1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

2° Campionato Italiano di Ping Pong Blu Dunlop - Roma

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da luba1971, 11 Giu 2018.

  1. luba1971

    luba1971 Utente

    Nome e Cognome:
    luca ballarin
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    asd tennistavolo renogalliera
    [​IMG]

    II CAMPIONATI ITALIANI BLU DUNLOP
    Roma 30 giugno- 1° luglio
    Assoluto – 2^ cat. – 3^ cat. Doppio – a Squadre

    DOVE E QUANDO
    I 2^ Campionati italiani Blu Dunlop si terranno a Roma dal 30 giugno al 1^ luglio in via Morandini, 38 presso la palestra del Liceo Scientifico Peano
    Inizio ore 10.30

    ASSOLUTI BLU DUNLOP
    Gironi all’italiana da 4 con due promozioni
    NOVITA’
    Tabellone principale e tabellone di recupero.
    Quindi l’atleta che perde l’incontro nel tabellone principale ha una seconda chance per proseguire il cammino.
    Tutti gli incontri sono previsti al meglio dei 2 set su 3 ai 15 pt.
    A partire dai 4^ di finale 3 set su 5.
    Nella finalissima al vincitore del tabellone principale basta vincere due set per aggiudicarsi il titolo.
    Obbligo di indossare una delle due maglie ufficiali a partire dalle semifinali.

    2^ CATEGORIA BLU DUNLOP
    Gli eliminati dai gironi dell’assoluto possono iscriversi al Campionato Italiano 2^ cat. che inizia contestualmente al tabellone dell’ Assoluto
    Gironi all’italiana da 4 con due promozioni e tabellone unico senza recuperi
    Tutti gli incontri sono previsti al meglio dei 2 set su tre ai 15 pt.
    A partire dalle semifinali 3 set su 5.
    Obbligo di indossare una delle due maglie ufficiali a partire dalle semifinali.

    3^ CATEGORIA BLU DUNLOP
    Gli eliminati dai gironi del Campionato Italiano 2^ cat. possono iscriversi al Campionato Italiano 3^ cat. che inizia contestualmente al tabellone del 2^ cat.
    Gironi all’italiana da 4 con due promozioni e tabellone unico senza recuperi
    Tutti gli incontri sono previsti al meglio dei 2 set su tre ai 15 pt.
    A partire dalle semifinali 3 set su 5.
    Obbligo di indossare una delle due maglie ufficiali nella finale.

    DOPPIO BLU DUNLOP
    Il Campionato Italiano di doppio verrà svolto con la formula WCPP basata su gironi da 8 ognuno con le proprie teste di serie per un totale di 10 partite a girone.
    Gli accoppiamenti di ogni girone saranno così organizzati:
    1-8 / 2-7 / 3-6 / 4-5
    Vincenti e perdenti si sfideranno tra loro:
    A. vinc. 1-8 vs vinc. 4-5 / C) vinc. 2-7 vs vinc. 3-6
    B. perd. 1-8 vs perd. 4-5 / D) perd. 2-7 vs perd. 3-6
    I doppi che risulteranno vincenti di due partite saranno qualificati per il tabellone principale mentre quelli che avranno perso due incontri saranno eliminati.
    I doppi che avranno una vittoria e una sconfitta si affronteranno tra di loro per determinare gli altri due doppi qualificati secondo la formula:
    perd. A) vs vinc. B) / perd. C) vs vinc. D)
    Tabellone unico.
    Tutti gli incontri al meglio dei 2 set du 3 ad eccezione di semifinali e finalissima previsti sulla distanza dei 3 set su 5.
    NOVITA’
    Obbligo di indossare una delle due maglie ufficiali a partire dalle semifinali.
    Per atleti over 1500 FITET non vige l’obbligo di appartenere alla stessa società FITET per formare un doppio.
    Tali atleti possono costituire un doppio con atleti di altre società qualsiasi classifica abbiano.

    SQUADRE BLU DUNLOP
    La formula utilizzata è quella a scherma sperimentata con successo nella 1^ edizione dei Campionati Italiani Blu Dunlop.
    Gironi all’Italiana da 4 e successivo tabellone unico.
    Ogni partita termina al 45° punto e i cambi all’interno delle squadre si succedono al raggiungimento dei punti: 5-10-15-20-25-30-35-40 con la formula d’incrocio swaitling tipica del Tennis Tavolo a squadre (primo giro A-X / B-Y / C-Z ecc..)
    Ogni squadra deve essere composta da un minimo di tre atleti e un massimo infinito tenendo però presente che sono consentiti max 2 cambi e solo dopo il 1^ giro d’incroci.
    Un atleta sostituito non può essere reintegrato durante lo svolgimento dello stesso incontro.
    NOVITA’
    I componenti delle squadre devono essere obbligatoriamente di appartenenza alla stessa società FITET con l’eccezione di un solo “ospite” tesserato per altra società a condizione che risulti over 1500 FITET.
    Obbligo di indossare una delle due maglie ufficiali a partire dalle semifinali.

    PUNTO JOLLY
    Il punto Jolli vale doppio se realizzato dall’atleta che lo ha invocato.
    Può essere chiamato solo nelle competizioni individuali e sempre e solo entro il 12° punto e sempre e solo nel proprio turno di servizio.
    Una sola chiamata negli incontri 2 su tre, 2 chiamate (non nello stesso set) negli incontri 3 su 5.
    Previsto il cambio di pallina ad ogni chiamata.

    ISCRIZIONI
    Sono previste due tipologie di iscrizioni, in base a DUE PRECISE scadenze.
    La prima fissata ENTRO E NON OLTRE il 23/06/2018 ( ore 24.00) verrà considerata RIDOTTA; la seconda scadenza, fissata ENTRO E NON OLTRE il 28/06/2018 ore 24.00 precedente l’inizio delle competizioni verrà considerata tariffa INTERA.
    Questo per motivi organizzativi.
    Farà fede la data impressa sul bonifico inviato.

    Iscrizione Assoluto: INTERA 25.00 - RIDOTTA 22.00
    Iscrizione Doppio: INTERA 50.00 a doppio - RIDOTTA 40.00 a doppio
    Iscrizione a Squadre: INTERA 80.00 a squadra - RIDOTTA 60.00 a squadre

    Fare il BONIFICO presso la Monte Paschi Siena cod. IBAN:
    it 66 i 01030 02400 000063500514

    specificando correttamente:
    - i dati del/i beneficiario/i iscritto/i (specie se il bonifico lo effettuo un parente o un compagno di squadra per se e per altri)
    - le competizioni alle quali ci si iscrive (ASSOLUTO – doppio – squadre)
    - la società FITET di appartenenza
    - tra parentesi il/i nome/i dei compagni che parteciperanno con lui (ovviamente per il doppio e le squadre)
    - infine comunicare su mail (elitegreph@gmail.com) l’avvenuta iscrizione onde poter inserire immediatamente il/i nome/i nelle relative competizioni (dopo avvenuto controllo di corretto versamento)

    ARBITRI
    Previsto un corpo arbitrale, tra i quali D’Uffizi e Filazzola, durante tutta la durata della manifestazione che garantirà il regolare svolgimento delle manifestazioni, gestirà referti e tabelloni.
    Ogni loro decisione è insindacabile.

    CLASSIFICHE E RANKING
    Per la composizione dei gironi delle varie manifestazioni verrà utilizzata la Classifica Ufficiale ICPP.
    Nel caso di atleti non ancora presenti in classifica verranno equiparati agli atleti in classifica usando come riferimento le classifiche FITET.
    Il Comitato arbitrale avrà la facoltà di decidere eventuali aggiustamenti migliorativi o peggiorativi della classifica equiparata in base alle informazioni sull’atleta in questione.

    Le tre manifestazioni di singolo (ASSOLUTI – 2^ cat. – 3^ cat. ) saranno valide per le classifiche ICPP.

    ISCRIZIONE DOPPI NON MULTIPLI DI 8
    Nel caso assai probabile di avere un numero di iscritti al doppio NON multiplo di 8, nella composizione dei gironi verranno adottati i seguenti accorgimenti.
    Si compilano i gironi da 8 in base alle teste di serie lasciando fuori dai gironi i doppi eccedenti, dopodiché in base al numero eccedente si procede nel seguente modo:

    • 1 doppio eccedente – si compone un mini girone PRELIMINARE da tre doppi accorpando i doppi ultimi nel ranking degli ultimi due gironi da 8 già compilati; l’ultimo doppio classificato di questo mini girone viene escluso dai gironi ufficiali; i doppi qualificati dal mini girone si collocheranno nei gironi incompleti seguendo l’ordine determinato dal piazzamento del mini girone preliminare.

    • 2 doppi eccedenti - analogamente al caso precedente verrà composto un mini girone PRELIMINARE da tre doppi accorpando il doppio ultimo nel ranking dell’ultimo girone; il doppio vincente si collocherà nel girone ufficiale incompleto

    • - 3 doppi eccedenti – verranno utilizzati i doppi ultimi del ranking degli ultimi 3 gironi ufficiali per comporre 2 mini gironi PRELIMINARI da tre doppi secondo l’accoppiamento: 1/3/6 e 2/4/5; i doppi vincenti di ogni mini girone si qualificheranno direttamente con piazzamento nei gironi ufficiali secondo ranking mentre il 3° doppio verrà decretato da sfida secca tra i secondi piazzati di ogni mini girone.

    • 4 doppi eccedenti – verranno utilizzati i doppi ultimi nel ranking degli ultimi due gironi ufficiali ricadendo nel caso precedente dei due mini gironi PRELIMINARI. I vincenti dei rispettivi mini gironi si qualificano.

    • 5 doppi eccedenti – verrà utilizzato il doppio ultimo nel ranking dell’ultimo girone ufficiale ricadendo nel caso precedente dei due mini gironi PRELIMINARI. I vincenti dei rispettivi mini gironi si sfideranno per l’accesso al girone ufficiale.

    • 6 doppi eccedenti – si ricade nel caso di 3 doppi eccedenti solo che verranno formati 3 mini gironi PRELIMINARI. Il vincente di ogni mini girone verrà accorpato secondo ranking ai gironi incompleti.

    • 7 doppi eccedenti – si ricade nel caso di un doppio eccedente con formazione di 3 mini gironi PRELIMINARI. I vincenti si sfideranno in un ulteriore girone supplementare da 3 doppi che decreterà un perdente da eliminare. Solo in quest’ultimo caso si potrebbe creare un doppio preso tra gli arbitri o nel pubblico (ultima teste di serie) per permettere la formazione di un girone completo da 8; tale opzione dipenderà dalla disponibilità in sala.

    DONNE, STRANIERI E NON TESSERATI
    A questi campionati possono accedere indifferentemente le donne e tutti gli stranieri tesserati in Italia o che sono stati tesserati in passato, anche solo come allenatori.
    Come nella scorsa edizione possono partecipare atleti non tesserati per alcuna società FITET; all’atto dell’iscrizione devono specificare a quale società intendano fare riferimento (nel caso di partecipazione al doppio e/o a squadre)
    Non necessita tale precisazione nel caso intendano partecipare solo al singolo oppure facciano coppia/squadra con altri atleti non tesserati.
    Assumeranno la denominazione di atleti appartenenti all’ICPP Blu Dunlop

    VARIE ED EVENTUALI
    Il Comitato ICPP si adopererà per la perfetta riuscita delle manifestazioni; a tal scopo si riserva di modificare o precisare aspetti regolamentari che dovessero risultare non idonei o parzialmente idonei allo scopo.

    Per quanto non espressamente specificato si fa riferimento al regolamento adottato per i 1^ Campionati Italiani Blu Dunlop.
    In caso di ERRORI o modifiche queste verranno comunicate attraverso la pagina ufficiale ICPP Blu Dunlop
     
    Ultima modifica da un moderatore: 13 Giu 2018
  2. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ciao,

    CHE FIGATA !!!!!!!
    Peccato che sono una super pippa di 5a

    Ciao,
    Rob
     
    A Jackcerry piace questo elemento.
  3. luba1971

    luba1971 Utente

    Nome e Cognome:
    luca ballarin
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    asd tennistavolo renogalliera
     
    A VUAAZ e Jackcerry piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina

Gli utenti hanno trovato questa pagina cercando:

  1. dunlop ping pong