1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Qualificazione olimpica maschile e femminile

Discussione in 'Sezione Internazionale' iniziata da rommel, 22 Gen 2020.

  1. Nenad

    Nenad Utente

    Nome e Cognome:
    Nome e cognome
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Per me la nazione dovrebbero rappresentare esclusivamente persone di quel stato, altrimenti non ha senso. Lo so che i due citati sono cresciuti in Italia ma non sono Italiani non sono nati in Italia. Non è corretto per altre persone che non possono giocare per la propria nazione.
     
    A Sartori Giovanni piace questo elemento.
  2. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    Mihai Răzvan Bobocica (Craiova, 8 settembre 1986) è un tennistavolista rumeno naturalizzato italiano.
    Niagol Stoyanov Nascita: 31 maggio 1987 (età 32 anni), Sofia, Bulgaria
    da wikipedia e fitet.it
    mi sfugge di quali fesserie parli
     
    A don neubauer e Sartori Giovanni piace questo messaggio.
  3. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    Bobo e Niagol sono ITALIANI.
    Lo sono per la Legge italiana e lo sono anche sportivamente parlando.
    Hanno vestito la maglietta azzurra da più di 10 anni e rappresentano l'Italia nelle più grandi manifestazioni internazionali.
    Non è difficile da capire. Vorrei aggiungere anche che chi nasce in Italia non è per forza italiano come ho letto nel post di @Nenad.
    Forse bisognerebbe studiare un po' di più le leggi ITALIANE.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 27 Gen 2020, Data originale: 27 Gen 2020 ---
    Aggiungo anche che sono dipendenti pubblici di 2 Forze Armate ITALIANE.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 27 Gen 2020 ---
    Cittadinanza
     
    A SilvaM95, Cecio, luchetto777 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. ggg

    ggg Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Giovanni
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    In nazionale devono esserci solo atleti cresciuti pongisticamente in Italia. Al momento è così, in passato hanno giocato Yang Min o la Boulatova, ma questi giocatori sono cresciuti in un'altra nazione e perciò non rappresentano il tennistavolo italiano. Purtroppo anche con i risultati internazionali di Yang Min non è cambiato nulla nel tennistavolo italiano, quindi mi sembra che non ne valga la pena cercare scorciatoie facendo giocare atleti stranieri naturalizzati.
     
    A Nenad piace questo elemento.
  5. gino boll

    gino boll Utente

    Leggo qui: "Tristezza ricorrere a simili mezzi, assoldare stranieri anziché investire con criterio sui nostri giovani. Ma adesso va di moda *importare* dall' estero". E non si può non esser d'accordo. Ma associare a questo Niagol, arrivato in Italia in fasce, e Bobo, a sette anni, è una grande fesseria.
     
    A VUAAZ piace questo elemento.
  6. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    Sono figli di atleti stranieri e hanno iniziato a giocare con i loro genitori e grazie a loro ma hanno fatto tutta l'attività giovanile in Italia e continuato a giocare in Italia, paragonarli alla Boulatova o anche allo stesso Yango, è fuorviante.
     
    A silvio91, luchetto777 e guruzz75 piace questo messaggio.
  7. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Non è che dite così,solo perchè...
    Un momento,non è che dite così solo perchè non ci hanno portato alle Olimpiadi?Se ci fossimo qualificati,invece.....
    Ma chi,fra le Nazioni che han staccato il biglietto,se non è forte già di suo
    ( per stare in Europa qualcuna lo è,vedi ad esempio la Romania fem,la Slovenia masch. in questo momento),non ha qualche straniero/a, arruolato in qualche modo e con il preciso scopo di ben figurare in campo internazionale e spingere la Federazione di appartenenza un po' più in su per dare nuovo slancio al proprio movimento pongistico? Il bello è che così,ormai fan tutti.E anche se non appare,quando gli atleti schierati sono tutti autoctoni certificati,col "pedigree" lana vergine,state certi che sotto sotto un Tecnico supertitolato, superesperto, superaggiornato magari rappresentante di una delle scuole pongistiche che vanno per la maggiore non lo fanno mancare,seduto in panchina o magari nella penombra,come collaboratore.Insomma non meravigliamoci una spintarella extra esce anche da lì. Esempi ce ne sono e abbiamo già visto.
    Poi comunque un minimo di squadra,di ossatura locale ci deve essere,altrimenti vincere con nomi tutti stranieri,che gloria è?Soprattutto quando il gioco proposto da tali supposti forti stranieri ancora non decolla,non crea alcun beneficio a cascata nelle categorie e nei Campionati,
    da cui attingere nuova linfa per il necessario ricambio.
    Anche se questo, va detto, non è il primo dei problemi del tennis tavolo nostrano_O.Occorre un' altra visione.
    ettore
     
    A genioboy piace questo elemento.
  8. ggg

    ggg Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Giovanni
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Per me Bobocica e Stoyanov sono cresciuti pongisticamente in Italia e quindi è giusto che giochino per l'Italia. Yango e la Bulatova non sono cresciuti pongisticamente in Italia e il loro utilizzo non ha cambiato la sostanza, il tennistavolo è sempre uno sport minore.
     
  9. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Rivangare il passato raramente
    ci fa fare passi avanti ed ormai tali scelte,bene o male, sono state
    fatte.Non ci resta che confidare nell'operato di chi é preposto alla Dirigenza tecnica, nella consapevolezza che le scelte future condizioneranno poi tutto il movimento,spesso frenandolo,
    purtroppo! Magari errori fatti in buona fede,quando gli altri,vedi concorrenza internazionale, adottano scelte tecniche complessivamente più aggiornate e gambe di lepre, cui noi
    difficilmente possiamo rimediare
    ,costringendoci ad arrancare irrimediabilmente in posizioni di retrovia,senza alcun scatto di vivacità per provare ad uscirne.
    ettore
     

Condividi questa Pagina