1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Puntinate Corte Raystorm Vs Moristo SP

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da MR92, 25 Mag 2019.

  1. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    dipende molto anche dal telaio, non solo dalla gomma; io con la 1,7 mi trovo benissimo con un 7 strati tutto legno : ho provato avalox p700 ma è troppo veloce, ora sto usando un mizuno fortius col quale mi trovo molto meglio, ed anche un donic waldner world champion, tocco eccezionale; sono indeciso tra questi due, mi sa che li terrò entrambi e mi farò due racchette con le stesse gomme, quando troverò un'altra moristo.
    il disturbo non mi interessa, tornerei ad una media se avessi quella necessità.
     
    A vg. piace questo elemento.
  2. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    @maury scusa, tu la joola express non l'hai mai provata, vero?
     
  3. maury

    maury Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    the best
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT.SI.AL PIOSSASCO
    No,non ancora. .
     
  4. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    se decidi fammi sapere :p
     
  5. lob

    lob Utente

    Assolutamente sì!!
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 22 Lug 2019, Data originale: 22 Lug 2019 ---
    È così... In realtà anche con la max la palla scende se presa piena e schiaffeggiata secca... Però non è una gomma per disturbo ma per fare gioco. Sotto 1,8 con un puntino veloce non ci andrei....
     
    A ggreco piace questo elemento.
  6. ggreco

    ggreco Arrotatore di dritto, picchiatore di rovescio.

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    Ho usato la Keiler da 1.2: impatto troppo secco ma al contempo troppo lenta per scambiare bene.
    Occorre usare spessori da 1.8 in su.
     
  7. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    la keiler è lenta anche da 1,5 , minimo si deve andare sulla 1,8
     
  8. lucamezza

    lucamezza Nuovo Utente

    Squadra:
    CUS TORINO
    Ciao, io da un anno uso la Morristo sp, max spessore su telaio Harimoto, mi trovo benissimo, premesso che la uso più come una liscia che come puntino, usata anche su Timo boll alc, ma li andava un po meno bene, troppo rigido il telaio.....
     
  9. Provolino70

    Provolino70 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    meno bene su telaio rigido?
     
  10. lucamezza

    lucamezza Nuovo Utente

    Squadra:
    CUS TORINO
    Si, perché vola via , il massimo sarebbe un bel telaio tutto legno, infatti io l ho provata anche su uno stiga clipper cr factory, ottimo sul rovescio anche se un po piu lento, ma sul dritto sono abituato da anni a giocare con thenergy 05 max, sul dritto, quindi il clipper non mi soddisfava....
     

Condividi questa Pagina