1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Le "famose" (e false) Regole da Oratorio

Discussione in 'Regole e Regolamenti' iniziata da ZioDrake, 7 Apr 2007.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. lele

    lele Table tennis for ever !

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    L' A ha fatto...benissimo. Ti ha visto disturbato e correttamente ha provveduto in merito.
     
  2. pasquis

    pasquis Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Alessandro
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Per fortuna ho letto questa discussione perchè fino a qualche tempo fà anche io usavo qualche regola da oratorio ma altre non le ho mai uste perchè neanche le conoscevo però devo ammettere che il cappottone è davvero intrigante
     
  3. jacopong

    jacopong Good Rotation!

    Intrigante quanto vuoi, ma impedirebbe rimonte molto più che intriganti... :D
     
  4. Dan

    Dan Utente Attivo

    :D:D:dati::clap:
    Mitico il cappotto:metal::metal:Anche il "Per la palla":DE lì,ovviamente,non si poteva schiacciare:DStoriche queste regole:metal::D:approved:
     
  5. cialo

    cialo Utente

    si si anche a me il cappotto mi garbava un monte
     
  6. top 2 plus

    top 2 plus Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Emidio Rossino
    anche conoscendo queste regole... quando gioco con amici facciamo ancora i set a 21 punti... ci piacciono di piu. con i set a 11 ogni punto è decisivo e quindi si gioca con piu tensione e si sbaglia di piu! :muro:
     
  7. jacopong

    jacopong Good Rotation!

    Tra amici basta mettersi d'accordo e tutto va bene... :rolleyes:
     
  8. massi7

    massi7 Nuovo Utente

    questa non l'ho capita:
    Quando la palla ritorna sul campo del battitore senza essere stata toccata, dopo aver regolarmente toccato il campo avversario (per via dell'effetto di ritorno) è punto ( falso, deve essere sempre toccata dall'avversario).
    Se io batto e la palla torna nel mio campo, senza che sia stata toccata dall'avversario di chi è punto?
     
  9. plucco

    plucco hybride difensor...

    Squadra:
    t.t.gallarate
    Certamente tuo
     
  10. massi7

    massi7 Nuovo Utente

    Ah ecco, dopo aver letto questa regola (falsa) m'erano venuti dei dubbi.
     
  11. Orsobruno

    Orsobruno Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Non ho mai frequentato l'oratorio ma il centro sociale, mitico sotto il ponte di san donato a bologna. In quel centro ho imparato a tenere la racchetta "alla cinese" (faccio imbestialire tutti per via degli effetti)

    Le regole erano cmq le stesse, in azienda di quelle regole abbiamo finora mantenuto quella per decidere il servizio senza schiacciata.
    Da poco abbiamo tolto che il servizio non può uscire di lato e vedrò di eliminare anche quella del net.

    Ciao, Beppe
     
  12. Samy

    Samy Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Sei un GENIO!! Se mai mi capiterà lo faro anche io mi hai illuminato :hail: !!!

    E poi dirò: Puoi anche rifarlo se vuoi!!:metal::metal:

    Ma ho una domanda quali sono gli elementi che rendono una battua regolare!!! (cosi posso eliminare quelle regole assurde che si sentono nei circoletti per evitare :mad: con gli amici?)
     
  13. LUNArossa01

    LUNArossa01 Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    andrea giannini
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
  14. Bull Hurley

    Bull Hurley Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Maury
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Giaveno
    - pallina dietro la linea di fondo e ad una altezza maggiore di quella del tavolo
    - pallina ferma su palmo aperto
    - lancio della pallina in verticale (teoricamente 90°) verso l'alto di almeno 16cm

    da questo momento in poi la palla è in gioco e se non si effettua un servizio valido o un net si perde il punto!

    - non oscurare mai con il corpo, con gli indumenti o con racchetta ecc. la visione della pallina all'avversario
    - colpire la pallina (con la racchetta o la mano della racchetta) durante la fase discendente e prima che scompaia sotto il tavolo; in modo che la palla colpisca prima la propria area di gioco e poi almeno una volta quella dell'avversario (senza toccare la rete).
    (nel doppio bisogna servire prima colpendo la propria metà destra dell'area di gioco e poi almeno una volta la metà destra avversaria)


    ... e poi giocare

    (ovviamente cercando - sin dal tuo servizio fino a quando finisce il punto - di non far ributtare la palla a nessuno sulla tua area di gioco!).

    ciao
     
  15. kalos

    kalos Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato

    E' un atteggiamento che equivale a voler continuare a pagare a tutti i costi in Lire:
    premesso che col tempo giocando molto e possibilmente con giocatori più forti, migliorereste continuamente tecnica e stile e, come auspicabile conseguenza, potreste trovarvi un giorno a partecipare a tornei impegnativi regolati però dalle norme ufficiali attuali, vi trovereste in difficoltà, non essendovi adattati alle partite a 11 e, pur essendo bravi, potreste perdere proprio perchè i vostri 'allenamenti' vi hanno creato un handycap. Ovviamente siete liberi di continuare a giocare con le vecchie regole che però essendo ormai superate e non più in vigore, non vi aiuterebbero a progredire, non solo nella tecnica, ma anche a livello mentale.
    La pensavo anche io come voi ma, più gioco, più interiorizzo le nuove norme e regole, più mi diverto.
    :love:

    ---------- Messaggio aggiunto alle 16:08 ---------- Il post precedente era delle 15:43 ----------


    Chiarissimo: è proprio vero, vale più un esempio di mille parole! Grazie:p
     
  16. Thunder

    Thunder Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato


    il tuo ragionamento e logico ma le partite ai 21 sono un'altra cosa :love:, io gioco tra amici e non ci penso minimamente a giocare agli 11
     
  17. Desmo

    Desmo Nuovo Utente

    Da che anno precisamente l'ITTF ha decretato la fine dei set a 21 per far posto ai set a 11, e il cambio palla ogni 2 punti invece che ogni 5 punti?
     
  18. jody

    jody Came ooon!!

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT ABBA - Brescia
    Dicembre 2001
     
  19. Desmo

    Desmo Nuovo Utente

    azz jody quanto sono vecchio.. :muro:
     
  20. Bull Hurley

    Bull Hurley Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Maury
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Giaveno

    Ti ringrazio molto della memoria storica (anch'io ho cominciato con molte di queste regole) alcune fanno proprio sorridere ma basta saperlo prima e si gioca comunque alla pari!

    Purtroppo la federazione ne inventa anche di peggiori (altro che oratorio!)

    http://www.tennis-tavolo.com/threads/25479/

    un Bull Hurley che si auto ricita (questa è l'ultima zorro, promesso)

    ciao
     
    Ultima modifica da un moderatore: 26 Gen 2012
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina