1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Prescrizioni per il defibrillatore

Discussione in 'Regole e Regolamenti' iniziata da emilio68it, 22 Set 2017.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. TechLab

    TechLab Utente Noto

    Nome e Cognome:
    S.C.
    Squadra:
    ASD Sparta 480 a.C.
    Anche secondo me, esattamente come accade ora....se una squadra mette a referto la presenza di 3 giocatori e invece sono in 2, io squadra ospitata faccio fare una nota sul verbale dove constato la presenza di solo 2 giocatori generalizzandoli...
    quindi se a referto viene scritto che c'è il defibrillatore posso chiedere di vedere dove sia situato e regolarmi di conseguenza. Se viene scritto che tizio è presente ed è formato secondo la legge posso chiedere chi sia tizio ed eventualmente post partita segnalare alla federazione che ho dubbi sul fatto che sia formato. Se non lo faccio fa fede la dichiarazione fatta dalla societa'. Poi la federazione ha tutti i poteri per chiedere riscontri su tutto ciò che viene messo a referto...che verra' poi fatto o meno materialmente ne dubito....
     
    A emilio68it e senigallia piace questo messaggio.
  2. Sartori Giovanni

    Sartori Giovanni Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Giovanni Sartori
    Squadra:
    Leoniana Vicenza
    mi collego al primo post per esprimere un dubbio.
    mettiamo caso un incontro tra squadra ospitante "A" e squadra ospite"X"
    se in un incontro regionale,dove non è presente un giudice della federazione,ma è un facente parte della squadra "A",il capitano della squadra "X"può chiedere di non giocare la partita in caso di mancanza del DAE? anche se il facente funzione per l arbitraggio mette il veto positivo?
     
  3. emilio68it

    emilio68it Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Emilio Arbasino
    Squadra:
    A.S.D. T.T. Derthona
    Scrivi sul referto che non è presente il DAE e/o la persona addestrata, immagino che una volta che lo stesso venga caricato dia origine a partita persa per la squadra ospitante.
     
  4. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    non devi scendere in campo se non è presente il Defibrillatore! e devi far annotare sul referto che non ti è stato mostrato! purtroppo anche dopo l'intervento - tardivo - del nazionale i dubbi rimasti sono tanti.
    Secondo me doveva essere messo per iscritto che l'arbitro o il facente funzioni fosse obbligato a mostrare il defibrillatore e l'attestato della persona preposta al suo utilizzo.
    Comunque sia se andate a giocare in 4 o con un dirigente non giocatore puoi chiedere che il facente funzioni sia uno della tua società.
     
  5. cucciolo

    cucciolo Utente Attivo

    Io non riesco a capire tutti questi dubbi , chi prende l'incarico di fare il G.A. (deve essere un tesserato fitet ) in un incontro a squadre di qualsiasi serie nazionale o regionale deve riempire il referto (quello nuovo) dove ci sono delle domande sul defribillatore (segnare "SI" o "NO")
    se è presente,mettere il nome della persona autorizzata al suo uso firmare(il G.A:) e far firmare il dirigente della società ospitante , Se non c'è il defibrillatore o la persona idonea al suo utilizzo NON SI GIOCA scrivere il falso è un reato penale per il G.A. spero di essere stato chiaro .Leggeteli i regolamenti
     
  6. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Se il defibrillatore non c'è e qualcuno si prende la briga di mettere uno scarabocchio sul referto e succede il fattaccio, chi ha messo la firma vivrà una vita difficile quello a si è presentata la signora nera con la mannaia forse vivrà una vita ancora peggiore, se non dovesse addirittura capitare il peggio. Perché tutto questo? Perché lo stato ha fatto lo scarica barile sulle malcapitate società e la federazione sui poveri tesserati delle società.
    Dimmi un pò tu, quanto costava all'atto dell'iscrizione mettere l'obbligo di presentare, tra gli altri documenti, l'attestato del corso ed il modello e numero di matricola e proprietario del defibrillatore? Che cosa caspita c'è di difficile?
     
  7. TechLab

    TechLab Utente Noto

    Nome e Cognome:
    S.C.
    Squadra:
    ASD Sparta 480 a.C.
    Se il defibrillatore non è presente e qualcuno scrive sul referto che c'e', accendi il telefonino e fatti filmare mentre chiedi al GA di fartelo vedere. Se si rifiuta di fartelo vedere fai annotare dal capitano della tua squadra che non ti e' stato mostrato il DAE e disputa regolarmente la partita. Conclusa la stessa fai una segnalazione al comitato regionale affinche' valuti quanto accaduto ed il giudice sportivo territoriale dovrebbe provvedere a sanzionare la squadra ospitante come sopra esposto.
    La mancanza di un GA "UFFICIALE" rende l'applicazione di queste norme veramente un guazzabuglio
     
  8. emilio68it

    emilio68it Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Emilio Arbasino
    Squadra:
    A.S.D. T.T. Derthona
    ma...mi pare tutto un pelo troppo complicato, fino ad ora per evitare problemi il DAE l'ho posizionato sul tavolo dei referti, tanto per gradire. Al nostro livello di D2 domande non c'è ne sono state (a parte cosa è? da quando è obbligatorio? ma noi l'abbiamo? :muro:)
     
    A LO YETI, Sartori Giovanni e mendmax piace questo messaggio.
  9. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Raga... se il DAE non c'è... non si gioca. Senza tanti casini.
    E, dal mio punto di vista, ci andrebbe anche la disponibilità del cartellino, o del diploma, di chi ha fatto il corso per usarlo. E' una cazzata che fino al mese scorso non serviva e ora si? certamente. Possiamo scappare da questo? no. C'è stato tempo per mettersi in regola? si, anni direi...
    Inutile girarci intorno... chi non ci ha pensato, ha sbagliato, e si perderà a tavolino tutti gli incontri casalinghi.
     
    A Sartori Giovanni e emilio68it piace questo messaggio.
  10. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Mi sembra la cosa più giusta cioè quella fatta meglio, anche da noi ad Ivrea c'è il tavolo dove stanno tutti i referti prima delle gare, le palline le penne etc etc ed è presente anche il defibrillatore, facciamo poi presente al capitano avversario chi è l'addetto all'uso! Non mi sembra tanto difficile, ed è chiaro per tutti!
     
    A cucciolo e Casta piace questo messaggio.
  11. emilio68it

    emilio68it Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Emilio Arbasino
    Squadra:
    A.S.D. T.T. Derthona
    Esatto, e vicino al DAE il foglio dell'attestato del corso, facile e immediato.
     
  12. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Giusto, e chiuso il discorso...
    Poi, come ho sempre detto, così come la scadenza della visita medica dovrebbe essere obbligatoriamente aggiornata sul database degli atleti (con caricamento della scansione dell'originale), così dovrebbe essere per chi ha il corso Dae: fai il corso, barri una casella, carichi il certificato scansionato. Basterebbe che tale info fosse a disposizione di tutti, giocatori ed arbitri... e discorso chiuso. Nessuno avrebbe nulla da obiettare, in un senso (essere a posto) o in un'altro (non esserlo :D).
    Spero che ci arriveremo...
     
  13. filiberto50

    filiberto50 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Non basta avere il certificato scansionato. Bisogna che la persona abilitata sia effettivamente presente in palestra. Se non c'è non si gioca. Punto e basta!
     
  14. Casta

    Casta L'ex presidente!!

    Nome e Cognome:
    Maurizio Castagno
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD - G.S. G.Regaldi Novara
    Certo, è sottinteso che la persona sia fisicamente presente in palestra...
    Sarebbe una ulteriore verifica.
    Tra l'altro... inserendo tutto in un DB... se una società non avesse effettivamente nessun tesserato con il corso... vero che potrebbe avvalersi di una persona esterna per tutte le gare... ma quantomeno evidenzierebbe già in automatico una situazione non consona...
    Vabbè, diciamo che quando si inizieranno a sfruttare i mezzi informatici di base in modo proficuo sarò ancora più vecchio!!!:rotfl::rotfl:
     
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Nel mio comune c'è un defibrillo nel comando vv.uu. : se c'è il personale abilitato bene, altrimenti qualunque cittadino, seguendo le istruzioni vocali che dà la macchina è autorizzato ad usarla in ovvio caso d'emergenza.

    Io penso che l'imprevisto allontanamento dell'abilitato messo a referto sia ammissibile.

    IMG_20171007_112859.jpg
     
    Ultima modifica: 19 Ott 2017
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina