1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni QUI. Puoi nascondere questa notifica cliccando sulla X a destra. ====>
    Chiudi
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

38a Assemblea Elettiva FITeT - Terni 15 Ottobre 2016

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da Giorno, 15 Ott 2016.

  1. adygoro

    adygoro Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ady Gorodetzky
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Stet Mugnano
    opinione tua. quindi ritieni seretti cosi ****** da sbagliare ben 2 volte consecutive a votare? ... lo ritieni cosi stupido, dopo il primo errore, da non informarsi bene per l elezione successiva dei consiglieri? il presidente della società piu importante di italia della regione (a tuo dire) piu importante d italia? ... oppure ritieni, dopo quanto accaduto, che qualcuno di noi abbia votato per borella ?? dovresti spiegarmi perche borella è dentro e gli altri noi ... penso piu che dopo il voto per il presidente qualcuno ha mischiato le carte, preferendo dirigenti diversi ... il voto, per quanto plurimo è sacro ..

    adesso nomineranno sciannimanico commissario in lombardia e stiamo a posto :)
     
  2. gino boll

    gino boll Utente

    Non conta se sarebbe cambiato qualcosa o meno. E pochi sanno per chi avrei votato. Non è questo il punto
     
    A adygoro piace questo elemento.
  3. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Credo comunque tu sia troppo buono ad accusare solo il fato di quei pochi minuti di ritardo
     
    A silvio91 piace questo elemento.
  4. rico60

    rico60 gaula

    Nome e Cognome:
    federico bacci
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    ma come si fa a stupirsi di queste cose ?
    In questi 12 anni avete sempre pensato di aver a che fare con dei chierichetti ?
    Borrella, allucinante se le cose son andate così, non era considerato un stimatissimo galantuomo ? addirittura un papabile candidato a ruoli più importanti ?
    Questi son mastini ( ma pecore del loro pastore), da sempre !! ... e postini .... e con i mastini non ci si può aspettare che non mordano.
    Il nuovo presidente di tutti convincerà i fantastici 5 a lungo ? No, quando avranno avuto modo di conoscerlo a fondo, molto a fondo.
    I lupi possono cambiar pelo ma non perdono i vizi ( tutti i lupi).
    .... Confido nei fantastici 5 .... e magari in un sesto se Borrella si dimette.:rotfl:
    Buon lavoro
    ... tutto il resto, al momento, è gossip. Ma se qualcuno può fare, e ci son le condizioni per fare, faccia.

    Ad esempio, Il CONI che dice ? Tutto regolare ?
     
    Ultima modifica: 17 Ott 2016
    A silvio91 piace questo elemento.
  5. marcobonf

    marcobonf Utente Noto

    Seretti che interesse avrebbe a darsi dello sbadato (*****) se non avesse effettivamente sbagliato?
     
  6. adygoro

    adygoro Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ady Gorodetzky
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Stet Mugnano
    giustificare la sconfitta in quota consiglieri ? io so sempre col beneficio del dubbio che tanti della maggioranza hanno poi votato per diversi nostri consiglieri ( in qualche caso è successo il contrario) .... i conti non tornano ... ribadisco, seretti ha dichiarato di aver sbagliato votando solo per un consigliere, se la matematica non è un opinione, ne sarebbe entrato uno solo dei loro .. non credo a Claudio che sbagli 2 volte ... mi spiace

    non ha importanza marco .. è come dici tu ... facciamo un passo avanti .. pensiamo a lombardia lazio ed emilia romagna .. ma anche a puglia e soprattutto alla liguria, dove si andrà a rivotare non credo in un clima buono ... anzi .. mi dovrei fare i fatti miei .. ma chiederei ad Alberto Puppo di candidarsi a presidente regionale... la sua integrità morale è indiscutibile ... la sua signorilità in una situazione dove io avrei messo le mani addosso a qualcuno, meriterebbero un premio del genere ...

    federico i ricorsi sono stati presentati .. aspettiamo l esito ..
     
    Ultima modifica: 17 Ott 2016
    A rommel e silvio91 piace questo messaggio.
  7. 42do4ever

    42do4ever difensore ad oltranza

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    fortitudo
    Non so se qualche bookmaker accetti scommesse sull'ipotesi che in Liguria si finisca a botte...
     
    A silvio91 piace questo elemento.
  8. marcobonf

    marcobonf Utente Noto

    Prima mossa dei Consiglieri Opposizione pretendere che il verbale dell'Assemblea con tutti i numeri venga pubblicato sul sito Federale e poi la matematica sarà chiara.
     
  9. rico60

    rico60 gaula

    Nome e Cognome:
    federico bacci
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    scusami ma passare per co***one o p****a per giustificare la sconfitta in quota consiglieri è una mancanza di riguardo nei confronti di Seretti e del suo amor proprio.
    Seretti ha ammesso un errore madornale e tanto di cappello lo abbia fatto, anche se sarebbe stato praticamente impossibile non affiorasse ma, son certo, non sia questo il motivo per cui abbia fatto pubblica ammenda.
    Tu accetteresti di passare per co***one , non lo fossi, per giustificare una parziale sconfitta non tua ?
    Ho troppa stima di te e Seretti per pensarlo.
    D'altra parte eri tu che ti meravigliavi io mi meravigliassi dell'ignoranza (intesa in senso buono) dei dirigenti societari con cui avevo interloquito.
    ... e più le società sono importanti e più aumenta, direi fisiologicamente, tale ignoranza dei loro dirigenti.

    Attendo esito dei ricorsi, qualcosa mi dice si possa sperare. Penso che anche il CONI abbia le palle piene di spalare continuamente la cacca che questa sua federazione produce.

    Azz .... meglio che lavori. Mi sto nuovamente intossicando. :tsk: ( prego Giorno di bannarmi per almeno una settimana, ringrazio anticipatamente ).;)
     
    A adygoro piace questo elemento.
  10. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Per la C.V.P. vale la prima depositata. La discrezionalità forse preferisce il Potere. ;)
    Poi potremmo discutere che per il principio dell'ubi maior minor cessat avrebbero potuto/dovuto pivilegiare la forma di democrazia più diretta.

    A me hanno accettato una delega con timbro e firma in .pdf :D
     
    A adygoro piace questo elemento.
  11. 42do4ever

    42do4ever difensore ad oltranza

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    fortitudo
    Ciao Eugenio, a me pare che il problema non fossero le 2 deleghe (di cui la prima data in bianco...) ma la gherminella per mantenere valida la prima chiudendo i battenti della CVP al momento opportuno.
    Era palese PER TUTTI che l'intendimento del delegante fosse fare prevalere la delega "interna" rispetto all'"esterna".
    Che il delegato "infedele" sia riuscito a votare (ma così in fretta da NON confermare il voto dopo avere stampato le schede) la dice molto lunga.
    Ripeto, mi aspetto che alla prossima assemblea regionale ligure si arrivi alle mani...
     
    A eta beta piace questo elemento.
  12. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    In Liguria non succederà in bel niente , non ti preoccupare..
     
  13. Max Power

    Max Power Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Buonasera a tutti, scusatemi l'intrusione, sono nuovo del Forum, anche se leggo ogni tanto i vostri post.
    Ero presente all' Assemblea di Terni dello scorso weekend e faccio i complimenti ad Ady che (è verissimo) ha "ripreso" (diciamo cosi) pubblicamente quei signori. Ormai non c'è nulla da stupirsi, non c'è limite alla vergogna. Se questo è il rinnovamento di questo sport (12 ore di elezioni "telematiche" all'interno delle quali due società - di cui una Castel - sono state richiamate a votare perchè non avevano espresso correttamente il loro voto...) la dice lunga su come siamo messi...Francamente, non avendo grande voce in capitolo, ho osservato tutto e tutti ed ancor di più sono convinto che il nostro sport non abbia un gran futuro; eravamo, siamo e saremo sempre il "ping-pong" ed infatti i fatti dello scorso weekend e non solo quelli lo dimostrano ampiamente, quindi ritengo che, al di là della federazione, ognuno di noi (in base alle proprie forze, capacità e voglia) debba essere chiamato a dare sempre del proprio meglio, perchè siamo soprattutto noi con i nostri sforzi ed il nostro impegno e meno la FITET a dare l'immagine di cosa sia davvero il tennistavolo. La penso cosi da sempre e continuerò a farlo, rispettando tutto e tutti, ma sinceramente lo scorso weekend è stato di una pena devastante (dal discorso del Presidene uscente alle presentazioni dei vari candidati, ecc.ecc.).
    Se lo avessi saputo in anticipo avrei delegato qualcun altro ma senza lasciare la delega in bianco!
    E' pur sempre vero comunque che le esperienze, anche quelle negative, sono sempre utili.
    Complimenti ancora Ady, sei stato un grande!
    Ciao a tutti
     
    A joringo, adygoro, eta beta e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Quindi i miei condizionali erano del tutto inutili.

    Se venisse provato che l'utente Gino Boll è veramente il Signor Alberto Puppo, con le sue dichiarazioni gli aventi diritto possono dare il via ad una querela verso la parte infedele.

    Edit: commento sospeso in attesa di verifiche.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 17 Ott 2016 ---
    Quindi: se il consigliere federale Borella, il quale per ruolo rivestito, ha raccolto personalmente deleghe, e si è rifiutato di accondiscendere alla richiesta della Signora Presidente del TT Genova (richiesta avanzata in tempi non sospetti, cioè prima di qualsiasi atto propedeutico all'Assemblea Elettiva) .. io credo sia indegno di continuare a rivestire tale ruolo all'interno della Federazione Italiana Tennistavolo.
     
    Ultima modifica: 17 Ott 2016
    A mendmax, adygoro e LO YETI piace questo messaggio.
  15. adygoro

    adygoro Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ady Gorodetzky
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Stet Mugnano
    01.jpg 02.jpg 03.jpg 04.jpg 05.jpg


    Viste su Facebook .....
     
    A 42do4ever e eta beta piace questo messaggio.
  16. superciuk

    superciuk Si fa Giorno e cala la notte.

    Riassumendo un po' di schifezze:
    - votare è complicatissimo e per farlo serve almeno una laurea;
    - votare è complicatissimo e se capita di sbagliare devi ripetere il voto... ma solo se sei della parte giusta;
    - votare è complicatissimo tanto che a volte nemmeno ci riesci e qualcun altro lo fa per te... ma come vuole lui.

    ps: per curiosità il voto era palese o segreto?
     
    A eta beta piace questo elemento.
  17. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    spedita 2 settimane fa ..... preventivamene

    Al Presidente del CONI
    Dott. Giovanni Malagò
    Al Segretario Generale del CONI
    Dott. Roberto Fabbricini
    Al Responsabile Ufficio Statuti e Regolamenti FF.SS.NN.
    Dott. Antonello de Tullio
    Al Segretario F.I.Te.T.
    Prof. Giuseppe Marino

    Caro Presidente,
    come sicuramente Lei saprà il prossimo 15 ottobre a Terni si terrà l’Assemblea elettiva della Federazione Italiana Tennis Tavolo (F.I.Te.T.), che alla conclusione del quadriennio olimpico 2012-2016 come tutte le altre FNS, è chiamata ad eleggere gli organi previsti dallo Statuto federale (Presidente, Consiglio Federale, Revisori dei Conti, Rappresentanti dei Tecnici e degli Atleti), per il prossimo quadriennio olimpico 2017-2020.
    E’ una scadenza ovviamente molto importante dove si confronteranno diversi schieramenti e progetti per il rilancio della F.I.Te.T. che esce da un difficile periodo e proprio per questo sono previste diverse candidature alla carica di Presidente e a seguire a tutte le altre cariche previste dallo statuto.
    Le scrivo oggi essendo tra i candidati alla Presidenza federale e al fine di garantire il massimo della partecipazione democratica e la trasparenza degli atti e delle procedure Le sottopongo le seguenti osservazioni e suggerimenti per evitare il ripetersi di episodi che nel recente passato hanno lasciato dubbi e perplessità di diverso tipo.

    1. Voti plurimi: l’assemblea è a partecipazione diretta (e non di delegati eletti nelle assemblee regionali come per altre FSN) e ogni Società può rappresentarne, attraverso l’istituto della delega, fino ad altre quattro, senza limiti per i voti espressi in assemblea;

    2. Presenza in assemblea: ciò comporta che i) molte società ricorrono all’uso della delega e non partecipano in prima persona all’assemblea; ii) molte, soprattutto le piccole società, a causa della difficoltà di poter incidere sulle scelte assembleari, preferiscono rimanere a casa rinunciando ad un loro diritto come previsto dallo statuto. Il risultato di questi due fattori è tale che nell’ultima assemblea (tenutasi sempre a Terninel 2012) erano presenti 92 società in rappresentanza di società, su un totale di oltre 600 società aventi diritto;

    3. Distribuzione dei voti in assemblea: a conferma di quanto sopra, riportiamo nelle tabelle e nel grafico seguente (Tab.1, Graf. 1) la distribuzione dei voti in classi nell’ultima assemblea federale del 2012, da cui si evince che la maggioranza dei presenti in assemblea rappresentava meno di 50 voti, mentre le Società con più di 100 voti a disposizione (meno del 20%), possono da sole condizionare gli esiti assembleari;

    4. Voti per la maggioranza: i meccanismi di cui sopra sono tali che rispetto alla “forza elettorale” complessiva della F.I.Te.T., rappresentata da circa 10.000 voti complessivi (nel 2012 sono stati 8.030), sono sufficienti 30-35 società con le deleghe (Tab. 2) per poter raggiungere il quorum sufficiente per assicurarsi la maggioranza e quindi l’elezione del Presidente e di tutte le altre cariche;

    5. Importanza delle regole: a fronte di tutto ciò, riteniamo di fondamentale importanza che l’assemblea possa svolgersi nel più assoluto rispetto di regole democratiche, e quindi:


    i) che le schede per la votazione siano composte con voti dei seguenti “tagli”: 1, 3, 5, 10 e non come successo in passato con tagli di 1, 5, 10, 20, 50, in quanto in tal modo i voti espressi su schede con tagli di grande dimensioni (ossia 20 e 50 voti), sarebbero facilmente identificabili, impedendo alle società presenti l’espressione di voto in piena libertà;

    ii) che sia abolita l’espressione del voto tramite pc o tablet o simili, in quanto anche questo tipo di votazione elettronica è soggetta a controllo da parte di operatori e/o di terzi, e quindi non idonea a elezioni di questa importanza e delicatezza, nonostante questa possibilità sia prevista dall’attuale Statuto;

    6. I tempi della scrutinio: si può obiettare che l’uso di schede elettorali con tagli di voti inferiori, obbligando a usare mediamente più schede per ogni elettore, possa allungare i tempi di votazione e di scrutinio. Anche se ciò è vero per una minoranza di Società presenti, questo non costituisce un problema in quanto come abbiamo visto la presenza delle Società è circa di 100 persone, il che, unito a schede di facile conteggio, non può comportare problemi di tempo sia per la compilazione delle schede che per il loro scrutinio.

    Se poi si vogliono ulteriormente ridurre i tempi dello scrutinio si può facilmente utilizzare un lettore elettronico (come peraltro si usa da tempo nelle assemblee di molte FFSSNN del CONI), dai costi estremamente contenuti.
    Indipendentemente comunque dalle questione tecniche, relative ai tempi e ai costi, il motivo di fondo della nostra richiesta è quello di garantire la libera espressione democratica e di segretezza del voto, che dovrebbe essere l’obiettivo primario di ogni scadenza elettorale in un paese che viene giustamente indicato come patria del diritto a livello internazionale.
    In fede

    Roma 3 ottobre 2016 Bruno Di Folco
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 18 Ott 2016 ---
    e questa la risposta del Presidente Malagò
     

    Files Allegati:

    Ultima modifica: 18 Ott 2016
    A ttsermide, 42do4ever, Giorno e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  18. rico60

    rico60 gaula

    Nome e Cognome:
    federico bacci
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    questo è un mi piace vero e sincero. anche un pò difficile ammetterlo. Per tutto il resto nulla cambia, i politici qualcuna l'azzeccano anche loro.
     
  19. adygoro

    adygoro Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ady Gorodetzky
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Stet Mugnano
    il voto, come dimostra la richiamata di seretti e palomba al voto, non è affatto segreto ...

    tra l'altro potevi votare per chiunque al posto di chiunque ... da non credere ...
     
  20. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Il citato Dottor De Tullio non ha mai alzato il sedere dalla sedia sulla quale era seduto sul palco della presidenza. Mi sono alzato e sono andato a rappresentargli, laddove ce ne fosse ancora bisogno, l'assoluta vergogna di una tabella voti che consegna la maggioranza al 26% delle Società.

    Anche lo spoglio delle schede cartacee è avvenuto alla sua presenza ma le schede non sono state vistate ad una ad una dalla Presidenza e vice Presidenza dell'Assemblea. Forse a causa del prefisso "Di" di due dei candidati (Di Folco e Di Napoli) c'è stato un continuo (e patetico) rimpallo di schede da uno all'altro candidato, mandando spesso in confusione gli addetti alle somme totali. Una grande messinscena (compresa l'attribuzione di un numero al posto del nome del votante e la pezzatura dei voti) per una elezione farsa.

    Basti pensare che quando hanno chiamato a rivotare i numeri 17 e 123, si sono alzati Seretti del Castelgoffredo e Palomba del TT La Spezia (con delega di 139 voti del TT Genova). È tutto dire sul grado di segretezza!
     
    Ultima modifica: 18 Ott 2016

Condividi questa Pagina