sopravvissuti solo i giocatori dotati di ottima sensibilità con il rovescio (non indispensabile con le puntinate) e di un gran dritto, che è sempre stato indispensabile per competere dai 3a ctg in su.

    La gran parte dei taroccatori puntinati scarsi, che impestavano le categorie dalla 4a in giù, sono retrocessi di una categoria e giocano ancora tranquillamente, senza però rubare le caramelle ai bambini
     
    A Max piace questo elemento.
  4. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    E se non cambia mi dici perché non applicate un disco di plastica sotto al cilindro d'acciaio?

    Otterreste due risultati ; il primo, e più importatante, dareste una credibilità scientifica al bat tester. Secondo risultato, anche se meno eclatante, vi togliereste dalle palline quel rompipalle di Eta Beta.

    P.S : ti ho già spiegato che l'aumento di massa non altera il coefficiente e non interviene nella misura dell'accelerazione del campione lungo il piano inclinato.

    Screenshot_20220315-090142_Samsung Internet.jpg
     
    Ultima modifica: 15 Mar 2022
  5. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    E' stata la prima cosa che ho chiesto di fare all'ufficio Equipment di ITTF, che sta facendo varie prove con il Bat tester, l'unico strumento preso in considerazione dal bando internazionale per l’adozione di uno strumento per la misura dell’attrito delle gomme puntinate.

    L'ho chiesto non tanto per amor di scienza, che continuo a ritenere un richiamo eccessivo, data la banalità del tema, ma soprattutto per avere una conferma ufficiale di quello che già sapevo, avendo già provato a incollare sul peso in acciaio un pezzo di plastica, ottenendo risultati pressochè identici.

    Purtroppo gli ingegneri di ITTF (evidentemente incompetenti in campo scientifico) hanno ritenuto che il materiale del campione fosse del tutto ininfluente sull'esito dei test. La cosa più grave però è che per loro Eta Beta è solo un simpatico personaggio dei fumetti, il che rappresenta, oltre a un'ulteriore dimostrazione di ignoranza, un evidente atto di lesa maestà nei confronti dell'imperatore del più importante forum pongistico italiano...:hail::king:
     
  6. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Quello che dici, circa l'irrilevanza del materiale è falso. Rileggiti il bando ITTF (call for tender) .

    Screenshot_20220315-094657_Adobe Acrobat.jpg



    Ma c'è dell'altro : come fai a definire "passa non passa" uno strumento con scala graduata, da utilizzare con cronometro, che decreti la regolarità o non regolatità della puntinata a seconda del tempo di discesa del peso campione entro un arco di tempo??
     
  7. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Il bando è stato scritto prima di verificare gli strumenti esistenti e la loro efficacia, infatti viene usato il condizionale ("Utilizzando un materiale diverso il test potrebbe...").

    I test sul campo hanno dimostrato che il Bat tester è talmente efficace da risultare del tutto inutile l'utilizzo di materiali diversi: la scala graduata e il cronometro servono solo a soddisfare le cavillosità dei garantisti pregiudiziali, che preferiscono l'impunità al presunto giustizialismo, non avendo mai fatto nulla per combattere il taroccamento.

    Del resto chiunque prova il Bat tester può toccare con mano il significato del termine "passa non passa": lo scivolamento delle gomme taroccate (o invecchiate senza dolo) è talmente rapido che si potrebbe tranquillamente fare a meno di scale graduate e cronometri
     
    A roberto28 piace questo elemento.
  8. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Lo capisci che l'efficacia è imprescindibile dalla correttezza dello strumento? Altrimenti dovremmo pensare che la tortura (per assurdo) è corretta in quanto efficace.

    Ma a questo punto, dopo queste risposte, io non posso far altro che sperare tu stia trattando di questi argomenti senza competenza ma in assoluta buona fede.

    Non voglio pensare che tu faccia finta di non capire solo per tirare dritto per la tua strada per convenienza.

    Ciao.
     
  9. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    La correttezza dello strumento è comprovata dalla ripetibilità dei risultati, accertata dagli organismi competenti nazionali (Fitet) e spero presto da quelli internazionali, che hanno selezionato il Bat tester come unico strumento preso in considerazione dal bando internazionale per l’adozione di uno strumento per la misura dell’attrito delle gomme puntinate.

    Queste verifiche sul campo, ripetute migliaia di volte, sono già più che sufficienti, visto che non dobbiamo verificare il DNA di un accusato di omicidio.

    Non metto mai in discussione la buona fede dei miei interlocutori, neanche quando si sentono imperatori del forum, unici portavoce del verbo scientifico o portatori sani del virus della verità

    Ciao
     
    A roberto28 piace questo elemento.
  10. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    40+......1...2...Bene,fin qua siamo arrivati..... [​IMG]
    Ora occorrerebbe un interprete che traduca la formula in termini comprensibili,con quelle lettere lì presenti nell'alfabeto greco cirillico,ma non nel nostro.E grazie alla giusta interpretazione degli oracoli,otterremo il miglior "Bat tester" esistente sul pianeta,stante che la concorrenza internazionale non c'è,o forse interessa meno.Viceversa a noi....
    Qui,però,vorrei soffermarmi su quell'altro concetto espresso:"
    come fai a definire
    "passa non passa" uno strumento con scala graduata, da utilizzare
    "
    .....(citato).
    "Passa non passa"questo interessa ai più."Va o non va" ,"
    0(zero) o 100%","Sì o no",
    "Dentro,o fuori".... e via a ragionare in senso binario(o bonario?),com'è ovvio in questo mondo che va di fretta e tutto viene misurato in base all'immediata convenienza produttiva,che guarda al tornaconto d'oggi,senza preoccuparsi delle scansioni,sfumature,che pure esistono,come minime graduazioni che oscillano sulla bilancia,rendendo il braccio misuratore piu preciso e di conseguenza il nostro operare più mirato e sensato.
    Mi viene da pensare a coloro che giudicano (...avano)un bravo pongista,molto a spanne, semplicemente sul dato di fatto che Tizio,quello "Sì,è dotato di buon braccio e c'ha una gran mano",mentre Caio,quell'altro "No!,al posto della mano sembra che giochi col mestolo della pasta,o peggio col ferro da stiro".Positivo o negativo,senza vie di mezzo.Mentre ogni mano,ogni braccio è forte di suo,ha diverse sfumature e proprie capacità di muoversi nello spazio,che andrebbero ulteriormente conosciute,meglio potenziate e nel tempo sviluppate.Ma chi ha tempo?voglia e interesse ad occuparsene?Con quali finalità?
    Non è come per il nostro misuratore di gomme scivolose,tanto lì .....
    l' "Equipment di ITTF, che sta facendo varie prove con il Bat tester, l'unico strumento preso in considerazione dal bando internazionale",la concorrenza non c'è e noi ci prodighiamo per far ancor meglio....
    In altri casi torna comodo codificare alla meglio e buona,alla tanto al metro, e inscatolare il tutto sotto una coltre di sabbia..."passa o non passa", "ci ha la mano oppure...no".

    e adesso avanti: 40+..... 2...+3...4...5......6......
    ettore




     
  11. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Il gestore del forum dovrebbe darti una medaglia ad honorem:clap.
     
  12. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Secondo me serve un tester per il bat tester.......poi facciamo un tester per il tester del bat tester......e poi.....;):rotfl::rotfl::grev:
     
    A off-ready piace questo elemento.
  13. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Sei fantastico. :D

    La ripetibilità andrebbe verificata con uno strumento diverso, possibilmente più sofisticato. Se fai cento prove con lo stesso strumento ti aspetti risultati diversi?

    Il fatto che per alcuni giocatori il bat tester abbia confermato i sospetti che aleggiavano da tempo su di loro non fornisce una patente di affidabilità allo strumento. Al contrario, lo strumento è stato implementato allo scopo di "eliminare il fenomeno del trattamento delle puntinate" e incece ha penalizzato una ragazza che non aveva usato la racchetta (pulita) per un anno a causa di un infortunio.
     
    Ultima modifica: 15 Mar 2022
  14. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Grazie per il complimento, che immagino sia riferito alla mia pazienza...

    La ripetibilità si riferisce naturalmente all'uso dello stesso strumento su centinaia di gomme diverse, sia taroccate (può sembrare incredibile, ma alcuni giocatori hanno ammesso tranquillamente di aver comprato gomme taroccate "alla fonte"), sia regolari, appena spacchettate.

    Alle centinaia di prove effettuate in Italia, vanno aggiunte le centinaia effettuate dall'ufficio Equipment ITTF, che ha un grande vantaggio rispetto a noi, perchè ha potuto utilizzare tutte le puntinate (regolari e non) che vengono sottoposte alla procedura di omologazione.

    Il dato più sorprendente che è emerso dalle loro prove è che alcune gomme che non avevano superato i loro test di omologazione (eseguiti con uno strumento di misura dell'attrito da laboratorio decisamente più sofisticato del nostro) risultavano al limite della regolarità per il Bat tester, che si è quindi dimostrato fin troppo generoso, il che avrebbe sicuramente fatto piacere ai virginei garantisti nostrani. Invece quei giustizialisti scellerati dell'ITTF hanno chiesto al costruttore del Bat tester di aumentare di qualche grado l'inclinazione del piano, facendo così aumentare il rischio di scivolosità di ogni gomma, anche di quella invecchiata senza dolo dalla povera ragazza ripetutamente citata come martire della Patria, che sicuramente passerà alla storia come il Milite ignoto, con la differenza che resterà l'unica vittima registrata agli atti di una guerra finita nel dimenticatoio (tranne che in questo forum, naturalmente, che la celebrerà con costanza nelle prossime pagine...)
     
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Non eri tu quello che diceva che senza addurre prove certe e fonti verificabili nulla vale?

    Aumentare l'inclinazione significa modificare la forza risultante e conseguentemente i tempi di caduta. Una simile taratura può essere fatta solo se comparata con un tribometro di precisione.
     
  16. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Le prove sono certe, concrete e molto numerose, le fonti sono autorevoli e verificabili (Fitet e ITTF): what else?

    Immagino che ITTF sia dotata di un tribometro di precisione, visto che deve omologare migliaia di gomme
     
  17. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Non vedo link ai risultati. Troppo comodo dire che dovrei rivolgermi a Fitet e Ittf.

    Quello che invece io posso provare carte alla mano è che alla mia osservazione circa la necessità di attenersi ai parametri regolamentari (minimo coefficiente d'attrito 0.5 tra gomma e pallina ) il coordinatore Equipment ITTF mi ha risposto che le definizioni sono in corso di sviluppo.

    So che è lo stesso Signore con cui seibin contatto quindi non ti sarà difficile pubblicare le prove di quanto asserisci.

    Screenshot_20220315-150312_WhatsApp.jpg
     
  18. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Io, diversamente da te, mi fido degli esperti e quindi non ho bisogno di prove: se un vaccino funziona credo al virologo, non gli chiedo di inviarmi l'esito dei test farmacologici.

    Per San Tommaso era più semplice, gli bastava toccare con mano, tu invece dovrai fare la fatica di affrontate l'iter burocratico inevitabile in ogni organizzazione complessa: raccogli le carte, le sottoponi agli organismi competenti, le sostieni con la tenacia, la competenza e l'autorevolezza che che ti contraddistinguono e attendi le risposte: io ci ho messo due anni per convincere la Fitet e altrettanti ce ne sto mettendo con l'ITTF, per cui per quanto mi riguarda ho già dato...
     
  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Questa andrebbe salvata da tutti coloro ai quali hai risposto che se non si riportano testi verificabili le confutazioni non hanno valore.

    Ogni giorno che passa mi colpisci per l'assoluta parzialità del tuo modo di girare le cose a seconda di come ti faccia più comodo.

    Poi non stupirti se ti si chiede se tu sia in buona fede.
     
  20. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    E quando mai mi sono stupito quando mi si chiede se sono in buona fede? Per anni (questo thread è iniziato il 22/1/2018) taroccatori di ogni risma, supportati da utili idioti (in senso leninista), hanno tentato di boicottare il Bat tester, sbertucciandomi, accusandomi di guadagnare royalties sulle vendite o di farmi pubblicità personale.

    Ho dovuto attendere qualche anno per l'introduzione del Bat tester nel regolamento italiano ed è stata più che sufficiente la soddisfazione nel vedere i bari e i loro supporter riporre i loro attrezzi e tornare nelle fogne da cui sono venuti, per cui posso aspettare paziente sulla sponda del fiume l'avvento del Bat tester a livello internazionale.

    Al contrario di te io sono assolutamente convinto della tua buona fede, ma sono altrettanto convinto che non hai nè la voglia nè la capacità di trasformare le tue certezze in azioni concrete, raccogliendo adesioni, carte, avviando procedure presso gli organismi competenti, insomma facendo tutto quello che è necessario per trasformare le parole in fatti, che altrimenti rimangono chiacchiere, senza distintivo
     
    A roberto28 e Sartori Giovanni piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina