1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

obbligo presenza tecnico, indennità preparazione e figura di amatore

Discussione in 'Regole e Regolamenti' iniziata da Chicco, 14 Mag 2022.

  1. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Condivido totalmente, anche l'ordine di priorità, che noi applichiamo nella pratica, essendo passati da 20 a 200 praticanti in meno di 10 anni
     
  2. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Ma che razza di....:mumble:?
    Merluzzo dici,cioè merluzzetto, non sarà mica quell'impalpabile animaletto acquatico del golfo,dalla trasparente livrea giallo-argentea, che va noto sotto il triste nome di "pesce mollo"?Sai quanto poco gradito sulla mensa di certe cuoche nostrane aduse a gusti e soavità piu consistenti e persistenti?Ora l'unico merluzzo che si può decentemente sbattere sul tavolo è il baccalà veneto,o bacalao portoghese,pescione atlantico detto anche stoccafisso, quello "Oh come sbatte bene!",più lo sbatti e più friabile e saporito diventa.Quello sì!fa "SBAM!",....ma che razza di merluzzo mangiate lassù sulle montagne?Quello marcio che dici tu, produce al massimo un simil suono smorzato in gola,come quello di una frenata di bicicletta su viottolo inzaccherato:"Sgnaac...gnaacc....."
    Bene,dato al merluzzo (e alla porta) il pseudo-suono che gli compete,non resta che constatare l'inutile girovagare o peggio blocco mentale di certi piccoli banchi o anche stormi di pesci,che senza una guida vera sono perennemente lì a girare su se stessi,incapaci di trovare una via d'uscita per spostarsi dalle basse,infide acque della darsena antistante il porticciolo,pur non disdegnando a parole l'intenzione di spiccare il grande volo verso acque più libere e ossigenate dell'alto mare.Sempre in attesa dell'esperto capo branco,o di qualcuno ritenuto in grado e all'altezza di indicare la giusta via,che però non si scorge o stenta ad arrivare.Tipico modo di fare della nostra vecchia irriducibile confraternita,oramai in penuria o in mancanza di nuovi profeti e apostoli,ma anche nuovi adepti!,sospesa e più preoccupata di passare al vaglio del primigenio e vetusto specchio auto riflettente, innanzitutto:il "Chi lo dice" ,il "Ci è o il ci fa",il "Chi sei tu per...ardire a tanto?" ,rispetto alla validità delle proposte,alla veridicità e ragionevole verifica,di "Ciò che si va a suggerire e proporre".Ma si sa la confraternita è un ambiente chiuso....,come scialuppa alla deriva,preferisce la tiepida brezza e il dolce girovagare,senza mai staccare le gomene dall'angiporto, da cui dice di voler salpare in cerca di nuove emozioni.:( (n) :LOL:.....
    ettore
     
  3. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
  4. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Lascia perdere e non dimenticare il pesce. Con il suo ben noto contenuto di fosforo,aiuta a ben pensare e soprattutto a non divagare :)
     
  5. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
  6. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    La piazzola per pile,batterie e affini è dall'altra parte.Chiedere la chiave per aprire il cassonetto.:)
     
  7. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Non sono solo i numeri a far la differenza : tradizione, professionalità e qualità, la fanno.
    La professionalità può anche esser etica e soggettiva ,ma in genere è il professionismo (certo ,portato anche dai numeri e da altri fattori non meno importanti) a portare alla professionalità generalizzata:da non confondersi con la passione e la dedizione.
    La Tradizione l'abbiamo lasciata all'angolo..... in attesa di cosa?
    La qualità è quasi tutto: imparare imparare imparare ...con umiltà ,troppi si sentono il" verbo del tt".
     
    A enzopacileo, Milocco Ettore e VUAAZ piace questo messaggio.
  8. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Tradizione e qualità
    La qualità s'impara?
    Indubbiamente,ma occorre una scuola che dia prima gli strumenti per interpretare il tennis tavolo moderno,quello che occorre oggi,che vada oltre la tradizione di un passato recente, lontano o più datato ancora...Occorre soprattutto mettere su in piedi una scuola pongistica nuova,in grado,essa stessa di imparare e di aggiornarsi.Non solo tecnicamente,ma didatticamente,organicamente,con target di specializzazioni e d'età ben definiti su cui puntare e crescere,mentre affidarsi solo sulla tradizione vuol dire prendere per oro colato ciò che dicono,pensano,han sempre pensato i "mammasantissima"di ieri,la qualità del passato,appunto....in un "amen già " trapassato remoto.
    ettore
     

Condividi questa Pagina