1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Proposta schock!

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da eta beta, 10 Apr 2020.

  1. Sfoglia

    Sfoglia Utente

    Nome e Cognome:
    Bruno Sfogliarini
    Squadra:
    Bonacossa
    Secondo me le valutazioni di pericolosità andrebbero fatte CON l'utilizzo di DPI e non senza, posto che siano effettivamente disponibili dei DPI sostenibili durante il gioco. Da quello che si legge nell'articolo di GQ che ho citato prima, esistono delle mascherine adatte alla corsa e quindi, deduco, anche alla pratica del nostro sport. Certamente questi dispositivi servono solo a mantenere limitato il raggio delle droplets e non a proteggere chi le indossa, quindi servirebbe capire quanto lo limitino realmente
     
    A eta beta piace questo elemento.
  2. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    Sorvolando sulla fonte dell'articolo, sulla cui affidabilità non mi pronuncio, ho letto quanto riportato ma è specificato che queste mascherine sarebbero indicate per un non meglio specificato *uso sportivo*, non per la corsa. D'altro canto devono dimostrare come possa essere efficace contro i virus una mascherina a trama più larga che permetta di respirare meglio durante l' attività sportiva, tanto vale non metterla e risparmiare i 40-50 euro almeno necessari per acquistarle.
     
    A andras e eta beta piace questo messaggio.
  3. Sfoglia

    Sfoglia Utente

    Nome e Cognome:
    Bruno Sfogliarini
    Squadra:
    Bonacossa
    Masks costa 15€, ma al netto di questo sarebbe da capire quanto effettivamente riduce la diffusione delle droplets che è l'unica funzione che deve svolgere. Intendo dire che se dovesse ridurre il raggio a 50cm sarebbe già qualcosa...
     
  4. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Non mi sembra ci sia da inventare modalità diverse da quelle previste negli altri Stati.

    Il Ministero della salute svizzero autorizza gli allenamenti dall'11/5 con queste regole:
    - 4 atleti + 1 istruttore in ogni palestra
    - non si usano spogliatoi e docce
    - utilizzo di utilizzo di racchette e palline per evitare il contatto con le mani
    - nomina di un responsabile Covid-19 per la verifica del rispetto delle regole

    La Federazione tedesca indica queste misure per gli allenamenti:
    - 2 atleti per tavolo e coppie di allenamento fisse
    - montaggio e smontaggio tavoli eseguiti con guanti e mascherina
    - ove possibile, usare tavoli all'aperto
    - aree di gioco da 12 x 6 metri
    - uso di racchetta e pallina personale
    - niente robot e cesto
    - niente cambio campo
    - non si usano spogliatoi e docce
    - niente strette di mano
    - non si alita sulla palla e non si pulisce il sudore delle mani sul tavolo
    - gli istruttori mantengono le distanze e indossano una mascherina senza correzioni o assistenza ai movimenti dei giocatori
    Operazione di gara (inizio regolare alla fine di agosto)

    Per le gare (che dovrebbero iniziare a fine agosto) le regole supplementari saranno queste:
    - trasferte con un solo atleta per auto
    - limite al numero di persone presenti nella palestra in conformità con le normative
    - niente doppi
    - distanziamento tra giocatori, arbitri e addetti vari
     
  5. Sfoglia

    Sfoglia Utente

    Nome e Cognome:
    Bruno Sfogliarini
    Squadra:
    Bonacossa
    Sì Pier spero che anche da noi sarà così, ma mentre negli altri Paesi già le cose sono definite (a meno ovviamente di riprese dell'epidemia) da noi è tutto per aria
     
  6. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Le modalità sono queste, poi ovviamente cambieranno le tempistiche di applicazione, che secondo me dovrebbero essere regionali: al sud potrebbero cominciare prima, vista la situazione
     
  7. Sfoglia

    Sfoglia Utente

    Nome e Cognome:
    Bruno Sfogliarini
    Squadra:
    Bonacossa
    Concordo con te, ci sono Regioni al Sud che sono in situazioni completamente diverse da quelle della Lombardia, per citare la più critica
     
  8. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    mi ero basato su la sportiva, i cui scarponi (e anche l'abbigliamento) sono bellissimi ma cari come il fuoco
    ho visto in tv un filmato di un virologo giapponese, il quale spiegava che le particelle più grosse se rispettiamo la distanza sono le meno pericolose perchè cadono subito al suolo; le più piccole invece, anche di pochi micron, possono restare in aria anche per oltre 12 ore ma pare non sia un problema in quanto anche solo camminando lo spostamento d'aria fa sì che si eviti di respirarle, pertanto il rischio contagio da questo punto di vista è molto ridotto. per chi indossa queste mascherine bisogna vedere quanto si impregnano di sudore e saliva emessa col respiro durante lo sforzo; del resto se le hanno fatte e ne parlano così una certa funzione ce l'hanno. oggi per curiosità ho provato a fare una camminata veloce intorno casa con la mascherina chirurgica 3 strati, dopo 3 minuti a momenti la ingoiavo durante l'inspirazione
     
  9. Sfoglia

    Sfoglia Utente

    Nome e Cognome:
    Bruno Sfogliarini
    Squadra:
    Bonacossa
    Io cammino velocemente per mezz'ora con la FFP2...e potrei tranquillamente giocarci perché sono un gatto di marmo :)
     
  10. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Useremo la pinza da gelataio per raccogliere e lanciare la pallina.

    In Germania probabilmente quando prendi un taxi lo guidi tu.

    :LOL: :rotfl:

    Noi italiani non abbiamo nulla da imparare:

    In auto possiamo benissimo portare un atleta minorenne o senza patente.

    E col guanto nella mano libera toccheremo la pallina (come fa il tennis)
     
  11. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    Mi chiedo quanta gente avrà voglia di giocare in queste condizioni..
     
    A Tsunami! e Sartori Giovanni piace questo messaggio.
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Sembra di capire che a te non venga voglia.

    Io ne ho, e sono disposto a piccoli sacrifici ; quello più grosso è la doccia.

    Entro in campo con mascherina e un guanto. Tolgo la mascherina e gioco.
    Raccolgo la palla col guanto. Appoggio la racchetta e asciugo il sudore prendendo l'asciugamano con la mano nuda.

    A fine allenamento saluto il socio mostrando la mano spinta in avanti con le dita aperte "gimme (a virtual) five!". ;)
     
  13. Alexander

    Alexander Ammazza puntini lunghi

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Credo che i sacrifici si possano fare, ma penso che lostboi si riferisca più al caso in cui in palestra ci sono tante persone (bisognerà contingentare le entrate e tavoli belli lontani e non cambiare compagno di allenamento). Comunque io nel caso saluterò così

    895254_0150301_leonard-nimoy.jpg
     
    A ggreco e musicalle piace questo messaggio.
  14. genioboy

    genioboy Mille e 1 notte...insonne

    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Tavoli belli lontani se la palestra è grande
     
  15. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    Parlavo sui valori assoluti. Io per altri motivi non mi sto più allenando ormai da Giugno 2018.. Pensavo solo che se avevamo storicamente 8.000 tesserati.. Dopo mesi di pausa e con la prospettiva di un rientro come viene descritto qui.. Quanti ne rimarranno?
     
    A luca.dalco, lolloping e eta beta piace questo messaggio.
  16. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Attualmente siamo 12.500 e se faccio il conto solo su quelli nel mio giro solo il 10% ha qualche dubbio sul rientro
     
  17. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Il problema di cui si tiene poco conto e cosa succede se uno o due della palestra si ammalano?
    Tamponi e isolamento a tutti?
    E se mettiamo che il numero degli atleti/persone infettate sia tale da comprovare che il luogo del contagio è stato la PALESTRA il responsabile che fine fa?
    Chi si prende la briga?
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 1 Mag 2020, Data originale: 1 Mag 2020 ---
    E se in mezzo.ci.sono state trasferte campionati? O se nello.stesso ambiente magari si.svolgono diverse attività.
     
    A lolloping, Chicco, Alexander e 1 altro utente piace questo messaggio.
  18. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Il protocollo per gli atleti che si ammalano è questo, non molto diverso da quello applicato nelle fabbriche. Idem per quanto riguarda le responsabilità: se sei in grado di dimostrare di aver rispettato i protocolli di sicurezza non sei perseguibile (lo stesso vale per i negozi o i mezzi pubblici)
     

    Files Allegati:

  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Qualcuno ha scritto "funerale" ? :eek:

    Screenshot_20200501-164431.png
     
  20. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Nelle attivita si sta facendo firmare una liberatoria dove il dipendente dice di essere a conoscenza del protocollo e di applicarlo.....
     

Condividi questa Pagina