1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Armstrong Attack 3 chi la conosce bene?

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da GILBERTO, 13 Lug 2017.

  1. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Chi la conosce ci ha giocato può parlarne?

    In particolare velocità, taglio se ne da, scambio, disturbo.

    Magari un paragone con la Keiler che mi dicono sia simile.

    grazie
     
  2. Maurizio.stefanelli

    Maurizio.stefanelli Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Maurizio stefanelli
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    A.s.d.tennistavolo invicta grosseto
    Ciao Gilberto mi sembra che ci conosciamo ti ho venduto la radical.Senti io la radical l'ho usata per qualche mese taglio tipo radical scambio abbastanza buono disturbo poco se la devi provare te la consiglio da 1.5 mm io l'ho trovata da 1 mm troppo veloce facile da usare poi provare la Meteor 71-2 da 1.5 mm da più disturbo taglia bene e ha un buon controllo o fai come ho fatto io metti una aurus saund da 1.9 mm rossa sul rovescio gomma liscia ha un buon controllo e annulla l'effetto un salutone ciao
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 13 Lug 2017 ---
    Scusa ho scritto radical ma volevo scrivere Armstrong Attack 3
     
    Ultima modifica: 13 Lug 2017
  3. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Si la radical è un ottima gomma ma troppo veloce per me che ormai ho i colpi da media.
    Se la Attack 3 taglia anche un po va molto bene devo capire se rispetto alla Keiler può dare qualcosa in più.
    Avevo letto fosse invece abbastanza fastidiosa sullo scambio e nel block.
    La 71-2 casualmente ne ho una nuova imbustata da provare...grazie
     
  4. Maurizio.stefanelli

    Maurizio.stefanelli Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Maurizio stefanelli
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    A.s.d.tennistavolo invicta grosseto
    In generale quando le gomme sono facili da usare sono poco fastidiose cmq l'Attak 3 è più lenta della radical ha più controllo sul blok e lo scambio più lento.se hai difficoltà sulle battute l'Attak 3 non ti aiuta un'altro difetto è il prezzo 36.40€
     
  5. victor

    victor Utente

    Nome e Cognome:
    victor formigoni
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    xXx
    la ho usata per 3 anni e con diversi spessori. gomma all round,taglia poco ma cmq disturba.
     
  6. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Parlare di disturbo per questa gomma è un eufemismo! Ci fai tutto come fosse una liscia ma con angolazioni della racchetta ovviamente diverse: ottima per un periodo propedeutico per passare poi a medie e lunghe con gomma piuma da usare al tavolo.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  7. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Gran bella gomma. Io l'ho usata sul dritto da 2.0mm.

    Piuttosto lenta per il dritto ma ottima per fare tutto (come una feint soft ma meglio nel bock spinto o punch).

    Per la sua facilità preferibile alla Spinlord Keiler.

    Imho
     
  8. SardusPong

    SardusPong Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Luciano Macrì
    Squadra:
    ASD S. Luigi Orione Carbonia
    Ottima gomma. Non taglia, ma se si impara ad usarla il disturbo è notevole. Ideale per chi vuole bloccare ed attaccare in modo incisivo di rovescio. La usa una forte giocatrice giapponese: Ai Fukuhara.
     
  9. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Se non erro Fukuara gioca con la 8 e non con la 3...
     
  10. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    La cosa buffa e che ci sta chi dice che taglia chi no, chi dice che da fastidio chi no...sembra vi siano forti soggettività.
    Ma allora la migliore puntinata media per spingere e disturbare rimane la 612?
     
  11. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    La più efficacie per quel tipo di gioco è la Np6, ma devi ordinarne almeno una decina dalla Cina ad inizio stagione (costo 40/45 euro circa) e trovare il tappetino a te più congeniale da tenere sempre montato.

    Se vuoi montare una gomma ad inizio stagione e dimenticarti di averla allora la 612 è la soluzione migliore con un buonissimo vantaggio di gioco. Stai attento alla differenza rosso/nera. La rossa disturba meno ed più veloce, più adatta ad un gioco attivo, la nera disturba di più ed è sensibilmente più lenta.
     
  12. Maurizio.stefanelli

    Maurizio.stefanelli Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Maurizio stefanelli
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    A.s.d.tennistavolo invicta grosseto
    Secondo me l'unica cosa che dovresti fare provare a trovarle usate sul mercatino e provarle così sicuramente vedi come funziona Essi il tuo parere sicuramente sarà diverso dagli atri ciao
     
  13. lob

    lob Utente

    E torniamo al solito punto...la 612 disturba molto ma per esperienza personale, ci vogliono anni per imparare a sfruttarla bene e "finalmente" averne dei vantaggi. Altrimenti con le nuove palline, meglio una corta veloce o una liscia.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 15 Lug 2017 ---
    Le medie in generale che hanno elementi in comune con le corte (spinta secca) e con le lunghe (palle liscie e morte) sono difficili da usare e richiedono tempo (e sopratutto di smetterla con le prove...).
     
    A SardusPong piace questo elemento.
  14. GILBERTO

    GILBERTO Utente

    Nome e Cognome:
    Giuseppe
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Gioco da anni con la media ma d estate mi piace fare nuove esperienze.
    Oggi devi attaccare con queste gomme secondo me ecco perché mi oriento verso gomme che mi permettono di farlo oltre a dare un po' di fastidio.
    Vengo dalla pluto e dalla Keiler mi sento di dire che la media e gomma difficile ma saputa usare può essere ostica per chi non la conosce.

    In settimana provo la Attack vedremo.

     
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Keiler e Attack 3 sono gomme facili. Da 2.0 sono abbastanza veloci.. ma non velocissime, col dritto bisogna sbracciare parecchio. L'ho provata sul rovescio, lì preferisco la Stiga Radical.
     
  16. harmoniko

    harmoniko Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Mr. Deceptor
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Gran gomma la 612! sono assolutamente d'accordo!
     
  17. dirigenza

    dirigenza Utente

    ciao scusa la curiosità, perchè dici che la 612 rossa disturba meno della nera??
     
  18. ggreco

    ggreco ...in the Dark Side of the Force...

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    @GILBERTO prova la ORKan II: incredibilmente disturbi, spingi, tagli e controlli; la uso da 1.8 come anche Sanguineti.
    La spugna rosa dà velocità ma mantiene maneggevolezza.
    Il topsheet ha i puntini più flessibili ma più grippanti, quindi taglia ma colpendo piatto disturba, in block ammortizza bene il colpo, sia passivo che attivo.
    Difetto: per il chop block occorre un po' più di mano, ma, visto l'incremento di spessore dalla mia vecchia Keiler da 1.2, me lo aspettavo.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 13 Mar 2019, Data originale: 13 Mar 2019 ---
    In definitiva segue il trend ultimo di produrre puntinate lunghe e medie con puntini flessibili ma aventi un buon attrito, così da tagliare o invertire a seconda del colpo eseguito.
     
  19. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Uso questa gomma da 8 anni. 4 con la rossa e 4 con la nera. Ho lasciato a malincuore la nera, perché sul dritto uso Hurricane 3. Per mantenere con la rossa caratteristiche simili alla nera ho dovuto scendere di millimetraggio da 2.0 a 1.8, ma i colpi sono ugualmente meno incisi, meno facilità nei giochetti sotto rete e nel piazzare la palla. Il disturbo è inferiore e con la rossa su palle con tanto giro è più difficile tenere la palla in campo.
     
    A lob piace questo elemento.
  20. lob

    lob Utente

    la 612 la potrei definire "croce e delizia".
    La uso da anni, in passato ci ho vinto partite che forse non avrei potuto vincere con una liscia normale o con un puntino veloce che usavo prima. In questo momento sono in crisi, perchè avere una gomma che disturba ti fa cambiare postura, in parte sostituendo il rovescio allo spostamento sul diritto. Il rischio è di diventare un gatto di marmo....
    Sintetizzando, a patto di usarla bene, con le vecchie palline e poi forse il primo anno delle nuove, con la 612 si era competitivi in C2. Adesso, diventa problematica anche la D1. Nel senso che le partite si devono vincere senza l'aiuto della gomma che non aiuta più. Probabilmente in D2 ha ancora un senso, perchè pochi sanno giocare contro i puntini, figuriamoci se sono della 612.
    Io anche se il campionato non è finito sto pensando di toglierla e tornare ad un puntino veloce che costringe a fare un gioco ancora piu attivo ma almeno ci si diverte di piu.
    E' vero che la nera da più fastidio...una 1.8 rossa infatti è più facile e veloce di una 2.0 nera. forse dipenderà dalla mescola, non so....ma è così!
    Invece...la Nittaku Morisco la conoscete? ha senso secondo voi con le nuove palline? Esiste un puntino corto prodotto apposta per le nuove palline?
     

Condividi questa Pagina