1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Il 16 gennaio ripartono i campionati nazionali

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da TechLab, 19 Dic 2020.

  1. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    T'immagini se,impauriti dalla folla inferocita e affamata in rivolta,loro se ne stavano fermi accucciati nella loro carrozza?In un modo o nell'altro han trovato il modo di "svignarsela".Adelante,vamos...
    andiamo,su!"purchessia in qualche modo..con le giuste cautele,non certo di corsa allo sbaraglio.
    Star fermi rinchiusi spesso implica maggiori rischi ...
    Certo,poi uno in base alle sue convinzioni,stato di salute, età e "forma mentis",come sua abitudine,
    sceglie e di concerto si comporta.
    ettore
     
  2. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    sento come il rumore di uno stridio di unghie su uno specchio;)
    fuor di metafora è evidente che abbiamo diverse opinioni su quelle che sono le "giuste cautele".
    le prossime settimane potrebbero dirci chi ha ragione
     
    Ultima modifica: 8 Feb 2021
    A vg. e Milocco Ettore piace questo messaggio.
  3. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Nessuna scivolata.Semplicemente
    io vedo chi sta di qua dello specchio,i più timorosi che stan fermi a prescindere e chi sta di là,oltre lo specchio,coloro che allo stato fermo e stanziale,preferiscono muoversi,dare un segnale di vita,a se e agli altri.Di coraggio innanzitutto.Non è cosa da tutti.
    ettore
     
  4. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    ci richiuderanno tutti in casa per l'ennesima volta, non so se avete visto in tv l'assalto delle folle a ristoranti e centri storici. ma dove vogliamo andare con questa mentalità ?
     
    A vg. e lupo alberto piace questo messaggio.
  5. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    bah! evidentemente invecchiando mi si è allontanata la vista e ho perso la capacità di essere chiaro
    io non sto "fermo a prescindere", io sono costretto a stare molto più "fermo" di quanto vorrei e potrei si vosotros smetteste di "dare segnali di vita" che in realtà la vita, la mia vita, la mettono in pericolo

    ps invecchiando c'è anche un'altra cosa che funziona meno ma non ricordo cos'è:mumble:
     
    Ultima modifica: 8 Feb 2021
    A Milocco Ettore, Tsunami!, TiborKlampar e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  6. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    Pier sei l'esempio dell'informazione scorretta, citi un mio post, e nel frattempo usi il termine "depravato" nel tuo. Sei pronto per un alto incarico nella FITeT di Di Napoli & soci. Sei perfetto. Continua così.
     
  7. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    una peste l'abbiamo avuta... la carestia comincia ora....:cool:
     
  8. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Mi hai convinto.La paura è tanta.E come non potrebbe essere diversamente?Poi in presenza di molte varianti Covid apparentemente oscure di cui non si sa nulla,di molte zone off-limits di colore arancione,ma in pratica rosso scuro rinchiuse su se stesse,chi mette il naso fuori della porta?Eppure le ragioni per farlo sono egualmente importanti,come desiderio, volontà,dare un segnale di riprendere a chi ci sta vicino,fare un passo in centro,una partita di ping pong,una camminata nel bosco,una corsetta per chi c'è la fa',oltrettutto e' acclamato che una boccata d'aria,un pieno d'ossigeno,in seguito ad un 'ora di ginnastica,fuori all'aperto,
    montagna,collina,pianura,meglio
    di sapore salmastro che asciuga
    con il sole gli alveoli polmonari.In mancanza col brutto tempo anche dentro una palestra ben ventilata, tutto quanto occorre per mantenere
    la nostra macchina,il nostro fisico e quello dei nostri vicini in salute.
    Rischio di contatto c'è,sia chiaro,non superiore e non più deleterio e dannoso a quello di star fermi e sempre rinchiusi dentro_Occorre,va da sé,un atto di coraggio,la vita stessa c'è lo richiede.E senza dimenticare la mascherina.
    ettore
     
  9. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    ma tutte queste cose vanno bene, si fanno, le faccio pure io
    peccato che non ci fermiamo a queste.
     
  10. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Capisco l'alta opinione che hai di te stesso, ma io ho citato una notizia della FIP, con tanto di link (ogni tanto anch'io, se mi è concesso, guardo cosa fanno le altre federazioni). Avrei piacere di citare i tuoi illuminanti commenti (pagando l'eventuale copyright), ma il mr. Hyde che c'è in te dovrebbe informati che mi hai bannato, quindi non ho il piacere di leggerli.

    L'uso del termine "depravati" era ovviamente ironico e si riferiva ad alcuni commentatori di questo thread (che non cito, per evitare l'accusa di informazione scorretta...") che definivano SCANDALOSA l'ipotesi di far giocare i bambini, cosa per altro già messa in atto nel tennis. La stessa FIP (per la quale spero tu non funga da ufficio stampa, altrimenti sono nei guai...) diceva che "si vuole andare oltre la suddivisione in attività di interesse nazionale e non, che fino a questo momento ha creato situazioni disomogenee e paradossali fra tutti gli enti deputati all’organizzazione sportiva e frustrazione nelle giovani e nei giovani di tutte le discipline." Anche questi degenerati (NB: termine ironico) volevano far giocare i bambini!

    Per la cronaca, l''alto incarico nella Fitet ce l'hai avuto tu, con Sciannimanico e Di Napoli, a quanto mi risulta, ricoprendolo per anni in modo perfetto.
     
  11. TiborKlampar

    TiborKlampar Rabarama's fan Staff Member

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Signori, posso fornire un parere da insider nel settore che ha gestito i più gravi tra i ricoveri da Covid19, sia a marzo-maggio che a novembre-dicembre 2020. L'infezione è BASTARDA, sopratutto perche non sappiamo quali siano le ripercussioni nel lungo termine su organi e apparati di pz sopravvissuti all'infezione. Per esempio stiamo vedendo molte paralisi delle corde vocali (che necessitano di tracheostomia) in pazienti mai intubati per Covid, oppure tante sindromi infiammatorie multisistemichecin pazienti pediatrici guariti. Comunque, di una cosa io posso dirmi certo: il virus non vola, non è nell'aria, e se ti infetti è SOLO A CAUSA DI UNA TUA IMPRUDENZA. Io sono la prova vivente di questo: nonostante il mio lavoro mi abbia portato a passare molto tempo in reparti ad elevatissiam concentrazione virale, io il Covid non l'ho mai preso. Ora sono vaccinato ma non mi sogno nemmeno di lavorare in Sala Operatoria, con pazienti TUTTI tampone Negativo, senza mascherina ffp2 o guanti. Credo che esista un sommerso, in Italia, di persone che non hanno mai smesso di tenere comportamenti inadeguati (penso a chi ha visto l'amante o gli amanti, a chi è andato a troie, a chi non ha potuto e continua a non poter fare a meno di assembrarsi fuori da bar o scuole o per strada). Cosi si spiega la persistenza tra noi, ancora, di questa *****. Il ping pong cosa c'azzecca? C'azzecca nella misura in cui tra i giocatori di ping pong ci sono studenti che si assembrano fuori da scuola, frequentatori incalliti di bar o altrettanto incalliti fedifraghi o puttanieri.. Statisticamente ci saranno, a mio parere. E, dunque, chiudermi in una palestra col rischio che dall'altra parte del tavolo o su quello accanto ci sia un tizio del genere è un rischio inaccettabile per chi pratica uno sport a livello dilettantesco.
     
    A stipancic, senigallia, Sim1 e 7 altri utenti piace questo messaggio.
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Sono d'accordissimo. Conosco però colleghi che hanno mogli nella Scuola e credo che lì sia più facile incrociare il virus.
     
  13. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    L'unica cosa certa in tema Covid è che la moltiplicazione dei contatti moltiplica il rischio di contagio e infatti il lockdown è stato, in tutto il mondo, il metodo più efficace. Tra la scelta di murarsi in casa e quella di frequentare movide e amanti esistono una serie di attività che ognuno di noi pratica in base alla propria sensibilità, nel rispetto delle norme: il ping pong è una di queste
     
    A AndreaTT e Jackcerry piace questo messaggio.
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Sono cose che non vengono raccontate dalla stampa ma anche a noi sarà capitato di conoscere qualcuno che si è infettato, e guardacaso spesso erano persone con un atteggiamento perlomeno disinvolto nell'uso delle protezioni.

    @TiborKlampar ha perfettamente ragione.
     
  15. TiborKlampar

    TiborKlampar Rabarama's fan Staff Member

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Certo, anche la scuola come tutte le attività da svolgere al chiuso e in promiscuità rappresenta una grossa occasione di contagio. Ovviamente, maggiore il numero di contagi/die- positivi totali in atto maggiore il rischio. Ma, a scuola come in ospedale, si possono portare i DPI e lavorare lo stesso. In palestra, al ristorante, al bar purtroppo no.
    Idealmente, se si decidesse di giocare tutti con le mascherine io non avrei nulla in contrario a giocare.
     
    A Tsunami!, andreco88 e vg. piace questo messaggio.
  16. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
  17. genioboy

    genioboy Mille e 1 notte...insonne

    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Meno male che è solo un'idea, perché la mascherina sotto sforzo può causare alcalosi e svenimento. Quando mi sono dimenticato di togliermi la mascherina nel riscaldamento prima di andare al tavolo, mi sono sentito stanchissimo e sul momento non capivo perché.
     
  18. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Leggo di questo rischio alcalosi a giocare con la chiurgica, peggio ancora con la FPP2/KN95..
     
  19. Mattia30

    Mattia30 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    A me è capitato di fare la visita medica di idoneità con la mascherina (dunque sforzo breve ma intenso...) ed è stata l’esperienza peggiore della mia vita. Per qualche secondo ho pensato di collassare, una volta terminato lo sforzo. Per questo motivo o si gioca senza o è meglio stare fermi a mio avviso.
     
    A AndyCap58 piace questo elemento.
  20. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Quelli che ti hanno fatto fare la prova sotto sforzo con la mascherina sono dei criminali: non ci sono sport in cui è obbligatorio l'uso della mascherina
     
    A Mattia30 e AndyCap58 piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina