1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni QUI. Puoi nascondere questa notifica cliccando sulla X a destra. ====>
    Chiudi
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

La vostra palestra è omologata?

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da rommel, 1 Ago 2017.

  1. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    Il Regolamento Impianti è abbastanza recente e, all'art.29, impone la omologazione di qualunque impianto dedicato alla nostra attività da parte della Commissione Impianti ed Attrezzature federali. Quanti hanno questa omologazione? pochissimi.
    Forse non tutti sanno che si può richiedere direttamente alla FITeT dopo aver ottemperato a quanto scritto appunto nell'art. 29 ( il certificato di Agibilità poche Scuole lo hanno a Roma, ma lasciamo perdere questo capitolo altrimenti non se ne esce) e dopo aver compilato la "Domanda di omologazione - Allegato A".
    La recente formazione, svolta a Terni ultimamente, ha "patentato" una quindicina di omologatori di varie Regioni e probabilmente saranno loro a girare e a "certificare" gli impianti.
    Faccio notare però due cose che sono molto discutibili:
    a) bisogna pagare una tassa di 100 euro per ottenere la certificazione;
    b) il costo è identico per tutti, dalla serie A1 alla D3, cosa ben diversa da quello che fanno in altre Federazioni.
    Onestamente sarei partito dalla Serie A1 per questa certificazione (dove ho la certezza di Società che operano in impianti mai certificati) e sarei sceso piano piano fino all'ultima serie regionale. Magari in un paio d'anni di lavoro e di prescrizioni.
    Evidentemente si cerca di "fare cassa" in maniera diversa rivolgendosi alle Società meno attrezzate e peraltro partecipanti alle serie regionali Schermata 2017-08-01 alle 12.15.41.png .

    Andiamo avanti così, complimenti!
     
    A ttsermide, emilio68it, paolom e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Posso dirti che la palestra di Vercelli, quando abbiamo giocato la B2 due stagioni fa, è stata oggetto di nostra richiesta di omologazione, ottenuta un po'... al brucio, per quanto riguarda l'illuminazione. Eravamo proprio tirati, ma, con i fari aggiuntivi, dopo alcuni spostamenti dei fasci luminosi (che abbiamo poi tenuto in quelle posizioni in campionato) abbiamo raggiunto i lux richiesti.
    Ai tempi, non abbiamo pagato nulla per l'omologazione... anche perchè, forse... siamo stati tra i pochi a chiederla!!!:D:D
     
  3. musicalle

    musicalle il maestro di Bertalex

    Nome e Cognome:
    Il Calle ;)
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Asd. TT Ossola 2000 Domodossola
    Nella stagione di B2 2013/14 alla prima giornata casalinga l'arbitro ha fatto l'omologazione lui compilando un foglio che a suo dire doveva mandare in Federazione.... quello non è più valido??
     
    A eta beta piace questo elemento.
  4. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    Lo fecero anche a noi in quel periodo ma dipende da molti fattori se è ancora valida o meno. Il massimo comunque della durata della validità è stabilita in 5 anni ma ovviamente non deve essere cambiato nulla (nemmeno il tipo di Campionato nazionale o i suoi Regolamenti) e ora c'è anche la tassa da pagare di 100€ ;)
     
  5. nonlacacciodila

    nonlacacciodila Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ma qui siamo in italy, 500 euro di tassa e si dà l'omologazione anche alle caverne. ...
     
  6. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    beh poi quando uno va a giocare in quella palestra mica ci va bendato :D, gli imbrogli sono un po' più "sottili" nel tennistavolo e per cose un po' più serie di un omologazione della palestra ;)
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 10 Ago 2017, Data originale: 9 Ago 2017 ---
    ops un'omologazione
    non ti allargare eh? :D:D in quell'anno lo fecero tutte le squadre partecipanti ai Campionati nazionali e diedero agli Arbitri il controllo della autocertificazione. Ora c'è una Commissione e vedremo cosa succederà, speriamo ci sia uniformità di giudizio e che vengano rispettate le eventuali prescrizioni impartite. ;)
     
  7. musicalle

    musicalle il maestro di Bertalex

    Nome e Cognome:
    Il Calle ;)
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Asd. TT Ossola 2000 Domodossola
    ma domanda(ammetto di non aver letto ancora il regolamento): è d'obbligo? và fatta prima del campionato?
     
  8. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    ma stai scherzando ?
    giocherebbero 20 squadre in tutta italia...
     
  9. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    è un obbligo ma se nessuno controlla ... :D:D
    questo comunque è il modello da utilizzare in attesa della visita dell'omologatore della Commissione.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 10 Ago 2017, Data originale: 10 Ago 2017 ---
    non esageriamo. Comunque se lo scopo non è quello di incassare 635 quote da 100€ :cool::cool: si potrebbe cominciare dalla A1 e poi mano mano scendere fino alla D3. Si potrebbero appunto dare delle prescrizioni con un tempo preciso, anche molto lungo (1 anno) entro cui migliorare l'impianto dove si gioca (luci, oscuramento, etc) e arrivare ad un risultato soddisfacente in un paio di anni.
     

    Files Allegati:

    A eta beta piace questo elemento.
  10. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Potrebbe essere un primo passo sulla strada della labellizzazione tanto auspicata da @Chicco .
     
  11. musicalle

    musicalle il maestro di Bertalex

    Nome e Cognome:
    Il Calle ;)
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Asd. TT Ossola 2000 Domodossola
    ... ok, ma se alla prima di campionato la squadra avversaria mi contesta la mancanza dell'omologazione??
    siamo allo stesso punto del DEA, no??
     
    A emilio68it piace questo elemento.
  12. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    non esagero.
    la mia palestra (scuola elementare) è una delle migliori sotto il punto di vista dell'illuminazione dei gironi di C2/D1/D2 in cui eravamo impegnati , eppure abbiamo circa 250 lux sui tavoli.
    è più facile sconfiggere la corruzione in seno alle istituzioni italiane piuttosto che ottenere dal comune di parabiago il miglioramento dell'impianto luci.
    stiamo aspettando da un paio d'anni dei nuovi appendiabiti, se tanto mi dà tanto...
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 10 Ago 2017, Data originale: 10 Ago 2017 ---
    quando vai in trasferta da loro chiedi la stessa cosa, pensi che forse qualcuno (a parte bonacossa e pochissimi altri) l'abbia ?
     
  13. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Calle, il tuo segretario, nonchè discepolo, è il più grande scassamaroni del globo terracqueo sui regolamenti e tu fai queste domande senza aver prima letto "dove sta scritto.." ??

    :grev: :muro: :birra::birra:

    Nel primo fac-simile postato da @rommel si legge che per i tornei l'omologazione deve essere rilasciata prima dell'attività, per l'attvità a squadre invece, anche in corso di attività.

    Per gli impianti con meno di 100 spettatori non serve la documentazione del Comune o della Provincia..

    Noi facciamo la domanda e quando avranno tempo gli omologatori della Fitet verranno a fare il sopralluogo..
     
    Ultima modifica: 10 Ago 2017
    A musicalle piace questo elemento.
  14. musicalle

    musicalle il maestro di Bertalex

    Nome e Cognome:
    Il Calle ;)
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Asd. TT Ossola 2000 Domodossola
    :D:p:rotfl::love::whistle:
     
    A eta beta piace questo elemento.
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
  16. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    quindi mi stai parlando di attività regionale, ok. Il CR Lazio, ad esempio, ha nel suo Regolamento (approvato dalla Federazione nazionale) dei limiti di tolleranza sui lux che magari esistono anche nella tua Regione ;). Nel Lazio la deroga è del 35% rispetto ai 400 lux inseriti nei Regolamenti nazionali ed è così da 20 anni. La tua palestra quindi, dal punto dei vista dei lux, sarebbe quasi in regola.
    Ripeto, hai fortunatamente ;) esagerato dicendo che solo 20 società su 635 avrebbero l'impianto "in regola". Già in questa discussione, l'impianto della società di Musicalle e di Eta e l'impianto dove gioca la mia Società sono in regola ... e già siamo in 2 :banana::banana::banana:.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 10 Ago 2017, Data originale: 10 Ago 2017 ---
    ti quoto "all the life" , anzi mi sembra addirittura riduttivo, non fare il modesto :D:D
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 10 Ago 2017 ---
    L'omologazione peraltro era uno dei requisiti previsti dal Bando per l'assegnazione della pavimentazione da parte della FITeT quindi, probabilmente, già quelle 30 Società la hanno (o l'hanno contestualmente richiesta). Sarebbe bello sapere anche quali Società stanno richiedendolo anche in nome di quella trasparenza di cui qualcuno si riempie, a sproposito, la bocca.
     
    Ultima modifica: 10 Ago 2017
    A musicalle e eta beta piace questo messaggio.
  17. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Riguardo i timori di @musicalle circa il fatto che il capitano della squadra ospite possa chiedergli l'omologazione dell'impianto, il Reg. Att. a Squadre Parte Generale , recita così:

    " 7. - Ogni situazione non conforme a quanto disposto in materia di caratteristiche del campo di gara, deve essere segnalata a referto dal G.A. dell’incontro. Per ogni singola infrazione segnalata a referto, sarà comminata una sanzione amministrativa, secondo quanto indicato nella tabella delle tasse federali."

    Quindi, niente a che vedere col DAE, per la cui mancanza l'impianto è fuori norma e inutilizzabile.

    E comunque l'omologazione può sempre essere richiesta e rilasciata ad attività in corso.

    Per chi opera nelle palestre delle scuole comunali credo che l'agibilità sia soddisfatta dalle procedure e certificazioni che già soddisfano le normative ministeriali.
     
    Ultima modifica: 10 Ago 2017
    A musicalle e MATADOR piace questo messaggio.
  18. Piergiorgio

    Piergiorgio Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Luca Floss
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    tutte ste pippe per tirare 2 racchettate, ma lasciate perdere, mettetevi le infradito e andate al mare.
     
  19. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    L'omologazione vera e propria viene fatta da un "omologatore" autorizzato dalla Fitet, nel nostro caso il signor Magni, che venne una sera appositamente per visionare la nostra struttura.
    Con l'aposito luxmetro verificò l'esistenza della luminosità da regolamento, redasse un verbale apposito, sul quale riportò numero di finestre, pavimentazione, stato servizi igienici ecc ecc, e lo inviò in Federazione.
    A distanza di un una settimana arrivò via email il certificato. La struttura risulta da allora essere "omologata" anche all'interno dell'intranet societario.
    L'omologazione dell'arbitro, in realtà, non è un'omologazione vera e propria, ma una sorta di "autorizzazione a giocare", da quel che avevo capito. L'omologazione è quella fatta da Magni.
    Scusate se posso aver scritto qualche boiata, ma è passato un po' di tempo, e non mi ricordo più esattamente tutto questo discorso alla perfezione, ma ricordo di aver scritto in Federazione, prima di iniziare la B2, apposta per avere info a riguardo. Ricordo che, a differenza della mia precedente richiesta ufficiale di alcuni anni prima, dove la "documentazione" indicata nel regolamento, in pratica, non esisteva, avevo avuto info molto chiare... evidentemente era emersa la lacuna relativa a questa documentazione ed era stata sistemata.
    Spero di essere stato utile...
     
  20. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Magni.. penso si tratti dell'Architetto Silvio Magni, ex consigliere storico della Fitet.

    La Fitet ha appena formato una dozzina di "certificatori" che faranno i sopralluoghi e se tutto è secondo i dettami del Reg. Impianti, rilasceranno il certificato di omologazione..
     
    A Casta piace questo elemento.

Condividi questa Pagina